Autore Topic: The Green Lantern (USA) di Grant Morrison & Liam Sharp  (Letto 4527 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline M.I.B.86

  • **
  • Sveglio, ma si impegna poco
  • Post: 693
Re:The Green Lantern (USA) di Grant Morrison & Liam Sharp
« Risposta #120 il: 05 Dicembre 2018, 18:49:10 »
  • ho letto il numero 2

    Spoiler  :
    Solo morrison poteva far pronunciare a un personaggio le parole "Gran theft planet"  restando totalmente serio :asd:
    Per non parlare della lanterna verde vulcano :ph34r:

    La fantasia del pelatone in questa serie è scatenata...

    Offline Man of Steel

    • Kryptoniani
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 24238
    • Never Lose Hope!
    Re:The Green Lantern (USA) di Grant Morrison & Liam Sharp
    « Risposta #121 il: 05 Dicembre 2018, 20:21:48 »
  • Letto #2
    Veramente oh, ma perchè non ha mai scritto GL? Considerando quanto sia creativo, che cazz abbiamo avuto modo di vederlo anche in New X-Men!
    In modo in cui funziona la sua mente geniale, specialmente quando deve creare degli OC...BABBA BIA, regas! :lol:
    Cioè, già dopo aver letto le prime pagine ho cominciato a sbavare come un cane, il concept di un pg come Rot Lop Fan è bellissimo, ma sfruttarlo a dovere? Tipo usare dei costrutti? NON è per niente facile! :nono:
    Il modo in cui ha gestito le diverse interazioni fra diverse razze di alieni senza scomodare temi come il razzismo e bla bla bla? Fanstastico!
    L'artist è un grande, Oa era bellissima e coloro che soffrono di "Tripofobia" forse dovrebbero skippare qualche panel, diamine magari anche Hal ha quel problemino, stava sudando tutto il tempo! :asd:
    Sono rimasto incantato da...tutti i vari dettagli "secondari" messi sullo sfondo del main plot che...per l'appunto, ho quasi ignorato la storia principale. :lolle:
    Avanti così!
    All These Things I Can Do. All These Powers.
    ...And I Couldn't Save Him.

    It's Too Late...
    Always Has Been, Always Will Be
    Too Late.

    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 138471
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re:The Green Lantern (USA) di Grant Morrison & Liam Sharp
    « Risposta #122 il: 11 Dicembre 2018, 00:34:39 »
  • The Green Lantern #2 (Published by DC Comics; Review by Richard Gray; ‘Rama Rating: 7 out of 10):

    Even at his best, writer Grant Morrison has been known to leave us confused in his wake, and on the second issue of his Lantern journey he seems to care very little for crafting too many logical links between issues. Yet what Morrison has done here is fully embrace the role of Lantern as space cop, perhaps even too literally at times: in one sequence, Hal and Lantern Tru do a good cop/bad cop interrogation routine on a suspect. Artist Liam Sharp, meanwhile, is one of the handful of artists who can keep up with the shockingly detailed visions that Morrison has rattling around in his head — both modern and decidedly retro in his outlook, the insanely intricate Planet Oa is the psychedelic lovechild of Moebius and Brian Bolland. The classic cliffhanger locks in on Jordan giving some heightened Neal Adams face anguish, a wonderful visual nod to the storied history of this character. We still have faith that Morrison has a grand plan in mind, so perhaps the best course of action is to just strap in and hope for the best.
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori

    Offline Tankorr

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1694
    • Green Lantern Corps
    Re:The Green Lantern (USA) di Grant Morrison & Liam Sharp
    « Risposta #123 il: 13 Dicembre 2018, 08:23:27 »
  • Dopo aver letto alcune storie della GL Corps anni 80 mi sono chiesto perché nel presente le storie debbano sempre ruotare attorno alle lanterne terrestri.

