• 21 Agosto 2014, 16:01:00

Autore Topic: Crisi Infinita - di Geoff Johns e Phil Jimenez  (Letto 17937 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Jean Grey

  • Lanterne Verdi
  • *
  • Dumbledore's Army.
  • Cena romanticamente con DiDio
  • Post: 5343
  • #PeterPanNeverFails.
Re: Crisi Infinita - di Geoff Johns e Phil Jimenez
« Risposta #225 il: 17 Aprile 2012, 15:08:07 »
  • Finita di leggere finalmente questa saga qualche giorno fa!
    Che dire, mi è piaciuta molto, anche di più di Crisi sulle Terre Infinite.. L'ho trovata più scorrevole e facile da comprendere. Mi è piaciuto anche leggere i vari Countdown e i prologhi che hanno portato poi all'apertura della serie stessa.
    Ho gradito soprattutto la trama:
    Spoiler for Hiden:
    i buoni che diventano i cattivi, quelli che si sono sacrificati per salvare la Terra adesso sono dei reietti
    Soprattutto questo è il punto che più mi è piaciuto:
    Spoiler for Hiden:
    rendere così "umani" quelli che poi sono considerati i "cattivi".. analizzarli così bene nel profondo, conoscere le loro storie ed immedesimarsi nei loro stati d'animo così tanto da riuscire a comprendere, ed in un certo senso a non biasimare, quello che hanno fatto, quello che desiderano: semplicemente riavere le proprie vite.
    Quando arrivi a comprendere le ragioni dei "cattivi", lo scontro finale ti sembra così triste.
    I am Fire and Life incarnate! Now and forever.
    I am Phoenix!

    Ex Poison Ivy.

    Offline Arthur Curry

    • Justice League
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1736
    • Ex Meldon75, conosciuto anche come Capitan Camallo
    Re: Crisi Infinita - di Geoff Johns e Phil Jimenez
    « Risposta #226 il: 17 Aprile 2012, 15:15:29 »
  • ci arrivo... entro un mese giuro che ci arrivo...  ;)






    Vecchio nick: Meldon75
    (conosciuto anche col nome di Capitan Camallo)

    Offline Clark Kent

    • Kryptoniani
    • *
    • Aiutatemi! Ho 4 bambini, non lavoro e devo pagare l'adsl per spammare!
    • Post: 19790
    • Porta i tuoi bla bla bla da un blablaologo.
    Re: Crisi Infinita - di Geoff Johns e Phil Jimenez
    « Risposta #227 il: 17 Aprile 2012, 15:17:04 »
  • Finita di leggere finalmente questa saga qualche giorno fa!
    Che dire, mi è piaciuta molto, anche di più di Crisi sulle Terre Infinite.. L'ho trovata più scorrevole e facile da comprendere. Mi è piaciuto anche leggere i vari Countdown e i prologhi che hanno portato poi all'apertura della serie stessa.
    Ho gradito soprattutto la trama:
    Spoiler for Hiden:
    i buoni che diventano i cattivi, quelli che si sono sacrificati per salvare la Terra adesso sono dei reietti
    Soprattutto questo è il punto che più mi è piaciuto:
    Spoiler for Hiden:
    rendere così "umani" quelli che poi sono considerati i "cattivi".. analizzarli così bene nel profondo, conoscere le loro storie ed immedesimarsi nei loro stati d'animo così tanto da riuscire a comprendere, ed in un certo senso a non biasimare, quello che hanno fatto, quello che desiderano: semplicemente riavere le proprie vite.
    Quando arrivi a comprendere le ragioni dei "cattivi", lo scontro finale ti sembra così triste.

