Autore Topic: Nightwing - di Tim Seeley  (Letto 22641 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Azrael

  • Batman Inc.
  • *
  • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
  • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
  • Post: 152380
  • La Vittoria Sta Nei Preparativi
    • Blog Azrael
Re:Nightwing - di Tim Seeley
« Risposta #90 il: 28 Giugno 2017, 12:02:44 »


  • BATMAN N.13: NIGHTWING

    di Tim Seeley
    Contiene: Nightwing 11
    16,8x25,6, S, 72 pp, col.
    € 3,50

    Nightwing deve contrastare un gruppo di strani criminali sulle strade di Bludhaven!
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori
    I promise you, Bruce.
    You were right to pick me.

    Offline Cosmonauta

    • Batman Inc.
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6534
    • Gotham City
    Re:Nightwing - di Tim Seeley
    « Risposta #91 il: 28 Giugno 2017, 13:57:31 »
  • Letto il #8

    Si conclude anche questo mini passaggio con Rapace.
    Finalmente ne scopriamo le origini e le motivazioni che l'hanno spinto a far tutto.
    Mi aspettavo altre motivazioni, ma quelle viste hanno un senso,
    Spoiler  :
    ha subito diversi rifiuti e un'emarginazione in giovane età, trovando aiuto nella madre di Dick, salvo poi vivere la sua morte come una colpa non riuscendo mai a farla sparire se non incolpando qualcun altro.

    Di questo numero mi è piaciuto il passaggio in cui Dick fa il confronto tra Batman e Rapace, di come il secondo sia prigioniero del suo passato e del suo dolere come Batman, ma se Rapace è rimasto fermo cercandod i voler far diventare Dick come lui, Bruce invece ha sempre cercato di far altro, aiutandolo ad essere diverso, aiuto che poi ha fatto diventare migliore anche se stesso.

    Voto di questo mini story arc 7 come il precedente.


    Oh mio Dio! Il futuro! I miei genitori, tutti i miei conoscenti, la mia ragazza... perduti, perduti per sempre! Yahoo!

    Offline Cosmonauta

    • Batman Inc.
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6534
    • Gotham City
    Re:Nightwing - di Tim Seeley
    « Risposta #92 il: 04 Luglio 2017, 15:26:46 »
  • Letto il #9

    Numero particolare che non mi è piaciuto molto come svolgimento, ma di cui ho apprezzato il finale per il motivo che poi spiegherò.

    Il numero inizia con Dick che ha
    Spoiler  :
    incubi, al risveglio incontra Clark che gli dice che essi sono causati da un nemico all'interno della sua testa il Dottor Destiny.

    Dopo lo scontro Dick decide di fare un salto a
    Spoiler  :
    Bludhaven, città in cui il Dick pre Flashpoint aveva preso residenza come città da proteggere.

    La cosa mi piace perchè quando iniziai a leggere la testata personale di Nightwing anni fa, la città in cui aveva iniziato a operare era proprio
    Spoiler  :
    Bludhaven e quindi che ritorni a farlo anche qua non può farmi altro che piacere.


    Oh mio Dio! Il futuro! I miei genitori, tutti i miei conoscenti, la mia ragazza... perduti, perduti per sempre! Yahoo!

    Online Arkin Torsen

    • Arkham Asylum
    • *
    • Aiutatemi! Ho 4 bambini, non lavoro e devo pagare l'adsl per spammare!
    • Post: 17615
    • I have spoken
    Re:Nightwing - di Tim Seeley
    « Risposta #93 il: 06 Luglio 2017, 10:11:10 »
  • #10
    Abbastanza bravo To ai disegni.
    La storia mi è piaciuta soprattutto grazie al ragionamento di Dick su assoluti e sfumature. Poi è stato divertente vederlo annoiarsi con tutto nel giro di 10 minuti: mi ricorda me stesso :lolle:
    Bello il finale che apre a un mistero.
    La miglior vendetta è vivere bene, e stronzate del genere (John Constantine)
    I believe hopelessness is an aberration. But it is also a state of mind. Thankfully not shared by me. (Lando Calrissian)
    With all of you Legion people...names, powers, planets, alien races... But this--this is Christmas! (Jon Kent)


    Offline Frank Miller

    • Arkham Asylum
    • *
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3006
    • Il dannato Frank!
    Re:Nightwing - di Tim Seeley
    « Risposta #94 il: 10 Luglio 2017, 10:14:27 »
  • Letto Nightwing #9.

    Un numero un pò onirico del quale ho apprezzato molto il cercare di rendere il multiverso DC coeso, facendo capire che le infinite possibilità del multiverso possono coesistere e che alla fine non è così importante la continuity ma i personaggi e le storie che amiamo. E che la loro essenza non cambierà mai, al di là dell'universo in cui operano.

    E alla fine l'ho trovato un ottimo modo, originale, per riportare Dick a Bludhaven.

