Autore Topic: Spawn - di Todd McFarlane 2.0  (Letto 101203 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Murnau

  • Moderatore
  • *
  • King Nerd
  • Post: 31484
  • Benvenuti tra i rifiuti, non vi cacceremo via.
Spawn - di Todd McFarlane 2.0
« il: 02 Ottobre 2012, 21:44:05 »




  • Testi e disegni: Todd McFarlane
    Edizione italiana: Panini Comics



    Spawn, il cui vero nome è Al Simmons, è un personaggio dei fumetti, creato da Todd McFarlane, disegnatore e sceneggiatore delle storie. È pubblicato dalla Image Comics, ma i diritti sono della Todd McFarlane Production. In Italia le sue storie vengono tradotte dalla Panini Comics, sotto l'etichetta Cult Comics. La prima storia di Spawn, che registrò un record di vendita negli USA, è uscita nel giugno del 1992.


    Questo è il link alla vecchia discussione: http://www.dcleaguers.it/forum/dark-horse-image-e-indipendenti/spawn-di-todd-mcfarlane/
    Vendo vari Alan Moore, Grant Morrison, Frank Miller




    Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                       La notte, 1961

    Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                        Il cielo sopra Berlino, 1987

    Offline Elfen89

    • Vertigo
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1468
    • Vertigo Addicted
    Re:Spawn - di Todd McFarlane 2.0
    « Risposta #1 il: 02 Ottobre 2012, 23:56:10 »

  • Ho per le mani il primo  Omnibus. Che dire se non che questo personaggio è davvero notevole. Graficamente è caratterizzato da Dio. I disegni di McFarlane sono stupendi ancor di più con le sole chine che con i colori. Certo queste prime storie hanno natura seriale e a volte sono eccessivamente slegate tra di loro. L'unica cosa che non ho aprezzato e l' eccessivo uso delle didascalie che ospitano una voce narrante neutra decisamente ridondante, e altre cose  che non pensavo venissero ancora utilizzate nei primi anni 90'(laddove Moore aveva già iniziato a rivoluzionare il linguaggio del fumetto con Swamp Thing). E' incredibile pensare che il successo del personaggio(se vogliamo abbastanza stereotipato) continui ancora oggi. Eccezionali " In Paradiso" e il Mitico numero 10 di Dave Sim,vero e proprio manifesto della Image Comics(Todd è stato proprio coraggioso a inserire riferimenti grafici espliciti, laddove Sim gli aveva consigliato di rimanere sul generico) o la storia che il Violator racconta ai ragazzini Grin
    Più avanti rivedrò Angela?
    Altra cosa
    Spoiler  :
    Verrà spiegato come mai Spawn quando si vuole trasformare in un uomo, è bianco e biondo?

    Offline Vorador

    • Arkham Asylum
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5134
    Re:Spawn - di Todd McFarlane 2.0
    « Risposta #2 il: 03 Ottobre 2012, 00:02:17 »
  • Altra cosa
    Spoiler  :
    Verrà spiegato come mai Spawn quando si vuole trasformare in un uomo, è bianco e biondo?


    Spoiler  :
    All'inizio pare sia solo una beffa ai danni del pover Al, ma l'alter ego "bianco" di Al, verrà ripreso (eufemismo) durante e dopo endgame  :sisi:

    Online Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 146354
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re:Spawn - di Todd McFarlane 2.0
    « Risposta #3 il: 03 Ottobre 2012, 12:43:50 »


  • SPAWN 121

    17x26, S., 64 pp., col. • Euro 3,30
    Contiene: Spawn #212, Haunt #15-16
    PANINI COMICS

    Anche quando c’è una bella amicizia è sempre meglio avere di tanto in tanto un dialogo chiarificatore. E fra Spawn e il Clown non c’è una bella amicizia! Anzi, a dirla tutta, non c’è proprio amicizia… Di Goff, McFarlane, Carlton e Kudranski. Seguono due nuovi episodi di Haunt realizzati da Kirkman e Capullo.
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori
    I promise you, Bruce.
    You were right to pick me.

