DC Leaguers Forum

DC Comics => Batcaverna => Topic aperto da: Azrael - 25 Gennaio 2018, 00:41:29

Titolo: Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Azrael - 25 Gennaio 2018, 00:41:29
(http://www.dcleaguers.it/wp-content/uploads/2019/11/Omnibus-Metal.jpg)

DC Omnibus
NOTTI OSCURE: METAL


di Scott Snyder, James Tynion IV, Grant Morrison, Joshua Williamson, Peter J. Tomasi, Jeff Lemire, Mark Andreyko, Greg Capullo, Jim Lee, Andy Kubert, John Romita jr., Carmine Di Giandomenico, Francis Manapul, Tony S. Daniel, Doug Mahnke, Jorge Jimenez, Mirka Andolfo, Yanick Paquette, Bryan Hitch
Contiene: Death of Hawkman 1-6, Dark Days: The Forge 1, Dark Days: The Casting 1, Dark Nights: Metal 1-6, Dark Knights: Batman – The Red Death 1, Dark Knights: Batman – The Murder Machine 1, Dark Knights: Batman – The Dawnbreaker 1, Dark Knights: Batman – The Drowned 1, Dark Knights: Batman – The Merciless 1, Dark Knights: Batman – The Devastator 1, Dark Knights: Batman Who Laughs 1, Dark Knights Rising: The Wild Hunt 1 , Teen Titans 12, Nightwing 29, Green Arrow 32, Suicide Squad 26, Batman: Lost 1, The Flash 33, Justice League 32-33, Hal Jordan and the Green Lantern Corps 32, Hawkman: Found 1
16,8×25,6, C, 848 pp, col.
€99,95

NOTTI OSCURE: METAL è la saga che ha rivoluzionato l’universo DC, e le cui ripercussioni continuano a scuotere le fondamenta di tutto il multiverso. Finalmente presentiamo in edizione omnibus la totalità della saga, compresa del prologo “LA MORTE DI HAWKMAN”, disponibile solo qua! Gli autori più importanti della DC, da Scott Snyder a Grant Morrison, e gli artisti più blasonati come Greg Capullo, Jim Lee, Andy Kubert, John Romita jr. e le star italiane Carmine Di Giandomenico e Mirka Andolfo tutti insieme per una storia incredibile! Fatevi affascinare anche voi dal Multiverso Oscuro, e terrorizzare dai Batman malvagi di altre dimensioni, giunti nell’universo DC per distruggerlo!

(http://www.dcleaguers.it/wp-content/uploads/2019/11/GO-Metal.jpg)

Grandi Opere DC
NOTTI OSCURE: METAL


di Scott Snyder, James Tynion IV, Greg Capullo, Jim Lee, Andy Kubert, John Romita jr.
Contiene: Dark Days: The Forge 1, Dark Days: The Casting 1, Dark Nights: Metal 1-6
16,8×25,6, C, 256 pp, col.
€ 29,95

Finalmente in volume la saga che ha sconvolto la vita di Batman e l’universo DC: METAL! In occasione dell’uscita della miniserie IL BATMAN CHE RIDE, che prosegue le trame di METAL, potrete leggere tutta la miniserie iniziale disegnata da Greg Capullo, compresa dei due prologhi realizzati da Jim Lee, Andy Kubert e John Romita jr. Fatevi affascinare anche voi dal Multiverso Oscuro, e terrorizzare dai Batman malvagi di altre dimensioni, giunti nell’universo DC per distruggerlo!

-----------

(http://www.dcleaguers.it/wp-content/uploads/2018/03/Preludio-Metal-1.jpg)

PRELUDIO A METAL 1
BATMAN IL CAVALIERE OSCURO N.11


Scott Snyder, James Tynion IV, Jim Lee, Andy Kubert, John Romita, Jr.
Contiene: Dark Days: The Forge #1
16,8x25,6, S, 96 pp, col.
€ 4,95

Il momento è giunto. Questo numero di Batman Il Cavaliere Oscuro si apre con Giorni Oscuri: La Forgia, il primo prologo dell’evento Metal.

(http://www.dcleaguers.it/wp-content/uploads/2018/03/Preludio-Metal-2.jpg)

PRELUDIO A METAL 2
BATMAN IL CAVALIERE OSCURO N.12


Scott Snyder, James Tynion IV, Jim Lee, Andy Kubert, John Romita, Jr.
Contiene: Dark Days: The Casting 1
16,8x25,6, S, 96 pp, col.
€ 4,95

Le superstar Scott Snyder, Jim Lee, Andy Kubert e John Romita Jr. ci regalano il secondo prologo di METAL, l’evento che da marzo sconvolgerà l’universo DC! I più grandi eroi della Terra dovranno contrastare le forze oscure che stanno per travolgerli e Batman dovrà riconquistare la fiducia dei suoi alleati più importanti: Lanterna Verde e Duke Thomas.

(http://www.dcleaguers.it/wp-content/uploads/2018/04/BICO-13.jpg)

DARK NIGHTS: METAL 1-6
BATMAN IL CAVALIERE OSCURO N.13-19


Scott Snyder, Greg Capullo
Contiene: Dark Nights: Metal #1-6 + Vari Tie-In
16,8x25,6, S, 96 pp, col.
€ 4,95

Il dream team formato da SCOTT SNYDER e GREG CAPULLO ci presenta il primo capitolo di METAL, la dirompente saga che ci consentirà di conoscere i misteri del Multiverso oscuro! Batman deciderà di condividere i suoi segreti con la Justice League?
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Bramo - 28 Gennaio 2018, 16:53:54
Urgh, devo essere io ad aprire il circo dei commenti? :unsure:
Posto che non sono la persona più adatta, perché quando si allarga il discorso all'universo DC nel suo complesso - come fa Metal - le mie conoscenze vacillano, si può comunque dire poco visto che finora abbiamo potuto leggere solo il primo dei due prologhi al crossover.
Cionondimeno, le prime impressioni: Scott Snyder non mi ha preso granché. C'è da dire che la varietà di situazioni e personaggi presenti rende anche solo questa storia iniziale migliore della recente gestione snyderiana di All Star Batman, ho ritrovato un tipo di scrittura ferrata e padrona di sé, che sa innescare una spirale di eventi facendone cogliere l'importanza ma senza svelare troppo, incuriosendo il giusto nelle basi poste. Qui abbiamo Batman che per conto suo, e con l'appoggio di altri personaggi esterni agli amici della Justice League, sta brigando in lungo e in largo per risolvere qualcosa di poco chiaro. Il resto rimane avvolto nel mistero, ma tutto sembra suggerire che le azioni intraprese dal Cavaliere Oscuro non siano proprio limpide.
I disegni sono a cura di un terzetto superstar: Jim Lee, Andy Kubert e John Romita Jr. Lo stile più "intruso" è quello di Romita, che comunque se la cava bene, mentre gli altri due offrono il loro tratto morbido e pulito che aiuta il lettore ad entrare in sintonia con la storia.

Un buon incipit, dicevo, eppure nel tentativo di non dire troppo ma nel contempo di mettere molta carne al fuoco regna la confusione in almeno un paio di passaggi. La realtà è che Snyder mi ha incuriosito, ma non mi ha messo la fregola di capirne di più e di vedere come va avanti. Mi è un po' "scivolato addosso", insomma. Vedremo come si svilupperà...
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: No Use For A Name - 28 Gennaio 2018, 16:57:57
A me "La Forgia" è piaciuta quando ancora l'ho letto in inglese, ma la rileggerò in italiano.

Per fortuna non scelto la versione di Romita per la regular, è oscena. :sick:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Garalla - 28 Gennaio 2018, 18:19:58
Urgh, devo essere io ad aprire il circo dei commenti? :unsure:
Posto che non sono la persona più adatta, perché quando si allarga il discorso all'universo DC nel suo complesso - come fa Metal - le mie conoscenze vacillano, si può comunque dire poco visto che finora abbiamo potuto leggere solo il primo dei due prologhi al crossover.
Cionondimeno, le prime impressioni: Scott Snyder non mi ha preso granché. C'è da dire che la varietà di situazioni e personaggi presenti rende anche solo questa storia iniziale migliore della recente gestione snyderiana di All Star Batman, ho ritrovato un tipo di scrittura ferrata e padrona di sé, che sa innescare una spirale di eventi facendone cogliere l'importanza ma senza svelare troppo, incuriosendo il giusto nelle basi poste. Qui abbiamo Batman che per conto suo, e con l'appoggio di altri personaggi esterni agli amici della Justice League, sta brigando in lungo e in largo per risolvere qualcosa di poco chiaro. Il resto rimane avvolto nel mistero, ma tutto sembra suggerire che le azioni intraprese dal Cavaliere Oscuro non siano proprio limpide.
I disegni di Greg Capullo sono buoni, anche se forse mi sono sembrati un po' inferiori alla sua media dei tempi in cui era regular artist su Batman...

Un buon incipit, dicevo, eppure nel tentativo di non dire troppo ma nel contempo di mettere molta carne al fuoco regna la confusione in almeno un paio di passaggi. La realtà è che Snyder mi ha incuriosito, ma non mi ha messo la fregola di capirne di più e di vedere come va avanti. Mi è un po' "scivolato addosso", insomma. Vedremo come si svilupperà...

Ricordo male io o Capullo non disegna questo primo numero?
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: No Use For A Name - 28 Gennaio 2018, 18:25:41
Infatti, ci sono Kubert, Romita Jr. e Lee, come descritto nella solicit.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Bramo - 28 Gennaio 2018, 22:04:24
Ricordo male io o Capullo non disegna questo primo numero?
... ecco perché mi sembrava così diverso :o :unsure: :look:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Endry - 31 Gennaio 2018, 14:56:08
Inizio un po' anonimo. Ancora non si è capito molto
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Azrael - 01 Febbraio 2018, 02:55:53
BATMAN: IL CAVALIERE OSCURO 11 (65) JUMBO + COFANETTO
S, 144 pp, col.
14,95 €
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: nickorso90 - 01 Febbraio 2018, 18:10:13
Questo preludio mi ha intrattenuto bene, c'è sicuramente molta carne al fuoco e di Snyder non è che mi fidi più di tanto specie se lasciato a briglie sciolte, mi ha spaventato vedere
la torre dell'anti-monitor visto che con reboot e rinascita ancora si deve capire bene cosa rientri e cosa no in continuity, senza contare la sua collocazione
L'idea di scoprire origini e poteri di questo metallo è interessante visto che non ci sono mai state dichiarazioni ufficiali a riguardo, ma temo sia solo un pretesto per fagocitare quanti più elementi iconici della DC, stando almeno a quello che è stato presentato.
Per ora si prosegue
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Illmatic - 10 Febbraio 2018, 03:57:40
Letto La Forgia

Secondo me, è un ottimo inizio. C'è un mistero misterioso, una minaccia enorme.... non si capisce granchè, ma mette molta curiosità.
E' un inizio che promette grandi cose, non vedo l'ora di continuare
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Azrael - 24 Febbraio 2018, 03:04:49
(http://www.rwedizioni.it/media/Batman-ICO-12-250.jpg)(http://www.rwedizioni.it/media/Batman-ICO-12-VAR-250.jpg)

PRELUDIO A METAL 2
BATMAN IL CAVALIERE OSCURO N.12


Scott Snyder, James Tynion IV, Jim Lee, Andy Kubert, John Romita, Jr.
Contiene: Dark Days: The Casting 1
16,8x25,6, S, 96 pp, col.
€ 4,95

Le superstar Scott Snyder, Jim Lee, Andy Kubert e John Romita Jr. ci regalano il secondo prologo di METAL, l’evento che da marzo sconvolgerà l’universo DC! I più grandi eroi della Terra dovranno contrastare le forze oscure che stanno per travolgerli e Batman dovrà riconquistare la fiducia dei suoi alleati più importanti: Lanterna Verde e Duke Thomas.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Logan_Legacy - 26 Febbraio 2018, 15:40:48
Letti finalmente "Dark Days: The Forge 1" e "Dark Days: The Casting 1" in sequenza per prepararmi a questo primo evento DC per me. Sicuramente la mia poca conoscenza del mondo DC mi ha aiutato ad apprezzare questa storia per quello che è senza farmi troppi viaggi mentali, pensare alla continuity o cose così. La storia è chiara e gira attorno a questo metallo particolare che, a quanto pare, esiste da sempre e in più molti eroi e non solo ne sono pure a conoscenza in parte. Sono davvero contento di aver visto finalmente

Joker

in quanto da Rinascita non l'avevo mai visto ed è sempre stato uno dei miei pg preferiti del mondo DC. Per il resto l'idea dell'evento è carina e potrebbe fare bene o almeno spero, mi basta che sia una buona lettura e non una roba oscena come il primo arco narrativo di All Star Batman.

I disegni sono stati mediocri e fra tutti e tre i disegnatori quello più in forma forse è stato proprio Romita.

Mese prossimo inizia Metal e sono abbastanza tentato da lasciar correre le varie uscite nel corso dei mesi e leggerlo tutto insieme perché da quello che ho capito spulciando i topic USA oltre alla moltitudine di tie-in Snyder piazzerà dentro questo evento una moltitudine di informazioni da cui sono spaventato proprio per la mia inesperienza nel mondo DC, pertanto la lettura totale potrebbe aiutarmi ad apprezzare l'opera. Vedremo, per ora sono molto incuriosito.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Dick Grayson - 02 Marzo 2018, 14:13:25
Come preludio direi che non c'è male.

Belle le molte citazioni e i molti "ritorni al passato".

Spero prosegua sempre su questo buon livello anche se nei due numeri letti la scrittura passa dall'essere interessantissima a "noiosa" in pochi istanti.

Sono fiducioso, con riservo.

 :batman:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: bilbo.pisa - 04 Marzo 2018, 07:40:24
Scusate,
qualcuno mi sa dire in che ordine bisogna leggere:
"LA MORTE DI HAWKMAN – PRELUDIO A METAL"

Grazie
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Gon Freecss - 04 Marzo 2018, 07:55:31
Scusate,
qualcuno mi sa dire in che ordine bisogna leggere:
"LA MORTE DI HAWKMAN – PRELUDIO A METAL"

Grazie

Nah, non è obbligatorio, serve solo per conoscere lo status quo di Hawkman in Metal, ma nella stessa Metal è abbastanza chiaro di suo.
Se sei un completista, leggila, altrimenti puoi anche saltarla.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: bilbo.pisa - 06 Marzo 2018, 08:13:32
Scusate,
qualcuno mi sa dire in che ordine bisogna leggere:
"LA MORTE DI HAWKMAN – PRELUDIO A METAL"

Grazie

Nah, non è obbligatorio, serve solo per conoscere lo status quo di Hawkman in Metal, ma nella stessa Metal è abbastanza chiaro di suo.
Se sei un completista, leggila, altrimenti puoi anche saltarla.

Ok grazie,
me la presterebbe un amico...
Va letta prima di tutto quindi ???
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: nickorso90 - 07 Marzo 2018, 23:08:51
Letto  Dark Days: The Casting 1

Numero leggermente prolisso, specialmente durante la narrazione del diario di Carter dove l'enfasi su questa oscurità è fin troppo accentuata; ad ogni modo l'ho apprezzato cmq con alcuni rimandi alla run di Snyder
e qualche frase stuzzicante, come quella del Joker con la parola "secoli" e il rimando alla questione dei 3 clown

Interessante la questione del pugnale e il suo collegamento con
Shazam, così come la rivelazione su Duke che magari acquisterà uno scopo (e una volta assolto può togliere l'incomodo  :asd:).
Finale che apre le porte all'evento vero e proprio....vediamo come prosegue
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Bramo - 17 Marzo 2018, 13:31:33
Sicuramente la mia poca conoscenza del mondo DC mi ha aiutato ad apprezzare questa storia per quello che è senza farmi troppi viaggi mentali, pensare alla continuity o cose così.
Per me è stato il contrario :P
Da seguace praticamente solo di Batman, ogni volta che c'è un crossover che comprende altri supereroi e/o dinamiche generali legate al DC Universe mi perdo dei pezzi e non riesco a godermi del tutto l'intreccio.
Così è anche con Metal: letto Fusione e ho faticato ad arrivare alla fine dell'episodio. Belle le parti dello scontro tra Joker e Lanterna Verde + Luke, ma per il resto ho riscontrato anch'io parti troppo prolisse e noiose.
Direi che posso concludere che questo Metal non è progetto che fa per me, a questo punto...
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Dick Grayson - 23 Marzo 2018, 12:29:46
Sicuramente la mia poca conoscenza del mondo DC mi ha aiutato ad apprezzare questa storia per quello che è senza farmi troppi viaggi mentali, pensare alla continuity o cose così.
Per me è stato il contrario :P
Da seguace praticamente solo di Batman, ogni volta che c'è un crossover che comprende altri supereroi e/o dinamiche generali legate al DC Universe mi perdo dei pezzi e non riesco a godermi del tutto l'intreccio.
Così è anche con Metal: letto Fusione e ho faticato ad arrivare alla fine dell'episodio. Belle le parti dello scontro tra Joker e Lanterna Verde + Luke, ma per il resto ho riscontrato anch'io parti troppo prolisse e noiose.
Direi che posso concludere che questo Metal non è progetto che fa per me, a questo punto...

Indicativamente, seppur in percentuale minore, provo quasi la stessa cosa.
Anche io leggo prevalentemente solo Batman, ma nei maxi eventi cerco sempre di fare un ripassino generale.

Ripeto, i primi due numeri mi sono piaciuti ma a tratti, come precedentemente detto, un pò "prolissi".

Ribadisco il mio entusiasmo "con riservo" rispetto a METAL e spero che ci sia un inaspettato "buon coniglio nel cilidro".

 :batman:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: katzenberg - 23 Marzo 2018, 17:14:31
Letto La Forgia

Sinceramente mi ha un po' annoiato,forse anche colpa della mia scarsa conoscenza dell'Universo DC.
Ma ho trovato tutta questo girare intorno a questa faccenda del metallo, questo dico non dico protratto per 30 pagine un po' sfiancante.
Buoni i disegni.

Voto:6,5

EDIT:Letto anche il secondo prologo, confermate le precedenti impressioni.
È la prima cosa di Snyder che leggo...ma è sempre così prolisso?
Spero migliori andando avanti...
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Azrael - 27 Marzo 2018, 03:43:21
Riletto Dark Days: The Forge #1 - Dark Days: The Casting #1 in ITA

Il mio parere è più o meno lo stesso, Snyder è davvero troppo prolisso.
Ma Duke che cavolo fa?
Cita Alfred e Dick non sapendo chi c'è dietro quella voce???
Con Duke che
colpisce Hal, Snyder in un certo senso
imita Frank Miller, ma senza esagerare.
E ora arrivano i Cavalieri Oscuri :ahsisi:
Quasi tutti i Tie-In sono migliori di tutta l'intera mini :sisi:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Dick Grayson - 30 Marzo 2018, 10:26:09
I mille intrecci confondono ancora di più la storia gia di per se poco chiara.

Almeno in una fase iniziale e introduttiva, un racconto più lineare e descrittivo (che è diverso dall'essere inutilmente prolisso) sarebbe stato l'ideale.

Poi una volta definita la trama si possono fare tutti i flashback e colpi di scena che uno vuole.

Ma qui si rischia che alla fine della storia, nessuno abbia capito una ceppa...
 :hmm:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: katzenberg - 01 Aprile 2018, 12:24:28
Meno male, pensavo fosse un problema mio...
Ma Snyder è sempre così pesante?
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Azrael - 01 Aprile 2018, 12:46:30
Quasi sempre.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: katzenberg - 01 Aprile 2018, 13:06:39
Quasi sempre.