    Morrison ha recuperato un concetto che ormai davo perso per sempre  :clap:


    Il GL Corps è VARIETÀ, senza di quello non ha senso di esistere e perde tutta la sua potenza



    Offline No Use For A Name

    • Kryptoniani
    • *
    • Morrison sotto falso nome
    • Post: 8504
    • Affetto da D.O.C. Ateo_Asociale_Paranoico_Apatico
    Re:The Green Lantern (USA) di Grant Morrison & Liam Sharp
    « Risposta #124 il: 20 Dicembre 2018, 23:57:55 »


  • THE GREEN LANTERN #5
    written by GRANT MORRISON
    art and cover by LIAM SHARP
    variant cover by JOE ST. PIERRE
    “Blackstar at Zenith!” Hal Jordan has abandoned the Green Lantern Corps to join the Blackstars! But to do so, he’ll need to convince their leader, Countess Belzebeth, and pass an initiation test. Which means he must survive a series of trials on the vampire planet Vorr, whose entire population wants to feast upon him! It’s cosmic goth at its bloodiest…with a cliffhanger that’s even bloodier!
    ON SALE 03.06.19
    $3.99 US | 32 PAGES
    FC | RATED T+
    This issue will ship with two covers.
    Please see the order form for details.

    "I'm Daenerys of the House Targaryen, the First of Her Name, The Unburnt, Queen of the Andals, the Rhoynar and the First Men, Queen of Meereen, Khaleesi of the Great Grass Sea, Protector of the Realm, Lady Regnant of the Seven Kingdoms, Breaker of Chains and Mother of Dragons"

    -Daenerys Targaryen-

    Offline Man of Steel

    • Kryptoniani
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 24238
    • Never Lose Hope!
    Re:The Green Lantern (USA) di Grant Morrison & Liam Sharp
    « Risposta #125 il: 21 Dicembre 2018, 23:06:23 »
  • Based Morrison e i suoi vampiri cosmici, a quando Mandrakk? :lolle:
    All These Things I Can Do. All These Powers.
    ...And I Couldn't Save Him.

    It's Too Late...
    Always Has Been, Always Will Be
    Too Late.

    Offline Sogno

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 350
    Re:The Green Lantern (USA) di Grant Morrison & Liam Sharp
    « Risposta #126 il: 01 Gennaio 2019, 13:40:22 »
  • Quando uscirà da noi?

    Offline No Use For A Name

    • Kryptoniani
    • *
    • Morrison sotto falso nome
    • Post: 8504
    • Affetto da D.O.C. Ateo_Asociale_Paranoico_Apatico
    Re:The Green Lantern (USA) di Grant Morrison & Liam Sharp
    « Risposta #127 il: 01 Gennaio 2019, 13:56:48 »
  • In primavera tarda, inizio estate, probabilmente.
    Visto quanto poco manca alla fine delle due serie.

    "I'm Daenerys of the House Targaryen, the First of Her Name, The Unburnt, Queen of the Andals, the Rhoynar and the First Men, Queen of Meereen, Khaleesi of the Great Grass Sea, Protector of the Realm, Lady Regnant of the Seven Kingdoms, Breaker of Chains and Mother of Dragons"

    -Daenerys Targaryen-

    Offline sandoz

    • Justice League
    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 286
    • Il crimine non paga.
    Re:The Green Lantern (USA) di Grant Morrison & Liam Sharp
    « Risposta #128 il: 08 Gennaio 2019, 19:27:52 »
  • Dopo aver letto il primo numero, sembra un buon punto di partenza per iniziare lanterna verde. Un solo dubbio: è in qualche modo collegato a rinascita? Sto facendo un recupero di tutte le serie di rinascita abbandonate un anno fa (tranne lanterna verde che non sembrava fondamentale) e non vorrei spoilerarmi qualcosa

    Offline Man of Steel

    • Kryptoniani
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 24238
    • Never Lose Hope!
    Re:The Green Lantern (USA) di Grant Morrison & Liam Sharp
    « Risposta #129 il: 08 Gennaio 2019, 19:45:57 »
  • È sicuramente in continuity con Rinascita, quindi troveremo dei riferimenti, ma non dovrebbe essere strettamente legata a quel periodo/storie, dovrebbe essere abbastanza standalone, poi boh, è Morrison, nulla è mai standalone con lui, quindi... :lolle:
    All These Things I Can Do. All These Powers.
    ...And I Couldn't Save Him.