    Offline Elfen89

    • Vertigo
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1468
    • Vertigo Addicted
    Re:Spawn - di Todd McFarlane 2.0
    « Risposta #4 il: 03 Ottobre 2012, 19:07:15 »
  • Altra cosa
    Spoiler  :
    Verrà spiegato come mai Spawn quando si vuole trasformare in un uomo, è bianco e biondo?


    Spoiler  :
    All'inizio pare sia solo una beffa ai danni del pover Al, ma l'alter ego "bianco" di Al, verrà ripreso (eufemismo) durante e dopo endgame  :sisi:
    Non dirmi che
    Spoiler  :
    sarà il nuovo Spawn

    Offline Murnau

    • Moderatore
    • *
    • King Nerd
    • Post: 31484
    • Benvenuti tra i rifiuti, non vi cacceremo via.
    Re:Spawn - di Todd McFarlane 2.0
    « Risposta #5 il: 03 Ottobre 2012, 20:23:05 »
  • Hai indovinato.
    Vendo vari Alan Moore, Grant Morrison, Frank Miller




    Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                       La notte, 1961

    Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                        Il cielo sopra Berlino, 1987

    Offline Elfen89

    • Vertigo
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1468
    • Vertigo Addicted
    Re:Spawn - di Todd McFarlane 2.0
    « Risposta #6 il: 03 Ottobre 2012, 20:50:47 »
  • Presumo che più avanti i saprò perché è finito all'inferno. Sapete se percaso in America faranno uscire altri 2 Deluxe? Con i primi 2 si arriva solo a 50  numeri.   

    Offline Vorador

    • Arkham Asylum
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5134
    Re:Spawn - di Todd McFarlane 2.0
    « Risposta #7 il: 04 Ottobre 2012, 11:51:19 »
  • Presumo che più avanti i saprò perché è finito all'inferno. Sapete se percaso in America faranno uscire altri 2 Deluxe? Con i primi 2 si arriva solo a 50  numeri.   


    Negli USA è già uscito il terzo Deluxe
    Spoiler  :

    Offline Lillo

    • Kryptoniani
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2084
    • “...Believe That!”
    Re:Spawn - di Todd McFarlane 2.0
    « Risposta #8 il: 04 Ottobre 2012, 14:04:09 »
  • cmq alla mia fumetteria di fiducia il secondo Omnibus Panini è arrivato :look:

    me ne sono fatto mettere da parte una copia :ahsisi:
    "The Hounds of Justice...The Shield"

    Online Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 146354
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re:Spawn - di Todd McFarlane 2.0
    « Risposta #9 il: 04 Ottobre 2012, 14:08:03 »


  • SPAWN ORIGINS COLLECTION - EDIZIONE DELUXE 2

    Fumetteria e Online
    RACCOGLIE SPAWN 26/50
    30,5x20,3, C., 712 pp., col.|55€
    PANINI COMICS

    Arriva finalmente il secondo numero della ristampa di uno dei fumetti creator owned più celebri di sempre: Spawn! Il volume 2, nella solita prestigiosa veste ad ampio formato, contiene i capitoli da 26 a 50 dell’opera di Todd McFarlane, coadiuvato da ottimi artisti e, in due capitoli (rispettivamente il 26 e il 37) dai grandi sceneggiatori Neil Gaiman e Alan Moore. Così come il precedente, il volume 2 presenta svariate tavole e illustrazioni a china, copertine ed extra vari, tra cui una postfazione di Greg Capullo. Giunge così a conclusione l’elegante raccolta in cofanetto, pensata tanto per gli appassionati di Spawn di vecchia data, quanto per i nuovi lettori!
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori
    I promise you, Bruce.
    You were right to pick me.

    Offline Il Viandante

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 456
    • Signori,temete...l'uomo medio!
    Re:Spawn - di Todd McFarlane 2.0
    « Risposta #10 il: 04 Ottobre 2012, 15:53:26 »
  • Elfen,per caso hai preso la Omnibus inglese da 49 volumi con solo chine? com'è?