Ho idea che non faccia per me  <_<
Ormai sto Metal lo finisco comunque...
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: No Use For A Name - 01 Aprile 2018, 13:08:31
Ha scritto anche Batman Eternal, qualcosa di buono la fa ogni tanto. :ahsisi:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: overminder78 - 05 Aprile 2018, 10:53:42
Ha scritto anche Batman Eternal, qualcosa di buono la fa ogni tanto. :ahsisi:

momento, momento, momento...
a parte che Eternal fu iniziato da Snyder ma poi portato avanti da James Tynion IV... ma perché, tu metteresti Eternal tra le cose buone di Snyder??? maddai  :look:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: No Use For A Name - 05 Aprile 2018, 11:00:55
A me è piaciuto.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: nickorso90 - 05 Aprile 2018, 11:04:08
Ho preferito di gran lunga lo specchio nero  :sisi:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: overminder78 - 05 Aprile 2018, 11:05:44
A me è piaciuto.

non dico che sia brutto. Aveva degli ottimi momenti, ma era più un enorme calderone - graficamente altalenante e con alcune sottotrame che si sono un po' perse per strada - dove pare che DC abbia tentato più di recuperare vecchi personaggi pre-Flashpoint che di costruire davvero una miniserie che avrebbe dovuto (così era stata presentata col teaser del Thanksgiving 1621) rinnovare lo status quo del personaggio
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Azrael - 07 Aprile 2018, 07:55:17
(http://www.dcleaguers.it/wp-content/uploads/2018/04/BICO-13.jpg)

DARK NIGHTS: METAL 1
BATMAN IL CAVALIERE OSCURO N.13


Scott Snyder, Greg Capullo
Contiene: Dark Nights: Metal #1
16,8x25,6, S, 96 pp, col.
€ 4,95

Il dream team formato da SCOTT SNYDER e GREG CAPULLO ci presenta il primo capitolo di METAL, la dirompente saga che ci consentirà di conoscere i misteri del Multiverso oscuro! Batman deciderà di condividere i suoi segreti con la Justice League?

DISPONIBILE:

VARIANT JIM LEE - € 4,95

VARIANT PIN - € 4,95

VARIANT METAL - € 9,95
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: katzenberg - 07 Aprile 2018, 18:56:24
#1

Letto anche questo e la sensazione di pesantezza che mi aveva accompagnato nei prologhi non mi abbandonato: mi sono annoiato.
Credo proprio che Snyder non faccia per me, questa continua necessità di continuare a ricamare attorno ad ogni concetto la trovo sfiancante.
Una trama che raccontata in maniera più snella potrebbe anche essere interessante diventa un macigno.
Senza tralasciare un certo gusto pacchiano che non manca di proporsi qua e là.
Per quanto mi riguarda non ci siamo.
Oltretutto Capullo non mi fa impazzire.

Voto:6
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Logan_Legacy - 08 Aprile 2018, 11:15:36
Finalmente inizia anche se sono molto tentato ad accumulare numeri e farmi una bella lettura integrale.

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: katzenberg - 08 Aprile 2018, 13:15:38
Finalmente inizia anche se sono molto tentato ad accumulare numeri e farmi una bella lettura integrale.

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Guarda non so se è un problema mio ma da quanto mi sono risultati pesanti questi primi numeri te lo sconsiglierei.
Io contavo le pagine che mancavano alla fine ieri...
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Logan_Legacy - 08 Aprile 2018, 13:20:00
I due prologhi li ho letti uno dopo l'altro senza problemi ed erano belli pesanti in termini di quantità di scrittura.

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: No Use For A Name - 08 Aprile 2018, 13:24:09
Io per esempio il primo prologo l'ho letto quand'è uscito in inglese, ma mi è piaciuto, senza risultarmi pesante.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: katzenberg - 08 Aprile 2018, 13:59:59
Io per esempio il primo prologo l'ho letto quand'è uscito in inglese, ma mi è piaciuto, senza risultarmi pesante.
I due prologhi li ho letti uno dopo l'altro senza problemi ed erano belli pesanti in termini di quantità di scrittura.

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk



Eh l'ho detto, allora è un problema mio.

È un tipo di scrittura che mi risulta insopportabile, troppe parole inutili.
Spero andando avanti si snellisca un po'...
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: No Use For A Name - 08 Aprile 2018, 14:08:54
Può darsi, anche perché ho letto altro di Snyder, ma non l'ho mai trovato pesante.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Garalla - 10 Aprile 2018, 12:31:33
Io per esempio il primo prologo l'ho letto quand'è uscito in inglese, ma mi è piaciuto, senza risultarmi pesante.
I due prologhi li ho letti uno dopo l'altro senza problemi ed erano belli pesanti in termini di quantità di scrittura.

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk



Eh l'ho detto, allora è un problema mio.

È un tipo di scrittura che mi risulta insopportabile, troppe parole inutili.
Spero andando avanti si snellisca un po'...

Snyder è verboso.
L'ho scoperto rileggendo la Corte dei Gufi e Morte della Famiglia. Le storie che mi hanno convinto a seguire i comics americani.
In prima lettura, mensilmente li apprezzai tanto, ma la seconda volta l'ho avvertita tutta. E da lì in avanti è stata peggio.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: nickorso90 - 18 Aprile 2018, 14:05:09
Letto Metal #1

Mi sono approcciato a questo numero tenendo basse le aspettative e ciò nonostante dopo qualche pagina
abbiamo avuto un pippone che solo Batman ( Snyder) poteva capire, per poi finire con dei Megazord alla Power Rangers...
insomma se il buon giorno si vede dal mattino... :look:
Ad ogni modo, si prosegue con la presentazione/spiegazione di questo problema del multiverso oscuro e di come si combina con quello che sappiamo del multiverso DC, mettendo ovviamente in luce Batsy come centro focale della questione.
Personaggio che appare sul finale interessante, anche se a mio avviso si sta dando leggermente libertà d'azione a questo scrittore.

Comunque qualche citazione a saghe e eventi passati poteva pure metterla Snyder eh  :asd:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Dick Grayson - 23 Aprile 2018, 16:55:36
A me finora sta "discretamente" piacendo, anche se ci sono alcuni buchi di continuity che non capisco.

Tipo Hawkman all'inizio dei new 52 era in pianta stabile nella JL, poi in Stormwatch...qui ne parla come di un tizio che non conosce nessuno a parte le Blackhawks...

E' un po confusionaria la cosa...no? :batman:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: No Use For A Name - 23 Aprile 2018, 16:58:00
Hawkman nei New52 non ha mai fatto parte della Justice League, ma della JLA, quella comandata da Trevor.
E sicuro sia stato un membro dei Stormwatch durante quel periodo?
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: ToxicScream64 - 25 Aprile 2018, 20:47:39
Ma per adesso di tie-in sui vari spillati non è uscito ancora niente ? Sono indietro di qualche numero con le testate che seguo e se ci sono dei tie-in vorrei leggerli in ordine o almeno non leggere prima i tie-in dell'evento prima dell'evento
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Azrael - 26 Aprile 2018, 04:09:48
(http://www.dcleaguers.it/wp-content/uploads/2018/04/flash-32.jpg)

Batman: La Morte Rossa
FLASH N.32


di Joshua Williamson, Carmine Di Giandomenico
Contiene: Batman: Red Death #1
16,8x25,6, S, 72 pp, col.
€ 3,95

Arriva infatti il primo tie-in all’evento del 2018, METAL! Direttamente dalle pagine di BATMAN IL CAVALIERE OSCURO N. 14 spunta una perversa unione dei poteri di Flash e l’intelligenza di Batman, magnificamente illustrata da Carmine Di Giandomenico.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Matteo777 - 01 Maggio 2018, 06:49:39
Scusate se vado OT ma ho due domande: i tie-in sono essenziali alla comprensione? Il numero 14 non doveva uscire ad aprile? Grazie! :up:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Garalla - 02 Maggio 2018, 07:04:08
Scusate se vado OT ma ho due domande: i tie-in sono essenziali alla comprensione? Il numero 14 non doveva uscire ad aprile? Grazie! :up:
Da quel che ho capito i tie in dell'evento approfondiscono certi passaggi ma la mini è sufficiente.
Il 14 doveva uscire ad Aprile ma come tante altre cose RW è in ritardo.
Giustificato in parte se volevano riallineare le altre testate in vista dei crossover tie e invece al solito saltano dei capitoli (prima di Nightwing 29 va letto Teen Tirans 12). Ma anche no visto che tutto partiva dal secondo capitolo di Metal.

Inviato dal mio ASUS_X00ID utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Matteo777 - 02 Maggio 2018, 08:58:45
Grazie, Garalla. A sto punto mi limito alla mini. Tra l'altro, sbaglio o il primo tie-in presente in Flash (già uscito) si ricollega al 14 della miniserie (non ancora uscito)?
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Logan_Legacy - 02 Maggio 2018, 10:35:45
Esatto. I vari one shot dei Batman di metal vanno letti dopo il #2 della mini

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: katzenberg - 09 Maggio 2018, 09:21:17
Letto La Morte Rossa.

Senza dubbio la miglior cosa di questo evento fino ad ora anche grazie allo straordinario lavoro di Di Giandomenico che riesce ad esaltare il senso di tensione e dramma della vicenda.
Un Batman
lucido e determinato come quello che conosciamo ma disposto a tutto pur di conquistare il mondo ed instaurare un regno di terrore...ehm un attimo...questa mi pare di averla già sentita,e anche di recente :hmm:...qualcosa di molto simile..hmmm non ricordo dove... :asd:
.

Voto:8-
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: attitude - 14 Maggio 2018, 18:22:39
Dato che con lo spillato Il Cavaliere Oscuro sono indietrissimo ho deciso di mettere da parte tutte le storie contenute in esso e saltare direttamente all'inizio di Metal, sennò ci metto una vita a leggermelo, pertanto ho letto Dark Days: The Forge #1
Onestamente avevo un po' paura di Snyder, di cui ancora non ho avuto modo di leggere niente (avevo giusto letto l'inizio di All Star Batman, ma me lo rileggerò inseme a tutto il resto) , da una parte leggevo che, soprattutto per i primi archi di Batman New 52, è considerato un grandissimo, dall'altro molti lo detestano per il suo stile...per quel poco che ho letto fino ad ora non mi sembra male. Essendo questo un prologo mi aspettavo che si parlasse tanto per poi non far capire granché, ma l'intento principale viene azzeccato, ovvero incuriosire e far venire voglia di leggere questa mega-storia.
Batman, malgrado assicuri che non vuole tenere niente segreto stavolta (a me è venuto da pensare alla storia di La torre di Babele, anche se in teoria in questo universo non è avvenuta), già da l'idea di star nascondendo qualcosa di cui invece dovrebbero sapere tutti i membri della Justice League...vediamo.
Sono contento che si sia visto il Joker, questa è la prima vera apparizione dal Rebirth, anche se la questione dei tre Joker non mi è per niente chiara, questo qual'è?
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Cosmonauta - 17 Maggio 2018, 13:22:17
Per chi come me non segue l'evento portante, i vari tie-in presenti nelle altre testate, possono essere tranquillamente saltati?
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: katzenberg - 17 Maggio 2018, 15:52:31
Per chi come me non segue l'evento portante, i vari tie-in presenti nelle altre testate, possono essere tranquillamente saltati?

La Morte Rossa pubblicata su Flash lo leggerei, è molto bello.
Poi io ho letto la parte riguardante Nightwing de La Resistenza di Gotham che è saltabilissimo.
Per ora ho letto solo questi due...
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: No Use For A Name - 17 Maggio 2018, 15:57:27
Penso siano un po’ tutti evitabili, bene o male.
I vari Dark Knights servono a presentare gli avversari della League.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Cosmonauta - 17 Maggio 2018, 17:15:04
Leggerò giusto La Morte Rossa allora, gli altri li salto tutti, spero non siano troppi e si levino presto dalle scatole.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: No Use For A Name - 17 Maggio 2018, 17:18:22
24 numeri, tra tie-in e mini.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Cosmonauta - 17 Maggio 2018, 17:27:11
La singola mini quanti numeri sono?
Io già sopporto poco i tie-in di tutti i vari eventi Marvel anche se li seguo, in questo caos che Metal l'ho saltato perchè non mi interessava ed usciva su uno spillo che non compro, è pure peggio.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: No Use For A Name - 17 Maggio 2018, 17:31:24
6.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Cosmonauta - 17 Maggio 2018, 17:36:33
Ammazza, 18 numeri tie-in allora, spero siano quasi tutti su Batman ICO o JLA che sono spilli che non seguo :asd:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Garalla - 17 Maggio 2018, 22:25:44
Ammazza, 18 numeri tie-in allora, spero siano quasi tutti su Batman ICO o JLA che sono spilli che non seguo :asd:

SU JLA ne hai solo uno. Flash ne è invaso tra capitoli dei crossover e i tie-in singoli.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Cosmonauta - 17 Maggio 2018, 23:23:29
SU JLA ne hai solo uno. Flash ne è invaso tra capitoli dei crossover e i tie-in singoli.

Che sfiga.. quindi al rallentamento di Freccia Verde e Aquaman, come tappa buchi metteranno i tie-in di Metal :(
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Garalla - 18 Maggio 2018, 10:03:04
SU JLA ne hai solo uno. Flash ne è invaso tra capitoli dei crossover e i tie-in singoli.

Che sfiga.. quindi al rallentamento di Freccia Verde e Aquaman, come tappa buchi metteranno i tie-in di Metal :(

Per tre mesi sì con i tie-in della Morte Rossa, dell'Annegato e del Devastatore (se non ricordo male), dopodiché Freccia Verde 32 e Flash 33 fanno parte di due  crossover legati all'evento e tra l'altro dovrebbeo essere inutili presi a sé.
Comunque se vai a vedere le uscite di Agosto c'è la solita lista dei tie-in (tranne dei one-shot che oltre a BICO saranno su Flash ma continuano a non segnalarlo...) e del futuro di Flash.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Azrael - 18 Maggio 2018, 10:28:57
Non avete capito niente, la maggior parte dei Tie-in sono migliori della stessa miniserie :asd:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Cosmonauta - 18 Maggio 2018, 11:04:29
Non avete capito niente, la maggior parte dei Tie-in sono migliori della stessa miniserie :asd:

Il problema è che non seguendo l'evento, ho il timore che risultino poco comprensibili.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: No Use For A Name - 18 Maggio 2018, 11:06:16
In questo caso sarebbe più conveniente aspettare l’uscita del volume, che potrebbe contenere la mini e tutti i tie-in.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Azrael - 18 Maggio 2018, 11:06:40
Non sono ostici, sono praticamente le origini di ogni cavaliere.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Cosmonauta - 18 Maggio 2018, 11:10:07
Il volume coi tempi Lion, uscirà quando sugli spilli sarà in corso una nuova Crisis :lol:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: No Use For A Name - 18 Maggio 2018, 11:16:51
 :asd:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Azrael - 18 Maggio 2018, 11:24:34
(http://www.dcleaguers.it/wp-content/uploads/2018/05/BICO-14-250.jpg)

DARK NIGHTS: METAL 2
BATMAN IL CAVALIERE OSCURO N.14


Scott Snyder, Greg Capullo
Contiene: Dark Nights: Metal 2, Batman: The Murder Machine 1
16,8x25,6, S, 96 pp, col.
€ 4,95

Continua l’incredibile saga METAL! Superman e Wonder Woman devono ritrovare un alleato scomparso, mentre il Pipistrello sta indagando su in mistero secolare. Nel frattempo Frank Tieri è pronto a esplorare le origini di uno dei Batman del Multiverso Oscuro.

DISPONIBILE:

VARIANT PIN - € 4,95
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Dick Grayson - 18 Maggio 2018, 15:42:31
Hawkman nei New52 non ha mai fatto parte della Justice League, ma della JLA, quella comandata da Trevor.
E sicuro sia stato un membro dei Stormwatch durante quel periodo?


Resta comunque il fatto che, a quanto pare, non sembrano finora avere nessun passato in comune. O forse sono io che non ho capito una mazza...

Cioè, se Hawkman ha scoperto in un lontano passato

la problematica del "metallo" e delle sue ripercussioni in tutto il multiverso

non avrebbe informato anticipatamente la JL o la JLA negli anni passati?

Bho. Mi sembra un pò forzata come cosa. :batman:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Azrael - 25 Maggio 2018, 11:57:19
(https://vignette.wikia.nocookie.net/marvel_dc/images/2/20/Batman_The_Drowned_Vol_1_1.jpg/revision/latest/scale-to-width-down/325?cb=20171018085801)

Batman: The Drowned
FLASH N.34


di D. Abnett
Contiene: Batman: The Drowned #1
16,8x25,6, S, 72 pp, col.
€ 3,95

In questo albo scopriremo la storia del Batman con i poteri di Aquaman in una storia speciale.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Logan_Legacy - 26 Maggio 2018, 17:51:24
Letto Metal #1: mi è piaciuto, come già avevo scritto con i due prologhi, il fatto di conoscere la continuity della DC mi fa apprezzare di più la storia perché quantomeno inizio a capirci qualcosa. Per ora primo numero molto semplice che pone le basi per questo multiverso oscuro. Capelli mi piace molto ma il suo Flash proprio non lo posso vedere.


Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Azrael - 28 Maggio 2018, 14:42:29
Ho riletto Metal #1, stavolta in ITA

Come ai tempi non mi ha preso molto, troppo verboso e che cavolo. Una via di mezzo no?
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: katzenberg - 28 Maggio 2018, 16:00:33
#2

Continua a non piacermi.
Verboso, una narrazione arzigogolata, pesante come il piombo (a proposito di metalli).
Una base di tamarragine condita di elementi trash
(Batmanio  :sick:)
.
Mi spiace non fa per me, trovo il tutto abbastanza terribile e i disegni di Capullo possono fare poco.

Voto:5,5
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: No Use For A Name - 28 Maggio 2018, 16:02:58
Snyder è così, verboso.¯\_(ツ)_/¯
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: katzenberg - 28 Maggio 2018, 16:42:45
Snyder è così, verboso.¯\_(ツ)_/¯

Sì, ma secondo me il problema non è solo quello.
Trovo che abbia proprio cattivo gusto.
E lo dice uno a cui le cose un po' tamarre e fracassone piacciono, se fatte in un certo modo.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: No Use For A Name - 28 Maggio 2018, 16:50:21
Penso sia proprio l’idea di base dell’evento, perché Snyder ha scritto storie davvero fighe nei N52, e No Justice, seppur non faccia gridare al grande lavoro, sta andando abbastanza bene.
Lo stesso si potrà -credo- dire per JL, ma non è comunque lo Snyder di una volta. :nono:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: nickorso90 - 28 Maggio 2018, 16:53:10
Non è che lo Snyder di qualche anno fa fosse chissà cosa eh  :asd:
Diciamo che di davvero pregevole a mio modesto avviso ci sia solo lo specchio nero...il resto va da l buono ( i primi arc del new 52) al pessimo ( tutto il resto )
Questo metal almeno a primo impatto, sembra un vorrei ma non posso  :rolleyes:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Azrael - 29 Maggio 2018, 08:01:05
La verbosità passa in secondo piano se la storia è davvero bella, e non è questo il caso.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Cosmonauta - 29 Maggio 2018, 11:19:21
Io non ho letto Metal, ma su Snyder dico la mia, che è simile a quella di nicko.
Snyder ottimo con lo Specchio Nero, molto bravo coi primi story arc del New 52, deludentissimo in tutto il resto, compreso The Wake.
Per me, è uno scrittore parecchio sopravvalutato.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Azrael - 29 Maggio 2018, 11:23:52
Io non ho letto Metal, ma su Snyder dico la mia, che è simile a quella di nicko.
Snyder ottimo con lo Specchio Nero, molto bravo coi primi story arc del New 52, deludentissimo in tutto il resto, compreso The Wake.
Per me, è uno scrittore parecchio sopravvalutato.

La penso cosi pure io, purtroppo agli americani piace.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Dick Grayson - 29 Maggio 2018, 13:16:23
Il secondo numero (BCO 14) è buono. Ancor più buono il TieIn col Batman/Cyborg.  :batman:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: katzenberg - 04 Giugno 2018, 15:43:19
Letti anche The Murder Machine e The Drowned.

Sicuramente sono più interessanti questi tie-in che ci raccontano di queste versioni depravate di Batman che l'evento in se.
Ho preferito nettamente Murder Machine ma anche The Drowned più che leggibile ed entrambi ben disegnati.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Azrael - 08 Giugno 2018, 08:16:07
(http://www.dcleaguers.it/wp-content/uploads/2018/06/Metal-15.jpg)

DARK NIGHTS: METAL 3
BATMAN IL CAVALIERE OSCURO N.15


Scott Snyder, Greg Capullo
Contiene: Dark Nights: Metal 3, Batman: The Dawnbreaker 1
16,8x25,6, S, 96 pp, col.
€ 4,95

Continua l’incredibile saga METAL! Superman verrà trascinato nei meandri del Multiverso e la Justice League dovrà darsi da fare per rintracciare un’arma che potrebbe allontanare le forze del male! Intanto Sam Humphries e Ethan Van Sciver sono pronti a esplorare le origini di un altro dei Batman del Multiverso Oscuro (i malvagi non sfuggiranno alla sua ronda!).

