Autore Topic: Batman: L'Ultimo Cavaliere sulla Terra - di Snyder & Capullo  (Letto 11500 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Rain

  • B.P.R.D.
  • *
  • Cena romanticamente con DiDio
  • Post: 5932
  • When It Rains...
Re:Batman: L'Ultimo Cavaliere sulla Terra - di Snyder & Capullo
« Risposta #135 il: 18 Luglio 2020, 09:35:52 »
  • Snyder continua a puntare su una sua visione (un p distorta e stravolta) di Batman e dell'universo DC.
    Come per Metal e in generale da quando ha formato il sodalizio con Capullo, Snyder va per la sua strada e costruisce il suo "Snyderverso" con un nuovo tassello, che si rivela quello pi ambizioso e ben riuscito.
    Non sono particolarmente contro questo genere di pensiero, ma poteva osare un p e partire subito cos, come ha fatto Murphy per intenderci e costruire da subito il suo mondo. 
    Ok, questo un elseworld gi in partenza (ma forse nemmeno pi di tanto).
    Per me il finale una volta tanto azzeccato  :sisi:



    La pioggia vita; la pioggia la discesa del cielo sulla terra; senza la pioggia, non ci potrebbe essere vita. (John Updike)

    Sostieni DC Leaguers
    http://www.dcleaguers.it/forum/new-leaguers/aiuto-per-rinnovo-201920/

    Online Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 151705
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re:Batman: L'Ultimo Cavaliere sulla Terra - di Snyder & Capullo
    « Risposta #136 il: 09 Agosto 2020, 12:35:52 »
  • Letto, la storia parte benissimo e a meta' inizia a perdersi, nulla di strano, Snyder e' cosi.
    La storia ci sta, ma quello che non riesco a capire e': a che pro
    Spoiler  :
    portarsi in giro la testa del Joker? E poi a difenderlo quando gli viene pure chiesto.
    Batman non ne esce bene, mi riferisco all'originale.

    L'Ultimo Cavaliere sulla Terra #2

    Numero meno potente e d'impatto rispetto a quello d'esordio, ma anche qui qualche parte molto interessante non manca, come tutto il racconto di
    Spoiler  :
    Luthor su quanto avvenuto con Superman.
    Il finale poi mette forte hype e interesse per la conclusione in cui a questo punto potrebbe accadere proprio di tutto, tra rivelazioni e sconvolgimenti.
    Omega per voi davvero
    Spoiler  :
    Damian?

    No, si capisce subito che quello e' un
    Spoiler  :
    Bruce Wayne, solo
    non sapevamo quale.
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori
    I promise you, Bruce.
    You were right to pick me.

    Offline Catcher

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Casa sua un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2596
    Re:Batman: L'Ultimo Cavaliere sulla Terra - di Snyder & Capullo
    « Risposta #137 il: 30 Agosto 2020, 08:20:33 »
  • Ho riletto la storia in un'unica tranche ed effettivamente guadagna qualcosa rispetto ai numeri letti singolarmente.
    Tuttavia il giudizio complessivo non cambia, si tratta di un elseword nemmeno troppo originale che non aggiunge niente alla mitologia del personaggio, ma anzi fa pure qualche scivolone.
    Lo stile di Snyder cos, prendere o lasciare, per quanto qui sia comunque un po' meglio rispetto ai picchi di tamarraggine visti altrove.
    Il grosso problema della storia sta nella coerenza narrativa tra la prima e la seconda parte, nonch il finale che mi ha fatto storcere il naso pi di una volta.
    Su Capullo c' da niente da dire, davvero ancora al pieno della forma e spero di vederlo presto su altre testate.
    Voto: 6,5

