• 23 Luglio 2014, 22:05:36

Autore Topic: Regolamento GDR & format base per compilare la scheda del vostro personaggio  (Letto 1399 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Barry Allen

  • Amministratore
  • *
  • Walrus' Commander
  • Sociopatico compulsivo da tastiera
  • Post: 20603
  • Capitano Flint
    • www.dcleaguers.it
Prima di tutto, è probabile che qualcuno di voi si stia domandando cosa sia effettivamente un GDR. Si tratta di un gioco di ruolo, nel quale ogni utente crea uno o più pg (personaggi giocanti) e li muove a suo piacimento nei vari luoghi (rappresentati dai differenti thread di questa sezione).

Questo GDR è specificamente ispirato all'Universo editoriale della DC Comics.

Potete scegliere un qualsiasi personaggio appartenente al marchio DC segnalandolo in questa discussione, per il momento non è permesso inventare personaggi nuovi dotati di superpoteri; viceversa, è possibile inventare ex novo dei pg che siano semplici civili.

Se prenotate un personaggio, avete tempo 1 mese per postare la scheda altrimenti vi verrà tolto.

Il GDR è un gioco di interpretazione dove sarete gli attori di voi stessi. Potete scegliere se parlare in terza o in prima persona, al presente, al passato, l'importante è che l'interazione con gli altri giocatori e il filo conduttore della storia portante venga preservato. Generalmente, i dialoghi vanno tra le virgolette ("..."), mentre i pensieri in corsivo. Potete scegliere se utilizzare colori e stili diversi per distinguere pensieri, dialoghi e descrizioni.

Vietato utilizzare emoticons nei post del GDR.

Vietatissime le abbreviazioni! Nei vostri post dovete cercare di essere il più chiari possibile!

Potete muovere solo il vostro personaggio! Non potete scrivere che un personaggio non vostro ha compiuto qualche azione, sta alla persona a cui appartiene scriverlo se vuole!
Tuttavia, per non bloccare la giocabilità, ci si affida al buon senso degli utenti affinché sappiano descrivere le loro azioni in maniera del tutto libera e ad ampio raggio, pur non abusando del diritto degli altri giocatori di godere della stessa libertà d'azione.

Esempio:

CORRETTO

"Comincio a correre attorno al mio avversario tracciando sul terreno un cerchio perfetto. La mia velocità aumenta vertiginosamente fino a che un boato mi conferma che ho oltrepassato la velocità del suono. L'aria all'interno del cerchio si fa rarefatta, e diviene difficile respirare."

SBAGLIATO

"Comincio a correre attorno al mio avversario tracciando sul terreno un cerchio perfetto. La mia velocità aumenta vertiginosamente fino a che un boato mi conferma che ho oltrepassato la velocità del suono. Così facendo tolgo l'aria al mio avversario e lo uccido."

Postando nel gioco di ruolo, sarebbe meglio evitare di fare 1000 cose con un solo post. Con questo, si intende di non essere esagerati, e di vedere bene come si muovono gli altri, di integrarsi con le giocate degli altri pg, e di non affrettare il gdr per la semplice mania di protagonismo. Per un buon GDR, è essenziale l'integrazione con gli altri giocatori.

E' importante che nei post non vi limitiate a scrivere solamente due parole di discorso diretto, ma descriviate le azioni che svolge il vostro personaggio e i suoi pensieri. E' per questo che verrà imposto un minimo di 3 righe a post.

Visto che voi non potete essere in più posti contemporaneamente, è ovvio che neanche i vostri pg potranno.

Il giocatore deve tenere conto delle conoscenze del personaggio che muove.

"Il pg ha una vita a sé stante, con le sue abilità, le sue debolezze, le sue conoscenze, le sue amicizie ed i suoi affetti. La bravura di un giocatore sta proprio nel saper muovere il personaggio all’interno della sua vita e del mondo creato con tutte le sfumature e le particolarità che lo contraddistinguono. Quindi il compito del giocatore non è altro che il decidere le azioni che vorrà far compiere al proprio personaggio in rispetto del carattere stesso del pg e delle sue conoscenze, seguendo le regole che sono poste a monte del gioco e inquadrano l'aspetto prettamente tecnico e interelazionale tra i giocatori e il master." (da "Che cos'è un GDR On Line?" di Elisa).

Se avete uno dei personaggi già esistenti nei libri cercate di essere abbastanza presenti, in modo da non rallentare o bloccare il gioco degli altri utenti (questo vale anche per chi ha un personaggio inventato che sta ruolando con altri pg). Dopo più di una settimana che non postate vi verrà tolto senza preavviso. Se dovete assentarvi per un lungo periodo, avvertite lo staff.