    ma chi intendi per cattivi?
    "Mi spiace Bruce ma hai ragione. Stiloso, spocchioso, minaccioso. Tutte quelle cose. Non sono io. E pensavo che nemmeno tu lo fossi. Sì mi ero infastidito quando il giornale ci aveva definiti bambini. Ma fermare quel tipo che rapinava la nonnina non era solo una cosa da ragazzi grandi. Era una cosa da adulti. Ed è quello ciò che conta: fare le cose che fanno crescere. O almeno è ciò che conta per me. E pensavo fosse ciò che importava anche a te. Ma a quanto pare non è così. Sembra che ora tu sia più preoccupato di ciò che pensano le altre persone. Persone come loro, di cui non mi importa. In fondo, non sono nient'altro che bulli, burloni, ladri, manipolatori, fanatici, narcisisti e pagliacci. E più provi a cambiare ciò che loro pensano di te, più diventerai proprio come loro. Quindi sì, sono stufo di questo. Puoi continuare a provare a cambiare le loro opinioni, ma io mi chiamo fuori. Ringrazia il sig. Pennyworth per aver fatto il costume, ma non fa per me. Onestamente spero non faccia neanche per te. Se doveste vedere il mio miglior amico Bruce in giro, ditegli  che ero passato a cercarlo."

    "Continuerò a coltivare la mia ingenuità: fa comunque meno danni del cinismo"


    "Noi non siamo più ora la forza che nei giorni lontani muoveva la terra e il cielo: noi siamo ciò che siamo, un'uguale tempra di eroici cuori infiacchiti dal tempo e dal fato, ma forti nella volontà di combattere, cercare, trovare e non cedere mai" [Alfred Tennyson. M in Skyfall]

    Offline Jean Grey

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Dumbledore's Army.
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5343
    • #PeterPanNeverFails.
    Re: Crisi Infinita - di Geoff Johns e Phil Jimenez
    « Risposta #228 il: 17 Aprile 2012, 15:20:40 »
  • Finita di leggere finalmente questa saga qualche giorno fa!
    Che dire, mi è piaciuta molto, anche di più di Crisi sulle Terre Infinite.. L'ho trovata più scorrevole e facile da comprendere. Mi è piaciuto anche leggere i vari Countdown e i prologhi che hanno portato poi all'apertura della serie stessa.
    Ho gradito soprattutto la trama:
    Spoiler for Hiden:
    i buoni che diventano i cattivi, quelli che si sono sacrificati per salvare la Terra adesso sono dei reietti
    Soprattutto questo è il punto che più mi è piaciuto:
    Spoiler for Hiden:
    rendere così "umani" quelli che poi sono considerati i "cattivi".. analizzarli così bene nel profondo, conoscere le loro storie ed immedesimarsi nei loro stati d'animo così tanto da riuscire a comprendere, ed in un certo senso a non biasimare, quello che hanno fatto, quello che desiderano: semplicemente riavere le proprie vite.
    Quando arrivi a comprendere le ragioni dei "cattivi", lo scontro finale ti sembra così triste.

    ma chi intendi per cattivi?
    Spoiler for Hiden:
    beh, i "cattivi" della storia sono i sopravvissuti delle altre Terre scomparse.. quindi Superboy, Alex Luthor  :sisi:
    I am Fire and Life incarnate! Now and forever.
    I am Phoenix!

    Ex Poison Ivy.

    Offline Clark Kent

    • Kryptoniani
    • *
    • Aiutatemi! Ho 4 bambini, non lavoro e devo pagare l'adsl per spammare!
    • Post: 19790
    • Porta i tuoi bla bla bla da un blablaologo.
    Re: Crisi Infinita - di Geoff Johns e Phil Jimenez
    « Risposta #229 il: 17 Aprile 2012, 15:22:08 »
  • Finita di leggere finalmente questa saga qualche giorno fa!
    Che dire, mi è piaciuta molto, anche di più di Crisi sulle Terre Infinite.. L'ho trovata più scorrevole e facile da comprendere. Mi è piaciuto anche leggere i vari Countdown e i prologhi che hanno portato poi all'apertura della serie stessa.
    Ho gradito soprattutto la trama:
    Spoiler for Hiden:
    i buoni che diventano i cattivi, quelli che si sono sacrificati per salvare la Terra adesso sono dei reietti
    Soprattutto questo è il punto che più mi è piaciuto:
    Spoiler for Hiden:
    rendere così "umani" quelli che poi sono considerati i "cattivi".. analizzarli così bene nel profondo, conoscere le loro storie ed immedesimarsi nei loro stati d'animo così tanto da riuscire a comprendere, ed in un certo senso a non biasimare, quello che hanno fatto, quello che desiderano: semplicemente riavere le proprie vite.
    Quando arrivi a comprendere le ragioni dei "cattivi", lo scontro finale ti sembra così triste.