    Offline Darko

    • X-Men
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5390
    • Archaeologists of the Impossible
    Re:Spawn - di Todd McFarlane 2.0
    « Risposta #11 il: 04 Ottobre 2012, 17:48:55 »
  • Ho appena finito di leggere il secondo volume della collection (ovvero le storie che vanno dal numero 6 all'11. Il #10 non è presente). Con le storie di Moore e Gaiman c'è un salto di qualità notevolissimo. Paradiso è una gran bella storia, come quella di Medieval Spawn. Anche la storia di Miller non è niente male. Ho letto pure il #10 per vie traverse e mi è piaciuto da morire, come ha ben detto Elfen è il manifesto della Image. A tal proposito volevo chiedere come fu accolto dal pubblico USA questo numero #10 ed soprattutto dagli editori, a cui immagino non fu chiesto il permesso per usare i "loro" personaggi.
    Altra cosa: l'ultima parola di Superman è "Doomsday". Era una critica a "La Morte di Superman"?


    You and me, Jeannie.
    You and me in a blaze of glory.

    Ex but still James Howlett

    Offline Murnau

    • Moderatore
    • *
    • King Nerd
    • Post: 31484
    • Benvenuti tra i rifiuti, non vi cacceremo via.
    Re:Spawn - di Todd McFarlane 2.0
    « Risposta #12 il: 04 Ottobre 2012, 17:49:20 »
  • Già. :sisi:
    Vendo vari Alan Moore, Grant Morrison, Frank Miller




    Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                       La notte, 1961

    Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                        Il cielo sopra Berlino, 1987

    Offline Elfen89

    • Vertigo
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1468
    • Vertigo Addicted
    Re:Spawn - di Todd McFarlane 2.0
    « Risposta #13 il: 04 Ottobre 2012, 17:50:01 »
  • No è quello panini. Il mio aprezzamento si riferivano alle sole tavole a fine volume.

    Post Uniti: 04 Ottobre 2012, 17:57:06
    Ho appena finito di leggere il secondo volume della collection (ovvero le storie che vanno dal numero 6 all'11. Il #10 non è presente). Con le storie di Moore e Gaiman c'è un salto di qualità notevolissimo. Paradiso è una gran bella storia, come quella di Medieval Spawn. Anche la storia di Miller non è niente male. Ho letto pure il #10 per vie traverse e mi è piaciuto da morire, come ha ben detto Elfen è il manifesto della Image. A tal proposito volevo chiedere come fu accolto dal pubblico USA questo numero #10 ed soprattutto dagli editori, a cui immagino non fu chiesto il permesso per usare i "loro" personaggi.
    Altra cosa: l'ultima parola di Superman è "Doomsday". Era una critica a "La Morte di Superman"?
    Anche se Todd non è sempre stato fedele a  questo "spirito Image". Anche lui ha pisciato fuori dal vaso(Todd VS Gaiman per i numeri scritti da ques'ultimo e per Miracleman).
    « Ultima modifica: 04 Ottobre 2012, 17:57:06 da Elfen89 »

    Batmonio

    • Visitatore
    Re:Spawn - di Todd McFarlane 2.0
    « Risposta #14 il: 04 Ottobre 2012, 18:21:37 »


  • SPAWN 121

    17x26, S., 64 pp., col. • Euro 3,30
    Contiene: Spawn #212, Haunt #15-16
    PANINI COMICS

    Anche quando c’è una bella amicizia è sempre meglio avere di tanto in tanto un dialogo chiarificatore. E fra Spawn e il Clown non c’è una bella amicizia! Anzi, a dirla tutta, non c’è proprio amicizia… Di Goff, McFarlane, Carlton e Kudranski. Seguono due nuovi episodi di Haunt realizzati da Kirkman e Capullo.

    sbaglio ho aveva più di 64 pagine? :hmm: