• 16 Aprile 2014, 09:32:06

Autore Topic: La luce del tuo volto - di Alan Moore e Felipe Massafera  (Letto 1782 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Murnau

  • Moderatore
  • *
  • Sociopatico compulsivo da tastiera
  • Post: 28970
  • Benvenuti tra i rifiuti, non vi cacceremo via.
La luce del tuo volto - di Alan Moore e Felipe Massafera
« il: 08 Ottobre 2010, 19:50:00 »




  • Testi: Alan Moore
    Disegni: Felipe Massafera
    Edizione italiana: Edizione BD, brossurato, € 8



    Maureen Cooper non è reale. È un simulacro evocato negli schermi, nelle case, nei cuori e nelle menti dei telespettatori da Carol Livesly. Ma Carol non è il dio che crea quest’illusione per accecare l’anima. È solo un’attrice al servizio di un potere più grande. Un potere affamato, antico ed eternamente nuovo... Alan Moore esplora il mistero dell’intrattenimento e della televisione, un un’opera che è – come spesso succede per il bardo inglese – in parte grimorio e in parte esplorazione dell’ignoto sotto la superficie. Ma sempre, e comunque, grande fumetto.

    Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                       La notte, 1961

    Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                        Il cielo sopra Berlino, 1987

    BlackJack

    • Visitatore
    Re: La luce del tuo volto - di Alan Moore e Felipe Massafera
    « Risposta #1 il: 08 Ottobre 2010, 20:12:39 »
  • Letto, non mi e' piaciuto :nono: Passo la palla a nexus :sisi:

    American_Gaijin89

    • Visitatore
    Re: La luce del tuo volto - di Alan Moore e Felipe Massafera
    « Risposta #2 il: 08 Ottobre 2010, 20:22:11 »
  • uscito quando ? Oggi ?  :o

    Lo voglio  :sisi:

    Offline Nexus

    • Sinestro Corps
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6418
    Re: La luce del tuo volto - di Alan Moore e Felipe Massafera
    « Risposta #3 il: 08 Ottobre 2010, 20:39:36 »
  • Oggi la versione "normale", nell'avatar pack di qualche tempo fa è uscita un'edizione variant limitata :sisi:
    Previously known as Andrea.

    American_Gaijin89

    • Visitatore
    Re: La luce del tuo volto - di Alan Moore e Felipe Massafera
    « Risposta #4 il: 08 Ottobre 2010, 20:40:01 »
  • Capito, grazie  :asd:

    Online King Mob

    • Indipendenti
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 11862
    • Passi tutta la vita a diventare Dio e poi muori.
    Re: La luce del tuo volto - di Alan Moore e Felipe Massafera
    « Risposta #5 il: 08 Ottobre 2010, 23:23:30 »
  • ODDIO, LO VOGLIO.

    Ma quanto tempo ci separa dalla prossima estate?

    Offline Fantomex

    • X-Men
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4036
    Re: La luce del tuo volto - di Alan Moore e Felipe Massafera
    « Risposta #6 il: 08 Ottobre 2010, 23:37:40 »
  • l'ho ordinato ? bo se si, lo prendo, altrimenti passo :lol:


    - ... questa mattina, ho contribuito a uccidere un Galactus su Terra 2012, prima di colazione. - Reed Richards
    - E poi potremo passare il resto delle nostre lunghe, lunghe vite su quello strano mondo che amiamo.
    Facendo in modo che non cambi. - Elijah Snow
    - Boys Screamed and Girls Screamed, so I made him Scream and scream, and scream... - Al Simmons
    Ma nella realtà questa è e resterà la tua America.
    - Un popolo ignorante, ossessionato dalla competizione, dai beni materiali e dal voyeurismo.
    Mostri violenti gonfi di antibiotici, a compensazione di una dieta a base di bibite zuccherate e ammassi di carne bovina cancerogena. Ecco per cosa combatti! - Teschio Rosso

    Ero Elijah Snow o Edward Nigma fai te

    Offline Fantomex

    • X-Men
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4036
    Re: La luce del tuo volto - di Alan Moore e Felipe Massafera
    « Risposta #7 il: 13 Ottobre 2010, 22:14:35 »
  • L'ho letto Immensa opera, questo è una fottuta opera da avere :wub:
    Immensa, magistrale e divina, da avere che idea geniale, questo è il gran bel vecchio Moore, compratelo, fidatevi :sisi:
    Voto: 9+


    - ... questa mattina, ho contribuito a uccidere un Galactus su Terra 2012, prima di colazione. - Reed Richards
    - E poi potremo passare il resto delle nostre lunghe, lunghe vite su quello strano mondo che amiamo.
    Facendo in modo che non cambi. - Elijah Snow
    - Boys Screamed and Girls Screamed, so I made him Scream and scream, and scream... - Al Simmons
    Ma nella realtà questa è e resterà la tua America.
    - Un popolo ignorante, ossessionato dalla competizione, dai beni materiali e dal voyeurismo.
    Mostri violenti gonfi di antibiotici, a compensazione di una dieta a base di bibite zuccherate e ammassi di carne bovina cancerogena. Ecco per cosa combatti! - Teschio Rosso

    Ero Elijah Snow o Edward Nigma fai te

    Offline Akanith Wan

    • X-Men
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7932
    • Homo Sapiens Superior
      • Deliri Trasversali
    Re: La luce del tuo volto - di Alan Moore e Felipe Massafera
    « Risposta #8 il: 16 Ottobre 2010, 22:26:46 »
  • Letto, non mi e' piaciuto :nono: Passo la palla a nexus :sisi:

    Irredimibile... :tsk:
    "La barbarie è lo stato naturale dell'umanità", disse l'uomo della frontiera guardando ancora seriamente il cimmero. "La civiltà è innaturale. È un capriccio delle circostanze. E la barbarie, alla fine, deve sempre trionfare." da Oltre il Fiume Nero di Robert Ervin Howard

    "Crom, una spada ed un nemico su cui abbatterla, non ti chiedo nient'altro!" - Conan il Cimmero

    Ciò che non mi uccide mi rende più forte! - Friedrich Nietzsche

    La mente intelligente è una mente CURIOSA: non è soddisfatta delle spiegazioni né dalle conclusioni, e non si abbandona alla fede, perché anche la fede è una forma di conclusione. - Bruce Lee

    Provo una pena immensa per quei poveri mentecatti confinati in quella prigione euclidea che è la sanità mentale.

    Tutto mi modifica ma niente mi cambia. - Salvador Dalì

    Accetto tutto, a patto di avere una scure ben affilata! - AKA

    Come ci si può divertire in una festa dove le birre sono calde e le donne sono fredde? - Groucho Marx

    Dove l'intelligenza fallisce, la forza bruta trionfa, e viceversa!

    Cosa può cambiare la natura di un uomo? - Domanda ricorrente nel videogioco di ruolo Planescape: Torment

    Offline John Constantine

    • Indipendenti
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1134
    • Ex Fire Marshall Willy
    Re: La luce del tuo volto - di Alan Moore e Felipe Massafera
    « Risposta #9 il: 16 Ottobre 2010, 22:31:22 »
  • L'ho visto oggi in fumetteria, ma non avevo cash.  :cry:

    Offline Fantomex

    • X-Men
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4036
    Re: La luce del tuo volto - di Alan Moore e Felipe Massafera
    « Risposta #10 il: 17 Ottobre 2010, 00:55:52 »
  • L'ho visto oggi in fumetteria, ma non avevo cash.  :cry:

    basta che poi rimedierai in futuro  :lol:


    - ... questa mattina, ho contribuito a uccidere un Galactus su Terra 2012, prima di colazione. - Reed Richards
    - E poi potremo passare il resto delle nostre lunghe, lunghe vite su quello strano mondo che amiamo.
    Facendo in modo che non cambi. - Elijah Snow
    - Boys Screamed and Girls Screamed, so I made him Scream and scream, and scream... - Al Simmons
    Ma nella realtà questa è e resterà la tua America.
    - Un popolo ignorante, ossessionato dalla competizione, dai beni materiali e dal voyeurismo.
    Mostri violenti gonfi di antibiotici, a compensazione di una dieta a base di bibite zuccherate e ammassi di carne bovina cancerogena. Ecco per cosa combatti! - Teschio Rosso

    Ero Elijah Snow o Edward Nigma fai te

    Offline Corto Maltese

    • Vertigo
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4210
    • Gentiluomo di Fortuna
    Re: La luce del tuo volto - di Alan Moore e Felipe Massafera
    « Risposta #11 il: 20 Ottobre 2010, 00:26:34 »
  • Ok, altro fumetto edito da BD che devo comprare!

    @Akanith: il tuo nuovo avatar mi foga tanterrimo!!! :w00t:
    "Sarebbe bello vivere in una favola."

    Offline Corto Maltese

    • Vertigo
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4210
    • Gentiluomo di Fortuna
    Re: La luce del tuo volto - di Alan Moore e Felipe Massafera
    « Risposta #12 il: 26 Novembre 2010, 00:18:27 »
  • L'ho preso nell'Armageddon Pack. Decisamente una bella e intelligente lettura, anche se mi aspettavo qualcos'altro. Lo definirei più un "saggio a fumetti" più che un fumetto di fiction vera e propria però ti lascia con molti spunti di riflessione e sull'importanza che la televisione ha avuto nella storia recente. Insomma, il solito Moore "sapientone" :asd:

    Ah e bei disegni :sisi:
    "Sarebbe bello vivere in una favola."