(http://www.dcleaguers.it/wp-content/uploads/2018/06/Metal-variant-pin-15-250.jpg)

DISPONIBILE:

VARIANT PIN - € 4,95
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Logan_Legacy - 09 Giugno 2018, 15:54:22
Pensavo di essermi rimesso in pari con l'evento ma vedo che devo passare in fumetteria a recuperare l'ultimo Batman ICO.
Per il resto ho letto il #2 dell'evento principale e sono rimasto pienamente soddisfatto. Alla fine poi quando

arrivano i cavalieri oscuri 


Ho provato una sensazione di trash misto a tamarro che mi ha fatto sorridere e dire "voglio troppo leggere il seguito".
E così ho fatto e ho letto prima tutta "la resistenza di Gotham": quattro numeri che vedono come Cavaliere Oscuro protagonista il Batman che ride mentre cerca di mandare nel caos più totale Gotham risvegliando alcuni criminali a noi noti . Storia carina ma che a livello di trama non aggiunge molto.
Poi ho letto tutti gli speciali sui Batman usciti: "The Murder Machine" ovvero la storia sulle origini del Batman Cyborg mentre allo stesso tempo arriva e combatte con il Cyborg di Terra 0 mostrando chi tra i due sia il più forte. "The Red Death" è forse quello che mi è piaciuto meno nonostante gli ottimi disegni di Di Giandomenico non ho apprezzato molto la storia che ho trovato un po' spenta mentre mi hanno soddisfatto le origini di questo Batman.
Bellissimo invece "The Drowned": la storia di questo Batman/Aquaman mi è piaciuta molto perché oltre a narrarne le origini abbiamo anche lo scontro con Arthur e Mera. Bellissimo davvero.

A conti fatti a me questo Metal continua a piacere molto e sono davvero contento di averlo seguito. Speriamo continui così, una cosa è certa gli speciali sui Batman sono decisamente interessanti e ben fatti.

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: katzenberg - 10 Giugno 2018, 14:05:53
#3

Numero che ho digerito un po' più dei precedenti anche se in pratica so svolge per più della metà all'Oblivion Bar dove gli eroi decidono sul da farsi.
Le cose che non mi erano piaciute in precedenza le ho trovate anche qui, un po' mitigate.
Ottimo Capullo.

Voto:6,5

Letto anche The Downbreaker

Mi è piaciuta meno degli altri la storie delle origini di questo Batman/Lanterna.
Tutto abbastanza frettoloso e buttato lì, nota positiva i disegni di Van Sciver.

Voto:6,5
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: attitude - 14 Giugno 2018, 17:32:47
Letto il secondo preludio, Dark Days: The Casting 1
Però ora non so se continuare, ho i primi due numeri della mini in sé e mi mancano un botto di tie-in, penso che per leggere la mini in sé aspetterò un po', avrei paura di perdermi troppi pezzi.

Ecco, in questo secondo preludio il problema dell'eccessiva prolissità di Snyder l'ho avvertito anch'io, un po' pesantuccio...
La storia in sé qui non mi ha detto granché, giusto il Joker che si ricollega al mistero dei tre Joker, al fatto che "stavolta lui era il buono" e che Duke sarebbe il "segnale".
Per il resto le premesse di questa storia mi sembrano così così, non arrivo interessatissimo a questo mio primo gigante evento crossover, il ché un po' mi dispiace, ma la verità è che al momento mi interessano decisamente di più le vicende legate alle storie individuali di alcuni personaggi.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: nickorso90 - 15 Giugno 2018, 16:20:47
Letto Metal #3

Numero piacevole e inaspettatamente leggero da parte di Snyder anche se continua a ficcare dentro riferimenti a bizzeffe cercando di collegare il tutto
interrompere il discorso sull'antenna del monitor è una bastardata...a questo punto è lecito pensare che viene fatta salva solo crisi sulle terre infinite  :mmm:
Procedendo con l'evento vediamo come si sono ridotti gli eroi dopo la comparsa dei vari cavalieri oscuri e ovviamente a Superman
tocca la parte del credulone pur di salvare Bruce
e poi Snyder per spiegare il tutto inserisce le sue cazzatine
insomma la storia del Carpe Diem e della canzone come metodo per comunicare e avvisare un pericolo è un pelo fuori dalle righe  :asd:
Vediamo la missione dei vari eroi come procederà e cosa effettivamente troveranno...
I vari One shot invece li sto apprezzando decisamente di più, certo non tutti sono allo stesso livello ma risultano comunque una piacevole lettura  :ahsisi:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Azrael - 24 Giugno 2018, 08:49:50
Letto i N.14-15

Dark Nights: Metal 2-3

Io quando leggo questi albi, vedo solo il gradasso che c'e' in Snyder, il volersi auto-inserirsi nella leggenda dell'olimpo a fianco di Morrison, che ego, che mania di grandezza.
Il mio parere non cambia, e' una buona mini, che puntava al capolavoro che non e' e mai lo sara'.

Batman: The Murder Machine 1

Questo Batman rappresenta' la sua morbosita', e lo fa molto bene.

Batman: The Dawnbreaker 1

Qua invece troviamo la spietatezza piu' totale, Van Sciver :wub:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Azrael - 28 Giugno 2018, 10:26:04
(https://vignette.wikia.nocookie.net/marvel_dc/images/f/fe/Batman_The_Merciless_Vol_1_1.jpg/revision/latest/scale-to-width-down/325?cb=20171025073924)

Batman: The Merciless
FLASH N.36


di P. Tomasi
Contiene: Batman: The Merciless #1
16,8x25,6, S, 72 pp, col.
€ 3,95

Una storia speciale incentrata su una versione molto particolare di Bruce Wayne: cosa accadrebbe se ottenesse i poteri di Wonder Woman?
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: EMC2 - 02 Luglio 2018, 10:56:51
Letti i numeri di preludio a Metal, Metal #1 e #2 e Batman: Red Death #1
Per ora io non sono molto critico nei confronti di questo evento, aspetto di capire Snyder come voglia gestire una cosa così potete come addirittura un multiverso alternativo: ovviamente quando si gioca con il fuoco il rischio di scottarsi e altissimo, ma c'è anche la possibilità che ci scappi il capolavoro.
Sicuramente il livello di tamaraggine è a livelli epici :lolle:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Endry - 03 Luglio 2018, 16:54:13
Fino ad ora io ho letto i volumi de Il cavaliere oscuro dall'11 al 15 e devo dire che, nel complesso, mi sta divertendo. A me piacciono molto le storie di universi paralleli e cose così. Forse Snyder é un po' prolisso, ma lo trovo d'effetto comunque.
La cosa che mi disturba tantissimo é il fatto che la Lion abbia deciso di far uscire i tie-in in uno spillato come quello di Flash sapendo che c'entrava nulla.
Perché questi tie-in non li ha fatti uscire nello spillato di Batman?
Ovviamente la risposta é che tu lettore di Batman sei costretto a pupparti un altro spillato che probabilmente non ti sei mai calcolato manco per sbaglio. Ed è un peccato questo...
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Logan_Legacy - 06 Luglio 2018, 15:14:39
Letto Metal #3: altro buon numero per me, la storia va avanti senza problemi e ci mostra i vari eroi in crisi dopo l'arrivo dei cavalieri oscuri. Sono contento che Snyder abbia comunque accennato qualcosa alla "Resistenza di Gotham" e che quindi non sia stato solo una mini tie-in strappa soldi, quantomeno viene contestualizzata anche nell'evento principale. Per il resto a parte la storia finale

sul modo di chiedere aiuto da parte di Bruce

un po' forzato, il numero non mi ha deluso.

Letto anche The Dawnbreaker #1: disegni ottimi e storia interessante sulle origini di questo Batman/Lanterna Verde. Altro one-shot che supera decisamente la sufficienza e che spiega per bene le origini di questo cavaliere oscuro.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Amazo - 06 Luglio 2018, 17:28:40
Sto seguendo volentieri questo evento. L'apparizione di QUEL personaggio alla fine del primo capitolo mi ha fatto gettare un urlo. Terzo numero un po' sottotono, perché, ehi,
no Bats, no party!
Però, sul serio, senza Batman gli eroi della League sono completamente persi ahahah.

Comunque sia, mi stanno piacendo molto anche le storie in appendice. Ogni tie-in che racconta l'origine dei Pipistrelli del Multiverso Oscuro dà sempre più spessore all'evento, insieme anche alla saga Cavalieri Oscuri fuori dall'Inferno che si è dipanata nelle serie della JL, di Lanterna e di Flash...
Spero in più Batman nella parte 4  :D
Concordo con Logan_Legacy sul discorso della
"richiesta d'aiuto di Bruce"
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: EMC2 - 12 Luglio 2018, 09:12:59
Continuo la lettura dell'evento con il #3 e con Batman: The Merciless #1 e Batman: The Drowned # 1.
Comincio dai tie-in che, a dispetto di tutte le mie aspettative, mi stanno piacendo: ogni Batman raccoglie un aspetto tipico del nostro Bruce Wayne e lo estremizza diventando il mostro che Snyder ci sta presentando. Ogni deviazione e perversione è ovviamente fan-service ma non solo.
Riguardo l'evento per ora mantendo le mie buone recensioni, per ora è una lettura che si lascia fare senza pretese giganti, mi piacciono molto i rimandi al resto della mitologia della DC.

Non vedo l'ora di vedere come Snyder chiuderà il cerchio, oltre che leggere i tie-in di Dawnbreaker e The Batman who laughs
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Azrael - 12 Luglio 2018, 12:51:20
(http://www.rwedizioni.it/media/Batman-Cavaliere-Oscuro-16-250.jpg)

TIE-IN A METAL
BATMAN IL CAVALIERE OSCURO N.16


Di S. Snyder, J. Tynion IV, J. Williamson, F. Tieri
Contiene: Batman: Lost #1, Batman The Devastator #1
16,8x25,6, S, 96 pp, col.
€ 4,95

La saga NOTTI OSCURE: METAL si prende una piccola pausa, ma il viaggio negli orrori del Multiverso Oscuro continua! Bruce Wayne è in trappola ed è costretto a rivivere un incubo infinito, mentre Frank Tieri ci racconta le origini del Batman oscuro corrotto dal virus Doomsday!

(http://www.rwedizioni.it/media/Cavaliere-Oscuro-16-variant-250.jpg)

DISPONIBILE:

VARIANT PIN - € 4,95

(http://www.rwedizioni.it/media/Cavaliere-Oscuro-16-250.jpg)

BATMAN IL CAVALIERE OSCURO 16 JUMBO

16,8×25,6, S, 120 pp, col.
€13,95

Catwoman, il personaggio al centro delle storie che stiamo leggendo su BATMAN, è la protagonista di questa versione Jumbo, che presenta una delle prime storie in cui si trova sul fronte opposto del Cavaliere Oscuro, con un costume molto diverso da quelli a cui siamo stati abituati, e la storia della sua vita su Terra Due, un commovente inedito che la vedrà convolare a giuste nozze con Bruce Wayne.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: katzenberg - 13 Luglio 2018, 17:51:20
Letto The Merciless.

Anche qui la narrazione un po' prolissa mi ha a tratti annoiato, ma bisogna riconoscere che tra tutte le versioni deviate di Batman questa è sicuramente la peggiore vista finora e questo mi ha destato un po' di interesse.
Manapul ha il suo stile che personalmente non mi fa impazzire.

Voto:6,5
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Amazo - 13 Luglio 2018, 19:13:07
Ma come non c'è la saga principale nel numero di questo mese? NOOOOOOOO  :batman:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Bramo - 24 Luglio 2018, 23:15:04
Nonostante, come scrissi dopo la lettura del primo capitolo, questo Metal non sembrasse fare per me, ho voluto comunque proseguire la lettura, affrontando secondo e terzo episodio dell’evento in questione.
Riconfermo sostanzialmente le prime impressioni: in realtà ho apprezzato leggermente di più il tutto: trovo che i momenti con i vari eroi della Justice League al completo siano ben gestite, e anche la scena con ambientata nel bar ha il suo fascino.
Ho apprezzato però, in particolar modo, come Scott Snyder abbia in qualche modo dato coerenza interna e compimento alla sua intera run su Batman:
i metalli a cui è stato esposto nelle varie occasioni vissute sui primi numeri del mensile principale del Pipistrello, ora rievocati, e il rilancio del ruolo della Corte dei Gufi danno un senso di coesione certosina che su di me fa presa.
È un peccato che la destinazione di questo viaggio sia una trama così “tamarra”, con i mostroni dall’altra dimensione e tutte le versioni oscure e bestiali di Batman. No, dai, no. Questa idea, che è la base stessa di Metal, mi pare una trashata esagerata e su di me ha scarsa presa. Validi i disegni di Greg Capullo, anche se forse per il tono di questa storia avrei visto meglio altri artisti, dotati di un tratto meno raffinato.
Paradossalmente, però, i due tie-in pubblicati su Batman Il Cavaliere Oscuro #14 e #15, dedicati alla nascita della versione distorta/robotica e a quella distorta/LV del protagonista li ho invece parzialmente graditi, nel loro riuscire a mostrare la possibile versione corrotta del personaggio partendo dalle oscurità effettivamente presenti nella caratterizzazione di Batman.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Azrael - 20 Agosto 2018, 09:23:57
Batman Lost e' un bel numero, soprattutto quando cita parecchie storie del Cavaliere Oscuro.
Non ci dice nulla di nuovo, ma e' comunque un numero nella media.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Azrael - 24 Agosto 2018, 13:38:29
Batman The Devastator 1 e' un altro bel numero che esalta ancora una volta il genio che c'e' in Batman, anche se in una terra diversa, quello che per' stona e' la
resa facile alla proposta dell'Uomo che ride.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Arkin Torsen - 24 Agosto 2018, 16:56:59
Sto leggendo il Deluxe americano e sono a metà. I primi tre capitoli mi sono piaciuti. Snyder scrive tanto, ma in inglese mi risulta molto meno pesante che in italiano. Ho gradito le spiegazioni sui metalli, i capelli di Superman, la questione del carpe diem e della musica. Perfino il momento Power Rangers non mi è dispiaciuto. È una tamarrata, sebbene gli intenti dell'autore siano altri, più colti. Però, appunto, sto cercando di gustarmelo come una tamarrata che al momento mi sta prendendo molto, anche grazie al modo magniloquente che Snyder ha di costruire la trama. Spero che non sia solo una bolla di sapone!
Capullo sta facendo un lavoro tutto sommato apprezzabile, soprattutto quando mette in scena i cavalieri. Purtroppo lascia a desiderare nella realizzazione dei volti di alcuni eroi.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Jacopo - 24 Agosto 2018, 17:13:45
Capullo qua mi aveva deluso parecchio.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Azrael - 25 Agosto 2018, 10:35:28
(http://www.dcleaguers.it/wp-content/uploads/2018/08/Metal-17-Regular.jpg)

METAL 4
BATMAN IL CAVALIERE OSCURO N.17


Di S. Snyder, J. Tynion IV
Contiene: Dark Nights: Metal #4, Dark Nights: The Batman Who Laughs #1
16,8x25,6, S, 96 pp, col.
€ 4,95

La Justice League si è sgretolata e gli eroi, costretti ad affrontare le loro paure peggiori, si trovano nei luoghi più remoti dell’universo. Cosa può fare Bruce Wayne per vincere questa battaglia? Nel frattempo Riley Rossmo e James Tynion IV sono pronti a raccontarci le origini de Il Batman che Ride, il più folle e crudele dei Batman Oscuri.

(http://www.dcleaguers.it/wp-content/uploads/2018/08/Metal-17-Pin.jpg)

DISPONIBILE:

VARIANT PIN - € 4,95
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Amazo - 01 Settembre 2018, 12:17:41
Letto il #17.
Finalmente scopriamo l'origine del Batman che Ride - veramente interessante e ben realizzata.
Si passa poi alla quarta parte della saga principale, in cui finalmente
Bruce e Clark evadono dalla prigione nel Multiverso Oscuro.
Quello che più mi ha colpito però è il fatto che riescano a evadere con l'aiuto di Sogno, che li trasporta nel suo Regno
.
Devo dire che vedere interagire la creatura di Neil Gaiman con i World's Finest fa un certo effetto, e spero che questi team-up fra i Leaguers e gli Eterni possano accadere più spesso, in futuro.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: EMC2 - 01 Settembre 2018, 17:45:24
Letto il #17.
Finalmente scopriamo l'origine del Batman che Ride - veramente interessante e ben realizzata.
Si passa poi alla quarta parte della saga principale, in cui finalmente
Bruce e Clark evadono dalla prigione nel Multiverso Oscuro.
Quello che più mi ha colpito però è il fatto che riescano a evadere con l'aiuto di Sogno, che li trasporta nel suo Regno
.
Devo dire che vedere interagire la creatura di Neil Gaiman con i World's Finest fa un certo effetto, e spero che questi team-up fra i Leaguers e gli Eterni possano accadere più spesso, in futuro.

Io invece ho storto il naso quando seppi che SNyder avrebbe usato Sogno nella sua storia: ho sempre considerato Sandman una cosa talmente alta e di un livello diverso rispetto alle canoniche storie di Batman e amici che vederli insieme mi fa storcere un po' il naso.
Voglio rileggere quanto prima questi 6 capitoli tutti insieme, la lettura così dilazionata mi porta a dimenticare i dettagli...
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Logan_Legacy - 03 Settembre 2018, 18:15:05
Mi sono rimesso in pari con l'evento e ho letto "The Lost", "The Devastator", "The Batman Who Laughs" e "Metal #4": sinceramente Lost a parte la chicca della libreria con alcune storie di Bats l'ho trovato un po' sottotono e inutile al fine dell'evento principale; l'origine invece del Batman/Superman mi ha convinto e ha dimostrato ancora una volta come questi one-shots siano una parte portante di tutto l'evento, sia per l'importanza che hanno sia perchè sono quasi tutti di livello.
Ottime anche le origine del Batman/Joker che finalmente hanno fatto luce su questo personaggio che dalle prime tavole in cui è comparso mi aveva incuriosito.
Nel quarto numero della saga invece finalmente riusciamo a sbloccarci e i nostri eroi riescono ad andare avanti, alcuni momenti però sono stati troppo pesanti per le lunghe sequenze di scrittura di Snyder. Per il resto però sono sempre soddisfatto dell'evento.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: katzenberg - 03 Settembre 2018, 19:59:14
Io non ce l'ho più fatta e ho mollato  :cry:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Garalla - 05 Settembre 2018, 09:20:18
Lo sto seguendo in inglese, un po' a rilento visto che evento principale e i tie-in sui Dark Knight sono in cartonato mentre gli altri tie-in sono in brossurato.
Ho cercato di seguire più o meno l'ordine di lettura ma ovviamente avendo più tempo disponibile negli spostamenti da e verso il lavoro ho terminato il volume con i tie-in con ancora alcuni capitoli sui Dark Knight pendenti.
Per quel che ho letto finora...
Metal #1-#3 Mi aspettavo qualcosa di decisamente più estremo e tamarro visto i commenti. Si va a snaturare qualcosa legato a Barbatos antecedente ai New 52 ma al di là di questo l'evento pare anche interessante ma è decisamente lento colpa anche dei testi di Snyder piuttosto prolissi. Faccio fatica a capire dove si voglia andare a parare sinceramente.
I capitoli sui Dark Knight (Red Death, Murder Machine, Dawnbraker, Merciless) mi sono bene o male piaciuti. Offrono uno sguardo interessante sulle varie realtà del Dark Multiverse anche se pure qui mi aspettavo universi più... devastati, più malvagi e oscuri. Peccato la ripetizione dello stesso schema con origini prima e poi reclutamento. Le parti legati al presente di questi capitoli mi han convinto poco anche perché non sempre ho capito quando e dove fossero collegati.
Per quanto riguarda l'alto volumi... Bello il concept di Gotham Resistance ma a parte gli squarci dei quartieri di Gotham sotto il controllo di versioni potenziate dei villain classici di Batman il resto mi è sembrata poca cosa. Squadra assemblata fin troppo a caso e senza un reale motivo che insieme vaga con una meta così tanto vacua che sinceramente non mi ha detto molto.
Già più interessante Bats out of Hell con l'invasione dei Dark Knight e la resistenza dei membri della Justice League per quanto piuttosto inconcludente.
Batman Lost l'ho trovato piuttosto interessante viste le numerose citazioni (c'è anche No Justice  :lolle:) un po' mentre Hawkman Found ma lì ammetto che non conoscendo il personaggio non sapevo che aspettarmi.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: nickorso90 - 06 Settembre 2018, 15:07:13
Letto Metal #4

In se questo numero non è malvagio, la scrittura è buona ma è talmente pieno di cazzatine che danno leggermente fastidio, ma ci si può sorvolare
Sogno che interviene per farli fuggire da bravo deus ex machina, Starro che si è ricomposto ed è diventato potentissimo, il cervello dell'antimonitor da dove è uscito? Boh
Inoltre in questo numero si susseguono molti eventi notevoli e molte rivelazioni che non riescono ad avere il giusto respiro, perchè troppo condensate in queste pagine.
Arrivato a questo punto voglio scoprire cosa contiene di così speciale l'uovo di Plastic man e come riusciranno a risollevarsi ora che è arrivata l'ora più buia e tutto sembra perduto.

Letto anche il Batman che ride.

Piacevole storia, forse mi aspettavo qualcosa di più crudo nell'ambito artistico ma alla fine va bene anche così.

Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Azrael - 20 Settembre 2018, 21:35:37
(http://www.rwedizioni.it/media/Metal18_Regular.jpg)

METAL 5
BATMAN IL CAVALIERE OSCURO N.18


Di S. Snyder, J. Tynion IV
Contiene: Dark Nights: Metal #5, Hawkman Found #1
16,8x25,6, S, 96 pp, col.
€ 4,95

L’eroe conosciuto come Hawkman, da anni, indaga sui misteri dell’universo DC, ma se adesso il più grande mistero da risolvere fosse lui? La Justice League intanto, prostrata da molte battaglie, è costretta a testimoniare di persona la fine del mondo e a sperare che ci possa essere una via d’uscita da tanto orrore.

(http://www.rwedizioni.it/media/Metal-18-Variant-Pin.jpg)

DISPONIBILE:

VARIANT PIN - € 4,95
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Amazo - 27 Settembre 2018, 17:17:39
Quest'ultimo numero è un casino allucinante  :lolle: . Non capisco come la storia possa concludersi tutta nel prossimo capitolo (a meno che non sia uno special di tipo 80 pagine)
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Logan_Legacy - 03 Ottobre 2018, 17:10:11
Quest'ultimo numero è un casino allucinante  :lolle: . Non capisco come la storia possa concludersi tutta nel prossimo capitolo (a meno che non sia uno special di tipo 80 pagine)

 :quoto: :quoto:

stiamo a vedere il gran finale ma qua stanno succedendo troppe cose.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: nickorso90 - 03 Ottobre 2018, 22:59:35
Letto il #5

Numero essenzialmente semplice, Snyder chissà come ha la capacità di mascherare la pochezza delle idee dietro pagine e pagine di brodo allungato...
Sono poche le cose interessanti che effettivamente succedono in questo numero e fanno procedere la trama, per il resto Snyder piazza qui e lì qualche rivelazione come
l'uomo di Plastic man, che sarebbe un conduttore per i metalli e si è rinchiuso in se stesso per non cedere all'oscurità
parte sinceramente chi mi ha lasciato davvero perplesso  <_<
Fa piacere vedere il ritorno di
Martian Manhunter
, vedremo in che modo approfondiranno la sua assenza.
Al solito Superman fa la figura del pignucolone sotto quel Batfanboy di Snyder, un disfattista di proporzioni bibliche che invece di generare speranza, getta sconforto e propone una ritirata ogni 5 min...totalmente fuori personaggio.
Fortunatamente un'altro numero e sto evento di serie B finisce
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Azrael - 31 Ottobre 2018, 11:04:29
(Ri)Letto

Dark Nights: The Batman Who Laughs #1

Questo e' un albo importante, perche' finalmente conosciamo le origini.
Che potenza questa combinazione, ben fatto :sisi:

Dark Nights: Metal #4

Batman
che ritrova la speranza con Damian
:lol:
Sorpresa nel finale, eh?
Carter guardiano della forgia.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Azrael - 31 Ottobre 2018, 12:58:53
(Ri)letto

Hawkman Found #1

Albo totalmente inutile, il piu' inutile di tutti, credo.
Peccato, perche' Lemire e' bravo a scrivere i singoli, non che faccia un brutto lavoro, ma... come detto sopra...

Dark Nights: Metal #5

Come dissi la prima volta, numero abbastanza semplice, con un paio di colpi di scena (1 interessante).
Il ritorno di J'onn e Plastic Man fattore (super conduttore) importante, quest'ultimo mi lascia perplesso.
Vignetta finale con omaggio :ahsisi:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Azrael - 09 Novembre 2018, 22:51:48
(http://www.dcleaguers.it/wp-content/uploads/2018/11/Metal-6.jpg)

METAL 6
BATMAN IL CAVALIERE OSCURO N.19


Di S. Snyder, J. Tynion IV
Contiene: Dark Nights: Metal #6, Dark Knights Rising: The Wild Hunt #1, DC House of Horror #1
16,8x25,6, S, 96 pp, col.
€ 4,95

La straordinaria saga METAL si conclude! Ospite speciale: lo scrittore scozzese Grant Morrison! I Cavalieri Oscuri viaggeranno negli angoli più remoti del Multiverso per evitare che gli eroi possano riunirsi e attaccare Barbatos, ma la battaglia finale fra spazio e tempo, sogni e incubi, luce e oscurità e alle porte! Chi prevarrà? L’albo avrà un’edizione variant con l’ultima pin e lo speciale espositore per raccogliere le spillette di Metal!
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Logan_Legacy - 10 Novembre 2018, 03:27:27
Finalmente l ultimo numero. Con questo chiuso anche lo spillato.

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Azrael - 10 Novembre 2018, 06:22:43
Bella la cover :sisi:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: nickorso90 - 17 Novembre 2018, 17:28:59
Letto il #6

Finito finalmente questo evento....
La risoluzione del tutto mi è sembrata una trovata tipica dei manga shonen da due soldi
l'elemento X ovvero il decimo metallo che crea e può tutto dopo essere diventato un'armatura con un incredibile power up,
 viene usato per riportare la terra e il multiverso alla normalità grazie a un cerchio dell'amicizia della League :eddai:
, in tutto questo la voce narrante di Carter è sempre una botta nelle palle che riesce ad appesantire il tutto.
Qualcosa di positivo rimane come il ruolo di Wonder Woman che risulta essere la fonte di verità e speranza e ha qualche buon momento.
Ci sono comunque buone idee ma sono sfruttate davvero male e scritte peggio e per finire Snyder
ha rotto ( le palle e ) il muro della fonte  :ph34r:
e la cosa mi intriga parecchio...peccato per come ci siamo arrivati.
Si è intravisto qualcosa del futuro e alcune cose mi sembra di averle già viste da qualche parte  :asd:
Vediamo che combina Snyder con questo No Justice....tanto ormai il peggio è passato...si spera  :P
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: EMC2 - 20 Novembre 2018, 08:33:36
Devo rileggermi l'evento o almeno la sinossi su wikipedia, perchè credo di essermi perso alcuni passaggi e la soluzione l'ho trovata molto frettolosa e sempliciotta :ahsisi:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Azrael - 24 Novembre 2018, 04:30:35
Letto i capitoli finali

Dark Knights Rising: The Wild Hunt #1

Bel capitolo che esalta il detective Chimp, e
terra 53
:w00t:

Dark Nights: Metal #6

Il commento che avevo scritto a suo tempo:

Citazione
...................
Il finimondo.......
Ha
ricreato l'universo aggiundendo cose mai viste... questa può essere una cosa positiva per la creatività degli scrittori, ma sapranno sfruttarla?
Batman che
lavora a fianco del Joker.....
Che poi che fine avrà fatto?
:look:
Batman che
urla "HEE-YAH!"
:ph34r:
Che senso ha che tutto questo accade prima di Doosmday Clock? Ho la nettissima impressione che in casa DC ci siano due fazioni quella di Dan e quella di Geoff, che remano contro, il che non è un bene.
Tutta questa libertà non l'ha avuta nemmeno Morrison, mi sentirei offeso se fossi nei suoi panni.

Aggiungo, l'ego di Snyder e' immenso, ha voluto a tutti i costi auto-inserirsi tra gli innovatori della continuity.
Ma solo il tempo potra' dire se quello che ha fatto e' qualcosa di positivo.

DC House of Horror #1

10 pagine contorte, ma molto funzionali.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Arkin Torsen - 24 Novembre 2018, 10:08:14
A me il lavoro compiuto da Snyder con questa storia è piaciuto. Ne ho già apprezzato alcune conseguenze in No Justice.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Matt Murdock - 01 Febbraio 2019, 18:51:45
premetto che non ho letto i vostri commenti per non esserne influenzato e premetto che ho letto i due prologhi e i primi 3 numeri... si offende qualcuno se per il momento mi sembra un po' come la corazzata potemkin? :lolle:
spero migliori andando avanti :ahsisi:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: nickorso90 - 01 Febbraio 2019, 19:03:33
Ci rivediamo a lettura ultimata  :asd:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: katzenberg - 01 Febbraio 2019, 20:19:08
Ti ammiro, sei coraggioso ad andare avanti...io a quel punto avevo già mollato  :asd:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Matt Murdock - 04 Febbraio 2019, 14:36:43
Letto il #6

Finito finalmente questo evento....
La risoluzione del tutto mi è sembrata una trovata tipica dei manga shonen da due soldi
l'elemento X ovvero il decimo metallo che crea e può tutto dopo essere diventato un'armatura con un incredibile power up,
 viene usato per riportare la terra e il multiverso alla normalità grazie a un cerchio dell'amicizia della League :eddai:
, in tutto questo la voce narrante di Carter è sempre una botta nelle palle che riesce ad appesantire il tutto.
Qualcosa di positivo rimane come il ruolo di Wonder Woman che risulta essere la fonte di verità e speranza e ha qualche buon momento.
Ci sono comunque buone idee ma sono sfruttate davvero male e scritte peggio e per finire Snyder
ha rotto ( le palle e ) il muro della fonte  :ph34r:
e la cosa mi intriga parecchio...peccato per come ci siamo arrivati.
Si è intravisto qualcosa del futuro e alcune cose mi sembra di averle già viste da qualche parte  :asd:
Vediamo che combina Snyder con questo No Justice....tanto ormai il peggio è passato...si spera  :P

finito di leggere e mi ritrovo nella disamina di nickorso. Soluzione del problema che mi ha fatto sorridere e narrazione a volte pesante. Su batman gli spiegoni di snyder, soprattutto quelli psicologici, non mi sono mai dispiaciuti ma qua erano un'agonia.
Nota di (de)merito per
batman che cavalca il drago/joker che manco Falcon nella storia infinita :asd:
e che fine hanno fatto
joker e batman che ride?
questa è l'unica cosa che può incuriosirmi per il futuro.
Avendo mollato gli spillati della JL e JLA tempo fa (cerco di seguirli solo con i limited ma ovviamente si resta indietro anni luce) magari qualcosa mi sono perso ma devo dire che non sono stato coinvolto per niente anzi, non vedevo l'ora di terminarlo
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: attitude - 28 Luglio 2019, 17:48:02
Avevo iniziato a leggere questo evento con gli spillati italiani, poi però li ho del tutto abbandonati e, anche se non pensavo che sarebbe stato un evento che mi avrebbe fatto impazzire, ho deciso di recuperarlo tramite il volume inglese, saltandomi però i 3000 tie-in :asd:
Insomma, in definitiva è stato proprio l'evento tamarro ed ignorante che mi aspettavo, anche se devo dire che pensavo almeno sarebbe stato più divertente, invece in certi tratti l'ho trovato pesante ed arduo da continuare, a dire il vero.
In ogni caso la risoluzione finale del tutto mi è sembrata abbastanza sbrigativa, con questo decimo metallo che salva la situazione, anche se il finale promette che gli strascichi di questo evento si sentiranno parecchio, anche a lungo andare.
Spero, e credo, che No Justice sarà comunque molto migliore di Metal; per ora devo dire che, per me, con Scott Snyder non ci siamo. A breve dovrei iniziare a leggere gli inizi della sua run con Batman New 52 che da quel che ho capito rientra tra i suoi lavori migliori, quindi che una volta letta potrà migliorare la mia impressione su di lui, altrimenti davvero non capirei perché piaccia tanto agli americani.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Bl4ckBurn - 28 Luglio 2019, 20:16:36
Avevo iniziato a leggere questo evento con gli spillati italiani, poi però li ho del tutto abbandonati e, anche se non pensavo che sarebbe stato un evento che mi avrebbe fatto impazzire, ho deciso di recuperarlo tramite il volume inglese, saltandomi però i 3000 tie-in :asd:
Insomma, in definitiva è stato proprio l'evento tamarro ed ignorante che mi aspettavo, anche se devo dire che pensavo almeno sarebbe stato più divertente, invece in certi tratti l'ho trovato pesante ed arduo da continuare, a dire il vero.
In ogni caso la risoluzione finale del tutto mi è sembrata abbastanza sbrigativa, con questo decimo metallo che salva la situazione, anche se il finale promette che gli strascichi di questo evento si sentiranno parecchio, anche a lungo andare.
Spero, e credo, che No Justice sarà comunque molto migliore di Metal; per ora devo dire che, per me, con Scott Snyder non ci siamo. A breve dovrei iniziare a leggere gli inizi della sua run con Batman New 52 che da quel che ho capito rientra tra i suoi lavori migliori, quindi che una volta letta potrà migliorare la mia impressione su di lui, altrimenti davvero non capirei perché piaccia tanto agli americani.

Beh,con No Justice e anche con la sua JL attuale i livelli sono più o meno quelli di Metel. Del suo batman new 52 si salvano il 1° e il 2° arch,il resto è un tutta fuffa. IMHO
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Azrael - 30 Settembre 2019, 11:56:14
(http://www.rwedizioni.it/media/BATMAN-ICO-19-675x1024.jpg)

BATMAN IL CAVALIERE OSCURO 19 (73) VARIANT ESPOSITORE

€ 4,95
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Sogno - 12 Ottobre 2019, 01:08:09
Ti ammiro, sei coraggioso ad andare avanti...io a quel punto avevo già mollato  :asd:
Se posso chiedere, come mai?
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Mancino - 07 Novembre 2019, 13:44:31
Dubbio amletico  :sisi:

Consigliate l'omnibus o solo la mini principale ? non avendo avuto modo di leggerla non so cosa aspettarmi
Se potete darmi una mano nella scelta magari motivando le risposte ve ne sarei grato

Grazie mille  :up:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Chocozell - 07 Novembre 2019, 14:35:47
Dubbio amletico  :sisi:

Consigliate l'omnibus o solo la mini principale ? non avendo avuto modo di leggerla non so cosa aspettarmi
Se potete darmi una mano nella scelta magari motivando le risposte ve ne sarei grato

Grazie mille  :up:
Non vorrei sbagliare, ma l'Omnibus alla fine contiene i tre cartonati + una storia non presente sugli altri.
Imho potresti prendere il cartonato della run principale ed eventualmente recuperare il resto successivamente

Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Occhi nella Notte - 07 Novembre 2019, 15:37:37
Dubbio amletico  :sisi:

Consigliate l'omnibus o solo la mini principale ? non avendo avuto modo di leggerla non so cosa aspettarmi
Se potete darmi una mano nella scelta magari motivando le risposte ve ne sarei grato

Grazie mille  :up:
Non vorrei sbagliare, ma l'Omnibus alla fine contiene i tre cartonati + una storia non presente sugli altri.
Imho potresti prendere il cartonato della run principale ed eventualmente recuperare il resto successivamente

Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk


Ma di quali cartonati parlate?
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Chocozell - 07 Novembre 2019, 21:41:13
Dubbio amletico  :sisi:

Consigliate l'omnibus o solo la mini principale ? non avendo avuto modo di leggerla non so cosa aspettarmi
Se potete darmi una mano nella scelta magari motivando le risposte ve ne sarei grato

Grazie mille  :up:
Non vorrei sbagliare, ma l'Omnibus alla fine contiene i tre cartonati + una storia non presente sugli altri.
Imho potresti prendere il cartonato della run principale ed eventualmente recuperare il resto successivamente

Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk


Ma di quali cartonati parlate?

La Lion non pubblica 3 cartonati (per intenderci, i 3 di cui hanno fatto anche le cover dei LC) ed 1 un omnibus cotenente tutti e tre i artonati?
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Numero95 - 08 Novembre 2019, 00:38:02
Sono 3 cartonati divisi e l'omnibus (3 cartonati uniti)

A voi la scelta
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: mattygt - 08 Novembre 2019, 15:07:32
Giusto per capire, un cartonato contiene la serie principale, un cartonato contiene i capitoli sui cavalieri e l'altro cartonato cosa contiene?
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Numero95 - 08 Novembre 2019, 16:10:21
Il preludio
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Cosmonauta - 08 Novembre 2019, 16:14:01
Il volume con la principale quando uscirà in fumetteria?
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Kent Allard - 08 Novembre 2019, 16:36:23
Giusto per capire, un cartonato contiene la serie principale, un cartonato contiene i capitoli sui cavalieri e l'altro cartonato cosa contiene?
Il terzo cartonato dovrebbe essere The Resistance e contenere i vari tie-ins, Batman: Lost e Hawkman Found
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Azrael - 18 Novembre 2019, 23:03:05
(http://www.dcleaguers.it/wp-content/uploads/2019/11/GO-Metal.jpg)

Grandi Opere DC
NOTTI OSCURE: METAL


di Scott Snyder, James Tynion IV, Greg Capullo, Jim Lee, Andy Kubert, John Romita jr.
Contiene: Dark Days: The Forge 1, Dark Days: The Casting 1, Dark Nights: Metal 1-6
16,8×25,6, C, 256 pp, col.
€ 29,95

Finalmente in volume la saga che ha sconvolto la vita di Batman e l’universo DC: METAL! In occasione dell’uscita della miniserie IL BATMAN CHE RIDE, che prosegue le trame di METAL, potrete leggere tutta la miniserie iniziale disegnata da Greg Capullo, compresa dei due prologhi realizzati da Jim Lee, Andy Kubert e John Romita jr. Fatevi affascinare anche voi dal Multiverso Oscuro, e terrorizzare dai Batman malvagi di altre dimensioni, giunti nell’universo DC per distruggerlo!
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Azrael - 18 Novembre 2019, 23:04:14
(http://www.dcleaguers.it/wp-content/uploads/2019/11/Omnibus-Metal.jpg)

DC Omnibus
NOTTI OSCURE: METAL


di Scott Snyder, James Tynion IV, Grant Morrison, Joshua Williamson, Peter J. Tomasi, Jeff Lemire, Mark Andreyko, Greg Capullo, Jim Lee, Andy Kubert, John Romita jr., Carmine Di Giandomenico, Francis Manapul, Tony S. Daniel, Doug Mahnke, Jorge Jimenez, Mirka Andolfo, Yanick Paquette, Bryan Hitch
Contiene: Death of Hawkman 1-6, Dark Days: The Forge 1, Dark Days: The Casting 1, Dark Nights: Metal 1-6, Dark Knights: Batman – The Red Death 1, Dark Knights: Batman – The Murder Machine 1, Dark Knights: Batman – The Dawnbreaker 1, Dark Knights: Batman – The Drowned 1, Dark Knights: Batman – The Merciless 1, Dark Knights: Batman – The Devastator 1, Dark Knights: Batman Who Laughs 1, Dark Knights Rising: The Wild Hunt 1 , Teen Titans 12, Nightwing 29, Green Arrow 32, Suicide Squad 26, Batman: Lost 1, The Flash 33, Justice League 32-33, Hal Jordan and the Green Lantern Corps 32, Hawkman: Found 1
16,8×25,6, C, 848 pp, col.
€99,95

NOTTI OSCURE: METAL è la saga che ha rivoluzionato l’universo DC, e le cui ripercussioni continuano a scuotere le fondamenta di tutto il multiverso. Finalmente presentiamo in edizione omnibus la totalità della saga, compresa del prologo “LA MORTE DI HAWKMAN”, disponibile solo qua! Gli autori più importanti della DC, da Scott Snyder a Grant Morrison, e gli artisti più blasonati come Greg Capullo, Jim Lee, Andy Kubert, John Romita jr. e le star italiane Carmine Di Giandomenico e Mirka Andolfo tutti insieme per una storia incredibile! Fatevi affascinare anche voi dal Multiverso Oscuro, e terrorizzare dai Batman malvagi di altre dimensioni, giunti nell’universo DC per distruggerlo!
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Estel Seretur - 19 Novembre 2019, 15:21:22
([url]http://www.dcleaguers.it/wp-content/uploads/2019/11/GO-Metal.jpg[/url])

Grandi Opere DC
NOTTI OSCURE: METAL


di Scott Snyder, James Tynion IV, Greg Capullo, Jim Lee, Andy Kubert, John Romita jr.
Contiene: Dark Days: The Forge 1, Dark Days: The Casting 1, Dark Nights: Metal 1-6
16,8×25,6, C, 256 pp, col.
€ 29,95

Finalmente in volume la saga che ha sconvolto la vita di Batman e l’universo DC: METAL! In occasione dell’uscita della miniserie IL BATMAN CHE RIDE, che prosegue le trame di METAL, potrete leggere tutta la miniserie iniziale disegnata da Greg Capullo, compresa dei due prologhi realizzati da Jim Lee, Andy Kubert e John Romita jr. Fatevi affascinare anche voi dal Multiverso Oscuro, e terrorizzare dai Batman malvagi di altre dimensioni, giunti nell’universo DC per distruggerlo!


prendendo questo si capisce tutto quello che accade o è meglio prendere anche "l'ascesa dei cavalieri"?
Ci sono degli antefatti da conoscere? è da un pò che non segue il batman di Snyder
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: ste89master - 19 Novembre 2019, 15:55:10
Onestamente mi attira molto poco questo evento/storia, penso che passerò a sto giro
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Azrael - 19 Novembre 2019, 23:05:44
([url]http://www.dcleaguers.it/wp-content/uploads/2019/11/GO-Metal.jpg[/url])

Grandi Opere DC
NOTTI OSCURE: METAL


di Scott Snyder, James Tynion IV, Greg Capullo, Jim Lee, Andy Kubert, John Romita jr.
Contiene: Dark Days: The Forge 1, Dark Days: The Casting 1, Dark Nights: Metal 1-6
16,8×25,6, C, 256 pp, col.
€ 29,95

Finalmente in volume la saga che ha sconvolto la vita di Batman e l’universo DC: METAL! In occasione dell’uscita della miniserie IL BATMAN CHE RIDE, che prosegue le trame di METAL, potrete leggere tutta la miniserie iniziale disegnata da Greg Capullo, compresa dei due prologhi realizzati da Jim Lee, Andy Kubert e John Romita jr. Fatevi affascinare anche voi dal Multiverso Oscuro, e terrorizzare dai Batman malvagi di altre dimensioni, giunti nell’universo DC per distruggerlo!


prendendo questo si capisce tutto quello che accade o è meglio prendere anche "l'ascesa dei cavalieri"?
Ci sono degli antefatti da conoscere? è da un pò che non segue il batman di Snyder


Questo + L'ascesa dei cavalieri, e sei ok.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: caballero - 21 Novembre 2019, 18:54:10
Quindi posso prendere i 3 volumi invece dell'omnibus?? Anche per una questione di comodità...

