Autore Topic: Oblivion Song - di Robert Kirkman  (Letto 2139 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Logan_Legacy

  • X-Men
  • *
  • Concubina di Geoff Johns
  • Post: 6256
Re:Oblivion Song - di Robert Kirkman
« Risposta #45 il: 05 Marzo 2018, 12:41:43 »
  • Io vado di cartonato e quasi quasi prendo la variant.

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

     


    Offline Skip James

    • Vertigo
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2211
    Re:Oblivion Song - di Robert Kirkman
    « Risposta #46 il: 05 Marzo 2018, 13:10:06 »
  • Seguirò con interesse i commenti per decidere se e in che formato acquistare questa opera. Con Kirkman non ho un rapporto idilliaco.
    "Ever have a dream that was like a story...? And at the end of the dream there's a twist ending? Some kind of shocking surprise? How can your mind do that to you? You're creating the dream. How can you surprise yourself?"

    Offline Edge85

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 423
    Re:Oblivion Song - di Robert Kirkman
    « Risposta #47 il: 05 Marzo 2018, 13:18:16 »
  • Io cartonato, ma più in avanti. Mi scoccia prendere il primo volume e poi aspettare un anno per il secondo.
    Wishlist: Birthright 6, Extremity 1, Ghostbusters 3, La Guardia dei Topi: Inverno 1152 e La scure nera, Locke&Key 7, Nailbiter 4, Oblivion Song 1, Seven to Eternity 1, The Goddamned 1.

    Offline SisselMarston

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 472
    Re:Oblivion Song - di Robert Kirkman
    « Risposta #48 il: 05 Marzo 2018, 14:47:00 »
  • Probabilmente brossurato, anche se prima di prenderlo aspetto qualche commento  :sisi:

    Offline Arkin Torsen

    • Arkham Asylum
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 11725
    • Mmmmmadness
    Re:Oblivion Song - di Robert Kirkman
    « Risposta #49 il: 05 Marzo 2018, 14:50:53 »
  • The world needs Superman

    Offline nickorso90

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1460
    • "I sogni modellano la realtà"
    Re:Oblivion Song - di Robert Kirkman
    « Risposta #50 il: 05 Marzo 2018, 18:57:47 »
  • Indeciso...prenderò la prima versione che va in offerta  :asd:

    Offline Logan_Legacy

    • X-Men
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6256
    Re:Oblivion Song - di Robert Kirkman
    « Risposta #51 il: 12 Marzo 2018, 16:25:24 »
  • Ieri sera ho letto il primo volume e a mente fredda vi posso dire che sono rimasto soddisfatto da questo primo volume. Innanzitutto questa è la mia prima esperienza con i cartonati SaldaPress e l'edizione è davvero buona, cartonati più cari di quelli Panini, ma la qualità di stampa e dei colori mi sembrava migliore. Unica pecca dell'edizione è che le cover sono state inserite a fine volume e non come intermezzo alla fine di ogni numero.

    Tornando alla storia questo primo volume mi ha stupito. Mi aspettavo tutt'altro, mi aspettavo un inizio alla Kirkman di Outcast ovvero una sceneggiatura lenta, introduzione dei vari personaggi, dei villain, ambientazione, ecc.; invece Kirkman in questi sei numeri ha messo una marcia in più e scopre già diverse carte in tavola facendoci conoscere il nostro protagonista e il suo piccolo segreto, i vari co-protagonisti e diverse informazioni su Oblivion. Insomma in sei numeri succedono diversi fatti che numero dopo numero (sopratutto la fine del primo, non oso immaginare gli americani come resteranno) ci portano alla fine del volume con il classico cliffhanger che ti fa venire voglia di leggere subito il seguito, ma consapevole che questo avverrà tra un anno esatto.
    Diciamo che questo esperimento sci-fi di Kirkman mi ha convinto e sicuramente continuerò la serie sperando che si mantenga sempre su questo livello di velocità della trama perché non annoia, intrattiene e continuano ad accadere diversi fatti su tutti i fronti a differenza di Outcast che dopo 30 numeri ancora non è decollata del tutto e si sta svolgendo molto più lentamente.
    Il Kirkman di Oblivion Song è quello degli ultimi anni, poco discorsivo ma molto inciso, addirittura in Oblivion la maggior parte delle volte sono i disegni a farla da padrone, disegni che forse sono l'unico lato negativo della serie. De Felici mi piace ma trovo che nei volti e nella rappresentazione di Philadelphia non sia a suo agio, forse sono i primi numeri ed è ancora presto per parlarne. Lo trovo molto più a suo agio nel mondo di Oblivion dove si sbizzarrisce con le creature e con queste scene movimentate senza discorsi di cui parlavo poco sopra. Ottimi invece i colori, su questo nulla da dire.

    A conti fatti il volume è buono, la serie promettente e Kirkman ancora una volta non mi ha deluso, ma forse sono un po' di parte essendo uno dei miei autori preferiti in assoluto.
    Se volete leggere la serie però aspettate perché come già annunciato da SaldaPress il vol. 2 uscirà nei primi mesi del 2019 il che porta ad una attesa troppo lunga e forse con due volumi alla mano si può fare meglio il punto della situazione.
     


    Offline Akhir

    • Vertigo
    • *
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 595
    Re:Oblivion Song - di Robert Kirkman
    « Risposta #52 il: 12 Marzo 2018, 19:57:13 »
  • Bella recensione  :up:

    Offline Skip James

    • Vertigo
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2211
    Re:Oblivion Song - di Robert Kirkman
    « Risposta #53 il: 12 Marzo 2018, 21:05:43 »
  • Ho letto solo il primo spillato in digitale quindi sulla storia non posso pronunciarmi, ma sui disegni condivido quanto da te detto, ho avuto la tua stessa sensazione, a prescindere secondo me calzavano più su una storia/atmosfera alla invincibile che su una come questa.... Subito dopo ho letto il primo numero di Gideon Falls , vabbè sui disegni di sorrentino c'è poco da dire che non sia stato detto, ma mi è sembrata più quella una storia di kirkman ,e Oblivion di lemire ,che viceversa. Per la cronaca Gideon Falls mi è piaciuto un botto.

    Inviato dal mio BTV-DL09 utilizzando Tapatalk

    "Ever have a dream that was like a story...? And at the end of the dream there's a twist ending? Some kind of shocking surprise? How can your mind do that to you? You're creating the dream. How can you surprise yourself?"

    Offline Arkin Torsen

    • Arkham Asylum
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 11725
    • Mmmmmadness
    Re:Oblivion Song - di Robert Kirkman
    « Risposta #54 il: 17 Marzo 2018, 19:25:03 »
  • Ho comperato e letto il primo brossurato. Sono soddisfatto.
    La trama è abbastanza interessante, sebbene non mi abbia tenuto sempre incollato alle pagine, e i disegni sono di mio gradimento. De Felici fa un buon lavoro, non eccezionale, ma adatto al taglio della serie.
    Per me è un 7+.
    The world needs Superman

    Offline Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 34724
    Oblivion Song - di Robert Kirkman
    « Risposta #55 il: 19 Marzo 2018, 15:04:19 »
  • Letto il primo volume in edizione cartonata.
    Con questa nuova serie Kirkman ha fatto centro ancora una volta. Abbandonati gli scenari apocalittici infestati di zombie di TWD e l’orrorifica periferia americana di Outcast ecco che l’autore tira fuori dal cilindro uno scenario fantascientifico con protagonista un uomo diviso tra due mondi.
    Questo primo volume è chiaramente introduttivo ma getta già basi e situazioni interessanti che immagino porteranno a sviluppi quanto mai intriganti.
    Per certi versi mi ha ricordato la serie Black Science di Remender ma con almeno un paio di livelli in meno di follia e originalità.
    De Felici davvero bravo e scommessa vinta da Kirkman che difficilmente sbaglia la scelta dei propri collaboratori.
    Spero che il secondo volume uscirà presto, la voglia di proseguire la lettura di questa serie è infatti molto alta.

    Voto: 8
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Offline Arkin Torsen

    • Arkham Asylum
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 11725
    • Mmmmmadness
    Re:Oblivion Song - di Robert Kirkman
    « Risposta #56 il: 19 Marzo 2018, 15:08:22 »

  • Per certi versi mi ha ricordato la serie Black Science di Remender ma con almeno un paio di livelli in meno di follia e originalità.


     :quoto:
    The world needs Superman

    Offline Logan_Legacy

    • X-Men
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6256
    Re:Oblivion Song - di Robert Kirkman
    « Risposta #57 il: 19 Marzo 2018, 15:25:01 »
  • Tocca aspettare un anno per il secondo volume purtroppo.

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

     


    Offline Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 34724
    Re:Oblivion Song - di Robert Kirkman
    « Risposta #58 il: 19 Marzo 2018, 15:42:57 »
  • Mizzega che palle. Mi ero illuso troppo leggendo l’introduzione di Kirkman.
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Online Leonard13

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2757
    • E venne un giorno...
    Re:Oblivion Song - di Robert Kirkman
    « Risposta #59 il: 19 Marzo 2018, 15:47:10 »
  • Anche io l'ho preso e non vedo l'ora di leggerlo,certo che però non è un buon fattore l'attesa di un anno per il secondo volume.
    "Le Meraviglie sono qui per restare. E ce ne sono sempre di più. Citizen V, la Trottola, Blue Diamond… Se volessi, potrei continuare ad aspettare, ma questo fermerebbe solo me, non loro. E la cosa che vidi quando fui su quel palazzo e quell’onda iniziò a infrangersi intorno a me è che non saranno loro ad adattarsi a noi. Ormai il mondo è diverso. Le regole sono cambiate. Per sempre. E nessuno ha idea di cosa ci riserverà il futuro. Però la sai una cosa? Scoprirlo sarà un gran divertimento!"
    Marvels,Kurt Busiek.

    "Stai cominciando a capire, Clark, questa è la fine, per tutti e due. Avremmo potuto cambiare il mondo, e ora guardaci. Io sono diventato un problema politico, e tu… tu sei una barzelletta. Voglio che ricordi, Clark, negli anni che verranno, nei tuoi momenti più intimi, voglio che ricordi la mia mano, attorno alla tua gola, voglio che ricordi… l’unico uomo che ti ha battuto."
    Il Ritono Del Cavaliere Oscuro,Frank Miller.

    "E io...gli ho mostrato,che un uomo senza speranza è un uomo senza paura."
    Devil Rinascita,Frank Miller.