Autore Topic: Robocop - di Frank Miller e Juan José Ryp  (Letto 22768 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Nexus

  • Sinestro Corps
  • *
  • Concubina di Geoff Johns
  • Post: 6241
Re: Robocop - di Frank Miller e Juan José Ryp
« Risposta #30 il: 06 Settembre 2009, 22:47:26 »
  • Inedito in Italia, uscito solo in albetti negli USA. Però la Dynamite Entartaiment ha recentemente preso i diritti di Robocop, si vociferava di una ristampa appunto del team-up con Terminator firmato Frank Miller.

    Speriamo :allah:
    Previously known as Andrea.

    Offline Occhi nella Notte

    • Batman Inc.
    • *
    • Morrison sotto falso nome
    • Post: 8063
    • Batman Community - Since 31-08-2006 17:29
    Re: Robocop - di Frank Miller e Juan José Ryp
    « Risposta #31 il: 09 Settembre 2009, 11:19:57 »




  • BASTANO PER FARVI LEGGERE QUESTO FUMETTO?????  :shifty:


    Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo

    Solo quando l'ultimo campo sara' sporcato,
    l'ultimo fiume inquinato,l'ultimo animale avvelenato e l'ultimo albero abbattuto
    che gli uomini capiranno che non possono mangiare i soldi.

    I Miei Articoli  http://www.dcleaguers.it/author/occhi-nella-notte
    Collezione Tavole Originali  http://www.comicartfans.com/GalleryDetail.asp?GCat=46736
    VENDO-SCAMBIO http://www.dcleaguers.it/forum/mercatino/%28vendo%29-parte-della-mia-collezione/msg1438045/#msg1438045

    Offline Murnau

    • Moderatore
    • *
    • King Nerd
    • Post: 31393
    • Benvenuti tra i rifiuti, non vi cacceremo via.
    Re: Robocop - di Frank Miller e Juan José Ryp
    « Risposta #32 il: 09 Settembre 2009, 11:24:06 »
  • E ci tengo a precisare che questo disegnatore realizza 22 pagine al mese. Ora, quindi: vaffanculo a Jim Lee e alle sue 22 pagine l'anno.
    Vendo vari Alan Moore, Grant Morrison, Frank Miller




    Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                       La notte, 1961

    Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                        Il cielo sopra Berlino, 1987

    Offline Slask

    • Vertigo
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 10444
    • Siamo sopravvissuti.
    Re: Robocop - di Frank Miller e Juan José Ryp
    « Risposta #33 il: 10 Settembre 2009, 20:16:22 »
  • E ci tengo a precisare che questo disegnatore realizza 22 pagine al mese. Ora, quindi: vaffanculo a Jim Lee e alle sue 22 pagine l'anno.

    22 al mese?!?!?!? :look:

    cribbio, lo mettono proprio sotto torchio :P
    complimenti

    Offline Akanith Wan

    • X-Men
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7563
    • Homo Sapiens Superior
      • Deliri Trasversali
    Re: Robocop - di Frank Miller e Juan José Ryp
    « Risposta #34 il: 10 Settembre 2009, 20:28:59 »
  • Visto che siamo in argomento, chi è (o chi è stato) il disegnatore più veloce? Io so che Jack Kirby era un fulmine, raramente ripassava su una stessa illustrazione.
    "La barbarie è lo stato naturale dell'umanità", disse l'uomo della frontiera guardando ancora seriamente il cimmero. "La civiltà è innaturale. È un capriccio delle circostanze. E la barbarie, alla fine, deve sempre trionfare." da Oltre il Fiume Nero di Robert Ervin Howard

    "Crom, una spada ed un nemico su cui abbatterla, non ti chiedo nient'altro!" - Conan il Cimmero

    Ciò che non mi uccide mi rende più forte! - Friedrich Nietzsche

    La mente intelligente è una mente CURIOSA: non è soddisfatta delle spiegazioni né dalle conclusioni, e non si abbandona alla fede, perché anche la fede è una forma di conclusione. - Bruce Lee

    Provo una pena immensa per quei poveri mentecatti confinati in quella prigione euclidea che è la sanità mentale.

    Tutto mi modifica ma niente mi cambia. - Salvador Dalì

    Accetto tutto, a patto di avere una scure ben affilata! - AKA

    Come ci si può divertire in una festa dove le birre sono calde e le donne sono fredde? - Groucho Marx

    Dove l'intelligenza fallisce, la forza bruta trionfa, e viceversa!

    Cosa può cambiare la natura di un uomo? - Domanda ricorrente nel videogioco di ruolo Planescape: Torment

    Offline Nexus

    • Sinestro Corps
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6241
    Re: Robocop - di Frank Miller e Juan José Ryp
    « Risposta #35 il: 10 Settembre 2009, 20:31:16 »
  • Visto che siamo in argomento, chi è (o chi è stato) il disegnatore più veloce? Io so che Jack Kirby era un fulmine, raramente ripassava su una stessa illustrazione.

    Ho letto che Bagley è velocissimo :sisi:
    Previously known as Andrea.

    Offline Matches Malone

    • Batman Inc.
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 12973
    • Imagination is the 5th dimension.
    Re: Robocop - di Frank Miller e Juan José Ryp
    « Risposta #36 il: 11 Settembre 2009, 12:26:52 »
  • Arrivato, prossimamente lo leggerò.

    Offline Matches Malone

    • Batman Inc.
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 12973
    • Imagination is the 5th dimension.
    Re: Robocop - di Frank Miller e Juan José Ryp
    « Risposta #37 il: 11 Settembre 2009, 23:54:25 »
  • Ho leto le prime pagine...è come me l'aspettavo, stupendo  :D
    Ma la sorpresa è stata Ryp...è un disegnatore eccezionale! Una cura dei dettagli grandissima, sbaglio o ha qualcosa di Quitely?

    Offline Murnau

    • Moderatore
    • *
    • King Nerd
    • Post: 31393
    • Benvenuti tra i rifiuti, non vi cacceremo via.
    Re: Robocop - di Frank Miller e Juan José Ryp
    « Risposta #38 il: 12 Settembre 2009, 11:05:46 »
  • A me ricorda più che altro Geoff Darrow, disegnatore di alcuni fumetti sempre scritti da Miller.
    Vendo vari Alan Moore, Grant Morrison, Frank Miller




    Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                       La notte, 1961

    Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                        Il cielo sopra Berlino, 1987

    Offline jonny_frost

    • **
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 651
    Re: Robocop - di Frank Miller e Juan José Ryp
    « Risposta #39 il: 12 Settembre 2009, 11:16:04 »
  • eh anche secondo me è più darrow.....nel senso che è pieno di dettagli come anche quitely, ma ha uno stile decisamente "sporco" come darrow, mentre quitely ha una pulizia del tratto e dell'immagine incredibile...bravissimo cmq...e, se guardiamo le donne, si vede che veniva dal fumetto porno...


    "...JUST A BATMAN"

    Offline Barry Allen

    • Amministratore
    • *
    • T.F.M.A. Since 1956
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 23013
    • Scarlet Speedster
      • www.dcleaguers.it
    Re: Robocop - di Frank Miller e Juan José Ryp
    « Risposta #40 il: 13 Settembre 2009, 11:45:08 »
  • Ma portanna la miseria, ieri l'avevo trovato in fumetteria a 7 €, ma non l'ho preso perché avevo paura che fossero tanti numeri e non solo i 9 presentati nel brossurato!!!!!  :ph34r:
    "Respira, Barry. Respira...
    Ascolta l'aria, il vento che ti sfiora la faccia.
    Senti il terreno... I tuoi piedi, che ti spingono sempre più velocemente.


     
    Senti il fulmine, Barry. Tocca il fulmine. Senti la sua potenza... La sua elettricità.
    Scorre nelle tue vene, come un fuoco dentro di te, viaggiando lungo ogni singolo nervo del tuo corpo. Come una scossa...



    Non sei più te stesso, ora. Sei parte di qualcosa di più... Come una Forza della Velocità. E' tua."


    Offline Murnau

    • Moderatore
    • *
    • King Nerd
    • Post: 31393
    • Benvenuti tra i rifiuti, non vi cacceremo via.
    Re: Robocop - di Frank Miller e Juan José Ryp
    « Risposta #41 il: 13 Settembre 2009, 13:16:02 »
  • Il brossurato della Gazza è unico, della Magic sono due.
    Vendo vari Alan Moore, Grant Morrison, Frank Miller




    Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                       La notte, 1961

    Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                        Il cielo sopra Berlino, 1987

    Offline Slask

    • Vertigo
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 10444
    • Siamo sopravvissuti.
    Re: Robocop - di Frank Miller e Juan José Ryp
    « Risposta #42 il: 14 Settembre 2009, 15:04:18 »
  • bè, direi che punto sulla gazza, me ne frego della copertina argentata ;P

    Offline Matches Malone

    • Batman Inc.
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 12973
    • Imagination is the 5th dimension.
    Re: Robocop - di Frank Miller e Juan José Ryp
    « Risposta #43 il: 18 Settembre 2009, 00:02:21 »
  • Finito.
    Devo dire però che non mi ha colpito come speravo. Cioè, la storia è indubbiamente geniale, una satira grottesca...ma non mi ha preso molto. Forse proprio per i disegni, molto belli ma alla lunga pesanti ed eccessivi...in diverse tavole mi ci voleva un po' per avere chiara la scena. E il formato effettivamente un po' scomodo non aiuta molto.
    Tra l'altro secondo me si nota molto il fatto che sia stata pensata come sceneggiatura per un film...non so, mi sembra che non renda su carta come renderebbe su schermo.

    Peccato.

    Offline Murnau

    • Moderatore
    • *
    • King Nerd
    • Post: 31393
    • Benvenuti tra i rifiuti, non vi cacceremo via.
    Re: Robocop - di Frank Miller e Juan José Ryp
    « Risposta #44 il: 18 Settembre 2009, 01:32:08 »
  • Questo me lo deportate, vero?  :shifty:
    Vendo vari Alan Moore, Grant Morrison, Frank Miller




    Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                       La notte, 1961

    Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                        Il cielo sopra Berlino, 1987