Autore Topic: Batman: I Re della Paura - di Scott Peterson & Kelley Jones  (Letto 968 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Azrael

  • Batman Inc.
  • *
  • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
  • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
  • Post: 151001
  • La Vittoria Sta Nei Preparativi
    • Blog Azrael


BATMAN: I RE DELLA PAURA

di Scott Peterson, Kelley Jones
Contiene: Batman: Kings of Fear 1-6
16,8×25,6, C, 144 pp, col.
€ 18,95

Kelley Jones, leggendario artista che ha ridefinito il Cavaliere Oscuro negli anni Novanta, ritorna con una nuova miniserie inedita! Batman protegge Gotham ormai da anni, ma non è più sicuro che la sua crociata faccia la differenza. Dubbio, timore e insicurezza cominciano a far presa su di lui. Tutti sentimenti negativi alimentati dallo Spaventapasseri, che sta preparando una rivolta al Manicomio Arkham così da far affrontare al Cavaliere Oscuro una delle sue più grandi sfide!
Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
Combatteremo le idee con idee migliori
I promise you, Bruce.
You were right to pick me.

Offline Lampo

  • ***
  • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
  • Post: 1068
  • Bu!
Re:Batman: I Re della Paura - di Scott Peterson & Kelley Jones
« Risposta #1 il: 13 Dicembre 2019, 15:15:38 »
  • Una storia non particolarmente interessante, condita da disegni non particolarmente interessanti.
    Lo Spaventapasseri gasa Batman e gli fa nascere dei dubbi sul suo operato. Sembra quasi una storia anni Ottanta, onestamente.
    La parte più interessante è al capitolo 5, quando vengono mostrate le possibili identità dei supercattivi nel caso Batman non fosse mai esistito.

    Niente di esagerato, non la consiglierei se non ai fan dello Spaventapasseri, di Kelley Jones, o ai completisti di Batman (eccomi!).

    Offline Ryo Narushima

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2057
    Re:Batman: I Re della Paura - di Scott Peterson & Kelley Jones
    « Risposta #2 il: 29 Dicembre 2019, 09:00:18 »
  • Questa è una di quelle mini perfette per lo stile di King. I re della paura prova a portare una storia che mette alla prova la mente di Batman, ma non riesce a colpire sufficientemente il bersaglio a causa di una semplicità di base che non arriva a colpirti come speravi. I disegni hanno qualche composizione oscura e d'impatto, ma nel character non sono sempre efficaci.

    Non è affatto male, ma con qualche dialogo e didascalia più profonda poteva anche brillare di luce propria all'interno dell'ormai sconfinata libreria di prodotti targati Batman. Consigliata perlopiù ai fan più sfegatati dello spaventapasseri e a chi magari vuole leggere l'ennesimo trip sulla crociata dell'incappucciato e sull'orfano che non è mai guarito. Batman ha davvero cambiato in meglio Gotham?
    ''Perchè così ho scelto''