• 01 Agosto 2014, 05:39:14

Autore Topic: La luce del tuo volto - di Alan Moore e Felipe Massafera  (Letto 2036 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online eddiekrueger

  • Indipendenti
  • *
  • Concubina di Geoff Johns
  • Post: 6418
  • Ennisologo milleriano devoto al culto sciamanico
Re: La luce del tuo volto - di Alan Moore e Felipe Massafera
« Risposta #15 il: 22 Gennaio 2011, 00:36:39 »
  • piccolo capolavoro iconoclasta verso il più grande mezzo comunicativo del secolo scorso. un'opera imperdibile :wub:
    e i disegni non sono da meno

    Offline Akanith Wan

    • X-Men
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7952
    • Homo Sapiens Superior
      • Deliri Trasversali
    Re: La luce del tuo volto - di Alan Moore e Felipe Massafera
    « Risposta #16 il: 22 Gennaio 2011, 00:48:15 »
  • Cazzo, voglio leggerla.

    Provvedi, secondo me amerai questo fumetto! :rulezza:
    "La barbarie è lo stato naturale dell'umanità", disse l'uomo della frontiera guardando ancora seriamente il cimmero. "La civiltà è innaturale. È un capriccio delle circostanze. E la barbarie, alla fine, deve sempre trionfare." da Oltre il Fiume Nero di Robert Ervin Howard

    "Crom, una spada ed un nemico su cui abbatterla, non ti chiedo nient'altro!" - Conan il Cimmero

    Ciò che non mi uccide mi rende più forte! - Friedrich Nietzsche

    La mente intelligente è una mente CURIOSA: non è soddisfatta delle spiegazioni né dalle conclusioni, e non si abbandona alla fede, perché anche la fede è una forma di conclusione. - Bruce Lee

    Provo una pena immensa per quei poveri mentecatti confinati in quella prigione euclidea che è la sanità mentale.

    Tutto mi modifica ma niente mi cambia. - Salvador Dalì

    Accetto tutto, a patto di avere una scure ben affilata! - AKA

    Come ci si può divertire in una festa dove le birre sono calde e le donne sono fredde? - Groucho Marx

    Dove l'intelligenza fallisce, la forza bruta trionfa, e viceversa!

    Cosa può cambiare la natura di un uomo? - Domanda ricorrente nel videogioco di ruolo Planescape: Torment

    Offline Fantomex

    • X-Men
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4044
    Re: La luce del tuo volto - di Alan Moore e Felipe Massafera
    « Risposta #17 il: 22 Gennaio 2011, 14:41:02 »
  • Cazzo, voglio leggerla.
    è un Must-Have  :sisi:


    - ... questa mattina, ho contribuito a uccidere un Galactus su Terra 2012, prima di colazione. - Reed Richards
    - E poi potremo passare il resto delle nostre lunghe, lunghe vite su quello strano mondo che amiamo.
    Facendo in modo che non cambi. - Elijah Snow
    - Boys Screamed and Girls Screamed, so I made him Scream and scream, and scream... - Al Simmons
    Ma nella realtà questa è e resterà la tua America.
    - Un popolo ignorante, ossessionato dalla competizione, dai beni materiali e dal voyeurismo.
    Mostri violenti gonfi di antibiotici, a compensazione di una dieta a base di bibite zuccherate e ammassi di carne bovina cancerogena. Ecco per cosa combatti! - Teschio Rosso

    Ero Elijah Snow o Edward Nigma fai te

    Offline Akanith Wan

    • X-Men
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7952
    • Homo Sapiens Superior
      • Deliri Trasversali
    Re: La luce del tuo volto - di Alan Moore e Felipe Massafera
    « Risposta #18 il: 23 Gennaio 2011, 11:29:32 »
  • Leggetelo BRUTTI MENTECATTI! :rulezza:
    "La barbarie è lo stato naturale dell'umanità", disse l'uomo della frontiera guardando ancora seriamente il cimmero. "La civiltà è innaturale. È un capriccio delle circostanze. E la barbarie, alla fine, deve sempre trionfare." da Oltre il Fiume Nero di Robert Ervin Howard

    "Crom, una spada ed un nemico su cui abbatterla, non ti chiedo nient'altro!" - Conan il Cimmero

    Ciò che non mi uccide mi rende più forte! - Friedrich Nietzsche

    La mente intelligente è una mente CURIOSA: non è soddisfatta delle spiegazioni né dalle conclusioni, e non si abbandona alla fede, perché anche la fede è una forma di conclusione. - Bruce Lee

    Provo una pena immensa per quei poveri mentecatti confinati in quella prigione euclidea che è la sanità mentale.

    Tutto mi modifica ma niente mi cambia. - Salvador Dalì

    Accetto tutto, a patto di avere una scure ben affilata! - AKA

    Come ci si può divertire in una festa dove le birre sono calde e le donne sono fredde? - Groucho Marx

    Dove l'intelligenza fallisce, la forza bruta trionfa, e viceversa!

    Cosa può cambiare la natura di un uomo? - Domanda ricorrente nel videogioco di ruolo Planescape: Torment

    Offline Nexus

    • Sinestro Corps
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6418
    Re: La luce del tuo volto - di Alan Moore e Felipe Massafera
    « Risposta #19 il: 30 Gennaio 2011, 16:37:06 »
  • Letto finalmente, è poesia a fumetti, un'auto celebrazione dell'amico-nemico dell'umanità :sisi:
    Previously known as Andrea.

    Offline V

    • Vertigo
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2479
    Re: La luce del tuo volto - di Alan Moore e Felipe Massafera
    « Risposta #20 il: 17 Dicembre 2011, 17:05:59 »
  • moore parte da un'idea geniale e la sviluppa in modo sublime. è un mago  :D

    Io oso fare tutto ciò che è degno di un uomo. Chi osa di più non lo è

    Offline Bread Pak

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2129
    • Io, i fumetti, non li imbusto
      • Le Terre del Sogno
    Re: La luce del tuo volto - di Alan Moore e Felipe Massafera
    « Risposta #21 il: 18 Dicembre 2011, 13:32:32 »
  • Un fumetto bruttissimo. :sick:
    Non lo consciglio nemmeno ai completisti di Moore, non sono così cattivo  :ph34r:
    Messaggio modificato perché poteva generare flame

    Modificato da Bread Pak - 7 agosto 2007 ore: 22.01
    Ri-Modificato da Bread Pak - 9 marzo 2012 ore: 11.16


    Online eddiekrueger

    • Indipendenti
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6418
    • Ennisologo milleriano devoto al culto sciamanico
    Re: La luce del tuo volto - di Alan Moore e Felipe Massafera
    « Risposta #22 il: 18 Dicembre 2011, 13:33:45 »
  • Un fumetto bruttissimo. :sick:
    Non lo consciglio nemmeno ai completisti di Moore, non sono così cattivo  :ph34r:
    Ma ciao, Rufy :lolle:

    Offline V

    • Vertigo
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2479
    Re: La luce del tuo volto - di Alan Moore e Felipe Massafera
    « Risposta #23 il: 18 Dicembre 2011, 13:38:12 »
  • è una tua opinione pak.secondo me è un pò esagerata;capisco che non ti possa esser piaciuto ma dire che è bruttissimo mi sembra un pò troppo.in ogni caso i gusti e le opinioni personali vanno sempre rispettati ;)
    cosa non ti è piaciuto?

    Io oso fare tutto ciò che è degno di un uomo. Chi osa di più non lo è

    Offline Bread Pak

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2129
    • Io, i fumetti, non li imbusto
      • Le Terre del Sogno
    Re: La luce del tuo volto - di Alan Moore e Felipe Massafera
    « Risposta #24 il: 18 Dicembre 2011, 13:39:44 »
  • Quelle 48 pagine non sono nemmeno un fumetto, al massimo si possono definire un flusso di coscienza con delle immagini a casaccio

    Post Uniti: [time]18 Dicembre 2011, 13:39:09[/time]
    Non è esagerata perché l'ho raffrontata con altre opere pessime, discrete, medie, buone ed ottime. Stava benissimo vicino alle prime.

    Post Uniti: 18 Dicembre 2011, 13:44:48
    Per la cronaca, ovvio che sono i miei gusti, prima che arrivi qualcuno a sentenziare, ah no è già successo.  :up:
    « Ultima modifica: 18 Dicembre 2011, 13:44:48 da Bread Pak »
    Messaggio modificato perché poteva generare flame

    Modificato da Bread Pak - 7 agosto 2007 ore: 22.01
    Ri-Modificato da Bread Pak - 9 marzo 2012 ore: 11.16


    Offline V

    • Vertigo
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2479
    Re: La luce del tuo volto - di Alan Moore e Felipe Massafera
    « Risposta #25 il: 18 Dicembre 2011, 13:55:42 »
  • dissento dalla tua prima affermazione(per il resto è una tua opinione).un fumetto è la giustapposizione di parole ed immagini.allora se non vi sono dialoghi per te un'opera non è un fumetto?