    A me è piaciuto molto il senso, un pò meno lo svolgimento di questa one-shot.

    "Avremmo potuto cambiare il mondo..e ora guardaci..io sono diventato un problema politico e tu..tu sei una barzelletta...voglio che ricordi, Clark..negli anni che verranno..nei tuoi momenti più intimi..voglio che ricordi la mia mano attorno alla tua gola..voglio che ricordi l'unico uomo che ti ha battuto.."


    Offline Cosmonauta

    • Batman Inc.
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6534
    • Gotham City
    Re:Nightwing - di Tim Seeley
    « Risposta #95 il: 10 Luglio 2017, 13:50:11 »
  • Letto il #10

    Inizio dello story arc che riporta finalmente Dick nella città di Bludhaven con la speranza di ritrovare un po' più se stesso dopo le due parentesi da spia.
    Si ritroverà però in una città
    Spoiler  :
    sporca e pericolosa quasi quanto Gotham, dove il crimine abbonda, dove gli eroi in costume non sono desiderati e dove molte cose non sono quelle che sembrano.

    Benvenuti a Bludhaven, dove potete Bludivertirvi!

    Belli i disegni di To, a questo giro mi sono piaciuti parecchio, grazie anche alla colorazione di Sotomayor.


    Oh mio Dio! Il futuro! I miei genitori, tutti i miei conoscenti, la mia ragazza... perduti, perduti per sempre! Yahoo!

    Offline Frank Miller

    • Arkham Asylum
    • *
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3006
    • Il dannato Frank!
    Re:Nightwing - di Tim Seeley
    « Risposta #96 il: 11 Luglio 2017, 11:37:33 »
  • Letto il #10.

    Numero così così anche se mi è piaciuta la parte con Dick che si annoia a fare ogni cosa "normale".
    Buona l'introduzione con la contrapposizione tra bianco, nero e grigi e sulla ricerca della propria strada, ma questo un numero è pò interlocutorio.

    A me non è piaciuta la colorazione dei disegni che secondo me non gli rende giustizia.

    "Avremmo potuto cambiare il mondo..e ora guardaci..io sono diventato un problema politico e tu..tu sei una barzelletta...voglio che ricordi, Clark..negli anni che verranno..nei tuoi momenti più intimi..voglio che ricordi la mia mano attorno alla tua gola..voglio che ricordi l'unico uomo che ti ha battuto.."


    Offline Frank Miller

    • Arkham Asylum
    • *
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3006
    • Il dannato Frank!
    Re:Nightwing - di Tim Seeley
    « Risposta #97 il: 13 Luglio 2017, 13:42:16 »
  • Letto l'#11.

    Questa serie mi sembra abbastanza fresca e la ricerca di Dick di un proprio "metodo" è interessante.
    Forse il metodo Bats in parte serve (
    Spoiler  :
    incutere paura può essere un modo per togliere dal malaffare qualcuno
    ), ma probabilmente un approccio alla Dick potrebbe aiutare a completare l'opera.

    "Avremmo potuto cambiare il mondo..e ora guardaci..io sono diventato un problema politico e tu..tu sei una barzelletta...voglio che ricordi, Clark..negli anni che verranno..nei tuoi momenti più intimi..voglio che ricordi la mia mano attorno alla tua gola..voglio che ricordi l'unico uomo che ti ha battuto.."


    Offline Logan_Legacy

    • X-Men
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7419
    Re:Nightwing - di Tim Seeley
    « Risposta #98 il: 16 Luglio 2017, 23:49:41 »
  • Letto il #10 e il #11: questo ritorno a Bludhaven me lo.aspettavo diverso e la trama in se non mi ha preso molto. Ora bisogna aspettare fino ad agosto per il continuo della saga.
    Vediamo se il povero Dick riuscirà a trovare se stesso e a risolvere questa cospirazione.

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

     


    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 152380
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re:Nightwing - di Tim Seeley
    « Risposta #99 il: 17 Luglio 2017, 04:38:21 »
  • Letto il N.11 (Nightwing #9)

    Non male, in qualche maniera Nightwing
    Spoiler  :
    dà l'accesso definitivo alla JL a Superman, mentre Superman lo ispira parlandogli dell'altro
    Nightwing e da qui nasce il prossimo arc.
    Non è che mi abbia detto molto, come ci è finito
    Spoiler  :
    Destiny dentro la testa di Dick???
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori
    I promise you, Bruce.
    You were right to pick me.

    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 152380
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re:Nightwing - di Tim Seeley
    « Risposta #100 il: 17 Luglio 2017, 08:40:17 »
  • Letto i N.12-13 (Nightwing #10-11)

    Molto belli gli omaggi del primo numero (Robin Hood # Rebirth :lol: ) e poi la citazione di Dixon :D
    Finora piacevole, ma mi aspetto qualcosa in più.
    Vediamo come prosegue :up:
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori
    I promise you, Bruce.
    You were right to pick me.

