Autore Topic: The Unfunnies - di Mark Millar e Anthony Williams  (Letto 6262 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Murnau

  • Moderatore
  • *
  • King Nerd
  • Post: 31445
  • Benvenuti tra i rifiuti, non vi cacceremo via.
Re: The Unfunnies - di Mark Millar e Anthony Williams
« Risposta #15 il: 21 Agosto 2010, 13:43:54 »
  • E' la cosa più malata che io abbia mai letto.
    Alcune parti sono un calcio sui denti (tipo la storia dell'attore di teatro e della moglie intraprendente), ma non riesci a smettere di ridere di gusto.
    Ed il finale :meta: è la ciliegina sulla torta.

    Sapevo che ti sarebbe piaciuto.  :D
    Vendo vari Alan Moore, Grant Morrison, Frank Miller




    Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                       La notte, 1961

    Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                        Il cielo sopra Berlino, 1987

    Offline Nexus

    • Sinestro Corps
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6240
    Re: The Unfunnies - di Mark Millar e Anthony Williams
    « Risposta #16 il: 18 Settembre 2010, 15:35:22 »
  • Ragazzi, crudele come non mai, e i personaggi toons non fanno altro che accentuarlo :sisi: La spensieratezza dei cartoni animati è stata trasportata nel peggiore dei mondi possibili, il mondo reale: la scorrettezza regna sovrana, e tutto fa pensare che sia tutto vero, per quanto sembri esagerato.
    Millar senza alcun freno inibitorio, non c'è da stupirsi se dia dovuto andare alla avatar per farsela produrre :sisi:
    Mi ha stupito lo storytelling di Williams, per quanto le vignette siano spesso primi piani di personaggi stilizzati, ogni segno è ben dosato ed esprime tutta una gamma di emozioni. Complimenti a entrambi :clap:
    Previously known as Andrea.

    Offline King Mob

    • Indipendenti
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 12556
    • Passi tutta la vita a diventare Dio e poi muori.
    Re: The Unfunnies - di Mark Millar e Anthony Williams
    « Risposta #17 il: 18 Settembre 2010, 15:45:25 »
  • Mio. Presto.

    Ma quanto tempo ci separa dalla prossima estate?

    Offline Zaphod

    • **
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 881
    Re: The Unfunnies - di Mark Millar e Anthony Williams
    « Risposta #18 il: 18 Settembre 2010, 16:06:04 »
  • ma in che formato e modalità è recuperabile?

    Offline Nexus

    • Sinestro Corps
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6240
    Re: The Unfunnies - di Mark Millar e Anthony Williams
    « Risposta #19 il: 18 Settembre 2010, 16:08:44 »
  • Spillati avatar originali, l'unico modo è questo :sisi: E' improbabile che lo stampino in TP negli usa, piuttosto si può sperare nella BD italiana (ma sono solo speculazioni)
    Previously known as Andrea.

    Offline Doktor Sleepless

    • Indipendenti
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4067
    • Ich bin ein Berliner.
    Re: The Unfunnies - di Mark Millar e Anthony Williams
    « Risposta #20 il: 19 Settembre 2010, 10:53:13 »
  • Spillati avatar originali, l'unico modo è questo :sisi: E' improbabile che lo stampino in TP negli usa, piuttosto si può sperare nella BD italiana (ma sono solo speculazioni)

    La cosa orribile è che i primi due numeri li hanno ristampari in unico albo, e sono recuperabili solo in questo modo.  :(

    Offline Det. Bullock

    • Arkham Asylum
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7165
    • Madman with a Box
    Re: The Unfunnies - di Mark Millar e Anthony Williams
    « Risposta #21 il: 20 Settembre 2010, 12:11:53 »
  • Cavolo, su mycomicsshop li hanno ma stà storia delle variant del 3 e del 4 mi rende parecchio indeciso (First Follies le comporende tutte).
    Se non sbaglio gli spillati Avatar non hanno pubblicità vero?
    Quantomeno non nel bel mezzo del fumetto come gli spillati Marvel e DC vero?
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume  that time is a strict progression of cause to effect,  but *actually*  from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more  like a big ball  of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor

    Offline Murnau

    • Moderatore
    • *
    • King Nerd
    • Post: 31445
    • Benvenuti tra i rifiuti, non vi cacceremo via.
    Re: The Unfunnies - di Mark Millar e Anthony Williams
    « Risposta #22 il: 20 Settembre 2010, 12:18:02 »
  • First follies contiene i numeri 1 e 2, poi il 3 ed il 4 li devi prendere singolarmente. La carta è patinata e non c'è pubblicità, se non a fondo albo (e comunque è pubblicità di altri fumetti Avatar).
    Vendo vari Alan Moore, Grant Morrison, Frank Miller




    Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                       La notte, 1961

    Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                        Il cielo sopra Berlino, 1987

    Offline Det. Bullock

    • Arkham Asylum
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7165
    • Madman with a Box
    Re: The Unfunnies - di Mark Millar e Anthony Williams
    « Risposta #23 il: 20 Settembre 2010, 12:32:55 »
  • First follies contiene i numeri 1 e 2, poi il 3 ed il 4 li devi prendere singolarmente. La carta è patinata e non c'è pubblicità, se non a fondo albo (e comunque è pubblicità di altri fumetti Avatar).
    Alla fine mi sono deciso per le copertine normali per il 3 e il 4 anche perché sul sito le variant risultano in condizioni peggiori e non voglio rischiare di trovarmi roba ridotta male.  :look:
    Quindi prenderò questi più First Follies alla fine. :sisi:
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume  that time is a strict progression of cause to effect,  but *actually*  from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more  like a big ball  of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor

    Online eddiekrueger

    • Indipendenti
    • *
    • Morrison sotto falso nome
    • Post: 9469
    • I AM THE LAW
    Re: The Unfunnies - di Mark Millar e Anthony Williams
    « Risposta #24 il: 20 Settembre 2010, 19:43:07 »
  • ma la storia è completa o è stata interrotta?

    Offline Selina Kyle

    • Arkham Asylum
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 22448
    • Biancaneve chi?
    Re: The Unfunnies - di Mark Millar e Anthony Williams
    « Risposta #25 il: 20 Settembre 2010, 19:46:27 »
  • E' completa ;)


    Una mela al giorno...

    Online eddiekrueger

    • Indipendenti
    • *
    • Morrison sotto falso nome
    • Post: 9469
    • I AM THE LAW
    Re: The Unfunnies - di Mark Millar e Anthony Williams
    « Risposta #26 il: 20 Settembre 2010, 20:23:24 »
  • Magari con i recenti diritti della BD sulla Avatar riusciamo ad avere una edizione italiana  :look:

    Offline Matches Malone

    • Batman Inc.
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 12961
    • Imagination is the 5th dimension.
    Re: The Unfunnies - di Mark Millar e Anthony Williams
    « Risposta #27 il: 20 Settembre 2010, 20:43:22 »
  • Magari con i recenti diritti della BD sulla Avatar riusciamo ad avere una edizione italiana  :look:

    Allora aspetto un po' se escn notizie, tanto nel frattempo ne ho di gran bella roba millariana da recuperare  :wub:

    Offline Akanith Wan

    • X-Men
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7559
    • Homo Sapiens Superior
      • Deliri Trasversali
    Re: The Unfunnies - di Mark Millar e Anthony Williams
    « Risposta #28 il: 20 Settembre 2010, 22:28:31 »
  • Magari con i recenti diritti della BD sulla Avatar riusciamo ad avere una edizione italiana  :look:

    Speriamo, altrimenti col cazzo che la leggo! :asd:
    "La barbarie è lo stato naturale dell'umanità", disse l'uomo della frontiera guardando ancora seriamente il cimmero. "La civiltà è innaturale. È un capriccio delle circostanze. E la barbarie, alla fine, deve sempre trionfare." da Oltre il Fiume Nero di Robert Ervin Howard

    "Crom, una spada ed un nemico su cui abbatterla, non ti chiedo nient'altro!" - Conan il Cimmero

    Ciò che non mi uccide mi rende più forte! - Friedrich Nietzsche

    La mente intelligente è una mente CURIOSA: non è soddisfatta delle spiegazioni né dalle conclusioni, e non si abbandona alla fede, perché anche la fede è una forma di conclusione. - Bruce Lee

    Provo una pena immensa per quei poveri mentecatti confinati in quella prigione euclidea che è la sanità mentale.

    Tutto mi modifica ma niente mi cambia. - Salvador Dalì

    Accetto tutto, a patto di avere una scure ben affilata! - AKA

    Come ci si può divertire in una festa dove le birre sono calde e le donne sono fredde? - Groucho Marx

    Dove l'intelligenza fallisce, la forza bruta trionfa, e viceversa!

    Cosa può cambiare la natura di un uomo? - Domanda ricorrente nel videogioco di ruolo Planescape: Torment

    Online eddiekrueger

    • Indipendenti
    • *
    • Morrison sotto falso nome
    • Post: 9469
    • I AM THE LAW
    Re: The Unfunnies - di Mark Millar e Anthony Williams
    « Risposta #29 il: 25 Settembre 2010, 23:39:21 »
  • Letto ora... totalmente malato  :w00t: