DC Leaguers Forum

Other Comics => Dark Horse, Image e Indipendenti => Topic aperto da: Mordecai Wayne - 17 Febbraio 2012, 15:59:53

Titolo: David Boring - di Daniel Clowes
Inserito da: Mordecai Wayne - 17 Febbraio 2012, 15:59:53
(http://www.coconinopress.it/media/catalog/product/cache/4/image/c3dc5e0ce1fa2be8e6835fac6123c151/d/a/david-boring-cover-web.jpg)

Testi e disegni: Daniel Clowes
Edizione italiana: cartonato con dorso telato, cm. 21,5x29, pp. 160, b/n e colore, Coconino Press (collana Zelda) € 24,00
http://www.coconinopress.it/david-boring-nuova-edizione-deluxe.html

Scritto nel 1998, apparso in origine a puntate sull’albo Eightball, il graphic novel David Boring è stato inserito dalla rivista Time nella lista dei dieci migliori romanzi a fumetti in lingua inglese di ogni epoca. Giovane aspirante regista, David Boring vive in un mondo sotto la costante minaccia di una crisi atomica e di non meglio precisati attacchi terroristici. Ha due scopi nella vita: rintracciare suo padre, un oscuro autore di fumetti di supereroi che ha abbandonato la famiglia, e trovare la sua “donna ideale”, che nelle sue fantasie ricalca le fattezze della cugina Pamela, con la quale ha avuto una love-story adolescenziale. David sopravvive a una serie di rocamboleschi amori e avventure, compreso l’agguato di un misterioso individuo che gli spara alla testa, per ritrovarsi alla fine con i familiari su un’isola, lontano da una civiltà americana sempre più in preda alla paura…
Daniel Clowes, autore cult di Chicago salito dai comics underground alla ribalta internazionale (Ghost World, Ice Haven, Wilson) gioca con le sue ossessioni in un racconto che attraversa i generi: spy-story, commedia romantica, romanzo dell’Apocalisse, teorie della cospirazione.    Quasi una profezia della tragedia dell'11 Settembre. Tutto in un graphic novel che esce per la prima volta in una raffinata e definitiva edizione deluxe, con copertina cartonata e dorso telato, nella collana Zelda di Coconino Press.
Denso di citazioni letterarie e cinematografiche, da Nabokov ai film noir, fitto di richiami alla grafica e ai contenuti della cultura pop, David Boring è la storia di un anti-eroe e l’affresco di un’America in crisi. Con il respiro dei “grandi romanzi Usa” amati dai fan di Don De Lillo e Thomas Pynchon.

Profilo autore

"La storia di David Boring? Immaginate Nabokov che incontra Fassbinder in una sit-com televisiva...” - Daniel Clowes

"Un pregevole fumetto d'autore, montato come un film noir, che ci parla dell'Occidente spacciato e destinato a una certa e rapida fine” - Le Monde Diplomatique

"Un libro sottile, intrigante, che racconta le paranoie del nuovo millennio” - The Guardian


Anteprima:

(http://www.coconinopress.it/media/catalog/product/cache/4/image/c3dc5e0ce1fa2be8e6835fac6123c151/b/o/boring-p43-web.jpg)

(http://www.coconinopress.it/media/catalog/product/cache/4/image/c3dc5e0ce1fa2be8e6835fac6123c151/b/o/boring-p44-web.jpg)

(http://www.coconinopress.it/media/catalog/product/cache/4/image/c3dc5e0ce1fa2be8e6835fac6123c151/b/o/boring-p55-web.jpg)
Titolo: Re: David Boring - di Daniel Clowes
Inserito da: Paolo Papa - 18 Febbraio 2012, 13:02:44
per chi non l'ha letto: imperdibile!
Titolo: Re: David Boring - di Daniel Clowes
Inserito da: Murnau - 18 Febbraio 2012, 13:18:18
Preso la settimana scorsa, ancora sta nella pila delle prossime letture. :sisi:
Titolo: Re: David Boring - di Daniel Clowes
Inserito da: Mordecai Wayne - 20 Febbraio 2012, 10:39:26
Preso la settimana scorsa, ancora sta nella pila delle prossime letture. :sisi:
Anche da me. Chissà quando lo leggerò!  :lol:
Titolo: Re: David Boring - di Daniel Clowes
Inserito da: Doktor Sleepless - 23 Febbraio 2012, 13:44:29
Non mi aspetto nulla di meno che un capolavoro assoluto come da tutta la produzione di Clowes.  :wub:
Titolo: Re: David Boring - di Daniel Clowes
Inserito da: Il giannizzero nero - 14 Maggio 2012, 13:50:06
Un inno alla stacità, all'immobilità sia fisica che dei sentimenti. Uno dei personaggi più perversi che abbia mai letto; distaccato, a-simpatico, ben pettinato... mi ha fatto paura. Da leggere assolutamente.
Titolo: Re: David Boring - di Daniel Clowes
Inserito da: Bread v Pak - 02 Agosto 2012, 13:20:49
Letto, mi è piaciuto molto, ma davvero molto di più rispetto ad Un Guanto Di blablabla..., mi sono anche immedesimato nel personaggio. I disegni sono discreti, soprattutto sui volti delle persone, un netto passo avanti.
Bella l'edizione Coconino, cartonata in tela e anche le pagine extra finali che spiegano la nascita del volume.

6+
Titolo: Re: David Boring - di Daniel Clowes
Inserito da: Murnau - 02 Agosto 2012, 14:46:14
A me invece non ha fatto impazzire, è il volume di Clowes che mi è piaciuto meno. Il problema è che ci fu l'undici settembre a metà della realizzazione dell'opera e la cosa si avverte, perché a quel punto il fumetto cambia completamente e pare di leggere proprio un altro fumetto. Per cui se la prima parte è interessante e ben equilibrata, la seconda sembra frettolosa e confusa, figlia dell'ispirazione del momento e totalmente slegata da quanto letto sin lì.
Titolo: Re:David Boring - di Daniel Clowes
Inserito da: Illmatic - 19 Settembre 2017, 00:16:43
Letto stasera.
Mi è piaciuto davvero molto, e non me l'aspettavo.
E' una storia strana.... e questo è un pregio, per me. Nonostante sia piuttosto ricca di avvenimenti, anche appassionante da un certo punto di vista, è pure molto "distaccata", fredda, con un'atmosfera plumbea e onirica.
Il protagonista (e narratore in prima persona) è davvero un personaggio particolare.

Davvero un fumetto molto affascinante, morboso, ma in una maniera tutta sua. E' anche difficile da descrivere, perché raccontare semplicemente la trama, non gli rende giustizia.
Titolo: Re:David Boring - di Daniel Clowes
Inserito da: Edge85 - 24 Novembre 2019, 19:03:33
Letto, anzi, riletto a distanza di un anno e mezzo. Se la prima lettura non mi aveva fatto impazzire in questa seconda l'ho rivalutato.
L'atmosfera opprimente e il protagonista distaccato danno un senso d'angoscia che accompagna per tutta la storia. È un racconto a cui bisogna andare incontro con calma, prendendosi il tempo ogni tanto per tornare indietro di alcune pagine, riconsiderare certi comportamenti dei personaggi e anche cerche scelte di struttura delle vignette di Clowes.
Il volume è stato confezionato benissimo dalla Coconino, fa bella figura in libreria. Oltre la storia ci sono delle finte locandine a colori, diversi editoriali interessanti e una bella intervista all'autore.

Inviato dal mio Mi A3 utilizzando Tapatalk