    Online Heimdall

    • **
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 976
    • In ogni leggenda c' un briciolo di verit
    Re:Batman: L'Ultimo Cavaliere sulla Terra - di Snyder & Capullo
    « Risposta #138 il: 23 Ottobre 2020, 00:49:57 »
  • Finito di leggere i tre tp singoli ed ho subito capito che queste non sono le storie che piacciono a me riguardanti Batman...
    La partenza buona, soprattutto grazie al ruolo di Alfred, e si costruisce una bella atmosfera di fondo.
    Ma per me la storia si chiude l, dall'uscita da Arkham.
    Quando ho visto Batman vagare nella desolazione con una lanterna contenente la testa di Joker credevo di aver visto tutto.
    Spoiler  :
    Poi ho visto quei mega beb creati con gli anelli delle Lanterne ed ho capito che c'era addirittura di peggio....
    Ci sono poi comparsate di personaggi DC senza alcun costrutto, giusto per inserirli nell'albo e nominarli tra i partecipanti (come Swamp Thing, Barry Allen).
    Lavoro di Capullo degno di nota.
    Ah dimenticavo....
    Dicevo che il peggio lo avevo gi visto...
    Spoiler  :
    E vogliamo parlare del Joker, piazzato sull'armatura di Robin  <_<, che nella vignetta finale accoglie Kal-El con il volto inebetito da puericultice di Nostra Signora delle Dame  :lolle: ?
    E meno male che non era stata definita una delle "peggiori tamarrate"  :ahsisi:


    Non una brutta cosa rendersi conto che non si hanno tutte le risposte. Poi cominci a fare le domande giuste....

    Offline Penny-uno

    • Batman Inc.
    • *
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 942
    Re:Batman: L'Ultimo Cavaliere sulla Terra - di Snyder & Capullo
    « Risposta #139 il: 25 Ottobre 2020, 08:45:42 »
  • E meno male che non era stata definita una delle "peggiori tamarrate"  :ahsisi:
      :lolle:
    Si, la sensazione che avesse avuto l'idea geniale della prima parte e poi, non sapendo come portarla avanti, abbia dato briglia sciolta alla tamarraggine  :asd:

    Offline attitude

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 326
    Re:Batman: L'Ultimo Cavaliere sulla Terra - di Snyder & Capullo
    « Risposta #140 il: 31 Ottobre 2020, 15:19:03 »
  • Mi stato recentemente regalato il volume Panini e quindi ho potuto recuperarla, una delle svariate storie di Batman uscite negli ultimi anni che volevo leggere da un bel po', neanche tanto per la storia ma per la copertina che penso sia una delle pi fighe che ricordi.
    Spoiler  :
    Anch'io sono dell'avviso che questa storia sia partita col botto ma poi si sia un p spenta proseguendo.
    Pi che altro mi dispiace che la premessa iniziale, quella di Bruce si sveglia e teoricamente non mai stato Batman, non mai esistito, era una premessa veramente intrigantissima e mi dispiace che sia stato solo uno step iniziale e fuorviante della vera storia.
    Diciamo che l'idea di un elseworld in un mondo apocalittico con buona parte degli eroi che sono periti inizia a diventarmi un po' stantia, non nego che quando quella premessa iniziale sfumata e si palesata la reale storia sono rimasto un po' deluso.
    Fortunatamente non considererei questa storia una tamarrata esagerata come Death Metal, ma comunque un po' di quello stile lo mantiene, non al punto di diventare insopportabile per.
    Poi ad un certo punto l'idea che siano stati messi in mezzo una marea di personaggi del DC Universe ma senza un vero perch, in particolare quello che stato fatto con i Flash (che inquientante il tornado della Speed Force con loro intrappolati) mi ha intrigato per quel pochissimo che si visto e quando mi sono reso conto che non sarebbero pi usciti sono rimasto, di nuovo, deluso.
    Una roba trash misto figa stato il Joker/Robin, oggettivamente una tamarrata senza scusanti, ma sotto sotto ammetto che un pochino mi piaciuta, ma tolta quella cosa in s devo dire che ho trovato l'uso del personaggio nella storia abbastanza carente, mi aspettavo qualcosa di meglio.
    In generale non voglio far passare che sia stata una storia da me non gradita, carina, sicuramente niente di straordinario, ma direi che abbastanza dimenticabile e non spicca per niente in un mare di Elseworld dalle premesse sostanzialmente simili.