    It's Too Late...
    Always Has Been, Always Will Be
    Too Late.

    Offline sandoz

    • Justice League
    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 286
    • Il crimine non paga.
    Re:The Green Lantern (USA) di Grant Morrison & Liam Sharp
    « Risposta #130 il: 08 Gennaio 2019, 20:50:39 »
  • Ho tra i recuperi anche multiversity per poter leggere metal. Quindi conviene fermarsi e continuare dopo il recupero. Grazie!

    Offline Arkin Torsen

    • Arkham Asylum
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 13389
    • Mmmmmadness
    Re:The Green Lantern (USA) di Grant Morrison & Liam Sharp
    « Risposta #131 il: 08 Gennaio 2019, 22:01:56 »
  • Ma leggi senza problemi! Con Morrison basta partire da 1 della SUA gestione perché è bravissimo a creare starting point.
    "La miglior vendetta è vivere bene, e stronzate del genere"

    Offline sandoz

    • Justice League
    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 286
    • Il crimine non paga.
    Re:The Green Lantern (USA) di Grant Morrison & Liam Sharp
    « Risposta #132 il: 09 Gennaio 2019, 08:36:49 »
  • Preso dall’entusiasmo la settimana scorsa ho preso i primi due e mi sono sottoscritto su comiXology. Oggi mi è arrivato il terzo. A questo punto finisco il primo story arc e valuto anche in base a quanto mi prende

    Offline Electric_Dreams

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 46
    Re:The Green Lantern (USA) di Grant Morrison & Liam Sharp
    « Risposta #133 il: 09 Gennaio 2019, 14:44:30 »
  • Morrison mi era piaciuto su Action Comics, ma qui spacca di brutto.
    Miglior serie DC che sto seguendo, una spanna sopra le altre (per ora).

    Offline Man of Steel

    • Kryptoniani
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 24238
    • Never Lose Hope!
    Re:The Green Lantern (USA) di Grant Morrison & Liam Sharp
    « Risposta #134 il: 11 Gennaio 2019, 16:32:19 »
  • Letto #3
    You're ALL Under Arrest! :asd:
    Questa serie mi piace sempre di più, inoltre trovo Morry molto divertente!
    Alla fine, come era anche prevedibile, non era il "vero" *God*, anche perchè una raffigurazione del genere non sarebbe stata di mio gradimento, molto....ordinario... :look:
    E dopo aver letto Blackest Night di Geoff e Multiversity di Grant uno si aspetta di vedere altro, anche perchè entrambi sono andati moooolto vicini a questo tema, Geoff ha raccontato la vita e ha descritto per bene il "contorno", mentre Grant ci è andato dentro con le sue idee meta, infatti la Mano, la Creatura Bianca, la Luce, l'Overmonitor (unito alla figura del writer) sono tutte delle approssimazioni di Dio...
    Bellissimo come abbia preso una premessa di Bendis per fare qualcosa che sia effettivamente interessante con la Terra! :lol:
    Finale molto interessante, non fosse per il primo numero, non farei fatica (visto che ci sta Morry) a credere che sia il nostro Hal Jordan. :zuzu:
    Ovviamente è tutto molto ironico, ma Morry sta chiaramente giocando con un argomento serio (specialmente in 'Murica i guess...) ovvero quello del "police brutality", infatti troviamo molti stereotipi e molte cosette che potrebbero mettere Hal in cattiva luce. :P
    Ma beeella Grant. :dok:
    All These Things I Can Do. All These Powers.
    ...And I Couldn't Save Him.

    It's Too Late...
    Always Has Been, Always Will Be
    Too Late.