    Offline Akanith Wan

    • X-Men
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7932
    • Homo Sapiens Superior
      • Deliri Trasversali
    Re: La luce del tuo volto - di Alan Moore e Felipe Massafera
    « Risposta #13 il: 22 Gennaio 2011, 00:29:04 »
  • Letto finalmente: poesia pura come solo Alan Moore sa confezionare. Nelle primissime pagine faticavo a prendere confidenza con la storia, un pò come quando si guida una macchina nuova, ma poco dopo l'incantesimo dello Sciamano mi ha conquistato. Bellissimo, mi ha conquistato, è la storia della più grande divinità adorata (purtroppo) dall'umanità, la TV.

    Mi sono rimasti impressi alcuni passi che vorrei qui di seguito riportare:

    Spoiler for Hiden:
    Non crediate che gli dei non traggano diletto dall'Apocalisse. E' il nostro più nobile svago. E il nostro privilegio.

    Spoiler for Hiden:
    Io sono colui che riduce monti e foreste; che rimpicciolisce intere guerre e ve le consegna in bottiglia. E voi mi adorate, a milioni, il volto illuminato dalla mia grazia.

    Spoiler for Hiden:
    Il mio lucente altare in ogni casa, il mio pulsante verbo si imprime nelle fibre della retina che per prima la decodificano.

    Spoiler for Hiden:
    Nel suo peccato, John-Logie Baird diviene John Faust: il demone nella bottiglia non è intrappolato, giacchè è fatto di luce, e le sue sbarre di vetro.

    Spoiler for Hiden:
    Mi riservate mediamente quattro ore di preghiera al giorno, l'amoroso sguardo fisso sulla mia incandescente maschera. Quale dio nella storia dell'umanità ha mai beneficiato di tale devozione?

    Spoiler for Hiden:
    Ogni singola notte, centomila anni di umano tempo sono consacrati alla mia contemplazione, l'immobilità dei vostri muscoli oculari dolce preludio all'inedia della mente. In assenza di stimolo esterno, le veglie dello spirito cadono addormentate al posto di guardia.

    Spoiler for Hiden:
    Ore e ore di imput che scorrono in assenza di consapevole filtro o selezione, al punto che la maggior parte dei recipienti, interrogati, dichiareranno di non serbare più ricordo delle visioni assorbite.

    Spoiler for Hiden:
    Quasi un quarto della vostra vita cosciente la trascorrete nella mia luce, lieti di sostituire le mie riflessioni e le prospettive delle mie telecamere alle vostre. E quando siete al mio cospetto, dibattete principalmente delle vite di seconda mano che apparecchio per voi, balbettando con voce ancora impastata del latte cui vi ho abbeverato.

    Spoiler for Hiden:
    Scolpisco il vostro politico, finchè eleggete soltanto l'avvenenza, penalizzando calvi e obesi, per quanto profondi e retti essi siano.

    Spoiler for Hiden:
    Sedete nottetempo al fianco delle vostre consorti, eppure avete occhi solo per me. Ascoltate la mia voce con rapita attrazione, eppure ignorate infastiditi quella di chi vi ama.

    Ovviamente stupendi i disegni di Felipe Massafera ma a mio avviso, il grosso del lavoro è svolto dalla poesia/magia dello Sciamano! :rulezza:
    « Ultima modifica: 22 Gennaio 2011, 00:44:15 da Akanith Wan »
    "La barbarie è lo stato naturale dell'umanità", disse l'uomo della frontiera guardando ancora seriamente il cimmero. "La civiltà è innaturale. È un capriccio delle circostanze. E la barbarie, alla fine, deve sempre trionfare." da Oltre il Fiume Nero di Robert Ervin Howard

    "Crom, una spada ed un nemico su cui abbatterla, non ti chiedo nient'altro!" - Conan il Cimmero

    Ciò che non mi uccide mi rende più forte! - Friedrich Nietzsche

    La mente intelligente è una mente CURIOSA: non è soddisfatta delle spiegazioni né dalle conclusioni, e non si abbandona alla fede, perché anche la fede è una forma di conclusione. - Bruce Lee

    Provo una pena immensa per quei poveri mentecatti confinati in quella prigione euclidea che è la sanità mentale.

    Tutto mi modifica ma niente mi cambia. - Salvador Dalì

    Accetto tutto, a patto di avere una scure ben affilata! - AKA

    Come ci si può divertire in una festa dove le birre sono calde e le donne sono fredde? - Groucho Marx

    Dove l'intelligenza fallisce, la forza bruta trionfa, e viceversa!

    Cosa può cambiare la natura di un uomo? - Domanda ricorrente nel videogioco di ruolo Planescape: Torment

    Online King Mob

    • Indipendenti
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 11862
    • Passi tutta la vita a diventare Dio e poi muori.
    Re: La luce del tuo volto - di Alan Moore e Felipe Massafera
    « Risposta #14 il: 22 Gennaio 2011, 00:30:02 »
  • Cazzo, voglio leggerla.

    Ma quanto tempo ci separa dalla prossima estate?