Inviato dalla Batcaverna utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: jamirodavid - 21 Novembre 2019, 23:39:48
Quindi posso prendere i 3 volumi invece dell'omnibus?? Anche per una questione di comodità...

Inviato dalla Batcaverna utilizzando Tapatalk

Si!
Io farò proprio così!



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: BraveheartKratos - 25 Novembre 2019, 21:06:09
finalmente recuperato e letto in versione omnibus, oh a me è piaciuto molto (ma avevo proprio bisogno di una dose di trhash!!!!) :D

però mi mancano dei passaggi… premetto che stavo seguendo il new52 in limited, quindi non l ho ancora finito, e rebirth idem… però vabe, qualche Spoiler me lo sono fatto e ormai l ho cominciato e l ho finito… spoileratemi pure le parti mancanti che non riesco a collegare, tanto le leggerò chissà quando con la lion lol… (non ho ancora letto doomsday clock, solo la spilla…

ragazzi non mi fa inserire il tag Spoiler… quindi….

.
.
.
.
.
.

 ma il
baby darkseid, da dove salta fuori??

la torre antimonitor e il cervello da dove sono usciti scusate??? non mi pareva di averli visti nascondere..

joker che ci fa chiuso là sotto e perché sa cose? e poi perché scompare!!!

batman che ride dove finisce?

il discorso che batman è un portale umano si allaccia a quando finisce nella "macchina" alla fine di crisi finale e all inzio della run di Morrison? quindi questo barbatos lo ha seguito dall era dei tempi?? è nato cosi a caso puff?

il discorso dei metalli è mai uscito prima? cioè è nato in questa saga ma sarà una cosa canonica o basta ce lo scorderemo subito :D

hawkman diventa capo forgia, in senso positivo o negativo? lol

distrutto il muro della fonte, avremo nuovi multiversi, si sa già qualcosa? o l accesso a quello oscuro sarà più facile non so…

per ora cosi su due piedi mi vengono queste… :) grazie a chiunque abbia voglia di rispondere :)
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Chocozell - 25 Novembre 2019, 21:52:49
In effetti(ho saltato gli Spoiler) mi apri un bell'interrogativo. Per leggerlo di quale background ho bisogno?

Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Numero95 - 26 Novembre 2019, 00:07:54
Per lo Spoiler
non ho letto metal ma baby Darkseid  a memoroa esce alla fine della darkseid war  a fine new 52
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Talon - 26 Novembre 2019, 13:28:33
([url]http://www.dcleaguers.it/wp-content/uploads/2019/11/Omnibus-Metal.jpg[/url])

DC Omnibus
NOTTI OSCURE: METAL


di Scott Snyder, James Tynion IV, Grant Morrison, Joshua Williamson, Peter J. Tomasi, Jeff Lemire, Mark Andreyko, Greg Capullo, Jim Lee, Andy Kubert, John Romita jr., Carmine Di Giandomenico, Francis Manapul, Tony S. Daniel, Doug Mahnke, Jorge Jimenez, Mirka Andolfo, Yanick Paquette, Bryan Hitch
Contiene: Death of Hawkman 1-6, Dark Days: The Forge 1, Dark Days: The Casting 1, Dark Nights: Metal 1-6, Dark Knights: Batman – The Red Death 1, Dark Knights: Batman – The Murder Machine 1, Dark Knights: Batman – The Dawnbreaker 1, Dark Knights: Batman – The Drowned 1, Dark Knights: Batman – The Merciless 1, Dark Knights: Batman – The Devastator 1, Dark Knights: Batman Who Laughs 1, Dark Knights Rising: The Wild Hunt 1 , Teen Titans 12, Nightwing 29, Green Arrow 32, Suicide Squad 26, Batman: Lost 1, The Flash 33, Justice League 32-33, Hal Jordan and the Green Lantern Corps 32, Hawkman: Found 1
16,8×25,6, C, 848 pp, col.
€99,95

NOTTI OSCURE: METAL è la saga che ha rivoluzionato l’universo DC, e le cui ripercussioni continuano a scuotere le fondamenta di tutto il multiverso. Finalmente presentiamo in edizione omnibus la totalità della saga, compresa del prologo “LA MORTE DI HAWKMAN”, disponibile solo qua! Gli autori più importanti della DC, da Scott Snyder a Grant Morrison, e gli artisti più blasonati come Greg Capullo, Jim Lee, Andy Kubert, John Romita jr. e le star italiane Carmine Di Giandomenico e Mirka Andolfo tutti insieme per una storia incredibile! Fatevi affascinare anche voi dal Multiverso Oscuro, e terrorizzare dai Batman malvagi di altre dimensioni, giunti nell’universo DC per distruggerlo!



Annunciano l’uscita di questo omnibus, la storia non la conosco, quindi penso che nei giorni seguenti butterò un occhio sul web per vedere se trovo qualche opinione in proposito (senza Spoiler) e capire se ne valga la pena… quanto mai.
Un sacco di gente che - per sentito dire - reputa questo Metal un evento immeritevole di venire raccolto in un omnibus tanto costoso; se non addirittura l’evento peggiore - per sentito dire - nella storia del pipistrello. Pareri di chi l’ha letto e spenda due parole in merito non pervenuti.
Viene poi presentato anche in volumi e, aspettate che indosso l’armatura, collegatoallabandmetalLacunaCoil… KA-BOOM!

(https://i.imgur.com/HMVV34l.jpg)

La folla insorge ancor più inferocita. Così quello che prima era un evento de Merda si evolve in deMMerda, con l’aggravante della doppia M agganciata all’articolo per sottolineare il disgusto che suscita. Opinioni sul racconto con due dita di spiegazione neanche l’ombra.
A nulla serve fermarsi un attimo a riflettere che molti di quelli che si lamentano dell’edizione non l’avrebbero preso a prescindere, perché - per sentito dire - la reputano una storia non semplicemente brutta, ma proprio indegna. E non serve nemmeno riflettere sul fatto che sia disponibile con cover che evitano tranquillamente i Lacuna Coil, penso mai così odiati (e sicuramente mai così immotivatamente) nella storia della loro carriera. Sono portato a credere che usare i Cugini di Campagna avrebbe causato meno scalpore :ahsisi:
Insomma il tempo passa, le critiche di gente incaxxata come un gruppo di vegani crescono e ancora non vedo mezzo giudizio diretto con un po’ di buonsenso, che magari ci sarà pure stato ma è ormai andato perduto nel marasma generale. Alla fine le uniche cose che ho capito sono le seguenti:
- La storia a detta di tutti - per sentito dire - è una cagata;
- Pretendono 100 sacchi di sterco del diavolo in cambio (detto con enfasi);
- Entrambe le edizioni contengono olio di palma;
- È associata ai Lacuna Coil, nemici atavici e giurati dell’umanità;
- Non c’è spazio nemmeno per il canonico

(https://i.imgur.com/tuOfuXg.jpg)

Per restare in tema ho volutamente usato quest’immagine andando sottolineare i “picchi”, non necessariamente verso l’alto, che i social possono raggiungere. Per chi non ha colto il riferimento: http://www.telodicoio.org/2016/02/gianni-morandi--coprofago.html (http://www.telodicoio.org/2016/02/gianni-morandi--coprofago.html)
Inizio a nutrire il sospetto che Metal sia stato scritto da Aristide Torchia e illustrato da LCF (“La Nona Porta” docet) :ph34r:
Vedere tanto impegno e fervore nel bollare, spesso collettivamente e senza averlo letto, questo Metal, ha fatto perdere valore ad ogni singolo parere che ho trovato. Portandomi, ingiustamente, a cassare anche quelli che sicuramente un senso ce l’avevano. Quindi, dopo il disappunto per le tante chiacchiere inconcludenti, ho deciso di tagliare la testa al toro comprandolo. Così lo leggo e mi faccio un’idea mia ;)


Prima impressione non buona, l’illustrazione sulla cover è piuttosto banale. I soliti super visti e stravisti, senza alcuna peculiarità legata all’evento… a meno che la loro particolare formazione non debba comunicarmi qualcosa che al momento non recepisco.
Passiamo alla ‘consistenza’: pur essendo un omnibus di oltre 800 pagine non mi da quella sensazione di stabile resistenza, come quella che trasmetteva il buon vecchio e robusto Nokia 33.10. La costina sembra andar troppo dietro alla mole di pagine, seguendole invece che costituirne un punto fermo come riscontrabile nei volumi più rigidi, persino fronte e retro della copertina sembrano più sottili (mi viene spontaneo il confronto con l’omnibus della Morte di Superman che ho terminato non troppo tempo fa).


Letto Death of Hawkman 1-6

Citazione
Finalmente presentiamo in edizione omnibus la totalità della saga, compresa del prologo "LA MORTE DI HAWKMAN", disponibile solo qua!

Ma, veramente, in teoria, meno di un paio di anni fa la stessa Lion pubblicò la mini in volume:

(https://i.imgur.com/puO5pL5.jpg)

Adam Strange pensava di essere fuori dal giro dei supereroi. Pensava male. Viaggiando nello spazio grazie all'incredibile potere del raggio Zeta, ha cavalcato i cieli del lontanissimo mondo di Rann come suo più grande guardiano. Ora si è ritirato nel suo pianeta natale, la Terra cercando di vivere una vita normale. Normale finché non viene inaspettatamente richiamato indietro dal mondo che una volta proteggeva e lo trova in rovina. I colpevoli: i guerrieri alati di Thanagar.

Che in pratica poi sia andato esaurito, come quasi ogni singola cosa stampino nel giro di un anno, e non abbiano intenzione di ristamparlo è un altro discorso. In teoria uno volendo può cercare nell’usato e procurarselo, in pratica tocca vedere se non ti chiedono un rene in cambio. Perché come spiegò il buon Pierino già trent’anni fa tra, teoria e pratica c’è una bella differenza: https://www.youtube.com/watch?v=Xu0pUH_Fak8 (https://www.youtube.com/watch?v=Xu0pUH_Fak8)

Apro il volume, vado all’indice e iniziamo con i 6 capitoli di… “Hawkman Fuori dal Tempo” :hmm:
Mi viene subito il dubbio che dopo Harry Potter e il Signore degli Anelli un’intelligenza superiore (vedasi 'autoriale') abbia colpito pure il pipistrello. Invece no, come in originale “La morte di Hawkman” (Death of Hawkman) è composta da 6 parti intitolate ognuna Fuori dal tempo (Out of time) + relativo sottotitolo, tranne la prima. Una cosa che francamente non capisco, anche perché col titolo della mini vai a spoilerare il finale tanto per… dopotutto però io mica faccio lo scrittore, loro che sono pro sapranno quello che fanno. Vabbè comunque son quisquilie, passiamo finalmente alla storia vera e propria:
Si parte con un tizio vestito tipo Hurricane Polimar, e capisco al volo che probabilmente dei personaggi che vedrò non ne conosco mezzo, a parte Hawkman che sapevo giusto a grandi linee chi era; ora invece lo conosco come mamma l’ha fatto:

(https://i.imgur.com/iY1XkMH.jpg)
“Strange? Che ci fai qui?”
“Ti sto conoscendo molto più intimamente di quanto avrei mai pensato di fare.”

Non sapevo che i peli potessero crescere anche lì.

A dispetto degli eventi drammatici il racconto mantiene un tono scanzonato ed è bello movimentato, grazie anche ai brevi ma frequenti flashback che non infastidiscono affatto, sembrano condire il tutto con ulteriore ironia.
Come dicevo poc’anzi però la vicenda centrale è tutt’altro che comica, abbiamo a che fare con un cattivo vecchio stampo - no, non vuole conquistare il mondo, vuole distruggere… tutto… indiscriminatamente - a discapito delle freddure è bello caldo e incaxxoso e vuole prepararsi per benino prima di mettere in atto il programma.
Despero è il suo nome, anche lui non lo conosco ma l’ho già visto qualche volta nei fumetti. Detto questo, da Kalador con furore vuole equipparsi col metallo rigenerante NTH per andare in ognidove a rompere luoghi, persone (e anche un po’ le balle) a tutti.

(https://i.imgur.com/ykF1HRX.jpg)
Il metallo NTH è mio! E adesso, io...
...sono...
...eterno!
Il suo piano comincia proprio con l’approfittarsi della faida tra il pianeta Thanagar, dimora di Katar Hol (aka Hawkman), e quello Rann, terra natia della moglie dell’altro protagonista Adam Strange (quello vestito come Hurricane Polimar) che qui esercita la professione di eroe. Ciò mi ha permesso di assimilare simpaticamente i due, protagonisti di un’avventura alla “Arma Letale” dall’esito però tutto sommato infelice. Uno è un tipo facilmente impressionabile che persegue ciecamente i propri ideali di giustizia; l’altro pure, solo che è decisamente meno sensibile: piuttosto rozzo, manesco, trombaiolo… se invece di DC fosse Marvel direi che è un cimmero :sisi:
La bizzarra accoppiata se la cava davvero bene ma non ho tutt’ora capito il collegamento all’evento. Può darsi che si tratti
del raggio-Zeta che consente un trasporto istantaneo, o dei cristalli che ne aumentano il potere e che hanno consentito a Despero di creare un enorme portale, o di Despero stesso…
Plausibilmente lo scoprirò solo più avanti, però altrettanto plausibilmente non sarà un qualcosa di così strettamente legato agli eventi futuri o di importante. Non dimentichiamoci che questa storia è l’unica differenza che passa fra l’omnibus e i 3 volumi, motivo che lo rende sì esclusivo ma non così esclusivo da potersi permettere un tassello fondamentale in più rispetto a chi ha optato per l’altra versione (almeno credo razionalmente).
Concludendo, allo stato attuale considero questi 6 capitoli una buona storia, un bell’orpello che si andrà ad aggiungere all’evento Metal, ma non tale da giustificare i 18 € in più dell’omnibus rispetto al totale dell’edizione in volumi Grandi Opere. Tuttavia la lettura non è ancora finita, al contrario l’ho appena cominciata avendo terminato solo questo prologo, quindi proseguo e vediamo come va, potrei anche sbagliarmi.
Per quanto riguarda la trama mi aspetto si “incattivisca” parecchio. Ci aggiorniamo -_-
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Arkin Torsen - 26 Novembre 2019, 14:08:41
Nel topic americano avevo commentato così:

Bravo Snyder, Metal mi è piaciuto e si merita un 8.
Ha scritto davvero una buona Wonder Woman, lo confermo, e sicuramente mi farà piacere rileggerla sceneggiata da lui. Alla fine anche Capullo merita un applauso, perché visualizza nel modo migliore questo blockbuster, in perfetta sintonia con Scott, sebbene qualche volto lasci a desiderare.
La storia è stata divertente e, a tratti, anche molto interessante. Sicuramente in inglese soffro meno la prolissità di Snyder (e io che temevo il contrario!), perciò d'ora in poi non lo leggerò più in italiano. Il finale mi ha messo la voglia di proseguire con No Justice e poi con la Justice League.
Durante tutto Metal emerge la volontà dello sceneggiatore di rendere il tutto grande, sempre di più, ma in questo caso trovo che non abbia esagerato e che non abbia perso il controllo, facendo scoppiare tutto come una bolla di sapone. Ci sono tamarrate, ci sono robottoni, armature, i power up tanto amati da Snyder, ma tutto è talmente incredibile che ci sta. Soprattutto, ci sta alla grande in un Dark Multiverse!
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Rain - 26 Novembre 2019, 23:02:10
@Talon, spero che il volume sia divertente quanto questa tua prima recensione!  :asd:   :clap:
 
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: LoBoFyah - 28 Novembre 2019, 10:19:28
mha... devo dire che era da tempo che non leggevo una roba così brutta, qualche momento simpatico e valido c'è ma è raro, salvo giusto qualche scena su tutti i 6 capitoli... verboso, per lo più noioso e idea di fondo anche interessante (a parte tutta la menata sui metalli....) ma sviluppata male, e raccontata per così dire peggio, nel volume non ci sono tie inn quindi non saprei, ma tutto è raccontato a spizzichi e bocconi, gli incontri coi batman oscuri e vari scontri non si vedono.. nemmeno accennati è tutto descritto coi vari pipponi fra personaggi... battaglia finale brutta, sbrigativa e soluzione finale abbastanza ridicola... per me bocciato.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Azrael - 28 Novembre 2019, 10:31:32
mha... devo dire che era da tempo che non leggevo una roba così brutta, qualche momento simpatico e valido c'è ma è raro, salvo giusto qualche scena su tutti i 6 capitoli... verboso, per lo più noioso e idea di fondo anche interessante (a parte tutta la menata sui metalli....) ma sviluppata male, e raccontata per così dire peggio, nel volume non ci sono tie inn quindi non saprei, ma tutto è raccontato a spizzichi e bocconi, gli incontri coi batman oscuri e vari scontri non si vedono.. nemmeno accennati è tutto descritto coi vari pipponi fra personaggi... battaglia finale brutta, sbrigativa e soluzione finale abbastanza ridicola... per me bocciato.

Ho sofferto molto quando l'ho letto in Inglese, uno perche' odio le storie prolisse, due non conoscevo l'inglese bene come oggi.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: LoBoFyah - 28 Novembre 2019, 10:55:27
mha... devo dire che era da tempo che non leggevo una roba così brutta, qualche momento simpatico e valido c'è ma è raro, salvo giusto qualche scena su tutti i 6 capitoli... verboso, per lo più noioso e idea di fondo anche interessante (a parte tutta la menata sui metalli....) ma sviluppata male, e raccontata per così dire peggio, nel volume non ci sono tie inn quindi non saprei, ma tutto è raccontato a spizzichi e bocconi, gli incontri coi batman oscuri e vari scontri non si vedono.. nemmeno accennati è tutto descritto coi vari pipponi fra personaggi... battaglia finale brutta, sbrigativa e soluzione finale abbastanza ridicola... per me bocciato.