    ma chi intendi per cattivi?
    Spoiler for Hiden:
    beh, i "cattivi" della storia sono i sopravvissuti delle altre Terre scomparse.. quindi Superboy, Alex Luthor  :sisi:
    Spoiler for Hiden:
    ah ok...sì loro sì. No pensavo ci includessi anche Kal-L. Povero lui è talmente buono  :lol:
    "Mi spiace Bruce ma hai ragione. Stiloso, spocchioso, minaccioso. Tutte quelle cose. Non sono io. E pensavo che nemmeno tu lo fossi. Sì mi ero infastidito quando il giornale ci aveva definiti bambini. Ma fermare quel tipo che rapinava la nonnina non era solo una cosa da ragazzi grandi. Era una cosa da adulti. Ed è quello ciò che conta: fare le cose che fanno crescere. O almeno è ciò che conta per me. E pensavo fosse ciò che importava anche a te. Ma a quanto pare non è così. Sembra che ora tu sia più preoccupato di ciò che pensano le altre persone. Persone come loro, di cui non mi importa. In fondo, non sono nient'altro che bulli, burloni, ladri, manipolatori, fanatici, narcisisti e pagliacci. E più provi a cambiare ciò che loro pensano di te, più diventerai proprio come loro. Quindi sì, sono stufo di questo. Puoi continuare a provare a cambiare le loro opinioni, ma io mi chiamo fuori. Ringrazia il sig. Pennyworth per aver fatto il costume, ma non fa per me. Onestamente spero non faccia neanche per te. Se doveste vedere il mio miglior amico Bruce in giro, ditegli  che ero passato a cercarlo."

    "Continuerò a coltivare la mia ingenuità: fa comunque meno danni del cinismo"


    "Noi non siamo più ora la forza che nei giorni lontani muoveva la terra e il cielo: noi siamo ciò che siamo, un'uguale tempra di eroici cuori infiacchiti dal tempo e dal fato, ma forti nella volontà di combattere, cercare, trovare e non cedere mai" [Alfred Tennyson. M in Skyfall]

    Offline Jean Grey

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Dumbledore's Army.
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5343
    • #PeterPanNeverFails.
    Re: Crisi Infinita - di Geoff Johns e Phil Jimenez
    « Risposta #230 il: 17 Aprile 2012, 15:26:37 »
  • Finita di leggere finalmente questa saga qualche giorno fa!
    Che dire, mi è piaciuta molto, anche di più di Crisi sulle Terre Infinite.. L'ho trovata più scorrevole e facile da comprendere. Mi è piaciuto anche leggere i vari Countdown e i prologhi che hanno portato poi all'apertura della serie stessa.
    Ho gradito soprattutto la trama:
    Spoiler for Hiden:
    i buoni che diventano i cattivi, quelli che si sono sacrificati per salvare la Terra adesso sono dei reietti
    Soprattutto questo è il punto che più mi è piaciuto:
    Spoiler for Hiden:
    rendere così "umani" quelli che poi sono considerati i "cattivi".. analizzarli così bene nel profondo, conoscere le loro storie ed immedesimarsi nei loro stati d'animo così tanto da riuscire a comprendere, ed in un certo senso a non biasimare, quello che hanno fatto, quello che desiderano: semplicemente riavere le proprie vite.
    Quando arrivi a comprendere le ragioni dei "cattivi", lo scontro finale ti sembra così triste.

    ma chi intendi per cattivi?
    Spoiler for Hiden:
    beh, i "cattivi" della storia sono i sopravvissuti delle altre Terre scomparse.. quindi Superboy, Alex Luthor  :sisi:
    Spoiler for Hiden:
    ah ok...sì loro sì. No pensavo ci includessi anche Kal-L. Povero lui è talmente buono  :lol:
    Spoiler for Hiden:
    No ma infatti, lui appena ha capito la gravità del piano di Alex, si è subito dissociato!
    Però mi è davvero dispiaciuto un sacco per Superboy soprattutto, già quando lessi la sua storia su LV/FV Presenta mi dispiaceva.. Adesso ancora di più, perchè veramente deve essere terribile perdere TUTTO..
    Per questo quando i cattivi erano gli ex buoni, diventa tutto più triste  :cry:
    I am Fire and Life incarnate! Now and forever.
    I am Phoenix!

    Ex Poison Ivy.

    Online Clod

    • Orange Lantern
    • *
    • Aiutatemi! Ho 4 bambini, non lavoro e devo pagare l'adsl per spammare!
    • Post: 17481
    Re: Crisi Infinita - di Geoff Johns e Phil Jimenez
    « Risposta #231 il: 17 Aprile 2012, 16:22:10 »
  • è senz'altro uno dei punti forti delle serie, la caratterizzazione di quei personaggi, ma anche ad esempio
    Spoiler for Hiden:
    il confronto dei tre all'inizio
    uno altro dei pregi maggiori che attribuisco è quello
    Spoiler for Hiden:
    di averci dato un Superboy-Prime così folle, ma al tempo stesso in cui si può comprendere cosa l'ha portato a divenire così
    per quanto riguarda invece
    Spoiler for Hiden:
    Alex Luthor, nessuna scusa: come tutti i Luthor, anche se forse  (per lui) con le migliori intenzioni si è dimostrato un bastardo manipolatore fino alla fine e si è meritato al 100% quello che gli è capitato :ahsisi:

    Due anni! Due! Questo numero è un segno del destino. Non può essere un caso. Ora è tutto pronto per la seconda fase della mia contesa col caro gemello! Un altro due! AH! AH! AH!

    Offline Jean Grey

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Dumbledore's Army.
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5343
    • #PeterPanNeverFails.
    Re: Crisi Infinita - di Geoff Johns e Phil Jimenez
    « Risposta #232 il: 17 Aprile 2012, 16:29:37 »
  • Infatti, soprattutto nell'ultima storia del quarto numero.
    Spoiler for Hiden:
    quando si vede come hanno vissuto Alex, Superboy, Superman e Lois...
    Alex che ha sfruttato la disperazione di Superboy per indurlo alla follia, mostrandogli costantemente la distruzione del suo pianeta.
    Era davvero triste, anche perchè in quel momento no lo reputi nemmeno il cattivo.
    I am Fire and Life incarnate! Now and forever.
    I am Phoenix!

    Ex Poison Ivy.

    Offline Clark Kent

    • Kryptoniani
    • *
    • Aiutatemi! Ho 4 bambini, non lavoro e devo pagare l'adsl per spammare!
    • Post: 19790
    • Porta i tuoi bla bla bla da un blablaologo.
    Re: Crisi Infinita - di Geoff Johns e Phil Jimenez
    « Risposta #233 il: 17 Aprile 2012, 16:31:59 »
  • A me di Superboy prime è piaciuta
    Spoiler for Hiden:
    la metafora del "vecchio" fan, che prende a pugni la continuity, che si dispera perchè i suoi eroi non sono più quelli di una volta e diventa fastidioso. Come avevo avuto modo di dire anche qui: http://www.dcleaguers.it/faq/la-vista-a-raggi-x-del-lettore-uno-sguardo-a-geoff-johns/