Di tanto in tanto verrà fatta pulizia nelle schede, soprattutto per liberare i personaggi occupati inutilmente; verranno archiviate le schede delle persone che non ruolano da mesi o che addirittura non hanno iniziato a ruolare. Se decidete di tornare a partecipare attivamente al GDR, basterà mandere un mp a me contenente il nome del vostro personaggio,che volete riattivare, e provvederemo a rendere di nuovo utilizzabile il personaggio abbandonato.

Combattimenti e interazione fra i personaggi

I combattimenti sono affidati al vostro buon senso. Conoscete i personaggi del DC Universe, le loro potenzialità e i loro punti deboli, e sapete benissimo come potrebbe svolgersi un combattimento fra loro e con quali esiti. Tuttavia nulla è scritto a priori: persino Superman potrebbe soccombere a Freccia Verde, se quest'ultimo saprà descrivere e motivare degnamente le proprie azioni.
L'essenziale per non vedersi modificati/cancellati i post dal sottoscritto è non giocare come dei Power Player, ma avere rispetto e onestà intellettuale nei confronti del proprio avversario. Se fa una bella giocata, dovete accusare il colpo, senza ostinarvi a voler schivare l'inschivabile o a vincere per forza.
Il PP [Power Player] è un giocatore che sembra...uhm... si, diciamo che si comporta come un dio in terra, cioè schiva ogni genere di attacco e fa in modo che ogni suo attacco vada a segno, sempre. Insomma un vero e proprio imbroglione.
E' logico che utilizzando strategie e furbizie si può essere in grado di far andare sempre a segno i propri attacchi o schivare quelli avversari, o pararli, ma questa cosa non è ovviamente possibile sempre. Se usate la testa qualcosa dovreste essere in grado di estrapolarla facendo passare la situazione in vostro favore, qualunque essa sia.

Per giudicare l'esito delle battaglie eventuali non ci affideremo al caso o ai dadi, ma al merito. In questo GDR vige infatti la più assoluta MERITOCRAZIA, chi gioca bene vince, chi gioca male perde. L'arbitro della contesa sarò io, e mi autocensurerò e automodererò quando sarò chiamato a comabattere in prima persona.

Non è la prima volta che adottiamo questo sistema, e il grosso della community sa che ci si può fidare del mio giudizio in quanto obiettivo e imparziale. A me non è mai interessato vincere, ma divertirmi. E divertirsi barando non è una cosa possibile, mai.

FORMATO STANDARD PER LA COMPILAZIONE SCHEDE PERSONAGGI

Allora ragazzi, questo è il format base per le schede dei personaggi del GDR. Per compilarla vi basta quotare questo post e modificare/sostituire le scritte in ogni sezione, stando però molto attenti a non cancellare i codici.  :)

Citazione
¬Nome:
¬Alter-ego:
¬Età:
¬Capelli:
¬Occhi:
¬Altezza:
¬Peso:


E' possibile inserire un'immagine del vostro personaggio, caricandola col nostro sistema o copia/incollando il link da Imageshake o piattaforme simili.
Sotto l'immagine, potrete inserire una citazione del vostro personaggio, sostituendola, come sopra, alla frase corrente.

¬Descrizione Psicologica: La descrizione psicologica è molto importante nel delineare gli aspetti guida di un personaggio. Ci permette di chiarire quale sia la nostra visione dell'eroe e in quale direzione intendiamo farlo andare.

¬Storia:
Anche il passato del nostro eroe/villain è di grande rilevanza. Ognuno di noi fa delle scelte di vita in base alle proprie esperienze e al proprio passato. Sottolineate la vostra visione delle origini, delle tragedie, degli incidenti che stanno alla base del personaggio DC che intendete ruolare.

¬Poteri e Abilità: Nel caso il vostro personaggio abbia poteri e abilità particolari, inseritele in questo spazio, cercando poi, durante il gioco, di rimanere fedeli a quanto scritto qui.

¬Equipaggiamento: Stesso discorso fatto per i poteri.

¬Punti deboli: Nessun essere è invincibile. Indicate qui i punti deboli del vostro eroe/villain in modo da rendere il gioco realistico e più appassionante.

¬Avventure nel GDR: Al termine di ogni quest condotta, inserite qui il titolo. Sarà una sorta di curriculum delle vostre esperienze nel GDR.

« Ultima modifica: 09 Dicembre 2009, 17:54:49 da Occhi nella Notte »


" They took everything from us. Then they call me a monster? The moment I sign that pardon, the moment that I ask for one, I proclaim the world that they were right. This ends when I grant them my forgiveness, not the other way around."