Ho sofferto molto quando l'ho letto in Inglese, uno perche' odio le storie prolisse, due non conoscevo l'inglese bene come oggi.

ahaha

a sto punto mi sorge un dubbio, mi conviene prendere i due compendium? sono interessanti almeno quelli? puntavo più che altro "l'ascesa dei cavalieri oscuri" e non "la resistenza" ma se è valido lo recupero
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Azrael - 28 Novembre 2019, 12:05:07
Ho letto solo quello con Flash. Non so dirti.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Talon - 28 Novembre 2019, 12:54:48
@Talon, spero che il volume sia divertente quanto questa tua prima recensione!  :asd:   :clap:
 

Ti dirò, al momento sono un po’ perplesso :mmm:
Letti un altro paio di capitoli Giorni Oscuri: La Forgia (Dark Days: The Forge n° 1) e Giorni Oscuri: Fusione (Dark Days: The Casting n° 1)

Non seguo fedelmente (con costanza) l’attuale Universo DC e questo potrebbe ritorcermisi contro. Ci sono cose che mi sfuggono, molte, spero non si riveleranno troppe. Mi cospargo il capo di cenere e posso incolpare solo me stesso di questa “mancanza”. Quindi, non voglio fare lo scaricabarile, ma un minimo di introduzione – letteralmente, completamente, assente – avrebbe reso l’approccio di questa lettura più accessibile a tutti. Sia quel che sia non mi resta che fare a modo loro, dare per acquisito quello che mi lascia un po’ così :huh: diciamo interdetto, e andare avanti sulla fiducia.

(https://i.imgur.com/LDgY9dj.jpg)

Fatto sta che questi non sono sicuramente quei tanto favoleggiati ‘preliminari’ di cui si sente parlare un gran bene. Ma altrettanto certamente quel poco che ho visto ha accresciuto l’importanza de “La Morte di Hawkman” per me, lettore quasi occasionale dell’Universo DC (datemi tempo prometto di recuperare ancora qualcosina), consentendomi di dare un valore aggiunto al Metallo :D

Già nel capitolo successivo però si comincia a fare chiarezza, ad illuminarmi è la calzante Spada del Sole (ma è quella dei Librigame di Lupo Solitario :o). E come dice Wonder Woman:
Citazione
Gli dèi ti hanno donato il sole perché illumini la tua via. Non cedere all’oscurità.
Infatti, neanche 10 pagine dopo, Batman fa a cambio col pugnale di Talia :asd:

Ad agevolare ulteriormente la comprensione ci pensano il Joker e qualche gita speleologica con tanto di pitture rupestri.

(https://i.imgur.com/CZKBJah.jpg)
Comunque ci siamo quasi, citando il protagonista:
Citazione
È il momento dunque…
…il momento di vedere cosa c’è nell’oscurità una volta per tutte.

Sbirciando da un ipertecnologico peep-hole lui vede…
Un [email protected]@o di niente :P è tutto buio, anzi ossscuro… … …
Tutto questo spiegone leggermente criptico ci rimbalza da una parte all’altra, centellinando nozioni su ciò che sta per arrivare. Leggetelo a mente fresca/lucida, perché alcune volte mi è capitato di dover tornare indietro o rileggere dei passaggi per riuscire a metabolizzare la situazione. Non è però così pesante come si potrebbe immaginare, inoltre è essenziale per entrare nella giusta ottica.
In sostanza, come Batman, avverto che sta per succedere qualcosa di grosso ma non capisco ancora bene cosa :unsure:

Ora però è terminato il tempo di chiacchiere e pugnette, finalmente è il momento di BATMAN METAL! :rulezza:
A occhio e croce, nella ancestrale lotta fra uccelli e pipistrelli, per il nostro Bruce saranno “volatili per diabetici”: https://www.youtube.com/watch?v=KeCwQjhX-R8 (https://www.youtube.com/watch?v=KeCwQjhX-R8)

(https://i.imgur.com/NefIWHK.jpg)

Ci ri-aggiorniamo -_-
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Mancino - 29 Novembre 2019, 15:43:52
Ero indeciso se recuperare l'omnibus o i tre volumi che compongono l'opera  :unsure:

Ho letto la morte di Hawnkman mi è volata via, si legge molto velocemente ed è carina, questa è contenuta solo all'interno dell'omnibus

Ora mi sparo l'ascesa dei cavalieri oscuri e successivamente metal per concludere con la resistenza...

I tre volumi sono molto belli (almeno esteticamente sperando non ci siano errori e refusi interni) nonchè comodi da leggere  :sisi:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Rain - 01 Dicembre 2019, 11:37:12
@ Az, ma il topic non dovrebbe stare in "Super gruppi ed eventi DC" ? ok che Batman è il maggior filo conduttore, ma allora anche Flashpoint dovrebbe stare nel forum di Flash no?  :hmm:
O almeno, mi pare che non sia qualcosa diverso da Flaspoint nell'economia DC comics.
Al contrario della "Notte più Profonda" ad esempio, che si sviluppa davvero nell'universo di Lanterna Verde e che pur toccando gli altri mondi non è così importante per gli altri. 

Per altro mi pare che siano in lavorazione altre storie legate a questo evento che verranno pubblicate in seguito...

Ad ogni modo mi sta piacendo molto questo evento, lo trovo divertente e con un mucchio di rimandi alla storia DC e Di Bats, non pensavo che Snyder puntasse così in alto.. già il fatto che ci abbia provato basta e avanza ad apprezzarlo  :sisi:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: BraveheartKratos - 01 Dicembre 2019, 14:28:46
finalmente recuperato e letto in versione omnibus, oh a me è piaciuto molto (ma avevo proprio bisogno di una dose di trhash!!!!) :D

però mi mancano dei passaggi… premetto che stavo seguendo il new52 in limited, quindi non l ho ancora finito, e rebirth idem… però vabe, qualche Spoiler me lo sono fatto e ormai l ho cominciato e l ho finito… spoileratemi pure le parti mancanti che non riesco a collegare, tanto le leggerò chissà quando con la lion lol… (non ho ancora letto doomsday clock, solo la spilla…

ragazzi non mi fa inserire il tag Spoiler… quindi….

.
.
.
.
.
.

 ma il
baby darkseid, da dove salta fuori??

la torre antimonitor e il cervello da dove sono usciti scusate??? non mi pareva di averli visti nascondere..

joker che ci fa chiuso là sotto e perché sa cose? e poi perché scompare!!!

batman che ride dove finisce?

il discorso che batman è un portale umano si allaccia a quando finisce nella "macchina" alla fine di crisi finale e all inzio della run di Morrison? quindi questo barbatos lo ha seguito dall era dei tempi?? è nato cosi a caso puff?

il discorso dei metalli è mai uscito prima? cioè è nato in questa saga ma sarà una cosa canonica o basta ce lo scorderemo subito :D

hawkman diventa capo forgia, in senso positivo o negativo? lol

distrutto il muro della fonte, avremo nuovi multiversi, si sa già qualcosa? o l accesso a quello oscuro sarà più facile non so…

per ora cosi su due piedi mi vengono queste… :) grazie a chiunque abbia voglia di rispondere :)

qualcuno mi illumina?
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Talon - 01 Dicembre 2019, 16:10:42
Letto l'evento principale, Notti Oscure: Metal 1-6
I primi capitoli in pratica servono a mostrarci la scaltrezza di Batman, e non parlo solo del classico: “La vittoria sta nei preparativi” col quale riesce a depistare e guadagnare tempo sull’intera JL, perché prima ancora per sfuggire a Mongul da prova anche di un’adattabilità che farebbe invidia a MacGyver. E appunto la trovata alla formazione robottone nipponico, poi la fuga sul dinosauro dai Blackhawk, lo scatenare Swamp Thing… sono trovate che, sdrammatizzando un po’ l’atmosfera cupa di questa storia, ci mostrano come Batman sia sempre un passo avanti a tutti.
Obv, tranne ai cattivi, che già con la sola apparizione fanno la loro porca figura:
(https://i.imgur.com/0N6AwoM.jpg)

Fantastico Baby Darkseid con gli occhialini/occhialoni :asd:
L’altra cosa importante invece è il racconto di Krona:
Citazione
La storia delle origini del nostro Multiverso è un avvertimento. Dice che se ti spingi troppo in là…
…puoi diventare il cattivo della tua stessa storia.
Proprio come sta accadendo a Bruce, portale di collegamento col Multiverso Oscuro, ingannato dalle coordinate trovate sul diario di Carter Hall modificate dalla ‘Tribù dei Giuda’… La Corte dei Gufi :w00t:
Batman si è ormai spinto troppo oltre, spinto forse dall’arroganza come lo stesso Krona.

(https://i.imgur.com/12XAJlE.jpg)
Le elucubrazioni che ci hanno condotto allo status quo delle cose hanno richiesto non poca attenzione ma ne è valsa la pena, le ho trovate estremamente affascinanti (con una punta di rammarico per le lacune a cui accennavo nel post precedente).
Le circostanze sono davvero disperate e al nostro – diviso – manipolo di eroi, per quanto incredibile, sembra andare sempre peggio. Vorrei soffermarmi un attimo proprio su quel “diviso”, perché fra accoppiate e terzetti assistiamo letteralmente ad una distribuzione di spazio e risorse che distrae dall’apocalisse oscura in atto (ho trovato buffo Aquaman che fa il misterioso, a cui nessuno pare poter rivolgere mezza parola perché Atlantide nasconde un terribile segreto… mah). Comunque, ogni squadra si incontra e si scontra con frangenti che torneranno sicuramente poi utili ma che sviliscono “il momento”.
Veri trascinatori sono il buon Clark e un Bruce insolitamente insicuro; almeno per un certo lasso di tempo:
Citazione
Non fare lo sdolcinato con me, Kent.
Sono Batman. Entriamo in azione.
Con un pizzico di aiuto da parte dell’outsider Sogno (che però a mio avviso se la tira un po’) si recano presso la Forgia dei Mondi per recuperare il Metallo che dovrebbe chiudere la questione. Invece si ritrovano per le mani una gatta, pardon un gufo, davvero bello grosso da pelare… o, in questo caso, da spennare :o

(https://i.imgur.com/Lcd3JRE.jpg)
Sono Carter Hall, Drago di Barbatos, guardiano della Forgia Oscura.
E qui c’è solo… la fine.

Certo non la fine che auspicavano… personalmente ho molto gradito la piega inaspettata presa dagli eventi. Ma arrivati al punto in cui la situazione sembra ormai irrecuperabile ecco il grido di battaglia di Wonder Woman che da il la al ribaltamento di fronte, con i buoni che rimpolpano i propri ranghi e le suonano finalmente ai cattivi (com’è nei fumetti supereroistici dalla notte dei tempi) nelle loro armature scintillanti (e qui andiamo più indietro ancora :D).
Tutti i frammenti convergono e ci regalano un finale che, come verrà detto nell’epilogo, in realtà non è che il punto di inizio di un immenso tutto.
Che dire di questa storia se non che è “gigantesca” sotto molti punti di vista, dalle conoscenze necessarie per comprenderla appieno ai risvolti che comporterà, come se per la prima volta ciò che conosciamo venga messo a nudo sotto l’occhio di qualunque cosa ci sia “la fuori” (e senza la più pallida idea di cosa ci sia; come esposti agli orrori lovecraftiani).
Proprio per questo il racconto si è dimostrato molto articolato e complesso rispetto alle storie che si trovano solitamente nei fumetti – più vivaci e intuitive – qui per quasi tutti e 6 i capitoli assistiamo ad una sorta di spiegazione illustrata dell’evento. Un’analisi introspettiva sul Multiverso Oscuro (e non) che provoca un certo distacco a livello personale, andando ad ammortizzare l’impatto drammatico degli avvenimenti; ma non mi sento di incolpare gli autori per questa mole di lavoro (e pure di roba da leggere) che a conti fatti ritengo ineluttabile per un progetto così ambizioso.
Una lettura davvero macchinosa ma che mi ha ricompensato con una tale soddisfazione… per restare in ambito musicale la riassumerei così (https://www.youtube.com/watch?v=hZAgT8KOLF8)
Sì, insomma mi è piaciuta tanto :rolleyes:

Il personaggio più riuscito secondo me è senza dubbio il cattivo con i minions
(https://i.imgur.com/LwIyYQC.jpg)
No, non lui :P
Mi riferisco al Batman che Ride con i sidekicks incaxxosi che gli ronzano intorno, me ne sono subito innamorato :wub:

(https://i.imgur.com/yEQGHVj.jpg)
Vederlo alle prese contro un Batman fianco a fianco del Joker poi :777:
Concluso l’evento vero e proprio che ha richiesto ma mi ha dato molto, passerò ora a “L’ascesa dei Cavalieri Oscuri” e “La Resistenza”. Non vi nascondo che non mi dispiacerebbe trovarci un po’ della cara e vecchia mattanza che qui raramente ha fatto capolino (e paradossalmente direi, considerato il contesto). Aggiungo inoltre che mi è venuto una gran voglia di poter leggere quanto prima “Il Batman che ride”… e pure “Multiversity”!
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Rain - 01 Dicembre 2019, 17:41:36
Bel commento!  :clap:

Citazione
Aggiungo inoltre che mi è venuto una gran voglia di poter leggere quanto prima “Il Batman che ride”… e pure “Multiversity”!

non hai mai letto Multiversity?
mi aspetto commenti così per ogni capitolo!  :up: :hug:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: jamirodavid - 02 Dicembre 2019, 11:22:34
Mi appresto a leggere i tre volumi Lion Sull’evento e a tal proposito volevo sapere dove va collocato nell’ordine di lettura il volume sull’ascesa dei cavalieri oscuri?!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Talon - 02 Dicembre 2019, 12:59:39
Mi appresto a leggere i tre volumi Lion Sull’evento e a tal proposito volevo sapere dove va collocato nell’ordine di lettura il volume sull’ascesa dei cavalieri oscuri?!

Nell'omnibus viene dopo l'evento principale e prima de "La Resistenza".



Bel commento!  :clap:

Citazione
Aggiungo inoltre che mi è venuto una gran voglia di poter leggere quanto prima “Il Batman che ride”… e pure “Multiversity”!

non hai mai letto Multiversity?
mi aspetto commenti così per ogni capitolo!  :up: :hug:

Thx ;)
Faccio il possibile... per i miracoli mi sto attrezzando :asd:



qualcuno mi illumina?

Prendi con le pinze (e a volte pure con Google translator) ciò che sto per dirti perché è roba rastrellata sul web, tranne le cose successe direttamente in Metal:

baby darkseid, da dove salta fuori??

Dopo essere stato ucciso dall’Anti-Monitor nelle Darkseid War è rinato bambino.

la torre antimonitor e il cervello da dove sono usciti scusate??? non mi pareva di averli visti nascondere..

That tower - the one Batman accessed underneath the Fortress of Solitude - is actually an artifact from the original Crisis on Infinite Earths. It's known as a cosmic tuning fork, one of several structures built in the original Crisis by the Monitor to combat the world destruction that was happening at the time.

Nella trama del 2016 "Darkseid War" all'interno della serie Justice League di Geoff Johns, l'Anti-Monitor è stato distrutto. E presumibilmente, così era il suo cervello.
Tuttavia, questo è un cervello "astrale", che si riferisce all'idea delle proiezioni astrali, una sorta di esperienza fuori dal corpo. Quindi questo non è il cervello reale di Anti-Monitor, ma una sorta di proiezione astrale del suo cervello.
Come gli immortali abbiano ottenuto una versione astrale del cervello del personaggio non è stato spiegato e le sue proprietà sono sconosciute. Ma l'implicazione del dialogo è che il cervello dell'Anti-Monitor è in qualche modo collegato all'Universo Anti-Materia, forse persino all'equazione Anti-Life che una volta era associata all'Anti-Monitor.
Tieni presente che abbiamo a che fare con la materia (nel noto Multiverso), l'antimateria (nell'Universo Anti-Materia associato all'Anti-Monitor) e la materia oscura (associata al Multiverso Oscuro).
Gli immortali sembrano credere che l'antimateria connessa al cervello astrale di Anti-Monitor interagirà in qualche modo con la materia oscura del Multiverso oscuro - e distruggerà il Multiverso oscuro.

joker che ci fa chiuso là sotto e perché sa cose? e poi perché scompare!!!

IDK e non lo voglio sapere perché ho lì gli spillati arretrati da leggere :P

batman che ride dove finisce?

Credo troveremo la risposta nel volume Batman che Ride a lui dedicato.

il discorso che batman è un portale umano si allaccia a quando finisce nella "macchina" alla fine di crisi finale e all inzio della run di Morrison? quindi questo barbatos lo ha seguito dall era dei tempi?? è nato cosi a caso puff?

Da quanto letto in Metal pare di sì.

il discorso dei metalli è mai uscito prima? cioè è nato in questa saga ma sarà una cosa canonica o basta ce lo scorderemo subito :D

Ci sono i Metal Men che a quanto pare verranno ripresi nel post Metal.

(https://i.imgur.com/HEFX7rO.jpg)

hawkman diventa capo forgia, in senso positivo o negativo? lol

Prima in senso negativo, ma poi “si da una svegliata” e lo diventa in senso positivo.

distrutto il muro della fonte, avremo nuovi multiversi, si sa già qualcosa? o l accesso a quello oscuro sarà più facile non so…

Rumors che ormai circolano da un po’ sul web lasciano intendere che il Multiverso e ciò che lo riguarda verranno sviluppati ulteriormente.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Rain - 02 Dicembre 2019, 17:31:56
Mi appresto a leggere i tre volumi Lion Sull’evento e a tal proposito volevo sapere dove va collocato nell’ordine di lettura il volume sull’ascesa dei cavalieri oscuri?!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Ecco, volevo giusto parlare un minuto dell'edizione Lion, così magari qualcuno si regola di conseguenza.
Premetto che gli altri omnibus che ho li ho trovati ben fatti e in generale come piacciono a me. Quelli di Lanterna Verde e One Million ad esempio. Quindi sono andato a colpo sicuro con questo Metal.

Devo ammettere che invece questo Omnibus è una schifezza.
Perchè Lion ha stampato i contenuti interamente in 3 volumi? (senza la parte di Hawkman poi..chissà bo..) e vabbè, può avere senso? secondo me se uno non prende l'evento principale, perchè dovrebbe prendere uno degli altri due volumi?
Non aveva più senso stampare solo la Mini principale e il resto renderlo disponibile solo nell'omnibus? Infondo se uno vuole tutto, perchè comprare 3 volumi (incompleti) ma mettiamo anche che abbia senso (magari a molti il volumone non piace e preferiscono l'agile volumetto.. ok... )
ma la differenza sta tutta lì: i tre volumi separano tutto: evento, tie-in e prequel vari... nell'omnibus hanno semplicemente attaccato insieme i tre volumi...
io mi aspettavo che tutto questo materiale fosse ordinato cronologicamente, per poter dare al lettore la massima esperienza e comprensione dell'intero evento così come è stato pubblicato... e invece no.. ma se per esempio il tie-in di Nightwing sta tra Metal 1 e 2, è lì che deve stare, non in fondo al volume...
 :eddai:  Lion lo hanno sempre fatto, qui no... quindi il volumone risulta ancora più scomodo  :tsk:
quindi, (a saperlo prima, forse lo prendevo ugualmente... però..) pensate bene alla versione che scegliete. 
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: mattygt - 02 Dicembre 2019, 22:15:11
Motivo per cui li prenderò separati, oltre al fatto che sono più comodi da leggere. Amen per il prequel de "La Morte di Hawkman" che tra l'altro serve a poco e niente per comprendere l'evento.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: bilbo.pisa - 05 Dicembre 2019, 07:51:55
Mi appresto a leggere i tre volumi Lion Sull’evento e a tal proposito volevo sapere dove va collocato nell’ordine di lettura il volume sull’ascesa dei cavalieri oscuri?!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Ecco, volevo giusto parlare un minuto dell'edizione Lion, così magari qualcuno si regola di conseguenza.
Premetto che gli altri omnibus che ho li ho trovati ben fatti e in generale come piacciono a me. Quelli di Lanterna Verde e One Million ad esempio. Quindi sono andato a colpo sicuro con questo Metal.