    Infatti è bellissima la critica che Johns fa muovere reciprocamente dai tre big del DC universe.  :sisi:
    "Mi spiace Bruce ma hai ragione. Stiloso, spocchioso, minaccioso. Tutte quelle cose. Non sono io. E pensavo che nemmeno tu lo fossi. Sì mi ero infastidito quando il giornale ci aveva definiti bambini. Ma fermare quel tipo che rapinava la nonnina non era solo una cosa da ragazzi grandi. Era una cosa da adulti. Ed è quello ciò che conta: fare le cose che fanno crescere. O almeno è ciò che conta per me. E pensavo fosse ciò che importava anche a te. Ma a quanto pare non è così. Sembra che ora tu sia più preoccupato di ciò che pensano le altre persone. Persone come loro, di cui non mi importa. In fondo, non sono nient'altro che bulli, burloni, ladri, manipolatori, fanatici, narcisisti e pagliacci. E più provi a cambiare ciò che loro pensano di te, più diventerai proprio come loro. Quindi sì, sono stufo di questo. Puoi continuare a provare a cambiare le loro opinioni, ma io mi chiamo fuori. Ringrazia il sig. Pennyworth per aver fatto il costume, ma non fa per me. Onestamente spero non faccia neanche per te. Se doveste vedere il mio miglior amico Bruce in giro, ditegli  che ero passato a cercarlo."

    "Continuerò a coltivare la mia ingenuità: fa comunque meno danni del cinismo"


    "Noi non siamo più ora la forza che nei giorni lontani muoveva la terra e il cielo: noi siamo ciò che siamo, un'uguale tempra di eroici cuori infiacchiti dal tempo e dal fato, ma forti nella volontà di combattere, cercare, trovare e non cedere mai" [Alfred Tennyson. M in Skyfall]

    Online Clod

    • Orange Lantern
    • *
    • Aiutatemi! Ho 4 bambini, non lavoro e devo pagare l'adsl per spammare!
    • Post: 17481
    Re: Crisi Infinita - di Geoff Johns e Phil Jimenez
    « Risposta #234 il: 17 Aprile 2012, 16:35:34 »
  • vero, un altro aspetto che mi piace molto del personaggio

    Due anni! Due! Questo numero è un segno del destino. Non può essere un caso. Ora è tutto pronto per la seconda fase della mia contesa col caro gemello! Un altro due! AH! AH! AH!

    Offline Jean Grey

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Dumbledore's Army.
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5343
    • #PeterPanNeverFails.
    Re: Crisi Infinita - di Geoff Johns e Phil Jimenez
    « Risposta #235 il: 17 Aprile 2012, 16:38:50 »
  • A me di Superboy prime è piaciuta
    Spoiler for Hiden:
    la metafora del "vecchio" fan, che prende a pugni la continuity, che si dispera perchè i suoi eroi non sono più quelli di una volta e diventa fastidioso. Come avevo avuto modo di dire anche qui: http://www.dcleaguers.it/faq/la-vista-a-raggi-x-del-lettore-uno-sguardo-a-geoff-johns/

    Infatti è bellissima la critica che Johns fa muovere reciprocamente dai tre big del DC universe.  :sisi:

    Abram non avevo dubbi che questa cosa potesse piacere a te, "vecchio" fan della continuity che si arrabbia perchè le cose non sono più le stesse come un tempo :lolle:

    A parte gli scherzi, è una bella metafora, purtroppo non ho potuto sentirla mia per via dei miei pochi mesi di lettura  :sisi: però è come al solito un aneddoto interessante  ^_^
    I am Fire and Life incarnate! Now and forever.
    I am Phoenix!

    Ex Poison Ivy.