    Io oso fare tutto ciò che è degno di un uomo. Chi osa di più non lo è

    BlackJack

    • Visitatore
    Re: La luce del tuo volto - di Alan Moore e Felipe Massafera
    « Risposta #26 il: 18 Dicembre 2011, 13:58:58 »
  • Un fumetto bruttissimo. :sick:
    Non lo consciglio nemmeno ai completisti di Moore, non sono così cattivo  :ph34r:
    Ma ciao, Rufy :lolle:

    :eddai:

     :cry:

    Offline Bread Pak

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2129
    • Io, i fumetti, non li imbusto
      • Le Terre del Sogno
    Re: La luce del tuo volto - di Alan Moore e Felipe Massafera
    « Risposta #27 il: 18 Dicembre 2011, 14:05:19 »
  • Certo che è un fumetto, infatti ho scritto che è un brutto fumetto. Il testo è prolisso (infatti non era nato come fumetto), non c'è una storia e non pretende di averla ma allora è una semplice analisi di un media? Non lo trovo più che uno sfogo e ha valore in quanto tale. E' fatto bene? No
    Le immagini... oddio le ho già rimosse, erano forse la parte più interessante per lo stile.
    « Ultima modifica: 18 Dicembre 2011, 14:32:34 da Bread Pak »
    Messaggio modificato perché poteva generare flame

    Modificato da Bread Pak - 7 agosto 2007 ore: 22.01
    Ri-Modificato da Bread Pak - 9 marzo 2012 ore: 11.16


    Offline Akanith Wan

    • X-Men
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7952
    • Homo Sapiens Superior
      • Deliri Trasversali
    Re: La luce del tuo volto - di Alan Moore e Felipe Massafera
    « Risposta #28 il: 19 Gennaio 2012, 22:56:44 »
  • Me lo sono riletto mentre ero al cesso, è un fottuto ed agghiacciante capolavorooooooooooooooooooooooooooooooooooo! :rulezza:
    "La barbarie è lo stato naturale dell'umanità", disse l'uomo della frontiera guardando ancora seriamente il cimmero. "La civiltà è innaturale. È un capriccio delle circostanze. E la barbarie, alla fine, deve sempre trionfare." da Oltre il Fiume Nero di Robert Ervin Howard

    "Crom, una spada ed un nemico su cui abbatterla, non ti chiedo nient'altro!" - Conan il Cimmero

    Ciò che non mi uccide mi rende più forte! - Friedrich Nietzsche

    La mente intelligente è una mente CURIOSA: non è soddisfatta delle spiegazioni né dalle conclusioni, e non si abbandona alla fede, perché anche la fede è una forma di conclusione. - Bruce Lee

    Provo una pena immensa per quei poveri mentecatti confinati in quella prigione euclidea che è la sanità mentale.

    Tutto mi modifica ma niente mi cambia. - Salvador Dalì

    Accetto tutto, a patto di avere una scure ben affilata! - AKA

    Come ci si può divertire in una festa dove le birre sono calde e le donne sono fredde? - Groucho Marx

    Dove l'intelligenza fallisce, la forza bruta trionfa, e viceversa!

    Cosa può cambiare la natura di un uomo? - Domanda ricorrente nel videogioco di ruolo Planescape: Torment

    Offline spidergiakimo

    • Avengers
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 10872
    • 21st Century Schizoid Man
    Re: La luce del tuo volto - di Alan Moore e Felipe Massafera
    « Risposta #29 il: 07 Aprile 2012, 14:34:55 »
  • L'ho preso nell'Armageddon Pack. Decisamente una bella e intelligente lettura, anche se mi aspettavo qualcos'altro. Lo definirei più un "saggio a fumetti" più che un fumetto di fiction vera e propria però ti lascia con molti spunti di riflessione e sull'importanza che la televisione ha avuto nella storia recente. Insomma, il solito Moore "sapientone" :asd:

    Ah e bei disegni :sisi:
    Mi sento di essere d'accordo con questa opinione. In sostanza Moore non dice 'non guardate la tv', dice 'voi decidete di guardare'. Forse un po' prolisso in alcune parti, ma è sempre bello da leggere il Bardo. Massafera è il miglior emulatore di Alex Ross che ho mai visto  :asd: .

    Nothing in life is to be feared, it is only to be understood - Marie Curie
    Ma sopra tutto nel buon vino ho fede,
    e credo che sia salvo chi gli crede - Luigi Pulci

    If Pac-Man affected us as kids, we'd all be running around in darkened rooms, munching magic pills and listening to repetitive electronic music. - Marcus Brigstocke
    God is dead, Marx is dead, and I'm not feeling too great myself. - Woody Allen
    Reivindico absolutamente el derecho al vagabundeo, a la aventura, a la utopìa y al romanticismo, porque es la esencia del Che - Ernesto Che Guevara