Devo ammettere che invece questo Omnibus è una schifezza.
Perchè Lion ha stampato i contenuti interamente in 3 volumi? (senza la parte di Hawkman poi..chissà bo..) e vabbè, può avere senso? secondo me se uno non prende l'evento principale, perchè dovrebbe prendere uno degli altri due volumi?
Non aveva più senso stampare solo la Mini principale e il resto renderlo disponibile solo nell'omnibus? Infondo se uno vuole tutto, perchè comprare 3 volumi (incompleti) ma mettiamo anche che abbia senso (magari a molti il volumone non piace e preferiscono l'agile volumetto.. ok... )
ma la differenza sta tutta lì: i tre volumi separano tutto: evento, tie-in e prequel vari... nell'omnibus hanno semplicemente attaccato insieme i tre volumi...
io mi aspettavo che tutto questo materiale fosse ordinato cronologicamente, per poter dare al lettore la massima esperienza e comprensione dell'intero evento così come è stato pubblicato... e invece no.. ma se per esempio il tie-in di Nightwing sta tra Metal 1 e 2, è lì che deve stare, non in fondo al volume...
 :eddai:  Lion lo hanno sempre fatto, qui no... quindi il volumone risulta ancora più scomodo  :tsk:
quindi, (a saperlo prima, forse lo prendevo ugualmente... però..) pensate bene alla versione che scegliete.

Ciao,
anch'io ho preso l'omnibus.
Mi sapresti quindi indicare l'esatto ordine di lettura?
Grazie
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: jamirodavid - 05 Dicembre 2019, 11:59:13
Mi appresto a leggere i tre volumi Lion Sull’evento e a tal proposito volevo sapere dove va collocato nell’ordine di lettura il volume sull’ascesa dei cavalieri oscuri?!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Ecco, volevo giusto parlare un minuto dell'edizione Lion, così magari qualcuno si regola di conseguenza.
Premetto che gli altri omnibus che ho li ho trovati ben fatti e in generale come piacciono a me. Quelli di Lanterna Verde e One Million ad esempio. Quindi sono andato a colpo sicuro con questo Metal.

Devo ammettere che invece questo Omnibus è una schifezza.
Perchè Lion ha stampato i contenuti interamente in 3 volumi? (senza la parte di Hawkman poi..chissà bo..) e vabbè, può avere senso? secondo me se uno non prende l'evento principale, perchè dovrebbe prendere uno degli altri due volumi?
Non aveva più senso stampare solo la Mini principale e il resto renderlo disponibile solo nell'omnibus? Infondo se uno vuole tutto, perchè comprare 3 volumi (incompleti) ma mettiamo anche che abbia senso (magari a molti il volumone non piace e preferiscono l'agile volumetto.. ok... )
ma la differenza sta tutta lì: i tre volumi separano tutto: evento, tie-in e prequel vari... nell'omnibus hanno semplicemente attaccato insieme i tre volumi...
io mi aspettavo che tutto questo materiale fosse ordinato cronologicamente, per poter dare al lettore la massima esperienza e comprensione dell'intero evento così come è stato pubblicato... e invece no.. ma se per esempio il tie-in di Nightwing sta tra Metal 1 e 2, è lì che deve stare, non in fondo al volume...
 :eddai:  Lion lo hanno sempre fatto, qui no... quindi il volumone risulta ancora più scomodo  :tsk:
quindi, (a saperlo prima, forse lo prendevo ugualmente... però..) pensate bene alla versione che scegliete.

Aspetta quindi mi stai dicendo che nel Omnibus non sono messe in ordine di lettura le storie??


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Rain - 05 Dicembre 2019, 18:04:51
Citazione
Aspetta quindi mi stai dicendo che nel Omnibus non sono messe in ordine di lettura le storie??

esatto. Prendi i tre volumi così come sono, attaccali insieme (prima quello dell'evento principale, poi l'ascesa e infine i tie-in) e avrai l'omnibus...

Citazione
Mi sapresti quindi indicare l'esatto ordine di lettura?

online ho trovato questo:

Death of Hawkman 1-6
Dark Days: The Forge #1
Dark Days: The Casting #1
Dark Nights: Metal #1
Dark Nights: Metal #2
Teen Titans #12 | Gotham Resistance Part 1
Nightwing #29 | Gotham Resistance Part 2
Batman: The Red Death #1
Batman: The Murder Machine #1
Batman: The Dawnbreaker #1
Batman: The Drowned #1
Suicide Squad #26 | Gotham Resistance Part 3
Green Arrow #32 | Gotham Resistance Part 4
Batman: The Merciless #1
Dark Nights: Metal #3
The Flash #33 | Bats Out of Hell Part 1
Justice League #32 | Bats Out of Hell Part 2
Batman: The Devastator #1
Hal Jordan and the Green Lantern Corps #32 | Bats Out of Hell Part 3
Justice League #33 | Bats Out of Hell Part 4
Batman Lost #1
The Batman Who Laughs #1
Dark Nights: Metal #4
Hawkman Found #1
Dark Nights: Metal #5
Dark Knights Rising: The Wild Hunt #1
Dark Nights: Metal #6
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: jamirodavid - 05 Dicembre 2019, 18:06:36
Pazzesco!!
Allora ho fatto bene a prendere i 3 volumi singolarmente risparmiando anche!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Rain - 05 Dicembre 2019, 18:08:06
e già... averlo saputo...  :ahsisi:  :(   :lolle:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Numero95 - 05 Dicembre 2019, 18:59:41
Hanno risparmiato i costi di stampa
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: mattygt - 03 Gennaio 2020, 10:57:46
Come ho già scritto nell'altro post, a me sono piaciuti più i capitoli sui cavalieri che l'evento Metal in se  :lolle:
Non lo so, forse mi aspettavo troppo. Dopo i primi due capitoli di preludio mi ha un po' annoiato
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: ClarkArrow46 - 06 Gennaio 2020, 18:12:23
Letto anche questo come gli altri 2 cartonati Lion dell'evento Metal.

L'evento nella sua interezza mi è piaciuto molto, la mini principale invece ha i suoi alti e bassi.
I primi 5 capitoli mi sono piaciuti anche abbastanza.

La cosa che mi ha lasciato l'amaro in bocca è il capitolo conclusivo.

Infatti si arriva a fine del quinto che

Ancora gli eroi non sono riusciti a contrattaccare una volta e tutto porta all'oscurità (come piace ricordare sempre a Barbatos..)

temevo infatti in una risoluzione sbrigativa..e purtroppo avevo ragione.

Spiegatemi poi con quale logica (non aprite se non avete letto l'ultimo capitolo)
Wonder Woman e Hawkgirl tengono a bada PER ORE un intero esercito con decine di versioni oscure di WW, Superman, batman e altri.. hanno fatto sembrare questo temutissimo esercito oscuro solo carne da macello.
Senza contare che i batman oscuri tengono fermi acquaman, lanterna verde e altri divertendosi a pungolarli senza ucciderli anche quando gli eroi stavano contrattaccando..

Apparte alcune scelte molto discutibili sul finale, comunque l'evento mi è piaciuto molto nella sua completezza.

Consigliato a tutti anche a chi, come me, non legge regolarmente batman.  :up:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Occhi nella Notte - 07 Gennaio 2020, 20:02:58
L'idea di base è valida.
Si sviluppano ulteriormente le idee già ottime di Morrison e Snyder dimostra di aver fatto i compiti a casa, ridondante nei concetti e nella cosmogonia sempre e comunque.
Il problema sta tutto, a mio avviso, in come viene sviluppata la vicenda che essendo troppo densa è eccessivamente compressa, didascalica e in alcuni passaggi fondamentali parecchio confusionaria.
E' difficile da leggere e risulta poco godibile, diverte poco, e tende ad annoiare.
Da qualche parte ho letto che tutto questo è una sorta di trampolino di lancio per le future storie della JL di Snyder, però a mio avviso i problemi rimangono ed è un vero peccato.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: ClarkArrow46 - 07 Gennaio 2020, 21:51:34
Da qualche parte ho letto che tutto questo è una sorta di trampolino di lancio per le future storie della JL di Snyder, però a mio avviso i problemi rimangono ed è un vero peccato.

Confermo, sto leggendo gli spillati della JL e sono decisamente collegati con il finale di Metal  ;)
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Occhi nella Notte - 09 Gennaio 2020, 14:41:27
Da qualche parte ho letto che tutto questo è una sorta di trampolino di lancio per le future storie della JL di Snyder, però a mio avviso i problemi rimangono ed è un vero peccato.

Confermo, sto leggendo gli spillati della JL e sono decisamente collegati con il finale di Metal  ;)

La JL è bella? vale la pena leggerla?
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Arkin Torsen - 09 Gennaio 2020, 22:10:48
Sì.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: ClarkArrow46 - 09 Gennaio 2020, 22:55:29
Da qualche parte ho letto che tutto questo è una sorta di trampolino di lancio per le future storie della JL di Snyder, però a mio avviso i problemi rimangono ed è un vero peccato.


Confermo, sto leggendo gli spillati della JL e sono decisamente collegati con il finale di Metal  ;)


La JL è bella? vale la pena leggerla?


Decisamente! Puoi partire dal numero 46

http://www.dcleaguers.it/forum/supereroi/justice-league-di-snyder-tynion-iv/ (http://www.dcleaguers.it/forum/supereroi/justice-league-di-snyder-tynion-iv/)

edit: in realtà puoi partire dal 42 che merita molto:

http://www.dcleaguers.it/forum/supereroi/justice-league-nessuna-giustizia-di-s-snyder-aa-vv/ (http://www.dcleaguers.it/forum/supereroi/justice-league-nessuna-giustizia-di-s-snyder-aa-vv/)

Se vuoi piccoli Spoiler sugli argomenti, giusto per invogliarti a seguirla sappi che troverai:

comparse del Batman che ride, eventi importanti collegati al muro della fonte, le nuove energie di cui si parlava a fine evento e un certo essere antico più di Monitor e Antimonitor. E altro  ^_^

Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: mattygt - 11 Gennaio 2020, 21:56:06
La Justice League di Snyder è molto valida! Consiglio di leggerla a tutti coloro che hanno appena finito l'evento Metal e che vogliono saperne di più tra conseguenze e quant'altro.
Iniziate tranquillamente dal numero 42 che fa da starting point con la mini saga "No Justice" che vede le vicende della nuovo assortimento della Justice League per le conseguenze di Metal. Da li in poi un numero più bello dell'altro. Io ho preso in blocco proprio dal numero 42 fino all'ultimo uscito così da poter capire i nuovi eventi che porteranno sicuramente alla prossima crisi.
Tutto ciò che è venuto prima lasciatelo li dov'è, Brian Hitch debolissimo e dimenticabilissimo.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: ClarkArrow46 - 11 Gennaio 2020, 22:04:39
Tutto ciò che è venuto prima lasciatelo li dov'è, Brian Hitch debolissimo e dimenticabilissimo.

Quoto!
La specialmente i numeri dal 30 al 41 hanno fatto davvero pena, stavo quasi per smettere di comprare lo spillato!

Ma dal numero 42 si ha il proseguimento degli eventi Metal e migliora decisamente!
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Occhi nella Notte - 13 Gennaio 2020, 11:50:44
La Justice League di Snyder è molto valida! Consiglio di leggerla a tutti coloro che hanno appena finito l'evento Metal e che vogliono saperne di più tra conseguenze e quant'altro.
Iniziate tranquillamente dal numero 42 che fa da starting point con la mini saga "No Justice" che vede le vicende della nuovo assortimento della Justice League per le conseguenze di Metal. Da li in poi un numero più bello dell'altro. Io ho preso in blocco proprio dal numero 42 fino all'ultimo uscito così da poter capire i nuovi eventi che porteranno sicuramente alla prossima crisi.
Tutto ciò che è venuto prima lasciatelo li dov'è, Brian Hitch debolissimo e dimenticabilissimo.

Provo a cercare i volumi in inglese. Dovrebbero essere 4?
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Clod - 13 Gennaio 2020, 18:18:31
No, credo possano essere 5.
E onestamente a me non ha detto molto: partenza promettente, ma sviluppi raffazzonati,  nonché gestione superficiale dei temi e personaggi cosmici


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk Pro
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Garalla - 14 Gennaio 2020, 09:00:57
Al momento sono usciti 4 volumi della Justice League di Snyder, manca il 5° conclusivo che mannaggia agli americani esce prima in cartonato...
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: ShyBatman - 02 Marzo 2020, 11:59:21
Se io comprassi solo il volume contenente la serie da 1 a 6 e poi il volume di Batman che ride avrei il quadro di insieme o dovrei comunque aggiungere qualcosa?
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Arkin Torsen - 02 Marzo 2020, 12:39:59
Se io comprassi solo il volume contenente la serie da 1 a 6 e poi il volume di Batman che ride avrei il quadro di insieme o dovrei comunque aggiungere qualcosa?
Io ho letto le due storie che citi, senza aggiungere altro, e non ho avuto problemi.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: ShyBatman - 02 Marzo 2020, 13:10:34
Li consigli? Domanda da 100 milioni  :stralol:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Arkin Torsen - 02 Marzo 2020, 14:16:29
A me sono piaciuti entrambi.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Edoardo - 15 Marzo 2020, 23:19:17
Ho terminato la lettura di quest'enorme omnibus e vorrei condividere la mia opinione. In primo luogo, la rilegatura permette una buona apertura in qualsiasi punto dell'albo, non ho trovato errori grammaticali di rilievo né balloon vuoti, perciò penso sia un buon prodotto in quanto omnibus. La saga parte con un preludio su Hawkmen che si collega alla trama principale, per poi passare a Dark Nights, numerosi tie in e nuovamente Hawkmen nella storia conclusiva. Credo che intro e finale dedicato ad Hawkmen sia stata una scelta azzeccata, in quanto personaggio portante della saga se non vero protagonista. Nelle pagine centrali dell'omni è stato pensato di inserire prima la saga principale Notti Oscure (6 numeri), tra cui il finale, e successivamente i tie in, ovvero le vicende dei personaggi secondari durante lo svolgimento di Notti Oscure. Questa scelta mi ha fatto pensare: forse distribuire i tie all'interno dei 6 numeri di Notti Oscure avrebbe dato più profondità all'opera e creato più hype per il gran finale? Oppure avrebbe allungato e annacquato troppo la storia principale? Non lo saprò mai. La storia è gradevole, anche se eccessivamente articolata (venendo dalla lettura dell'Omni Crisi Finale mi ci sono abituato, e penso voi lo siate più di me), ma ciò per cui ne vale davvero la pena sono gli STRAORDINARI disegni di cui l'opera è condita. A parte il tratto mediocre del preludio su Hawkmen, le successive 800 pagine sono opere d'arte dal tratto dark che più dark non si può. Ne vale la pena? Io dico sì.
Titolo: Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: jamirodavid - 16 Marzo 2020, 10:25:11
Ho terminato la lettura di quest'enorme omnibus e vorrei condividere la mia opinione. In primo luogo, la rilegatura permette una buona apertura in qualsiasi punto dell'albo, non ho trovato errori grammaticali di rilievo né balloon vuoti, perciò penso sia un buon prodotto in quanto omnibus. La saga parte con un preludio su Hawkmen che si collega alla trama principale, per poi passare a Dark Nights, numerosi tie in e nuovamente Hawkmen nella storia conclusiva. Credo che intro e finale dedicato ad Hawkmen sia stata una scelta azzeccata, in quanto personaggio portante della saga se non vero protagonista. Nelle pagine centrali dell'omni è stato pensato di inserire prima la saga principale Notti Oscure (6 numeri), tra cui il finale, e successivamente i tie in, ovvero le vicende dei personaggi secondari durante lo svolgimento di Notti Oscure. Questa scelta mi ha fatto pensare: forse distribuire i tie all'interno dei 6 numeri di Notti Oscure avrebbe dato più profondità all'opera e creato più hype per il gran finale? Oppure avrebbe allungato e annacquato troppo la storia principale? Non lo saprò mai. La storia è gradevole, anche se eccessivamente articolata (venendo dalla lettura dell'Omni Crisi Finale mi ci sono abituato, e penso voi lo siate più di me), ma ciò per cui ne vale davvero la pena sono gli STRAORDINARI disegni di cui l'opera è condita. A parte il tratto mediocre del preludio su Hawkmen, le successive 800 pagine sono opere d'arte dal tratto dark che più dark non si può. Ne vale la pena? Io dico sì.

Rispetto la tua opinione ma a me questo evento ha enormemente deluso se non fatto schifo!
A partire dalla storia inutilmente sconclusionata fino alla costruzione del volume con le storie non inserite in ordine cronologico!
Salvo solo i disegni (non sempre però) di alcune pagine e il Batman che ride!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Amazo - 16 Marzo 2020, 17:05:36
Ho terminato la lettura di quest'enorme omnibus e vorrei condividere la mia opinione. In primo luogo, la rilegatura permette una buona apertura in qualsiasi punto dell'albo, non ho trovato errori grammaticali di rilievo né balloon vuoti, perciò penso sia un buon prodotto in quanto omnibus. La saga parte con un preludio su Hawkmen che si collega alla trama principale, per poi passare a Dark Nights, numerosi tie in e nuovamente Hawkmen nella storia conclusiva. Credo che intro e finale dedicato ad Hawkmen sia stata una scelta azzeccata, in quanto personaggio portante della saga se non vero protagonista. Nelle pagine centrali dell'omni è stato pensato di inserire prima la saga principale Notti Oscure (6 numeri), tra cui il finale, e successivamente i tie in, ovvero le vicende dei personaggi secondari durante lo svolgimento di Notti Oscure. Questa scelta mi ha fatto pensare: forse distribuire i tie all'interno dei 6 numeri di Notti Oscure avrebbe dato più profondità all'opera e creato più hype per il gran finale? Oppure avrebbe allungato e annacquato troppo la storia principale? Non lo saprò mai. La storia è gradevole, anche se eccessivamente articolata (venendo dalla lettura dell'Omni Crisi Finale mi ci sono abituato, e penso voi lo siate più di me), ma ciò per cui ne vale davvero la pena sono gli STRAORDINARI disegni di cui l'opera è condita. A parte il tratto mediocre del preludio su Hawkmen, le successive 800 pagine sono opere d'arte dal tratto dark che più dark non si può. Ne vale la pena? Io dico sì.

Rispetto la tua opinione ma a me questo evento ha enormemente deluso se non fatto schifo!
A partire dalla storia inutilmente sconclusionata fino alla costruzione del volume con le storie non inserite in ordine cronologico!
Salvo solo i disegni (non sempre però) di alcune pagine e il Batman che ride!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
"Sconclusionato" = "Incoerente, privo di connessioni o di conclusioni logiche". Ok che tratta di Multiversi Oscuri sotto le Terre Infinite eccetera eccetera, ma nel suo essere una storia di fantasia a me è parsa abbastanza coerente, specie una volta riletta nella sua interezza senza dover aspettare mesi fra un numero e l'altro. Cosa c'è di incoerente?
Questo ovviamente tralasciando la mancata disposizione cronologica del volume (io ho gli spillati, non l'omnibus)
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Mancino - 17 Marzo 2020, 14:57:05
Ho terminato la lettura di quest'enorme omnibus e vorrei condividere la mia opinione. In primo luogo, la rilegatura permette una buona apertura in qualsiasi punto dell'albo, non ho trovato errori grammaticali di rilievo né balloon vuoti, perciò penso sia un buon prodotto in quanto omnibus. La saga parte con un preludio su Hawkmen che si collega alla trama principale, per poi passare a Dark Nights, numerosi tie in e nuovamente Hawkmen nella storia conclusiva. Credo che intro e finale dedicato ad Hawkmen sia stata una scelta azzeccata, in quanto personaggio portante della saga se non vero protagonista. Nelle pagine centrali dell'omni è stato pensato di inserire prima la saga principale Notti Oscure (6 numeri), tra cui il finale, e successivamente i tie in, ovvero le vicende dei personaggi secondari durante lo svolgimento di Notti Oscure. Questa scelta mi ha fatto pensare: forse distribuire i tie all'interno dei 6 numeri di Notti Oscure avrebbe dato più profondità all'opera e creato più hype per il gran finale? Oppure avrebbe allungato e annacquato troppo la storia principale? Non lo saprò mai. La storia è gradevole, anche se eccessivamente articolata (venendo dalla lettura dell'Omni Crisi Finale mi ci sono abituato, e penso voi lo siate più di me), ma ciò per cui ne vale davvero la pena sono gli STRAORDINARI disegni di cui l'opera è condita. A parte il tratto mediocre del preludio su Hawkmen, le successive 800 pagine sono opere d'arte dal tratto dark che più dark non si può. Ne vale la pena? Io dico sì.

Cè una didascalia vuota e un paio di errori in una conversazione ... fine off topic.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Edoardo - 17 Marzo 2020, 18:30:56
Non ho trovato la trama sconclusionata, sebbene ci siano molti passaggi che semplicemente non si possono capire se non si conoscono storie precedenti. Io il baby Darkseid non so cosa sia, ad esempio, né so chi sia l'over monitor che appare nella parte finale. Ma questo viene fatto di proposito in ogni ciclo per invogliare ad acquistare ulteriori volumi, non l'ha deciso la Lion. La trama nel suo complesso, però, si capisce. Non ho notato didascalie vuote, la parte finale però di sicuro NON è off topic, così come NON ci sono balloon vuoti come ho letto altrove. Ho capito che sulla Lion c'è molto da lamentarsi, e sono il primo a farlo, però questo volume credo sia un buon tomo.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Ashley Riot - 19 Marzo 2020, 17:57:26
Ho terminato la lettura di quest'enorme omnibus e vorrei condividere la mia opinione. In primo luogo, la rilegatura permette una buona apertura in qualsiasi punto dell'albo, non ho trovato errori grammaticali di rilievo né balloon vuoti, perciò penso sia un buon prodotto in quanto omnibus. La saga parte con un preludio su Hawkmen che si collega alla trama principale, per poi passare a Dark Nights, numerosi tie in e nuovamente Hawkmen nella storia conclusiva. Credo che intro e finale dedicato ad Hawkmen sia stata una scelta azzeccata, in quanto personaggio portante della saga se non vero protagonista. Nelle pagine centrali dell'omni è stato pensato di inserire prima la saga principale Notti Oscure (6 numeri), tra cui il finale, e successivamente i tie in, ovvero le vicende dei personaggi secondari durante lo svolgimento di Notti Oscure. Questa scelta mi ha fatto pensare: forse distribuire i tie all'interno dei 6 numeri di Notti Oscure avrebbe dato più profondità all'opera e creato più hype per il gran finale? Oppure avrebbe allungato e annacquato troppo la storia principale? Non lo saprò mai. La storia è gradevole, anche se eccessivamente articolata (venendo dalla lettura dell'Omni Crisi Finale mi ci sono abituato, e penso voi lo siate più di me), ma ciò per cui ne vale davvero la pena sono gli STRAORDINARI disegni di cui l'opera è condita. A parte il tratto mediocre del preludio su Hawkmen, le successive 800 pagine sono opere d'arte dal tratto dark che più dark non si può. Ne vale la pena? Io dico sì.

Cè una didascalia vuota e un paio di errori in una conversazione ... fine off topic.
Intende queste(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20200319/7b4a25b1ebfa8f0b8a71513bc4346391.jpg)(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20200319/23d74fd53963c0edd2aa72bd5c718362.jpg)

Inviato dal mio HMA-L29 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Mancino - 19 Marzo 2020, 17:59:44
Esatto, Superman che dice a Batman "zitto Clark" e un paio di discalie vuote (non baloon) :up:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: CARMINE - 16 Aprile 2020, 11:14:57
Sono curioso di leggere questa saga, volevo almeno recuperare i 2 volumi con la saga principale e l'origine di queste versioni di batman. Però quelle copertine con i lacuna coil non mi vanno proprio giù  :bagno: :bagno:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Numero95 - 16 Aprile 2020, 12:29:35
Sono curioso di leggere questa saga, volevo almeno recuperare i 2 volumi con la saga principale e l'origine di queste versioni di batman. Però quelle copertine con i lacuna coil non mi vanno proprio giù  :bagno: :bagno:
sono sovracoperte non copertine. le puoi levare
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Future_Trunks - 11 Maggio 2020, 21:32:26
Mi ispira come saga, sono necessarie letture precedenti? Non ho nessuna esperienza con letture su batman & co ma pensavo di iniziare con l'arrivo in panini.

L'omnibus Notti Oscure : Metal contiene tutte le letture inerenti all'evento?
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Numero95 - 11 Maggio 2020, 22:11:56
Mi ispira come saga, sono necessarie letture precedenti? Non ho nessuna esperienza con letture su batman & co ma pensavo di iniziare con l'arrivo in panini.

L'omnibus Notti Oscure : Metal contiene tutte le letture inerenti all'evento?
basta leggere l'omnibus e hai il quadro completo. prequel, storia e tie in
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Vorador - 31 Maggio 2020, 18:47:45
Fatemi capire una cosa: dato che non ho intenzione di prendere l'omnibus (causa prezzo e inserimento dei numeri legati all'evento fatta a cavolo), cosa devo prendere oltre al volume Grandi Opere DC? Metal, Cavalieri Oscuri e Resistenza? Altro?
Quelle orrende cover con i Lacuna Coil mi confermate che sono solo sovracoperte?
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Numero95 - 31 Maggio 2020, 18:51:58
Basta quello. Ha gia i due capitoli del prologo

Tuttavia, sto leggendo in questi giorni lomnibus ed è bello avere la storia nella sua completa interezza
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Vorador - 31 Maggio 2020, 19:06:05
Basta quello. Ha gia i due capitoli del prologo

Tuttavia, sto leggendo in questi giorni lomnibus ed è bello avere la storia nella sua completa interezza


Si, quello sicuramente, ma mi risulta che le storie siano state pubblicate senza seguire il loro ordine di lettura.
Inoltre, visti i molti commenti negativi c'è il pericolo che la sóla sia dietro l'angolo, quindi... anzi, a tal proposito, visto che vorrei andarci coi piedi di piombo, posso iniziare prendendo il primo volume per poi valutare, oppure mi lascio indietro qualcosa?
Per le cover infami coi Lacuna coil? Si possono togliere?
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Hugostrange70 - 31 Maggio 2020, 21:28:16
Basta quello. Ha gia i due capitoli del prologo

Tuttavia, sto leggendo in questi giorni lomnibus ed è bello avere la storia nella sua completa interezza


Si, quello sicuramente, ma mi risulta che le storie siano state pubblicate senza seguire il loro ordine di lettura.
Inoltre, visti i molti commenti negativi c'è il pericolo che la sóla sia dietro l'angolo, quindi... anzi, a tal proposito, visto che vorrei andarci coi piedi di piombo, posso iniziare prendendo il primo volume per poi valutare, oppure mi lascio indietro qualcosa?
Per le cover infami coi Lacuna coil? Si possono togliere?
credo di poterti tranquillizzare lì ho a casa, e si sono solo sovracoperte( orrende) infatti le buttate via seduta stante  :P
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Vorador - 03 Giugno 2020, 16:20:45
E se prendessi solo il volume con la saga principale? Perderei molto?
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Azrael - 03 Giugno 2020, 17:13:46
E se prendessi solo il volume con la saga principale? Perderei molto?

No, va comunque bene.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Numero95 - 03 Giugno 2020, 17:40:22
E se prendessi solo il volume con la saga principale? Perderei molto?
va bene. c'è anche il prologo incluso
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Vorador - 03 Giugno 2020, 19:12:15
Grazie, il portafoglio vi ringrazia  :lol:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Numero95 - 07 Giugno 2020, 16:35:58
Ho appena finito l'omnibus. Ci ho messo 3 sedute. Ho letto l'evento in ordine e nella sua interezza.

Prima di tutto i tie in approfondiscono determinati dialoghi della storia principale in 6 numeri. La lettura quindi non è obbligatoria ma consigliata. Infatti, ad esempio, senza leggerli, non capirete che fine fa la morte rossa o chi sono i cavalieri oscuri.

Tuttavia ripeto, sono consigliati ma non imprescindibili.

Ad esempio le 4 storie sulla resistenza sono inutili. Freccia verde, mi pare nel terzo numero della serie principale fa già un riassunto di quelle storie.

Oppure le 4 storie sui cavalieri oscuri contro la JL sono saltabili in quanto inconcludenti. Non nego però che lo sconto tra lanterna verde e l'ombra della notte mi è piaciuto molto.

Veniamo alle origini dei cavalieri oscuri: ecco, i numeri non narrano propriamente le origini, nel senso che le storie narrano cio che accade dopo il numero due della mini principale dopo che i cavalieri oscuri giungono sulla terra e iniziano ad affrontare singolarmente i membri della JL. Durante questi scontri , queste versioni oscure di batman narreranno ai membri della JL le loro origini. Ecco, questi sono forse gli unici tie in che andrebbero letti.

Veniamo al prologo: è tutto a tinte dark. Batman nasconde un oscuro segreto, la fine del mondo è vicina, manco stesse arrivando galactus :lolle: e poi boom: arrivano sette versioni oscure di batman. Ah, tutto qui? Eh no, qui ci sono cascato anch'io!!!

Infatti leggendo la storia principale veniamo a conoscenza che il multiverso oscuro nasce dalle paure del multiverso principale. Di conseguenza, avrete già capito, c'è un universo nel multiverso oscuro per ogni eroe della JL.

Quindi, arriviamo al numero 6 dell'evento, l'ultimo di 26 capitoli dove non siamo ancora a niente in quanto i precedenti 25 numeri fanno solo da contorno e preparano il terreno per .... Per cosa non l'ho capito manco io
arriva hawkgirl che trapassa barbatos e finisce la storia

Tutto qui? Così pare

Deluso nel finale. C'è stato molto lavoro per preparare e descrive personaggi e ambientazione, leggende, miti e poi finisce in due tavole. Si è perso tutto il dark e l'epicità

:tsk:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: nickorso90 - 07 Giugno 2020, 16:38:20
Ho sempre reputato i tie in di questo evento, migliori della saga principale  :sisi:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Azrael - 07 Giugno 2020, 16:50:04
Ho sempre reputato i tie in di questo evento, migliori della saga principale  :sisi:

Me too.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Numero95 - 07 Giugno 2020, 16:52:36
Probabilmente le Origini della storia sono la storia stessa :asd:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Vorador - 09 Giugno 2020, 18:57:02
Quando Batman racconta di come è entrato in contatto
con i metalli, fa riferimento a quando il Joker l'ha ucciso e a quando è entrato in una macchina costruita da lui per tornare a essere Batman dopo essere morto lottando contro il joker. Quando è stata raccontata questa cosa? Non me la ricordo proprio  :hmm:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Arkin Torsen - 09 Giugno 2020, 19:20:01
Fine New 52 su Batman di Snyder.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Rain - 09 Giugno 2020, 19:22:04
Esattamente la parte che ci manca con i volumi  :lolle: :lolle:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Vorador - 09 Giugno 2020, 21:37:51
Fine New 52 su Batman di Snyder.

Come si chiamava l'arco narrativo?
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Azrael - 10 Giugno 2020, 00:40:43
Fine New 52 su Batman di Snyder.

Come si chiamava l'arco narrativo?

Endgame e la seconda parte di Superpesante che in inglese dovrebbe essere Bloom.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Vorador - 10 Giugno 2020, 01:08:17
Fine New 52 su Batman di Snyder.

Come si chiamava l'arco narrativo?

Endgame e la seconda parte di Superpesante che in inglese dovrebbe essere Bloom.

 :up:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Hugostrange70 - 28 Giugno 2020, 18:56:08
Letto il volume notti oscure metal, i primi due prologhi sono abbastanza interessanti devo dire e preparano all evento vero e proprio. Poi c'è la miniserie vera e propria, beh io non sono assolutamente un detrattore di snyder anzi. Man mano che sono andato avanti nella lettura beh devo dirlo mi sono un po annoiato, sarà forse che in questo momento preferisco contesti più urbani ma la storia mi ha un pochino deluso. Davvero troppo verbosa ho fatto fatica a finire di leggere, e poi (sarà per mia ignoranza in materia cosmica dc Comics) qualcosa mi sono perso per strada. In definitiva al contrario di quanto feci con l ultimo cavaliere sulla terra questa miniserie non mi sentirei di consigliarla a cuor leggero.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Hush - 07 Settembre 2020, 17:24:56
È possibile leggere solo la miniserie principale o è necessario avere anche i tie-in?
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Amazo - 07 Settembre 2020, 20:34:40
È possibile leggere solo la miniserie principale o è necessario avere anche i tie-in?
La mini si legge tranquillamente. Forse aiuta aver letto il Batman di Snyder e sopèrattutto il preludio a Metal. Ma no, i tie-in non sono necessari.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: 5MATT - 07 Settembre 2020, 21:16:33
È possibile leggere solo la miniserie principale o è necessario avere anche i tie-in?

Io ho letto solo la mini sul volume Lion e non ho avuto grandi problemi. Col Batman di Snyder mi sono fermato a Morte della Famiglia... Ho letto dopo il volume sull'Ascesa dei Cavalieri Oscuri (bello!) ma perché mi era venuta curiosità leggendo la mini, non perché sia indispensabile
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Hush - 07 Settembre 2020, 21:55:26
Grazie ad entrambi! La run di Snyder la ho seguita fino ad Endgame, male che va recupero i numeri conclusivi
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Arkin Torsen - 08 Settembre 2020, 08:24:09
Non serve. Anzi, ti risparmi una parte decisamente poco brillante del ciclo di Snyder su Batman.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Hush - 08 Settembre 2020, 12:00:56
Non serve. Anzi, ti risparmi una parte decisamente poco brillante del ciclo di Snyder su Batman.
Meglio, grazie mille !
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Amazo - 10 Settembre 2020, 13:05:37
Grazie ad entrambi! La run di Snyder la ho seguita fino ad Endgame, male che va recupero i numeri conclusivi
Perfetto. i riferimenti cruciali in Metal sono della Corte dei Gufi e di Endgame.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Cosmonauta - 10 Settembre 2020, 15:29:02
Notti Oscure: Metal

Ho appena finito il volume con la mini portante e i due prologhi, mentre il prologo di Hawkman l'avevo letto a parte qualche giorno fa.
Non saprei bene cosa dire, i prologhi erano stati interessanti e mettano curiosità, poi però inizia l'evento principale e l'interesse che c'era prima cala pagina dopo pagina.
Snyder risulta troppo verboso, ma non di quel verboso che cura i dettagli e approfondisce ogni situazione, ma quel verboso inutile, tanto per allungare qualcosa e continuare a parlare praticamente del nulla. La storia prende presto una deriva tamarra, ma lo fa senza riuscire a intrattenere o a divertire perchè le situazioni e i tempi con cui avvengono risultano troppo affrettati. Anche nella parte conclusiva manca di pathos, non si sente alcuna emozione in tutto quello che succede e viene raccontato.
Snyder ci mette comunque impegno inserendo parti della sua run di Batman per dare un senso di continuity maggiore, anche di qualche citazione alla run di Morrison, ma non basta.

Più scontato di capitan ovvio, la parte migliore sono sicuramente i disegni di Capullo, autore che purtroppo negli ultimi anni ho visto abbastanza sprecato nel lavorare su storie come questa.

In definitiva un evento che mi ha abbastanza annoiato.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: skycaptain - 19 Settembre 2020, 10:28:07
Il volume in uscita per Panini contiene solo la miniserie senza i due prologhi, è una grave mancanza o ci si capisce qualcosa?
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Numero95 - 19 Settembre 2020, 10:59:18
Il volume in uscita per Panini contiene solo la miniserie senza i due prologhi, è una grave mancanza o ci si capisce qualcosa?
grave mancanza
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Hugostrange70 - 19 Settembre 2020, 10:59:31
Il volume in uscita per Panini contiene solo la miniserie senza i due prologhi, è una grave mancanza o ci si capisce qualcosa?
Se non ci sono i prologhi fossi in te cercherei l edizione rw lion, i prologhi sono la cosa migliore di questa saga.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: skycaptain - 19 Settembre 2020, 11:04:13
Come sempre hanno ripreso il sommario dell'edizione USA...
Dai prodotti Lion sto volentieri alla larga, soprattutto ora che ce ne siamo liberati
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Hugostrange70 - 19 Settembre 2020, 11:59:09
Naturalmente decidi tu quale edizione scegliere, ma non capisco perché sei così contrario all edizione della rw lion, è un volume realizzato come si deve, altro che i volumi della panini. O magari è semplicemente una questione di prezzo e allora hai ragione tu, comunque secondo me senza i due prologhi perdi parecchio  :up:
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Numero95 - 19 Settembre 2020, 12:09:31
Come sempre hanno ripreso il sommario dell'edizione USA...
Dai prodotti Lion sto volentieri alla larga, soprattutto ora che ce ne siamo liberati

Ho preso l'omnibus. Non ni pento di nulla. Ormai la lion ha la sua nomina ma i prodotti sono superiori a panini e costano meno
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: skycaptain - 19 Settembre 2020, 12:32:25
Ormai la lion ha la sua nomina ma i prodotti sono superiori a panini e costano meno

Punti di vista... io ho brindato il giorno in cui ha perso i diritti 
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Hugostrange70 - 19 Settembre 2020, 13:23:54
Ormai la lion ha la sua nomina ma i prodotti sono superiori a panini e costano meno

Punti di vista... io ho brindato il giorno in cui ha perso i diritti
Se mi parli di puntualità o altro sono d'accordo con te, ma sulla qualità dei volumi tra bande nere e soft touch i volumi rw lion battono quelli panini due a zero. Chiaramente è solo la mia opinione  :)
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Numero95 - 19 Settembre 2020, 14:28:37
Brindate brindate. Tutti gli omnibus in ritardo, flash 4 uscrito dopo tre settimane. Spillati da 5 a 6 euro. Errori di traduzione. Distribuzione in edicola assente e attribuiscono la colpa ai distributori locali quando invece sono loro a non distribuire proprio. Cambia il nome ma non la situazione

Cmq, il volume lion batte 10 a 1 quello panini

Tuttavia nessuno vi nega di spendere di piu per avere un volume con meno contenuti
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Azrael - 19 Settembre 2020, 14:34:17
Fine OT.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Ragnaros - 24 Settembre 2020, 21:00:31
Ma quanto è bello Metal? Lo sto leggendo solo ora spero di non rimanere deluso dal finale
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: Lampo - 12 Ottobre 2020, 14:34:45
Ho letto "Metal", nell'edizione Panini, e sono molto pentito di non aver preso l'omnibus della RW. Certo, non sufficientemente pentito da comprare anche l'omnibus da 100€, ma comunque abbastanza.
L'evento è bello, ma manca un sacco di world building. Chi sono questi strambi contro-supereroi? Cosa vogliono? Perché esistono solo quelli partoriti dalla mente di Batman e non quelli partoriti dalle altre menti? Il Multiverso oscuro è fatto da 52 universi? E se nei "nostri" 52 universi ci sono quelli di materia e di antimateria, perché ne esistono altri 52 solo di materia oscura? Non dovrebbero essere tipo 26+26+26?
Insomma, mi sa che l'omnibus avrebbe aiutato parecchio.

Domandozza: dove si colloca questo evento nella continuity? Perché ho colto dei riferimenti a Crisi Finale e a Endgame, ma non so se tutto avvenga prima o dopo Rebirth, giusto per dire.
Titolo: Re:Dark Nights: Metal - di S. Snyder, G. Capullo
Inserito da: CARMINE - 21 Novembre 2020, 10:13:41
In questi giorni ho finalmente avuto un pò di tempo per leggere Metal, edizione Panini. Sin dalle prime pagine si intuisce subito che si sta leggendo un grande evento legato al mondo di Batman piuttosto che al resto dei personaggi DC, e quindi serve una buona infarinatura del Batman di Snyder. Sin dalle prime pagine la trama scorre in maniera semplice e dinamica con quell'alone iniziale di mistero legato alla storia del metallo e del multiverso oscuro. Mi è piaciuto il modo in cui sono stati incastrati nella storia i vari elementi già visti nel Batman di Snyder new 52. Fighissimi i vari cavalieri oscuri e tutta la storia legata a barbatos. Snyder ha saputo utilizzare al meglio i vari personaggi e soprattutto a dare il giusto risalto alla trinità DC. In conclusione questo grande evento batmaniano mi è piaciuto perchè è come dovrebbe essere per me un grande evento: non troppo ingarbugliato e complicato da leggere con il rischio di avere un finale che non si sa dove voglia andare a parare, ma bensì con una trama semplice e ben delineata e con tanta azione e qui snyder con le sue tamarrate ha fatto più che bene  :D