    Offline Clark Kent

    • Kryptoniani
    • *
    • Aiutatemi! Ho 4 bambini, non lavoro e devo pagare l'adsl per spammare!
    • Post: 19790
    • Porta i tuoi bla bla bla da un blablaologo.
    Re: Crisi Infinita - di Geoff Johns e Phil Jimenez
    « Risposta #236 il: 17 Aprile 2012, 17:09:53 »
  • A me di Superboy prime è piaciuta
    Spoiler for Hiden:
    la metafora del "vecchio" fan, che prende a pugni la continuity, che si dispera perchè i suoi eroi non sono più quelli di una volta e diventa fastidioso. Come avevo avuto modo di dire anche qui: http://www.dcleaguers.it/faq/la-vista-a-raggi-x-del-lettore-uno-sguardo-a-geoff-johns/

    Infatti è bellissima la critica che Johns fa muovere reciprocamente dai tre big del DC universe.  :sisi:

    Abram non avevo dubbi che questa cosa potesse piacere a te, "vecchio" fan della continuity che si arrabbia perchè le cose non sono più le stesse come un tempo :lolle:

    A parte gli scherzi, è una bella metafora, purtroppo non ho potuto sentirla mia per via dei miei pochi mesi di lettura  :sisi: però è come al solito un aneddoto interessante  ^_^


    io sono kal-L  >:(
    "Mi spiace Bruce ma hai ragione. Stiloso, spocchioso, minaccioso. Tutte quelle cose. Non sono io. E pensavo che nemmeno tu lo fossi. Sì mi ero infastidito quando il giornale ci aveva definiti bambini. Ma fermare quel tipo che rapinava la nonnina non era solo una cosa da ragazzi grandi. Era una cosa da adulti. Ed è quello ciò che conta: fare le cose che fanno crescere. O almeno è ciò che conta per me. E pensavo fosse ciò che importava anche a te. Ma a quanto pare non è così. Sembra che ora tu sia più preoccupato di ciò che pensano le altre persone. Persone come loro, di cui non mi importa. In fondo, non sono nient'altro che bulli, burloni, ladri, manipolatori, fanatici, narcisisti e pagliacci. E più provi a cambiare ciò che loro pensano di te, più diventerai proprio come loro. Quindi sì, sono stufo di questo. Puoi continuare a provare a cambiare le loro opinioni, ma io mi chiamo fuori. Ringrazia il sig. Pennyworth per aver fatto il costume, ma non fa per me. Onestamente spero non faccia neanche per te. Se doveste vedere il mio miglior amico Bruce in giro, ditegli  che ero passato a cercarlo."

    "Continuerò a coltivare la mia ingenuità: fa comunque meno danni del cinismo"


    "Noi non siamo più ora la forza che nei giorni lontani muoveva la terra e il cielo: noi siamo ciò che siamo, un'uguale tempra di eroici cuori infiacchiti dal tempo e dal fato, ma forti nella volontà di combattere, cercare, trovare e non cedere mai" [Alfred Tennyson. M in Skyfall]

    Offline Bucky Barnes

    • Avengers
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4052
    • Scooter Boy - Winter Soldier - Captain America
    Re: Crisi Infinita - di Geoff Johns e Phil Jimenez
    « Risposta #237 il: 17 Aprile 2012, 17:12:14 »
  • A me di Superboy prime è piaciuta
    Spoiler for Hiden:
    la metafora del "vecchio" fan, che prende a pugni la continuity, che si dispera perchè i suoi eroi non sono più quelli di una volta e diventa fastidioso. Come avevo avuto modo di dire anche qui: http://www.dcleaguers.it/faq/la-vista-a-raggi-x-del-lettore-uno-sguardo-a-geoff-johns/

    Infatti è bellissima la critica che Johns fa muovere reciprocamente dai tre big del DC universe.  :sisi:

    Abram non avevo dubbi che questa cosa potesse piacere a te, "vecchio" fan della continuity che si arrabbia perchè le cose non sono più le stesse come un tempo :lolle:

    A parte gli scherzi, è una bella metafora, purtroppo non ho potuto sentirla mia per via dei miei pochi mesi di lettura  :sisi: però è come al solito un aneddoto interessante  ^_^


    io sono kal-L  >:(

    Non avevo dubbi. :lolle:
    Crisi Infinita è un bel crossover, davvero.
    Ed è stato molto importante per me a suo tempo.
    Conosciuto precedentemente come Doctor Mid-Nite


    http://covvo.tumblr.com/

    Offline Clark Kent

    • Kryptoniani
    • *
    • Aiutatemi! Ho 4 bambini, non lavoro e devo pagare l'adsl per spammare!
    • Post: 19790
    • Porta i tuoi bla bla bla da un blablaologo.
    Re: Crisi Infinita - di Geoff Johns e Phil Jimenez
    « Risposta #238 il: 17 Aprile 2012, 17:13:42 »
  • rivoglio i bei tempi andati, con la mia dolce lois :dowson:

    "Mi spiace Bruce ma hai ragione. Stiloso, spocchioso, minaccioso. Tutte quelle cose. Non sono io. E pensavo che nemmeno tu lo fossi. Sì mi ero infastidito quando il giornale ci aveva definiti bambini. Ma fermare quel tipo che rapinava la nonnina non era solo una cosa da ragazzi grandi. Era una cosa da adulti. Ed è quello ciò che conta: fare le cose che fanno crescere. O almeno è ciò che conta per me. E pensavo fosse ciò che importava anche a te. Ma a quanto pare non è così. Sembra che ora tu sia più preoccupato di ciò che pensano le altre persone. Persone come loro, di cui non mi importa. In fondo, non sono nient'altro che bulli, burloni, ladri, manipolatori, fanatici, narcisisti e pagliacci. E più provi a cambiare ciò che loro pensano di te, più diventerai proprio come loro. Quindi sì, sono stufo di questo. Puoi continuare a provare a cambiare le loro opinioni, ma io mi chiamo fuori. Ringrazia il sig. Pennyworth per aver fatto il costume, ma non fa per me. Onestamente spero non faccia neanche per te. Se doveste vedere il mio miglior amico Bruce in giro, ditegli  che ero passato a cercarlo."

    "Continuerò a coltivare la mia ingenuità: fa comunque meno danni del cinismo"


    "Noi non siamo più ora la forza che nei giorni lontani muoveva la terra e il cielo: noi siamo ciò che siamo, un'uguale tempra di eroici cuori infiacchiti dal tempo e dal fato, ma forti nella volontà di combattere, cercare, trovare e non cedere mai" [Alfred Tennyson. M in Skyfall]

    Offline Arthur Curry

    • Justice League
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1736
    • Ex Meldon75, conosciuto anche come Capitan Camallo
    Re: Crisi Infinita - di Geoff Johns e Phil Jimenez
    « Risposta #239 il: 07 Maggio 2012, 11:46:14 »
  • Sono giunto quasi a Crisi Infinita... mi sapete mettere in continuity un po' di volumi in mio possesso?

    Crisi di coscienza (letto... due volte - troppo bello!!! :) )
    progetto omac
    countdown a crisi infinita
    giorno di vendetta
    criminali uniti
    adam strange
    superman sacrificio
    crisi infinita 1
    crisi infinita 2
    crisi infinita 3
    crisi infinita 4
    crisi infinita 5
    crisi infinita 6
    crisi infinita 7
    guerra rann-thanagar
    crisi d'identità (letto)
    il ritorno di donna troy
    lanterna verde rinascita
    superman strada per l'inferno

    mancherebbe qualcosa?
    supergirl 1-5 e Hawkman (ascensione aquila dorata) servono? Potrei entrarne in possesso...






    Vecchio nick: Meldon75
    (conosciuto anche col nome di Capitan Camallo)