Autore Topic: Hellboy e B.P.R.D. - di Mike Mignola 2.0  (Letto 53656 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Herlyran

  • *
  • Legge a malapena il suo nome...
  • Post: 259
Re:Hellboy e B.P.R.D. - di Mike Mignola 2.0
« Risposta #930 il: 15 Giugno 2019, 18:23:12 »
  • Secondo voi come mai
    Spoiler  :
    quando Hellboy o Abe si presentano a qualcuno, questi non battono ciglio nonostante il loro aspetto mostruoso?  :mmm: Io ho pensato che la maggior parte di queste persone vengono aiutate dal BPDR, di conseguenza sono avvisate in anticipo del fatto che verranno contattate da agenti "particolari". Altre di queste persone probabilmente sono dei vecchi amici di Bruttenholm e quindi conoscono Hellboy fin da piccolo.

     :lol:

    Offline Rain

    • B.P.R.D.
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5171
    • When It Rains...
    Re:Hellboy e B.P.R.D. - di Mike Mignola 2.0
    « Risposta #931 il: 15 Giugno 2019, 18:54:57 »
  • perchè sotto Spoiler?
    ad ogni modo, penso che questa sia una buona ragione, oltre al fatto che tutto sommato sono abbastanza umanizzati.
    Forse deve aver generato confusione il film di Del Toro. Hellboy ha sempre operato senza nascondersi.
    Il professore lo ha fatto conoscere al mondo in maniera graduale e positiva. Non c'è ragione per cui l'umanità debba temerlo.
    Idem Abe, che però ha avuto qualche problema in più visto che non era famoso come Hellboy (che combatteva anche nella Lucha messicana).

    La pioggia è vita; la pioggia è la discesa del cielo sulla terra; senza la pioggia, non ci potrebbe essere vita. (John Updike)

    Sostieni DC Leaguers
    http://www.dcleaguers.it/forum/new-leaguers/aiuto-per-rinnovo-201920/

    Offline HCPunk

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3375
    • Beware my freakin' power, Guy Gardner's Might!
      • HCPunk BLOG
    Re:Hellboy e B.P.R.D. - di Mike Mignola 2.0
    « Risposta #932 il: 15 Giugno 2019, 19:48:15 »
  • Potrei seriamente pensarci su Dracula! :sisi:

    perchè sotto Spoiler?
    ad ogni modo, penso che questa sia una buona ragione, oltre al fatto che tutto sommato sono abbastanza umanizzati.
    Forse deve aver generato confusione il film di Del Toro. Hellboy ha sempre operato senza nascondersi.
    Il professore lo ha fatto conoscere al mondo in maniera graduale e positiva. Non c'è ragione per cui l'umanità debba temerlo.
    Idem Abe, che però ha avuto qualche problema in più visto che non era famoso come Hellboy (che combatteva anche nella Lucha messicana).

    In più essendo arrivato negli anni '40 tutti hanno avuto abbastanza tempo per conoscerlo.
    « Ultima modifica: 15 Giugno 2019, 19:51:33 da HCPunk »


    "Non so da dove esce l'idea che gli angeli siano beati...a me fanno cacare sotto."

    Az,ora 03:33:33..ma hai dormito stanotte?!  :lolle:

     :nono: era l'ora del giorno più splendente  :asd:


    Offline Kiryu

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 105
    Re:Hellboy e B.P.R.D. - di Mike Mignola 2.0
    « Risposta #933 il: 15 Giugno 2019, 21:43:38 »
  • Forse mi sono lasciato sfuggire questa parte ma non ricordo che il professore abbia mano mano fatto conoscere Hellboy al mondo.  :look:
    E infatti anche a me faceva strano che nessuno rimaneva impressionato dal suo aspetto. In più se Hellboy è famoso minimo ogni due minuti la gente lo dovrebbe fermare per strada cosa che non succede.

    Offline Rain

    • B.P.R.D.
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5171
    • When It Rains...
    Re:Hellboy e B.P.R.D. - di Mike Mignola 2.0
    « Risposta #934 il: 16 Giugno 2019, 08:33:27 »
  • "fatto conoscere" nel senso che chi chiedeva aiuto al B.P.R.D. dal '52 aveva Hellboy sui casi.
    Non capisco, in nessuna storia Hellboy è mai stato nascosto o si è nascosto da qualcuno.

    Certo se spuntava fuori ai tempi di Ed Grey, avrebbe avuto più di un problema con i cacciatori di streghe...
       
    Da piccolo Bruttenholm lo faceva fraternizzare con i suoi agenti...
    Per altro poi ha cominciato a viaggiare per il mondo da solo. 
    Ad ogni modo, (a parte il Messico), non è che se ne andasse in giro con i ragazzini che gli chiedevano l'autografo, rimane un grosso demone che combatte altri demoni. Se poi aggiungiamo che i luoghi che visita sono spesso già abbandonati...
    Insomma: si sa che c'è ma è meglio lasciargli fare il suo lavoro indisturbato, perchè se arriva in un posto, stai certo che quello non è un bel posto  :nono:

    La pioggia è vita; la pioggia è la discesa del cielo sulla terra; senza la pioggia, non ci potrebbe essere vita. (John Updike)

    Sostieni DC Leaguers
    http://www.dcleaguers.it/forum/new-leaguers/aiuto-per-rinnovo-201920/

    Offline moebius

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1040
    Re:Hellboy e B.P.R.D. - di Mike Mignola 2.0
    « Risposta #935 il: 16 Giugno 2019, 10:54:48 »
  • "fatto conoscere" nel senso che chi chiedeva aiuto al B.P.R.D. dal '52 aveva Hellboy sui casi.
    Non capisco, in nessuna storia Hellboy è mai stato nascosto o si è nascosto da qualcuno.

    Certo se spuntava fuori ai tempi di Ed Grey, avrebbe avuto più di un problema con i cacciatori di streghe...
       
    Da piccolo Bruttenholm lo faceva fraternizzare con i suoi agenti...
    Per altro poi ha cominciato a viaggiare per il mondo da solo. 
    Ad ogni modo, (a parte il Messico), non è che se ne andasse in giro con i ragazzini che gli chiedevano l'autografo, rimane un grosso demone che combatte altri demoni. Se poi aggiungiamo che i luoghi che visita sono spesso già abbandonati...
    Insomma: si sa che c'è ma è meglio lasciargli fare il suo lavoro indisturbato, perchè se arriva in un posto, stai certo che quello non è un bel posto  :nono:
    Ho letto solo i primi due omnibus per ora, però un'idea me la sono fatta. A me il fatto che le persone non siano turbate dalla figura di Hellboy fa pensare che in quei posti dove è arrivato stiano succedendo cose così soprannaturali da rendere banale la presenza di un demone. Il che ovviamente contribuisce a creare un senso di mistero già dall'inizio: se le persone non reagiscono spaventandosi vuol dire che davvero nel Mignolaverse succedono strane cose. Questo è accentuato dal fatto che per il più delle volte Hellboy si ritrova a chiacchierare con esorcisti, incantatori, posseduti, maghi o chissà cos'altro

    Offline Nightmist

    • Indipendenti
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4809
    Re:Hellboy e B.P.R.D. - di Mike Mignola 2.0
    « Risposta #936 il: 16 Giugno 2019, 11:54:31 »
  • Credo che sia una cosa che va al di la di Hellboy, nel mondo scritto da Mignola il soprannaturale è un qualcosa di conosciuto dalle masse, che ormai hanno imparato a conviverci. Il fatto che esistano fantasmi, demoni e cose simili è di dominio pubblico, lo stesso BPRD opera come una qualsiasi forza dell'ordine sotto gli occhi di tutti, non c'è nessun segreto.

    Offline Rain

    • B.P.R.D.
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5171
    • When It Rains...
    Re:Hellboy e B.P.R.D. - di Mike Mignola 2.0
    « Risposta #937 il: 16 Giugno 2019, 20:12:42 »
  • Concordo con entrambi  :sisi:
    Penso però che la confusione l'abbiano fatta i film. Del Toro mostrava il B.P.R.D. Come una agenzia segreta, tanto da far viaggiare i suoi agenti in finti camion dell'immondizia.
    Contraddizione.. se poi la scena si sposta in metropolitana e la gente non mostra particolare paura di Hellboy, visto che cerca di salvarli da ben altri mostri, questa macchinosità e' fine a se stessa (Mignola era già avanti  :wub: )
    Non ho ancora visto il nuovo film ma dal trailer ci hanno fatto anche una gag su questa cosa.

    Tornando al fumetto, nello speciale Natale 2018 Hellboy nel 1955(o giù di lì) entra in un bar come nulla fosse  :)

    La pioggia è vita; la pioggia è la discesa del cielo sulla terra; senza la pioggia, non ci potrebbe essere vita. (John Updike)

    Sostieni DC Leaguers
    http://www.dcleaguers.it/forum/new-leaguers/aiuto-per-rinnovo-201920/

    Offline Kiryu

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 105
    Re:Hellboy e B.P.R.D. - di Mike Mignola 2.0
    « Risposta #938 il: 17 Giugno 2019, 01:04:35 »
  • No ma che il B.P.R.D. informasse i suoi collaboratori o chi gli chiedeva aiuto su cosa fosse Hellboy questo mi è sempre stato chiaro. Ma in alcuni casi lo si vede interagire in luoghi pubblici come in "La Tempesta e la Furia" dove all'inizio si trova in una piccola città e nessuno da peso al suo aspetto. E ciò succede anche nelle storie in cui non è più un membro del B.P.R.D.
    Comunque mi associo alla teoria di Nightmist ovvero che nell'universo di Mignola il soprannaturale è ormai cosa nota a tutti e quindi nessuno si stupisce di un demone che va in giro come se nulla fosse.
    Nei film di Del Toro diciamo che questa particolarità era a suo modo funzionale alla trama visto che Hellboy voleva essere conosciuto contro il volere del B.P.R.D. che lo voleva tenere recluso.
    « Ultima modifica: 17 Giugno 2019, 01:08:38 da Kiryu »

    Offline Herlyran

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 259
    Re:Hellboy e B.P.R.D. - di Mike Mignola 2.0
    « Risposta #939 il: 17 Giugno 2019, 02:03:27 »
  • Comunque, anche nel caso che il BPRD avvisi chi ha bisogno di aiuto del fatto che Hellboy arriverà a breve per indagare, un conto è sentire parlare della sua esistenza, un altro è trovarselo davanti per la prima volta.  ^_^

    A me il fatto che le persone non siano turbate dalla figura di Hellboy fa pensare che in quei posti dove è arrivato stiano succedendo cose così soprannaturali da rendere banale la presenza di un demone.

    E' possibile.  :)

    nello speciale Natale 2018 Hellboy nel 1955(o giù di lì) entra in un bar come nulla fosse  :)

    Sembra l'inizio di una barzelletta, "Hellboy entra in un bar e..."   :D
    « Ultima modifica: 17 Giugno 2019, 12:11:57 da Herlyran »

    Offline Regis

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 11
    Re:Hellboy e B.P.R.D. - di Mike Mignola 2.0
    « Risposta #940 il: 17 Giugno 2019, 02:41:21 »
  • Forse mi sono lasciato sfuggire questa parte ma non ricordo che il professore abbia mano mano fatto conoscere Hellboy al mondo.  :look:
    E infatti anche a me faceva strano che nessuno rimaneva impressionato dal suo aspetto. In più se Hellboy è famoso minimo ogni due minuti la gente lo dovrebbe fermare per strada cosa che non succede.



    Hellboy & BPRD 1953

    Offline Rain

    • B.P.R.D.
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5171
    • When It Rains...
    Re:Hellboy e B.P.R.D. - di Mike Mignola 2.0
    « Risposta #941 il: 17 Giugno 2019, 06:06:42 »
  •   e mi sembrava... :D anche se ero convinto fosse ambientata in Messico...  direi che questo toglie ogni dubbio.  :sisi:
    « Ultima modifica: 17 Giugno 2019, 06:16:29 da Rain »

    La pioggia è vita; la pioggia è la discesa del cielo sulla terra; senza la pioggia, non ci potrebbe essere vita. (John Updike)

    Sostieni DC Leaguers
    http://www.dcleaguers.it/forum/new-leaguers/aiuto-per-rinnovo-201920/

    Offline Kiryu

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 105
    Re:Hellboy e B.P.R.D. - di Mike Mignola 2.0
    « Risposta #942 il: 17 Giugno 2019, 11:10:41 »
  • Che storia è? In quale TP si trova?

    Offline Solomon

    • B.P.R.D.
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5101
    • Cado spesso un poco dalle nuvole
    Re:Hellboy e B.P.R.D. - di Mike Mignola 2.0
    « Risposta #943 il: 17 Giugno 2019, 11:15:40 »
  • C'è scritto sotto l'immagine, Hellboy e BPRD 1953.

    Comunque nella serie principale non si dice mai che Hellboy è noto a tutto il mondo, penso che il dubbio che si pongono Kiryu e gli altri sia lecito.
    « Ci sono momenti più di altri in cui rimbombano nelle orecchie i soliti discorsi: i fumetti sono sottocultura per definizione, si giustificano solo se hanno successo, non si possono pubblicare cose che non vendono bene, il fumetto "d'autore", poi... Tutta roba che non rende, non è un mestiere serio, è un passatempo per adolescenti, quando ti deciderai a crescere, etc. Insomma, gli argomenti di sempre.
    Il problema è che, in certi momenti, cominci a chiederti se non ci sia del vero, se tutto sommato gli altri non abbiano ragione e se non sarebbe più saggio rientrare nei ranghi.
    Per non sprofondare definitivamente nella depressione mi misi al tavolo: man mano che i fogli si riempivano di disegni, il mio umore migliorava fino a raggiungere l'esaltante sensazione di felicità creativa.

    Può darsi che abbiano ragione loro.
    Ma non mi avranno mai, vivo.
    »

    --- VITTORIO GIARDINO ---

    Offline Herlyran

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 259
    Re:Hellboy e B.P.R.D. - di Mike Mignola 2.0
    « Risposta #944 il: 17 Giugno 2019, 12:20:24 »
  • Beh, ma se la gente comune conosce Hellboy, il BPRD ed il paranormale, perchè ne "Il seme della distruzione", quando vanno a trovare la vedova Cavendish, Abe si è dovuto travestire mentre Hellboy no? Mi sembra strano che sia solo per il fatto che il primo è meno famoso del secondo...  <_<