• 16 Aprile 2014, 18:01:36

Autore Topic: Le Leggende di Batman: Gotico  (Letto 4004 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Matches Malone

  • Batman Inc.
  • *
  • Spamma di meno, per la miseria!
  • Post: 13373
  • Imagination is the 5th dimension.
Le Leggende di Batman: Gotico
« il: 02 Settembre 2009, 08:38:16 »


  • Testi: Grant Morrison
    Disegni: Klaus Janson
    Albi originali: Legends of the Dark Knight #6/10
    Edizione italiana: Le Leggende di Batman # 27 Play Press, Le Leggende di Batman #2 Planeta De Agostini

    Abbandona tutte le tue speranze di perdono. Vieni con me, e muori in eterno.

    Ci sono gangsters in preda alla paura. C’è la polizia cieca e impotente. C’è un antico delitto che riemerge dalle nebbie del passato. C’è un ricordo che perseguita il protagonista. E c’è Batman. Eppure non è un noir, questo Gothic. E neanche un thiriller. Allora cosa stringi tra le dita, lettore?
    Gotico deriva da “goetico”, in greco antico “goes”, ossia magico.
    Magia, sovrannaturale, occultismo… e il Gotico, appunto.
    Anno Domini 1990 e la collana Legends of the Dark Knight era fresca d’apertura. Al giovane Morrison fu chiesto di scriverne una saga ed egli decise di battere territori decisamente inusuali per il genere superomistico: si alleò con Janson, più volte chinatore di Frank Miller (qualcosa del Maestro deve in effetti essergli rimasta) e confeziona un horror che si ispira alla grande tradizione del romanzo gotico del Settecento e Ottocento europeo. L’atmosfera angosciosa e claustrofobica ricorda Il Castello di Otranto di Horace Walpole, fra misteriose apparizioni di spiriti inquieti e antichi edifici diroccati; certi snodi narrativi si rifanno esplicitamente al Faust di ghoetiana memoria. Ma l’elemento che principalmente fa riferimento a quella grandi storie del passato è l’antagonista di turno dell’Uomo Pipistrello, una creatura in grado di scatenare il panico tra i capi banda di Gotham City.

    È Sussurro. Il Signor Sussurro è tornato.

    Con questa frase egli viene annunciato: Uomo senza Ombra, creatura sedotta dalle Tenebre e sempre più spinta verso il gorgo del Male, Manfred è un personaggio-simbolo del genere gotico in sé, un uomo che pecca di presunzione e annega nel Buio. Annega. Annega. Senza più uscirne fuori.
    Vent’anni fa i boss della città credevano di averlo eliminato per sempre, scomodo figuro che attirava eccessivamente l’attenzione della Polizia. Oggi egli è però tornato, deciso a riscuotere le pendenze. Ma con tutto questo allora cosa ha a che fare l’incendio che trecento anni orsono arse un monastero in Svizzera, durante la Grande Peste? E quella triste ragazza che si aggira per la città, delirante e sperduta? Anche lei è legata a Manfred? E Batman riuscirà ad impedire che la peste distrugga oggi Gotham City?

    Appare ovvio sin dal principio che Manfred/Sussurro è ciò che interessa a Morrison: violento ed impulsivo, affamato di potere e saturo di presunzione, mostro oscuro che si ascrive nella grande tradizione dei Boogey men (Uomini neri) cari alla tradizione anglo-americana. È un sadico, un debosciato laido e perverso, un essere corrotto da quelle tenebre che crede di poter governare. Ha sfidato Dio e Lucifero, pensando di poterli battere entrambi. Ma la Mezzanotte scocca per tutti, Signor Sussurro. E anche per te il tempo si sta esaurendo…

    I disegni di Janson avvolgono i personaggi in ombre dense come latte cagliato, li intrappolano in scenografie sempre troppo grandi, incombenti e terrificanti come solo negli incubi accade. Perché, in fondo, di questo è fatto Gothic. Della stessa pasta degli incubi.

    A cura di Massimo Rubbino
    « Ultima modifica: 10 Ottobre 2013, 16:42:58 da Azrael »

    Offline Det. Bullock

    • Arkham Asylum
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5284
    • Madman with a Box
    Re: Le leggende di Batman: Gotico
    « Risposta #1 il: 02 Settembre 2009, 19:54:30 »
  • Leggenda che all'inizio mi lascio' interdetto, è costruita con un terrore più suggerito che mostrato e avvenimenti al confine tra razionale e irrazionale come nei romanzi gotici settecenteschi (da qui il titolo).
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison

    "People assume  that time is a strict progression of cause to effect,  but *actually*  from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more  like a big ball  of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor

    Online Guardiano della Notte

    • Arkham Asylum
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 10372
    Re: Le leggende di Batman: Gotico
    « Risposta #2 il: 02 Settembre 2009, 19:57:47 »
  • Bella ma non mi ha entusiasmato come credevo avrebbe fatto. Dovrò rileggerla...
    Cala la notte, e la mia guardia ha inizio. Non si concluderà fino alla mia morte.
    Non porterò corona e non vorrò gloria. Io vivrò al mio posto, e al mio posto morirò.
    Io sono la spada delle tenebre. Io sono la sentinella che veglia sul muro.
    Io sono il fuoco che arde contro il freddo, la luce che porta l'alba, il corno che risveglia i dormienti, lo scudo che veglia sui domini degli uomini.
    Io consacro la mia vita e il mio onore ai Guardiani della Notte. Per questa notte e per tutte le notti a venire.