    Online Arkin Torsen

    • Arkham Asylum
    • *
    • Aiutatemi! Ho 4 bambini, non lavoro e devo pagare l'adsl per spammare!
    • Post: 17615
    • I have spoken
    Re:Nightwing - di Tim Seeley
    « Risposta #101 il: 18 Luglio 2017, 16:22:43 »
  • #11
    Capitolo molto bello! È interessante vedere Dick alla ricerca di una propria dimensione in un contesto diverso dal solito, ma nel quale comunque arriva l'influenza di Gotham. Il gruppo dei Fuggiaschi è simpatico, mentre sembra che Shawn nasconda qualcosa.
    Disegni apprezzabili, ma non eccezionali.
    La miglior vendetta è vivere bene, e stronzate del genere (John Constantine)
    I believe hopelessness is an aberration. But it is also a state of mind. Thankfully not shared by me. (Lando Calrissian)
    With all of you Legion people...names, powers, planets, alien races... But this--this is Christmas! (Jon Kent)


    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 152380
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re:Nightwing - di Tim Seeley
    « Risposta #102 il: 27 Luglio 2017, 07:44:04 »


  • BATMAN N.15: NIGHTWING

    di Tim Seeley
    Contiene: Nightwing 12
    16,8x25,6, S, 72 pp, col.
    € 3,50

    Nightwing si trova ancora a Bludhaven e deve fermare un assassino estremamente pericoloso!
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori
    I promise you, Bruce.
    You were right to pick me.

    Offline Cosmonauta

    • Batman Inc.
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6534
    • Gotham City
    Re:Nightwing - di Tim Seeley
    « Risposta #103 il: 28 Luglio 2017, 14:42:04 »
  • Letto il #11

    Questo capitolo mi è piaciuto molto, mi fa piacere che come pensavo, la parentesi Bludhaven a Nightwing fa sempre bene.

    Mi è piaciuto lo stile del capitolo, un po' noir invesigativo, così come mi piac el'intesa che sta nascendo con Defacer; a Dick non può mai mancare il flirt con la ragazza di turno.

    Anche questa piega dei vari criminali di Gotham fuggiti a Bludhaven per rifarsi una nuova vita la trovo ben riuscita, anche perchè sostanzialmente, pure Dick sta facendo la stessa cosa, per potersi ritrovare.


    Oh mio Dio! Il futuro! I miei genitori, tutti i miei conoscenti, la mia ragazza... perduti, perduti per sempre! Yahoo!

    Offline Bramo

    • Batman Inc.
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1706
      • L'Odore della Pioggia
    Re:Nightwing - di Tim Seeley
    « Risposta #104 il: 30 Luglio 2017, 23:59:54 »
  • La bilogia su Rapace, che vedo ha riscosso un buon successo qui sul forum, non mi ha personalmente entusiasmato. Pur approfondendo l'ex partner di Nightwing, a mio avviso lo depotenzia, e la sua vera identità e le sue vere motivazioni tolgono un po' del fascino che la canaglia aveva acquisto nel primo story-arc della testata post-Rinascita.
    Poi tutto il discorso dallo sfondo socio-politico l'ho ben apprezzato, ma la figura di Bruce in balia degli eventi mi ha stonato abbastanza, e lo scontro mi è parso poco ispirato.

    Anche la storia-onirica mi ha lasciato qualche perplessità: al netto di alcune cose che probabilmente verranno riprese e spiegate in futuro (Destiniy), è sicuramente una trama capace di attrarre l'attenzione, ma un po' troppo eterea se cucita addosso a Nightwing. Mi è piaciuto però vederlo in team-up con Superman, lo ammetto :)
    E mi è piaciuta la funzione di storia-ponte con il successivo arco narrativo, che invece parte col piede giusto.

    La nuova avventura Bludhaven funziona infatti benone, secondo me. Al di là della citazione diretta alle storie anni Novanta, ho sempre trovato molto buona l'idea di staccare, pur momentaneamente, Nightwing da Gotham City e dalla figura di Batman. Da quando si è emancipato dal ruolo di Robin, il ragazzo ha bisogno di costruire una sua identità prettamente personale - visto che di personalità il personaggio non è certo privo - e lo può fare pienamente solo in un nuovo contesto.
    La "nostalgia" tanto non la si avverte, visto che lo stratagemma per portargli sempre un po' di Gotham non manca mai: basta che sia sensato e narrativamente giustificato, e in questo caso lo è, grazie alla sceneggiatura attenta di Tim Seeley. L'idea degli ex-criminali gothamiti che cercano di migliorare seguendo una sorta di centro-recupero può apparire sciocca, ma viene dosata in modo intelligente dallo sceneggiatore e questo fa sì che i primi 3 episodi della run siano piacevoli e con un ottimi Dick in scena :)