    "La Vendetta è un piatto da servire Freddo" - di Morfeo
    "Meglio, così ti si gelerà in gola quando l'inverno sarà arrivato" - del Guardiano della Notte

    Offline Matches Malone

    • Batman Inc.
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 13373
    • Imagination is the 5th dimension.
    Re: Le leggende di Batman: Gotico
    « Risposta #3 il: 02 Settembre 2009, 20:41:04 »
  • è costruita con un terrore più suggerito che mostrato e avvenimenti al confine tra razionale e irrazionale come nei romanzi gotici settecenteschi (da qui il titolo).

    Vero...è una delle mie Leggende preferite, adoro il senso di soprannaturale inquietante che la pervade. E alcune cose verranno anche riprese da Morrison anni dopo.

    Offline Frank Miller

    • Arkham Asylum
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2009
    • Il dannato Frank!
    Re: Le leggende di Batman: Gotico
    « Risposta #4 il: 20 Settembre 2009, 12:30:38 »
  • Forse è la prima cosa di Morrison che ho letto e mi lasciò parecchio "stranito"...
    Gotico non poteva essere titolo più azzeccato: storia oscura e mistica, tra horror e metafisico.
    Tutto sommato una buona storia!

    "Avremmo potuto cambiare il mondo..e ora guardaci..io sono diventato un problema politico e tu..tu sei una barzelletta...voglio che ricordi, Clark..negli anni che verranno..nei tuoi momenti più intimi..voglio che ricordi la mia mano attorno alla tua gola..voglio che ricordi l'unico uomo che ti ha battuto.."


    Offline Barry Allen

    • Amministratore
    • *
    • Ikki di Phoenix
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 20079
    • Cavaliere Oscuro
      • www.dcleaguers.it
    Re: Le leggende di Batman: Gotico
    « Risposta #5 il: 21 Settembre 2009, 13:43:09 »
  • Ho letto questa storia una volta sola e mi ha fatto letteralmente schifo... Però voglio provare a rileggerla a distanza di tanto tempo e vedere che effetto mi fa  :hmm:


    "Il fuoco… Un ardore fiammeggiante quale non avevo mai sentito prima di allora, un odio spropositato e dirompente mi sovrastava…
    Nel mio animo sembrava fluire una magma incandescente, come se il mio cuore avesse preso ad eruttare lava come un vulcano improvvisamente ridestatosi dopo anni di silenzio…
    Quella folgore, quella brace che sembrava sopita dentro di me aveva ripreso a bruciare, inarrestabile… Ogni centimetro della mia carne ribolliva e gridava, fremendo di una rabbia antica, primitiva, quasi di una fiera liberata dopo anni di prigionia.
    In quel momento tutto svanì: il giusto, il buono, il dovere, l'amore. Sentiii tutta la forza della mia anima calpestata esplodermi in petto…
    Una smania irrefrenabile di uccidere mi assaliva. Dovevo saziarla."

    Offline Nexus

    • Sinestro Corps
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6418
    Re: Le leggende di Batman: Gotico
    « Risposta #6 il: 30 Settembre 2009, 19:38:23 »
  • Recuperata :D

    Decisamente impressionante, l'ambientazione è ottima, resa suggestiva da Janson, e Morrison ci stupisce con una storia da romanzo dell'orrore di fien '800 ma con un ritmo ben serrato; ottima storia  :ahsisi:
    Previously known as Andrea.

    Offline smaikol

    • Arkham Asylum
    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 344
    Re: Le leggende di Batman: Gotico
    « Risposta #7 il: 25 Luglio 2010, 11:20:42 »
  • Una storia strana.. Una sorta di fiaba gotica..
    Atmosfera davvero intrigante, ma per farti prendere devi abbandonare ogni contatto con la realtà, e immergerti nella storia e nei disegni.
    Non l'ho trovata un capolavoro, anche perchè avevo alte aspettative, ma sicuramente è un altro ottimo tassello per conoscere il mondo oscuro di batman.
    Bisogna tenersi gli amici vicini, Raziel, e i nemici ancora più vicini.
    Quali migliori servitori di coloro le cui passioni trascendono i concetti di bene e male?
    Non è chi sono , ma quello che faccio che mi qualifica.
    I criminali sguazzano nella comprensiva indulgenza della nostra società.

    Online Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • "La Vittoria Sta Nei Preparativi"
    • The Dark Nerd Returns
    • Post: 68413
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
      • Mercatino BATMAN e VARI
    Re: Le leggende di Batman: Gotico
    « Risposta #8 il: 25 Luglio 2010, 12:48:11 »
  • Una storia strana.. Una sorta di fiaba gotica..
    Atmosfera davvero intrigante, ma per farti prendere devi abbandonare ogni contatto con la realtà, e immergerti nella storia e nei disegni.
    Non l'ho trovata un capolavoro, anche perchè avevo alte aspettative, ma sicuramente è un altro ottimo tassello per conoscere il mondo oscuro di batman.

    concordo con te... non è un capolavoro , ma una bella storia sicuramente  :batman:
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori

    Vendo Batman e altro ---> Link Mercatino

    Offline Slask

    • Vertigo
    • *
    • Morrison sotto falso nome
    • Post: 8665
    • Siamo sopravvissuti.
      • Valle di Lacrime
    Re: Le leggende di Batman: Gotico
    « Risposta #9 il: 25 Luglio 2010, 16:48:21 »
  • letta 2 anni fa, quando ancora non sapevo manco chi fosse Morrison...   e mi lasciò indifferente, non mi piacque per niente, sarà che ormai il soprannaturale nelle storie di batman non lo digerisco più come prima.
    Ora proverò a rileggerla, sperando che il mio neonato amore per le storie morrisoniane me la renda più godibile, ma è molto probabile che questa rimarrà una delle poche cose scritte da lui che non mi fanno nè caldo nè freddo.
    « Ultima modifica: 25 Luglio 2010, 16:51:22 da Slask »

    Online King Mob

    • Indipendenti
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 11863
    • Passi tutta la vita a diventare Dio e poi muori.
    Re: Le leggende di Batman: Gotico
    « Risposta #10 il: 05 Novembre 2010, 19:52:06 »
  • Storia davvero davvero bella, sono partito con aspettative non enormi, sapendo che di certo non si trattava del Morrison fuori dagli schemi.

    E difatti non lo è. Ma diamine, che storia fottutamente ben confezionata. Un Horror molto ma molto implicito, con un gusto per il romantico ed il preromantico incredibile, ambientazioni favolose, ed una trama di stampo fantastico estremamente cupa e ben fatta.

    Ho ADORATO la storia di Sussurro. Non che provi qualche simpatia per lui, è il male incarnato, duro e crudo, di quelli che puoi solo odiare.
    Spoiler for Hiden:
    Il finale è poi stupendo .. anche perché mi ha riportato alla mente l'immagine più bella del fumetto: la suora arsa. E' così dannatamente romantico.

    Ed un Janson in grandissima forma, cazzo.

    Ma soprattutto, mi ha fatto capire quando adoro queste 'Leggende', queste storie narrate d'un Batman alle origini, puro: Batman, Alfred ed il nemico. Semplicemente il massimo, altro che Batfamily.

    Ma quanto tempo ci separa dalla prossima estate?

    Online Murnau

    • Vertigo
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 28971
    • Benvenuti tra i rifiuti, non vi cacceremo via.
    Re: Le leggende di Batman: Gotico
    « Risposta #11 il: 05 Novembre 2010, 20:07:56 »
  • Te l'avevo detto, ieri sera.  :batman:

    Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                       La notte, 1961

    Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                        Il cielo sopra Berlino, 1987

    Online King Mob

    • Indipendenti
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 11863
    • Passi tutta la vita a diventare Dio e poi muori.
    Re: Le leggende di Batman: Gotico
    « Risposta #12 il: 05 Novembre 2010, 20:09:44 »
  • E difatti mi fido.  :ahsisi:

    Qual è secondo te la migliore leggenda di Batman ?

    Ma quanto tempo ci separa dalla prossima estate?

    Online Murnau

    • Vertigo
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 28971
    • Benvenuti tra i rifiuti, non vi cacceremo via.
    Re: Le leggende di Batman: Gotico
    « Risposta #13 il: 05 Novembre 2010, 20:12:43 »
  • Questa. Però ce ne sono tante altre quasi allo stesso livello (roba di Wagner, Ennis, McKeever, DeMatteis, Robinson & Sale, Loeb & Sale), più altra meno bella ma comunque valida (Moench & Williams III, Dixon, Grant).

    Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                       La notte, 1961

    Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                        Il cielo sopra Berlino, 1987

    Offline Matches Malone

    • Batman Inc.
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 13373
    • Imagination is the 5th dimension.
    Re: Le leggende di Batman: Gotico
    « Risposta #14 il: 06 Novembre 2010, 02:39:07 »
  • Gothic è davvero stupenda  :wub: