DC Leaguers Forum

DC Comics => Batcaverna => Topic aperto da: Azrael - 30 Maggio 2020, 13:10:40

Titolo: Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Azrael - 30 Maggio 2020, 13:10:40
(https://www.panini.it/media/catalog/product/cache/a5b5dd3adfe0d321084804c738f29601/m/1/m1batm011_0_sahflcztj4ugf49q.jpg)

Batman: La citta' di Bane
Batman N.1-3-5-7-9-11


Autori: Tom King, Mitch Gerads, Tony Daniel
17x26, S., 64/48 pp., col.|5€
Contiene: Batman (2016) #75-85
DC PANINI COMICS

• CITY EDITION: CON COPERTINA ESCLUSIVA PANINI COMICS REALIZZATA DA UN MAESTRO DEL FUMETTO E AMBIENTATA IN ITALIA!
• Batman è sparito, e finalmente Bane ha la possibilità di avverare il sogno di portare la pace a Gotham… che la città lo voglia o no!
• La prima parte della saga “La città di Bane”!
• Da Tom King, il più apprezzato sceneggiatore odierno di Batman, e le star Tony Daniels e Mitch Gerads!
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Vorador - 30 Maggio 2020, 16:30:52
Io ero rimasto a Batman che doveva
affrontare tutte le sue paure, ma non ricordo chi l'aveva ridotto in quello stato, nè perché.
C'è qualcos'altro di King nel mezzo?
Ormai è da tempo che Batman lo leggo molto distrattamente e vorrei cogliere l'occasione di questo rilancio Panini per riprenderlo in mano seriamente.
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Azrael - 31 Maggio 2020, 02:13:15
Io ero rimasto a Batman che doveva
affrontare tutte le sue paure, ma non ricordo chi l'aveva ridotto in quello stato, nè perché.
C'è qualcos'altro di King nel mezzo?
Ormai è da tempo che Batman lo leggo molto distrattamente e vorrei cogliere l'occasione di questo rilancio Panini per riprenderlo in mano seriamente.


Stai parlando di questo arc: http://www.dcleaguers.it/forum/batcaverna/batman-vol-11-the-fall-and-the-fallen-di-t-king/ (http://www.dcleaguers.it/forum/batcaverna/batman-vol-11-the-fall-and-the-fallen-di-t-king/)
Esce la settimana prossima, e no oltre a questo non ti manca nulla.
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Vorador - 04 Giugno 2020, 18:48:20
Letto, e come nel caso del volume DC Connect, le domande sono troppe  :P
In particolare:
la città è completamente sotto la guida di Bane, giusto? I cattivi hanno sostituito i buoni. E' stata fatta vedere in passato questa usurpazione del potere? Gothma Girl si è schierata con Thomas, spinta dallo Psico Pirata?
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Garalla - 05 Giugno 2020, 09:57:58
Letto, e come nel caso del volume DC Connect, le domande sono troppe  :P
In particolare:
la città è completamente sotto la guida di Bane, giusto? I cattivi hanno sostituito i buoni. E' stata fatta vedere in passato questa usurpazione del potere? Gothma Girl si è schierata con Thomas, spinta dallo Psico Pirata?

Non viene spiegato nulla di quello che hai segnato in Spoiler. C'è un salto temporale tra la fine del DC Connect e lo spillato #1. Probabilmente verrà spiegato poi.
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Vorador - 05 Giugno 2020, 20:23:55
Letto, e come nel caso del volume DC Connect, le domande sono troppe  :P
In particolare:
la città è completamente sotto la guida di Bane, giusto? I cattivi hanno sostituito i buoni. E' stata fatta vedere in passato questa usurpazione del potere? Gothma Girl si è schierata con Thomas, spinta dallo Psico Pirata?

Non viene spiegato nulla di quello che hai segnato in Spoiler. C'è un salto temporale tra la fine del DC Connect e lo spillato #1. Probabilmente verrà spiegato poi.

Meglio, grazie  :P
Se poi hai voglia, fatti un giro sul topic del volume DC Connect... per quello ho molte più domande  :asd: :hug:
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Mancino - 22 Giugno 2020, 19:30:04
Niente male , per ora, niente male  :D Mi sono riavvicinato alla lettura dello spillato , trama interessante , curioso di leggere il secondo spillato (panini). :up:
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: derek - 23 Giugno 2020, 12:54:54
Gotham girl è grottesca, addirittura pesta uno dei più potenti eroi dc....deve'essere il filone degli ultimi tempi scrivere di donne che pestano a sangue il mondo intero (vedi spina su supes). Lo vedo anche piuttosto morboso, un pò alla Tarantino insomma . Mollo al primo numero
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Cosmonauta - 23 Giugno 2020, 13:09:02
Gotham girl è grottesca, addirittura pesta uno dei più potenti eroi dc....deve'essere il filone degli ultimi tempi scrivere di donne che pestano a sangue il mondo intero (vedi spina su supes). Lo vedo anche piuttosto morboso, un pò alla Tarantino insomma . Mollo al primo numero

Gotham Girl fidati che non è quel personaggio che mena tutti gli uomini, la faccenda dopo è più complessa e rimane comunque spessissimo un personaggio assai marginale nella run. La run è più concentrata sull'emotività interiore di Batman e il suo rapporto di Catwoman con relativa motivazione per cui è o deve essere Batman.
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: katzenberg - 23 Giugno 2020, 19:12:58
#75

Ok, non ho capito cosa ho letto ma mi è piaciuto.
Per giudicare bisognerà capire cosa sta succedendo.
Bellissime le matite di Tony Daniel.

Voto: 7,5
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: katzenberg - 24 Giugno 2020, 10:45:33
#76

Ok, qui le cose mi pare si stiano chiarendo.
Probabilmente sapremo in seguito come ci siamo arrivati ma abbiamo una Gotham
abbandonata a se stessa in una sorta di giustizia gestita dai criminali capitanati da Bane supportato da Batman/Thomas e da una Gotham Girl fuori controllo.
Bruce è fuori gioco, ma per poco ancora credo
.
Mi è piaciuto questo affresco di una città apparentemente senza speranza e sono curioso di vedere come se ne uscirà.
Bellissimi disegni.

Voto: 8
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Noiro - 08 Luglio 2020, 17:16:37
Allora, facciamo un piccolo sunto che mi sto perdendo:

Dopo essere fuggito dalla macchina crea incubi di Bane, Batman ha fatto riunire tutti i suoi sidekick da Batgirl, litiga con Robin, mostrando il suo squilibrio e allontanandoli, come Bane aveva intuito.
Successivamente si è recato a villa Wayne, dopo aver combattuto con il criminale messicano, è stato sconfitto.
Portato da Thomas fino alla fossa dove avrebbero fatto risorgere Martha, Bruce inizialmente acconsente al piano per poi ribellarsi e venire ancora sconfitto.

Salto temporale: Thomas è il Batman di Gotham, paese sotto la dittatura di Bane in cui fa il lavaggio del cervello ai supercriminali per usarli come polizia violenta mentre Gotham girl fa da mastino al confine allontanando i supereroi che provano ad intervenire.

Bruce intanto è su chissà quale montagna (Nanda Parbat?)in cui viene aggredito da un santone tibetano. Viene salvato da Selina che lo porta a Parigi per trovare opere da rubare e rivendere per farlo guarire.

Mi sono perso qualcosa?
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Azrael - 12 Luglio 2020, 11:17:50
(https://comics.panini.it/store/media/catalog/product/cache/80/image/9df78eab33525d08d6e5fb8d27136e95/M/1/M1BATM003_0.jpg)

Batman: La citta' di Bane
Batman N.3


Autori: Tom King, Tony Daniel, Clay Mann
17x26, S., 48 pp., col.|5€
Contiene: Batman (2016) #77-78
DC PANINI COMICS

• Gli ultimi criminali “non allineati” sono scappati e Gotham ora è completamente nelle mani di Bane e del suo regime di tirannica “pace”…
• Batman si sta rimettendo in forma per rientrare in scena, ma sarà pronto ad affrontare i suoi nemici più pericolosi?
• Il ritorno di Catwoman!
• La seconda parte della saga “La Città di Bane”!
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: moebius - 16 Luglio 2020, 18:58:18
Questo
tira e molla con Selina onestamente non lo trovo così convincente... Fino a quando andrà avanti?
Nel frattempo la storia è comunque interessante e piacevole... È però certo che 5€ per questi spillatini con sole due storie dentro è veramente ridicolo  :tsk: non posso più permettermi 'sta roba e non vedo l'ora che arrivi la fine di Doomsday Clock e che si tirino le fila di questa storia in modo da potermi "sganciare" senza perdermi niente :asd:
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Dick Grayson - 30 Luglio 2020, 11:33:27
Allora, facciamo un piccolo sunto che mi sto perdendo:

Dopo essere fuggito dalla macchina crea incubi di Bane, Batman ha fatto riunire tutti i suoi sidekick da Batgirl, litiga con Robin, mostrando il suo squilibrio e allontanandoli, come Bane aveva intuito.
Successivamente si è recato a villa Wayne, dopo aver combattuto con il criminale messicano, è stato sconfitto.
Portato da Thomas fino alla fossa dove avrebbero fatto risorgere Martha, Bruce inizialmente acconsente al piano per poi ribellarsi e venire ancora sconfitto.

Salto temporale: Thomas è il Batman di Gotham, paese sotto la dittatura di Bane in cui fa il lavaggio del cervello ai supercriminali per usarli come polizia violenta mentre Gotham girl fa da mastino al confine allontanando i supereroi che provano ad intervenire.

Bruce intanto è su chissà quale montagna (Nanda Parbat?)in cui viene aggredito da un santone tibetano. Viene salvato da Selina che lo porta a Parigi per trovare opere da rubare e rivendere per farlo guarire.

Mi sono perso qualcosa?

No più o meno è tutto.

L'unica cosa che in tutto questo ancora non mi è chiara...

è come ha fatto Thomas Wayne a sopravvivere ai fatti narrati in "La spilla" e sopratutto, perchè allearsi con Bane. C'è secondo me una sottotrama che spero verrà svelata più avanti e che non cada tutto in un "è successo cosi perchè...bho...perchè è cosi."

 :asd:

Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Garalla - 30 Luglio 2020, 12:05:54
Allora, facciamo un piccolo sunto che mi sto perdendo:

Dopo essere fuggito dalla macchina crea incubi di Bane, Batman ha fatto riunire tutti i suoi sidekick da Batgirl, litiga con Robin, mostrando il suo squilibrio e allontanandoli, come Bane aveva intuito.
Successivamente si è recato a villa Wayne, dopo aver combattuto con il criminale messicano, è stato sconfitto.
Portato da Thomas fino alla fossa dove avrebbero fatto risorgere Martha, Bruce inizialmente acconsente al piano per poi ribellarsi e venire ancora sconfitto.

Salto temporale: Thomas è il Batman di Gotham, paese sotto la dittatura di Bane in cui fa il lavaggio del cervello ai supercriminali per usarli come polizia violenta mentre Gotham girl fa da mastino al confine allontanando i supereroi che provano ad intervenire.

Bruce intanto è su chissà quale montagna (Nanda Parbat?)in cui viene aggredito da un santone tibetano. Viene salvato da Selina che lo porta a Parigi per trovare opere da rubare e rivendere per farlo guarire.

Mi sono perso qualcosa?

No più o meno è tutto.

L'unica cosa che in tutto questo ancora non mi è chiara...

è come ha fatto Thomas Wayne a sopravvivere ai fatti narrati in "La spilla" e sopratutto, perchè allearsi con Bane. C'è secondo me una sottotrama che spero verrà svelata più avanti e che non cada tutto in un "è successo cosi perchè...bho...perchè è cosi."

 :asd:



Con Manhattan in mezzo credo che sia facile capire come sia sopravvissuto alla spilla. Per il resto alla fine di I Am Suicide / I am Bane mi stavo chiedendo come potesse uno psicopatico essere a capo di tutto questo popò di roba, visto come sia mentalmente fragile e instabile al punto da aver bisogno dello Psico Pirata per mantenere la lucidità mentale. Quindi mi aspetto ci sia un mastermind dietro a tutto questo che ha utilizzato Bane per ferire Bruce. Ai tempi avrei pensato a Manhattan tramite però una terza persona e post Spilla, dati i recenti sviluppi penserei proprio a Thomas Wayne. Sto aspettando Dicembre per l'uscita del TP per leggere questo story-arc in inglese quindi posso essere facilmente smentito
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Dick Grayson - 31 Luglio 2020, 16:31:02
Allora, facciamo un piccolo sunto che mi sto perdendo:

Dopo essere fuggito dalla macchina crea incubi di Bane, Batman ha fatto riunire tutti i suoi sidekick da Batgirl, litiga con Robin, mostrando il suo squilibrio e allontanandoli, come Bane aveva intuito.
Successivamente si è recato a villa Wayne, dopo aver combattuto con il criminale messicano, è stato sconfitto.
Portato da Thomas fino alla fossa dove avrebbero fatto risorgere Martha, Bruce inizialmente acconsente al piano per poi ribellarsi e venire ancora sconfitto.

Salto temporale: Thomas è il Batman di Gotham, paese sotto la dittatura di Bane in cui fa il lavaggio del cervello ai supercriminali per usarli come polizia violenta mentre Gotham girl fa da mastino al confine allontanando i supereroi che provano ad intervenire.

Bruce intanto è su chissà quale montagna (Nanda Parbat?)in cui viene aggredito da un santone tibetano. Viene salvato da Selina che lo porta a Parigi per trovare opere da rubare e rivendere per farlo guarire.

Mi sono perso qualcosa?

No più o meno è tutto.

L'unica cosa che in tutto questo ancora non mi è chiara...

è come ha fatto Thomas Wayne a sopravvivere ai fatti narrati in "La spilla" e sopratutto, perchè allearsi con Bane. C'è secondo me una sottotrama che spero verrà svelata più avanti e che non cada tutto in un "è successo cosi perchè...bho...perchè è cosi."

 :asd:



Con Manhattan in mezzo credo che sia facile capire come sia sopravvissuto alla spilla. Per il resto alla fine di I Am Suicide / I am Bane mi stavo chiedendo come potesse uno psicopatico essere a capo di tutto questo popò di roba, visto come sia mentalmente fragile e instabile al punto da aver bisogno dello Psico Pirata per mantenere la lucidità mentale. Quindi mi aspetto ci sia un mastermind dietro a tutto questo che ha utilizzato Bane per ferire Bruce. Ai tempi avrei pensato a Manhattan tramite però una terza persona e post Spilla, dati i recenti sviluppi penserei proprio a Thomas Wayne. Sto aspettando Dicembre per l'uscita del TP per leggere questo story-arc in inglese quindi posso essere facilmente smentito

Effettivamente a questo punto, nell'universo DC,

Manhattan può essere la causa di tutto...

però...

questa gestione mi sta piacendo. Spero vivamente che non vada in vacca nel finale perchè li mi [email protected]òlo proprio :asd: tu dici un Thomas Wayne che si spaccia subalterno di Bane ma che in realtà sta sfruttando? Potrebbe essere... certo però dal finale della spilla a ora, soffre di un bel bipolarismo accentuato oh  :asd:

 :batman:
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Mancino - 31 Luglio 2020, 17:28:37
Molto interessante il 3 spillato Panini ,l'ho apprezzato molto  :up: catwoman  :wub:
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Azrael - 08 Agosto 2020, 01:42:04
Letto il N.1 (Batman (2016) #75-76)

Questi due numeri ti stonano, uno si domanda, ma che cavolo e' successo?
Bane
controlla tutti i criminali grazie lo Psico-pirata, solo questo spiega tutto.
Comunque, Bruce
cadere cosi non e' da lui.
King non mi piace come lo descrive.
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Azrael - 08 Agosto 2020, 09:37:20
(https://comics.panini.it/store/media/catalog/product/cache/80/image/9df78eab33525d08d6e5fb8d27136e95/M/1/M1BATM005_0.jpg)

Batman: La citta' di Bane
Batman N.5


Autori: Tom King, John Romita Jr, Klaus Janson, Clay Mann
17x26, S., 48 pp., col.|5€
Contiene: Batman (2016) #79-80
DC PANINI COMICS

• Batman e Catwoman riescono a fermare un pericoloso carico diretto a Gotham City… e mandano a Bane il messaggio che la riscossa è imminente!
• Ma cosa succede quando la Gatta e il Pipistrello attirano l’attenzione di Thomas Wayne e Gotham Girl?
• Due nuovi, fondamentali appuntamenti con La città di Bane!
• Disegni della premiata coppia John Romita Jr./Klaus Janson!
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Mancino - 29 Agosto 2020, 15:26:35
Letto il numero 5 Panini, molto bello, ottimi disegni e storia interessante :up:
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: departidos - 29 Agosto 2020, 18:32:39
Letto il numero 5 Panini, molto bello, ottimi disegni e storia interessante :up:

Ti dico la verità dopo una fantastica prima storia di king/Mann, Romita per me ha rovinato anche batman dopo il superman di bendis
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Vorador - 30 Agosto 2020, 08:59:49
Letto il numero 5 Panini, molto bello, ottimi disegni e storia interessante :up:

Ti dico la verità dopo una fantastica prima storia di king/Mann, Romita per me ha rovinato anche batman dopo il superman di bendis

Romita, il Re Mida al contrario  :asd:
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Hugostrange70 - 30 Agosto 2020, 10:55:06
Letto il numero 5 Panini, molto bello, ottimi disegni e storia interessante :up:

Ti dico la verità dopo una fantastica prima storia di king/Mann, Romita per me ha rovinato anche batman dopo il superman di bendis
vedo che romita jr ti sta piacendo parecchio  :lol:
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: departidos - 30 Agosto 2020, 13:17:34
Letto il numero 5 Panini, molto bello, ottimi disegni e storia interessante :up:

Ti dico la verità dopo una fantastica prima storia di king/Mann, Romita per me ha rovinato anche batman dopo il superman di bendis
vedo che romita jr ti sta piacendo parecchio  :lol:

Ti giuro se lo trovo per strada lo metto sotto 😂
Perché pagare 5 euro per vedere cose che un bambino di 5 anni fa meglio mi fa arrabbiare. Quando poi tutto il resto della dc è ti dico qualunque altro disegnatore è fantastico (per me)
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Hugostrange70 - 30 Agosto 2020, 13:29:29
Letto il numero 5 Panini, molto bello, ottimi disegni e storia interessante :up:

Ti dico la verità dopo una fantastica prima storia di king/Mann, Romita per me ha rovinato anche batman dopo il superman di bendis
vedo che romita jr ti sta piacendo parecchio  :lol:

Ti giuro se lo trovo per strada lo metto sotto 😂
Perché pagare 5 euro per vedere cose che un bambino di 5 anni fa meglio mi fa arrabbiare. Quando poi tutto il resto della dc è ti dico qualunque altro disegnatore è fantastico (per me)
Hai proprio ragione  :lol:, però ieri stavo leggendo il volume della daredevil collection typhoid Mary e qui romita spacca di brutto  :rulezza: davvero incredibile la sua involuzione  :sisi:
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: katzenberg - 02 Settembre 2020, 16:24:57
(https://comics.panini.it/store/media/catalog/product/cache/80/image/9df78eab33525d08d6e5fb8d27136e95/M/1/M1BATM003_0.jpg)



#77

Un numero offre un'altro scorcio della Città di Bane in pieno stile King.
Un Damian presuntuoso come sempre il cui comportamento porterà a qualcosa di irrimediabile come vediamo in una pagina-shock verso la fine dell'albo.
(Attenzione Spoiler pesante se non sapete già)
Cosa dire sull'omicidio di Alfred?
Ovviamente mi ero già spoilerato tutto, quindi la cosa non mi ha shockato più di tanto.
Sinceramente però è una scelta che non mi fa impazzire, è una figura che non può mancare troppo a lungo al fianco di Batman.
Molto dipenderà da come verranno gestite e raccontate le conseguenze e sono anche convinto che in un modo o nell'altro lo riavremo presto indietro

Voto: 7,5



#78

Numero interlocutorio ma fondamentale per chiarire una volta per tutte (?) quanto avvenuto tra i due promessi sposi.
Consigliato a tutti i fan del Bat/Cat  :asd:
A me è piaciuto molto, come sempre quando viene fuori la vena romantica di King.

Voto: 8
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Azrael - 06 Settembre 2020, 04:34:07
(https://comics.panini.it/store/media/catalog/product/cache/80/image/9df78eab33525d08d6e5fb8d27136e95/M/1/M1BATM007_0.jpg)

Batman: La citta' di Bane
Batman N.7


Autori: Tom King
17x26, S., 48 pp., col.|5€
Contiene: Batman (2016) #81-82
DC PANINI COMICS

• Batman è tornato e si prepara a portare la battaglia in casa di Bane… per lo scontro finale!
• Ma quali assi nella manica ha il signore di Gotham? E l’Uomo Pipistrello saprà contrastarli?
• La terzultima parte della saga che ha lanciato la nuova serie del Cavaliere Oscuro!
• Disegni d’eccezione di John Romita Jr. e Mikel Janín!
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: katzenberg - 07 Settembre 2020, 13:10:22
(https://comics.panini.it/store/media/catalog/product/cache/80/image/9df78eab33525d08d6e5fb8d27136e95/M/1/M1BATM005_0.jpg)



#79

Un po' tirato in lungo questo soggiorno dei due piccioncini e questa faccenda della nave e della strada.
Però le pagine scorrono via sempre bene in una serie di siparietti in pieno stile King che chi ama lo stile dell'autore non potrà fare a meno di apprezzare, anche perché impreziositi dai disegni di un ottimo Mann.
Bellissime le due pagine finali che chiudono una certa questione, quelle valgono l'intero albo. :wub:

Voto: 8-


#80

Ritorno a Gotham e numero di passaggio che serve a far salire la tensione e che a tal fine culmina in un bel cliffhanger.
Mancano cinque numeri e mi aspetto faville.
A me qui Romitino è piaciuto, aiuta certamente Janson che ci mette lo zampino.

Voto: 7,5
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: EMC2 - 15 Settembre 2020, 15:54:21
Batman 79-80

Appena ho visto che questi numeri li avrebbe disegnato RRJ mi è venuta l'ulcera, e il vantaggio di non aspettarsi niente è proprio che alla fine rimani abbastanza contento del risultato :clap:
Per il resto non mi esprimo sulla storia, adesso comincia il clou, vediamo come prosegue.
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: moebius - 16 Settembre 2020, 00:27:02
Un po' tirato in lungo questo soggiorno dei due piccioncini e questa faccenda della nave e della strada.
Mamma mia 'sta storia della nave e della strada mi sta dando il mal... di mare  :asd:
Sono arrivato a un punto tale di non sopportazione per la ripetitività della cosa che ogni volta che viene ritirata fuori ho bisogno di fermarmi un attimo e bere un paio di bicchieri d'acqua  :asd:
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Mancino - 26 Settembre 2020, 15:24:47
Per niente male questo spillato, lo seguo sempre molto volentieri  :hug: il numero 8 molto bello :ahsisi:
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: moebius - 29 Settembre 2020, 07:35:44
(https://comics.panini.it/store/media/catalog/product/cache/80/image/9df78eab33525d08d6e5fb8d27136e95/M/1/M1BATM007_0.jpg)

Batman: La citta' di Bane
Batman N.7


Autori: Tom King
17x26, S., 48 pp., col.|5€
Contiene: Batman (2016) #81-82
DC PANINI COMICS

• Batman è tornato e si prepara a portare la battaglia in casa di Bane… per lo scontro finale!
• Ma quali assi nella manica ha il signore di Gotham? E l’Uomo Pipistrello saprà contrastarli?
• La terzultima parte della saga che ha lanciato la nuova serie del Cavaliere Oscuro!
• Disegni d’eccezione di John Romita Jr. e Mikel Janín!

splendido questo numero...
Thomas Wayne incazzato come pochi  :asd: finalmente qualcuno dà una bella lezione ai mocciosetti di Batman, e con uno stile e una cattiveria veramente ben resa sulle pagine! Chissà che ha in programma ora che ha tolto di mezzo sia Bruce che Bane...

Unica nota che non mi è piaciuta troppo: mi aspettavo una riflessione maggiore da parte di Thomas quando esita a uccidere il nipote... Era un momento che volevo vivere un po' di più, e invece se uno legge la fine dello spillato #5 e subito dopo l'inizio dello spillo #7, nota uno stacco troppo troppo netto...
Disegni bellissimi di Romita, che a me non dispiace mai... Onestamente a quelli che dicono che non sa disegnare (praticamente il 95% dei lettori a quanto pare  :asd:) farei prendere una matita in mano...

Comunque penso di essermi perso qualcosa:
Bane aveva ammazzato Alfred... A leggere questo spillo #7 Alfred è vivo e vegeto (e d'altronde basta leggere Doomsday Clock per saperlo). La lettura così diluita mi ha fatto perdere: quand'è che si capisce che effettivamente Alfred è ancora vivo? In questo #7 pe la prima volta oppure già negli albi precedenti si era fatto vedere? Non ricordo...
Volevo chiedere anche: cos'è quel simbolo verde che si vede nel cielo sia in una piccola parte di questo #7, che nella storia con MrFreeze nel #8...? Ho la netta sensazione di essermi perso qualcosa
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Azrael - 29 Settembre 2020, 08:18:55
Non e' necessario essere un artista per poter giudicare i disegni, e' risaputo che ormai Romita jr. campa di rendita, raramente si impegna, e quando lo fa, io lo dico.

Per quanto riguarda lo Spoiler che riguarda il vecchio Alfred:
Doomsday Clock a quanto pare non lo stanno considerando, per ora, quindi c'e' parecchia perplessita' in questo, a meno che in futuro si inventano lo strategemma per riportarlo in vita.
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: moebius - 29 Settembre 2020, 08:29:20
Non e' necessario essere un artista per poter giudicare i disegni, e' risaputo che ormai Romita jr. campa di rendita, raramente si impegna, e quando lo fa, io lo dico.

Per quanto riguarda lo Spoiler che riguarda il vecchio Alfred:
Doomsday Clock a quanto pare non lo stanno considerando, per ora, quindi c'e' parecchia perplessita' in questo, a meno che in futuro si inventano lo strategemma per riportarlo in vita.
Ci mancherebbe, non intendevo dire che chi non disegna non può giudicare, altrimenti non potrebbe farlo nessuno di noi probabilmente. Intendevo dire che spesso leggo proprio "non sa disegnare", che è un'affermazione abbastanza forte secondo me. A me personalmente i disegni di questi due numeri sembrano molto validi, magari ad averne di più.

Ma quindi questa saga di Batman non si "chiuderà" mai su Doomsday Clock? Lo chiedo ovviamente nel caso chi legge USA sappia già qualcosa. Indicativamente si sa già quanto manca alla fine della run?
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Azrael - 29 Settembre 2020, 08:43:16
No, a quanto pare no, l'abbiamo letta in lingua in diversi.
La run di King is chiude con l'#85, poi scriverà la mini Batman/Catwoman in uscita da Gennaio 2021.
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: moebius - 29 Settembre 2020, 09:03:32
Peccato... Speravo di approfondire come si fosse arrivati alla situazione iniziale descritta da Johns su DC

Comunque penso che in tal caso abbandonerò lo spillato col #85... Stanno iniziando a diventare troppi soldi per me  :sisi: a meno che non mi perda qualcosa di sensazionale, penso che passerò
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: katzenberg - 30 Settembre 2020, 16:39:46
#81-82

Due numeri con due violentissimi scontri che però nella migliore tradizione di King diventano scontri mentali prima che fisici.
Il vero protagonista di entrambi è però Thomas, anche se il faccia a faccia tra Bruce e il padre ci regala alcune sequenze memorabili e un bel cliffhanger finale.
Tutto sommato Romita non mi è dispiaciuto, ma molto meglio Janin.

Voto #81: 7,5
Voto #82: 8
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: EMC2 - 03 Ottobre 2020, 16:17:41
Batman (2016) #81-82

Belli questi due numeri che dimostrano come Batman, sia esso padre o figlio, sia sempre uno step davanti a tutti: Janin divino come sempre nell'82, Romita non lo commento nemmeno. Bello il cliffhanger finale, non vedo l'ora di leggere le conclusioni di questa saga :ahsisi:
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Azrael - 10 Ottobre 2020, 10:27:01
(https://comics.panini.it/store/media/catalog/product/cache/80/image/9df78eab33525d08d6e5fb8d27136e95/M/1/M1BATM009_0.jpg)

Batman: La citta' di Bane
Batman N.9


Autori: Tom King
17x26, S., 48 pp., col.|5€
Contiene: Batman (2016) #83-84
DC PANINI COMICS

• Penultimo capitolo per La città di Bane!
• Tornato a Gotham insieme a Catwoman, Batman affronta Bane per reclamare la sua città!
• Ma le insidie non finiscono qui per il Cavaliere Oscuro, che dovrà vedersela con un nemico ancor più esiziale!
• Una magistrale disamina psicologica delle figure in gioco firmata dal premiato sceneggiatore Tom King!
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: moebius - 11 Ottobre 2020, 11:53:52
Questa fissa dello spezzamento della schiena sta raggiungendo un livello di ossessività simile alla storia della nave e della strada  :asd:
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Cosmonauta - 11 Ottobre 2020, 13:08:58
Ormai è un po' il simbolo di loro due.
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: EMC2 - 21 Ottobre 2020, 10:18:15
Batman (2016) #83-84

Il numero 83 e proprio King dall'inizio alla fine,
con un quasi piano-sequenza e la voce fuori campo, questa volta di Alfred, che da l'addio a bruce.
So che questi capitoli in America sono odiati ed è il motivo per cui è montato tutto questo astio per King, ma io li ho adorati come ho adorato il monologo di "I am Suicide" dei primi capitoli.
Il secondo invece
è una lungo focus su Thomas e sulle sue vicende nel suo universo
e anche questo mi è piaciuto molto.
Siamo ormai giunti alla fine, un commento finale su tutta la saga di King lo farò col prossimo numero ma dico già che
questo confronto padre - figlio
mi piace tantissimo
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Cosmonauta - 21 Ottobre 2020, 10:44:14
L'astio nei confronti di King e che per alcuni è diventata una battaglia da portare avanti diventando pure degli hater (per fortuna molto pochi) sono il capitolo #50 e la miniserie Eroi in Crisi.
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: moebius - 21 Ottobre 2020, 10:51:58
L'astio nei confronti di King e che per alcuni è diventata una battaglia da portare avanti diventando pure degli hater (per fortuna molto pochi) sono il capitolo #50 e la miniserie Eroi in Crisi.
addirittura? :hmm: cioè c'è gente che arriva all'astio per una gestione del genere...?
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Cosmonauta - 21 Ottobre 2020, 10:57:57
addirittura? :hmm: cioè c'è gente che arriva all'astio per una gestione del genere...?

Io su alcuni gruppi FB ho visto utenti partire da quei motivi per dar contro totalmente a King, ancora oggi ogni 3x2 quando esce una qualche notizia o qualche sua nuova serie, sono in prima file per deriderlo come scrittore, farci battute e criticare a prescindere.
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: EMC2 - 21 Ottobre 2020, 11:04:01
L'astio nei confronti di King e che per alcuni è diventata una battaglia da portare avanti diventando pure degli hater (per fortuna molto pochi) sono il capitolo #50 e la miniserie Eroi in Crisi.
addirittura? :hmm: cioè c'è gente che arriva all'astio per una gestione del genere...?

Bè ormai ogni notizia del mondo nerd è corollata da haters di ogni tipo, penso sia uno dei mondi con il livello di tossicità maggiore. C'è tutto un discorso legato ai cambiamenti della società e a come i fumetti con personaggi di 70 anni fa siano l'ultimo rifugio del bianco cinquantenne, ma è una questione talmente lunga e spinosa che meriterebbe un topic ad hoc
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: moebius - 21 Ottobre 2020, 11:08:31
C'è tutto un discorso legato ai cambiamenti della società e a come i fumetti con personaggi di 70 anni fa siano l'ultimo rifugio del bianco cinquantenne, ma è una questione talmente lunga e spinosa che meriterebbe un topic ad hoc
Non ti sto dicendo di farlo 'sto topic, ma solo che se dovessi farlo io lo leggerei ben volentieri :ahsisi: :asd:
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Azrael - 27 Ottobre 2020, 00:07:09
(https://comics.panini.it/store/media/catalog/product/cache/80/image/9df78eab33525d08d6e5fb8d27136e95/M/1/M1BATM003_0.jpg)

Batman: La citta' di Bane
Batman N.3

Contiene: Batman (2016) #77-78

Ho riletto questi numeri in ITA.
Mi piace leggere la run di King, ma quello che non sopporto e' come Bruce/Batman viene descritto, in povere parole come un piagnucolone:
Ho perso :cry: ritorno in citta' a morire :cry:
Ma per favore, va.
Lasciando stare questo, il piatto forte e'
la morte di Alfred per colpa di Damian.

Questa e' pesantissima.
Il numero successivo (#78) e' disegnato da Mann, mamma mia che bellezza.
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: ClarkArrow46 - 27 Ottobre 2020, 00:25:01
Az comunque é vero come dicevano che di Batman ne sai una più del diavolo  :asd:

Se facessi una classifica tu quasi quasi inizierei seriamente a pensare ad un recupero su Batman..  :batman:

Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Azrael - 27 Ottobre 2020, 00:30:20
Az comunque é vero come dicevano che di Batman ne sai una più del diavolo  :asd:

Se facessi una classifica tu quasi quasi inizierei seriamente a pensare ad un recupero su Batman..  :batman:



Non e' facile non avendo i fumetti sottomano, magari verso natale ci provo.
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Azrael - 28 Ottobre 2020, 10:32:25
Batman: La citta' di Bane
Batman N.5 e 7

Contiene: Batman (2016) #79-82

Questi numeri non li avevo ancora letti, eccetto l'82.
Pazzesco, qua viene fuori che
Alfred e' morto per colpa di Bruce e non di Damian
:ph34r:
Mamma, Thomas overpowered :asd: ma troppo :lol:
Mi e' piaciuto come King abbia messo in continuity entrambi i "primi" incontri tra Batman/Catwoman e Bruce/Selina.
Qualcuno mi puo' spiegare la scena con
Harvey nudo
sotto la pioggia? :lolle:
Lo scontro con Bane? E' bello, mi sarebbe piaciuto vedere a
Bruce finire la mossa spaccaschiena
:lolle:
Colpo di scena :sisi:
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: moebius - 28 Ottobre 2020, 10:35:10
:ph34r:
Mamma, Thomas overpowered :asd: ma troppo :lol:
Ho adorato alla follia quella scena :asd:
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Azrael - 28 Ottobre 2020, 10:39:04
:ph34r:
Mamma, Thomas overpowered :asd: ma troppo :lol:
Ho adorato alla follia quella scena :asd:

Si, e Romita Jr. in questo contesto ci sta benissimo.
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: moebius - 04 Novembre 2020, 04:08:23
(https://comics.panini.it/store/media/catalog/product/cache/80/image/9df78eab33525d08d6e5fb8d27136e95/M/1/M1BATM009_0.jpg)

Batman: La citta' di Bane
Batman N.9


Autori: Tom King
17x26, S., 48 pp., col.|5€
Contiene: Batman (2016) #83-84
DC PANINI COMICS

• Penultimo capitolo per La città di Bane!
• Tornato a Gotham insieme a Catwoman, Batman affronta Bane per reclamare la sua città!
• Ma le insidie non finiscono qui per il Cavaliere Oscuro, che dovrà vedersela con un nemico ancor più esiziale!
• Una magistrale disamina psicologica delle figure in gioco firmata dal premiato sceneggiatore Tom King!

Ottimo numero.
Ragazzi la prima metà con (attenzione: pesanti spoilers :asd:)
la lettera d'addio di Alfred è magistrale. Testo bellissimo, disegni perfetti. Mi è piaciuta tantissimo.
Seconda parte che invece ripercorre un po' di vicende
di Thomas e dei vari passaggi che ci hanno portato alla fine di questo confronto padre-figlio che sto veramente adorando.
Il numero non aggiunge nulla (a meno che non mi sia perso qualcosa...), ma ha il giustissimo scopo di invogliarmi a rileggere l'intera run e di farmi montare un mega-hype per il numero finale. Bravo King :ahsisi:
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Azrael - 09 Novembre 2020, 08:28:14
(https://www.panini.it/media/catalog/product/cache/a5b5dd3adfe0d321084804c738f29601/m/1/m1batm011_0_sahflcztj4ugf49q.jpg)

Batman: La citta' di Bane
Batman N.11


Autori: Tom King
17x26, S., 48 pp., col.|5€
Contiene: Batman (2016) #85
DC PANINI COMICS

• Ci siamo: Batman è pronto a riprendersi la sua città, ma prima deve sconfiggere un ultimo, pericolosissimo avversario… e non è Bane!
• Con la partecipazione straordinaria di Catwoman, Gotham Girl, Thomas Wayne… e Joker!
• L’imperdibile finale dell’arco narrativo La città di Bane, in un episodio di lunghezza doppia!
• L’ultimo numero del ciclo di Tom King, lo scrittore che ha ridefinito il Cavaliere Oscuro!
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: moebius - 09 Novembre 2020, 13:34:07
E ANDIAMOOOO  :clap:  non vedo l'ora caspita :sisi:
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Hugostrange70 - 09 Novembre 2020, 17:10:52
Adesso devo decidermi a leggere tutto il ciclo  ^_^
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: moebius - 11 Novembre 2020, 00:51:08
Letto. Molto molto valido, ma devo metabolizzare: mi aspettavo qualcosa di più da un numero finale... È finito un po' così... Senza clamori né spettacoli... Chiudendo in maniera molto molto convincente su alcuni personaggi, ma in maniera del tutto inesistente su tante altre situazioni. L'impressione così su due piedi è che ci sarebbe stato veramente bisogno di un ulteriore numero che desse un senso maggiore di chiusura e in cui venissero ripresi gli eventi principali della gestione. Cioè io mi immagino un volume enorme che contiene tutta la run e mi immagino di arrivare alla fine in questo momento e penso che penserei: "e ora....?"

Bho, penso che farei bene a rileggere tutta la run di un fiato prima di commentare. Però sento che questo finale è stato molto rapido e ha calcato troppo poco quel che c'era da calcare rispetto all'ossessività con cui King ha proposto determinate situazioni nella sua run. Ossia non puoi calcare la mano per 84 numeri con alcune cose e poi chiudere così con l'85 senza che mi arrivi una sensazione di conclusione effettiva.

Non so... Sono un po' interdetto. Per quanto il numero in sé mi sia piaciuto molto eh: puro stile King :wub: come ci ha abituato negli ultimi anni. Mi tolgo il cappello. Resta solo un qualche amaro in bocca...

Cioè veramente lo
scontro finale con Thomas si è concluso con un cazzotto ben assestato? E poi? Fine così: Gotham è di nuovo libera e basta tutti contenti promessi sposi e via. 
L'impressione è che servisse un numero ulteriore per fare una sorta di chiusa su tutto ciò che è successo nella run. Insomma in fondo sono QUATTRO ANNI di storie: come cavolo si fa a chiuderle così nell'esatto istante in cui si conclude il conflitto? Alcune parti di questa gestione sono state troppo belle... sentivo bisogno di più tempo per metabolizzare la fine :cry:

Intanto spero che qualcuno qui possa farmi cambiare idea magari elogiando questo finale :asd: (che, ripeto, a essere bello è veramente bello bello :wub: :wub: :wub:)
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Hugostrange70 - 11 Novembre 2020, 06:52:05
Da che ricordo io si diceva che la miniserie batman /Catwoman doveva servire a dare ulteriori risposte o sbaglio  :hmm:
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Azrael - 11 Novembre 2020, 06:53:27
Da che ricordo io si diceva che la miniserie batman /Catwoman doveva servire a dare ulteriori risposte o sbaglio  :hmm:

Teoricamente, si. A dicembre esce il primo numero, in america.
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: moebius - 11 Novembre 2020, 13:24:25
Da che ricordo io si diceva che la miniserie batman /Catwoman doveva servire a dare ulteriori risposte o sbaglio  :hmm:

Teoricamente, si. A dicembre esce il primo numero, in america.
Ma sempre di King?
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Cosmonauta - 11 Novembre 2020, 13:31:09
Si.
King e Mann. Saranno 12 numeri più speciale estivo mi pare. Inizia il mese prossimo negli USA col primo numero.
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Mr.Fox - 11 Novembre 2020, 21:02:34
Finale deludente


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Bramo - 12 Novembre 2020, 00:58:03
L'impressione è che servisse un numero ulteriore per fare una sorta di chiusa su tutto ciò che è successo nella run. Insomma in fondo sono QUATTRO ANNI di storie: come cavolo si fa a chiuderle così nell'esatto istante in cui si conclude il conflitto? Alcune parti di questa gestione sono state troppo belle... sentivo bisogno di più tempo per metabolizzare la fine :cry:
È una sensazione che condivido con te: anch'io nel complesso ho apprezzato molto la lunga run di King e anch'io ritengo un po' troppo "sbrigativo" il finale in alcuni punti, pur ritenendolo comunque abbastanza soddisfacente... anche se non tanto quanto avrei voluto.

Il motivo comunque penso sia da addebitare al fatto che originariamente la gestione King avrebbe dovuto comprendere 100 episodi, salvo poi ricevere un cambio di piani in corsa per farla concludere sul n. 85. Nonostante non sia stato comunicato all'autore dall'oggi al domani, immagino che avrà comunque dovuto operare delle modifiche per imbastire una storia dal sapore conclusivo (non solo dell'ultimo arco narrativo pubblicato, ma della sua gestione complessiva), che di base però non avrebbe dovuto avere questo fardello sulle sue spalle.

Come detto da altri, la DC ha permesso allo sceneggiatore di proseguire con i suoi piani sulla maxiserie Batman/Catwoman che partirà a gennaio (con un anno di ritardo rispetto ai primi annunci, rovinando di fatto l'avvicendamento di continuity che avrebbe potuto essere più stretto e coerente), ma molto probabilmente sarà qualcosa di diverso rispetto ai progetti iniziali; in ogni caso, trasferendo la storyline su una testata parallela occorreva comunque dare un senso di chiusura a quanto raccontato su Batman, per quanto affrettato e raffazzonato potesse risultare, e questo credo possa spiegare un po' le sensazioni che hai provato leggendo l'ultimo capitolo di City of Bane.
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Azrael - 12 Novembre 2020, 05:33:52
Ma la colpa e' sua, mi spiego meglio, se ci pensate bene in questi 85 numeri qualche volta ha allungato il sugo, quindi e' colpa sua se poi si e' ridotto ad essere "sbrigativo" nel finale.
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: moebius - 12 Novembre 2020, 09:05:43
Ma la colpa e' sua, mi spiego meglio, se ci pensate bene in questi 85 numeri qualche volta ha allungato il sugo, quindi e' colpa sua se poi si e' ridotto ad essere "sbrigativo" nel finale.
:quoto: ma infatti il mio problema non è il finale in sé, che è anche bello... Il problema è che sembra il finale di una mini durata 10 numeri. Non 85. Sembra il finale di "la città di Bane" (e, fosse così, ripeto, sarebbe tutto splendido: il numero in sé è molto molto bello con la scena del bar :wub:), e non il finale della sua intera gestione. Cioè il problema non sono le tempistiche di questo finale in sé, il problema sono le tempistiche di questo finale in relazione con le tempistiche dedicate ad alcuni momenti della gestione. Ci sono numeri e numeri che King passa a battere su certi tasti, e quindi io mi aspetto che alla fine queste corde vengano ri-pizzicate. Invece si chiude il tutto così... come se in fondo tutto ciò che King ha fatto capitare al povero Bruce non fosse tutto 'sto granché di problema.

Per dirne una: Dick Grayson? Ce lo siamo scordato quel casino lì? Bho :nono: non va bene
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Bruce Wayne - 12 Novembre 2020, 10:13:24
Su Dick Grayson cosa intendi?
Perché le conseguenze della ferita furono poi affrontate sulla sua testata.


Comunque mi sembra evidente che King aveva altri programmi, come è stato detto, e che avrebbe voluto avere più tempo per gestire la parte finale della sua run.
Però come detto da Az, se ripenso ad alcuni numeri usciti nel corso della sua gestione... alcuni erano davvero al limite del furto. Ogni tanto avevo l'impressione che King usasse le sue classiche ripetizioni o altri mezzucci giusto per riempire le pagine.
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Bramo - 12 Novembre 2020, 11:25:04
Cioè il problema non sono le tempistiche di questo finale in sé, il problema sono le tempistiche di questo finale in relazione con le tempistiche dedicate ad alcuni momenti della gestione. Ci sono numeri e numeri che King passa a battere su certi tasti, e quindi io mi aspetto che alla fine queste corde vengano ri-pizzicate. Invece si chiude il tutto così... come se in fondo tutto ciò che King ha fatto capitare al povero Bruce non fosse tutto 'sto granché di problema.
Ma capisco benissimo cosa intendi dire, infatti.
Quello che scrivevo io nel mio post precedente era che probabilmente nella mente di King i numeri restanti per arrivare ai 100 previsti si sarebbero presi il loro tempo, analogamente a quanto fatto in precedenza, per chiudere l'intera gestione, cosa che non ha potuto fare per la decisione di fargli finire prima del previsto l'esperienza su Batman. A quel punto ha dovuto per forza di cose comprimere determinate situazioni e andamenti, riservandosi di allargare il discorso su Batman/Catwoman.
Così facendo, allo stato attuale abbiamo però in mano una lunga saga dal ritmo sbilanciato, perché rilassata nei tempi all'inizio e accelerata alla fine.

Poi sì, che in alcuni casi King abbia girato un po' a vuoto e abbia ecceduto nel suo modus operandi, che a me solitamente piace, sono anche d'accordo...

PS: ne approfitto per una domanda su questa saga, che mi tormenta da un po'...
Nell'ultima tavola della quinta parte di Io sono Gotham c'è il famoso monologo in didascalie di Gotham Girl, che riporto:
"Dopo esserci sposati, dopo che Bruce aveva fatto quello che aveva fatto, dopo il modo in cui era morto... dopo che... dopo che io l'avevo ucciso... io e Duke venivamo qui una volta all'anno, nell'anniversario della morte di mio fratello. Per poterlo ricordare. Per ricordare che è qui che è cominciato tutto. L'origine di Gotham Girl... la morte di Batman..."
Ecco, di tutto questo non c'è più stata traccia, giusto? O mi sono perso qualche pezzo per strada, magari su qualche testata parallela? Dico la morte di Batman e Gotham Girl sposata con Duke...
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Bruce Wayne - 12 Novembre 2020, 11:57:04
Penso che si stato tutto tralasciato, considerando anche lo sconvolgimento dei piani editoriale relativi a 5G ecc...

A meno che per morte di Batman non si vada a leggere come una morte "filosofica" e simbolica, ma anche in questo caso penso che i piani di King non siano poi andati a finire come aveva programmato...


...anche perché Bat/Cat porterà a termine quello che King voleva dire su questi due pg, ma mi pare che nel tempo la storia si sia modificata e ora non sia nemmeno più esplicitamente in contuinuity (a differenza degli annunci iniziali).
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Cosmonauta - 12 Novembre 2020, 12:06:17
Secondo me è stata abbandonata come cosa, poteva essere forse simbolica, tipo che
Bruce si sarebbe sposato e Batman avrebbe smesso di esistere. Però la DC non ha voluto far sposare Bruce e Selina. È solo una mia teoria, ma per me King voleva far sposare per davvero i due personaggi. Poi la run essendo stata tronccata quasi all'ultimo, King con poche colpe ha terminato come poteva e il prossimo Batman/Catwoman non so quanto rispecchierà quello che in origine volesse fare davvero...
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: moebius - 12 Novembre 2020, 12:18:11
Su Dick Grayson cosa intendi?
Perché le conseguenze della ferita furono poi affrontate sulla sua testata.
Intendo che anche lì: quell'evento è stato importante per la run di King? Sì! O meglio: lui l'ha presentato come tale. Però poi le conseguenze di quell'evento si sono viste appunto nella sua testata. Quello che voglio dire è che in questo finale non sono riuscito a percepire l'importanza di tutti gli accadimenti della run (come ad esempio il rapporto con Dick, come tante altre cose). Alcune cose nella run sono successe e via... per poi non essere riacchiappate nel finale, in cui è stato esasperato (quasi alla nausea) solo il rapporto Batman/Catwoman. Per questo dicevo che questo numero sembrava molto più la chiusura perfetta de "La Città di Bane", più che una chiusura (fatico anche a definirla tale) di una run così enorme e così martellante su alcuni eventi. Abbiamo passato numeri su numeri su determinati eventi e tematiche, senza che queste venissero poi riprese nella conclusione. E' tipo un peccato madornale...

Alla luce di ciò, non capisco come sia possibile che venga segata così di 15 numeri una serie così importante che palesemente lascerà tantissimi lettori insoddisfatti. Mi sembra proprio una cosa sconveniente. Cioè come mai di preciso si è optato per fare questo obbrobrio editoriale?
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Bruce Wayne - 12 Novembre 2020, 12:24:37
Su Dick però la colpa non è di King, ma dell'editore, che ha deciso di mostrare l'evento su Batman per poi (ma era già programmato sarebbe stato così) continuare sulla testata Nightwing.

Sul taglio finale della run: credo che ci sia stato un calo di vendite e King, soprattutto post Heroes in Crisis, ha avuto un calo di apprezzamento anche da parte della "critica".
Quindi la DC è corsa ai ripari parcheggiandolo su quella serie Bat/Cat ideata apposta per dargli la possibilità di concludere al sua storia, ma mettendo altri autori sulla testata principale... in attesa di capire cosa fare. :lol:
Poi ci sono stati un po' di scossoni vari proprio ai piani alti, quindi è stato confermato Tynion, sempre in attesa di rimetterci un vero big probabilmente.
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: moebius - 12 Novembre 2020, 12:33:02
Su Dick però la colpa non è di King, ma dell'editore, che ha deciso di mostrare l'evento su Batman per poi (ma era già programmato sarebbe stato così) continuare sulla testata Nightwing.
Ok almeno su questo mi metto l'anima in pace :asd:
Sul taglio finale della run: credo che ci sia stato un calo di vendite e King, soprattutto post Heroes in Crisis, ha avuto un calo di apprezzamento anche da parte della "critica".
Quindi la DC è corsa ai ripari parcheggiandolo su quella serie Bat/Cat ideata apposta per dargli la possibilità di concludere al sua storia, ma mettendo altri autori sulla testata principale... in attesa di capire cosa fare. :lol:
Poi ci sono stati un po' di scossoni vari proprio ai piani alti, quindi è stato confermato Tynion, sempre in attesa di rimetterci un vero big probabilmente.
Bho... Non mi sembra una soluzione soddisfacente per nessuno: chi non amava King odierà la sua gestione ancora di più, e chi invece se la stava godendo alla grande (tipo me) finisce col farsi girare le balle lo stesso :asd: il vero peccato, come si diceva, è che verosimilmente questa serie Bat/Cat non chiuderà mai la storia nel modo in cui l'aveva pensata. Anche perché è comunque un cambio di testata... ha più il suono di un "epilogo" a mo' di spin-off :sisi:

Di sicuro questo segna la fine della mia "permanenza" sullo spillato Batman, perché spendere 5€ così per storielle di Tynion non ho granché voglia. Rimarrò in attesa che succeda qualcosa di vagamente interessante :asd: è stato comunque un piacere condividere con voi questa lunga lunga luuuuunga cavalcata :D ci rivediamo sicuramente su Bat/Cat intanto (sempre che non sia una ciofeca mostruosa)
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Cosmonauta - 12 Novembre 2020, 12:46:45
Batman/Catwoman per me sarà un tentativo di fare una storia definitiva del loro rapporto, la speranza è quella che diventi poi un qualcosa del valore de Il Lungo Halloween, Vittoria Oscura o Hush, quindi una lettura che sarà sempre inserita nella lista delle cose da leggere di Batman e consigliata da tutti.

Però sui risvolti che voleva apportare in continuity sono abbastanza pessimista, qualcosa avrà cambiato per forza ormai...

Di Tynion ho letto parerei esagerati dai detrattori di King, dagli altri ho sempre letto di una run abbastanza normale e classica, carina da leggere, ma che non lascia nulla. Morrison, Snyder o King, che piacciono o no (ad esempio Snyder non mi piace), hanno comunque lasciato un'impronta.
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: katzenberg - 12 Novembre 2020, 12:54:56
È impensabile che 15 numeri in meno possano non pesare in maniera determinante sulla qualità della run.
Infatti a me che è piaciuta tantissimo trovo che inizi a zoppicare nel momento che coincide più o meno con l'annuncio della silurazione di King.

Che poi mandarlo via per metterci Tynion a fare il compitino...mah.
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Bruce Wayne - 12 Novembre 2020, 12:55:43
Io la lettura di Batman l'ho interrotta dopo qualche numero di Tynion proprio perché mi diceva ben poco... però c'è da dire che Tynion stava temporeggiando per arrivare al numero #100 senza sapere se avrebbe continuato a scrivere lui il personaggio.
Una volta confermato anche a seguire, ho letto che le storie hanno iniziato ad avere un respiro diverso... ma comunque non abbastanza da riportarmi alla lettura per quanto mi riguarda.

Per quanto riguarda il finale di King: per quanto di fatto dopo il #49 mi sia piaciuto sempre meno, anche io avrei voluto leggere la run per come l'aveva pensata.
Anche se visto il mio gradimento dell'ultissima parte non sono più così tanto interessato. :lol:

Però Bat/Cat la aspetto comunque con piacere... principalmente per i disegni stupendi di Clay Mann.  :wub:
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Bramo - 12 Novembre 2020, 13:09:38
Grazie a Bruce e Cosmonauta per il confronto su quel mio dubbio.
Era come temevo, uno spunto che nella mente di King avrebbe dovuto avere una sua evoluzione ma che è diventato lettera morta con il passare del tempo e i vari cambi di situazione interna alla DC :(
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: katzenberg - 12 Novembre 2020, 13:09:57
Io credo che fargli modificare i suoi programmi così all'improvviso dopo anni di lavoro sia stata una grande mancanza di tatto e di rispetto nei confronti di King.
È bastato un piccolo calo di vendite per far prevalere gli umori di un manipolo di social-hater rumorosi sull'integrità dell'opera di uno scrittore pluripremiato.
Io la vedo così.
Fossi stato King li avrei mollati di punto in bianco...
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Cosmonauta - 12 Novembre 2020, 13:15:23
Io credo che fargli modificare i suoi programmi così all'improvviso dopo anni di lavoro sia stata una grande mancanza di tatto e di rispetto nei confronti di King.
È bastato un piccolo calo di vendite per far prevalere gli umori di un manipolo di social-hater rumorosi sull'integrità dell'opera di uno scrittore pluripremiato.
Io la vedo così.
Fossi stato King li avrei mollati di punto in bianco...

Tra l'altro gli hater sono stati di tre tipi:
1) Zombie Marvel dopo essere passato in esclusiva alla DC
2) Quelli incazzati
Perchè non si sono sposati Bruce e Selina nel #50
3) Quelli incazzati neri con il finale di HiC

Ovviamente parlo di hater, non di chi non ha semplicemente apprezzato quelle cose, ma ha sempre giudicato numero per numero o arco per arco.
Però è innegabile che tanti hanno iniziato a sventolare la bandiera dopo certi avvenimenti.
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: katzenberg - 12 Novembre 2020, 13:32:17
Io credo che la quasi totalità appartenga alla 3.
Ovvio che anche io per hater intendo quelle persone che ad un certo punto hanno deciso di iniziare a spargere rancore in giro per il web ad ogni occasione possibile.
Non certo chi, come avvenuto qui ha letto, non gradito e espresso le sue ragioni...
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: nickorso90 - 12 Novembre 2020, 13:47:57
C'è da dire che per il punto 2, l'errore è della DC, che ha pompato troppo il numero #50, ben sapendo che non portava a nessun stravolgimento.
Anche perché stando ai piccoli indizi lasciati da King prima di quel numero, era evidente che le cose sarebbero andate in una certa maniera.
Lì credo che parte del fandom si sia iniziato a rivoltare
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: moebius - 12 Novembre 2020, 17:26:43
io ragazzi ho veramente grandissime difficoltà a capire come si possa dare così tanto peso ai commenti ed essere così "molli" da parte di chi propone un prodotto al pubblico... Questo in generale eh, anche per film e serie tv.

Cioè se io ho un progetto e ci credo e lo affido a uno scrittore come King (che, appunto, non è come Pirlo che va alla Juventus, per dire :asd: non è un azzardo dell'ultima ora: è uno che "pesa"), poi come faccio a ritirarmi agli ultimi numeri scomodando tutti? Tanto, ripeto, chi ce l'ha con King non smetterà di avercela con lui... anzi il finale di questa run fa scontenti tutti. Bisognerebbe avere la faccia tosta di andare avanti e chiudere un progetto nel modo in cui lo scrittore aveva volontà di concluderlo, specialmente a così "poco" dalla fine: se gli avessero dato un preavviso più ampio, avrebbe certamente avuto più libertà di manovra.

E onestamente continuo a non capire affatto questa storia degli "hater"... cioè ragazzi ma di cosa stiamo parlando? Ok questa gestione non sarà fra le 5 gestioni più belle di Batman della storia, e magari manco fra le 10... però caspita ce n'è tantissima di roba peggiore! Bho chissà magari mi sbaglio io e negli ultimi 10 anni sono usciti SOLO capolavori altissimi nel genere supereroistico :asd:

Poi vabbè io sono di parte perché a me la run è piaciuta parecchio in molte parti... però mi chiedo: come può essere che la voce di quattro gatti che berciano sul web pesi di più di quella di King stesso agli occhi di chi lo ha assunto (evidentemente credendo in lui e nel suo lavoro)?
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Bruce Wayne - 12 Novembre 2020, 17:32:09
Ricordo che King alle convention ha avuto per un po' una guardia del corpo pagata dalla DC per le minacce che aveva ricevuto.
Non ricordo in che periodo fosse. :mmm:
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Cosmonauta - 12 Novembre 2020, 17:45:45
Purtroppo ci sono personaggi come in questo caso Batman, che sono un po' schiavi dello status quo e di una parte consistente di lettori (anche si fosse sposato ci sarebbe stato chi avrebbe fatto tante storie)
Batman è uno dei motivi principali per cui la DC Comics è così grande e famosa, se Batman per qualsiasi motivo ti perde scrittori, l'azienda anche un po' vigliaccamente, corre ai ripari e se ne frega di togliere lo scrittore in carica anche se poi farà un finale a metà (fosse anche Morrison), a loro interessa tornare a vendere più numeri, poi che lo scriva uno che tiene il personaggio in una comfort zone che non lascia niente, ai dirigenti che contano i soldi e guardano alla reputazione, frega poco e nulla purtroppo.
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: nickorso90 - 12 Novembre 2020, 17:55:47
Non è una cosa nuova.
Basti ricordare la run di Cap America di Spencer, dove fioccarono le minacce di morte.
Il fandom rimane tossico a prescindere  :ahsisi:
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Cosmonauta - 12 Novembre 2020, 17:58:02
Ed anche lì alla fine Secret Empire sa di serie rushata per chiudere tutto e fare il Legacy (anche se era una cosa più grande per via dell'ANAD che aveva fatto schifo a tantissimi). Ricordo ancora i disegni di SE che erano con tutti i disegnatori sotto i loro standard, come a dover velocizzare un lavoro e finirla col Cap Hydra.

Il fandom è spesso tossico, ma è quello che ti fa vendere, quindi c'è poco da farci. Alla fine questi personaggi volenti o no, sono spesso prigionieri del fandom che hanno.
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: moebius - 12 Novembre 2020, 22:40:33
Il fandom è spesso tossico, ma è quello che ti fa vendere, quindi c'è poco da farci. Alla fine questi personaggi volenti o no, sono spesso prigionieri del fandom che hanno.
una bella meta-storia a la' Johns :asd: "sequestro di persona cartacea"
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: EMC2 - 14 Novembre 2020, 16:42:09
Ho concluso anche io la lettura del cap. 85, e mi trovo in disaccordo con un po' di opinioni che ho letto in queste ultime pagine.

La fine è un po' frettolosa? Senza subbio
Il finale sembra troncato? Forse un altro paio di capitoli avrebbero fatto comodo
E' colpa di King? Anche no.

Parto dall'ultimo punto: ho letto che King poteva scrivere un finale meno frettoloso e durante la sua gestione evitare dei capitoli filler o comunque molto lenti. Ma vi chiedo: se so che la mia gestione deve durare 100 cap ci può stare che metto dei capitoli filler o di collegamento qua e là? Io direi di si. Se poi la DC mi toglie 15 cap è normale che devo fare le corse per chiudere. Ricordiamo che doveva avere il contentino di Batman & Catwoman che sarebbe dovuto partire alla fine della sua run per chiudere degnamente la storia d'amore da Bruce e Selina.
Tornando alla fine della sua run, io ci ritrovo tutto quello che King ha voluto trasmetterci e costruire in questi 4 anni. Ha chiuso la sottotrama di Gotham girl, ma sopratutto ha risposto agli interrogativi di Bat, alla sua spasmodica ricerca della "felicità", al suo dubbio amletico se potesse essere Batman e comunque essere felice insieme.
La risposta è SI e lo dice lui stesso quando dice che sceglie di essere Batman, ma non è un abbracciare un percorso verso la dannazione e la solitudine come nel monologo di "I am suicide", ma verso un cammino che lo porterà a dividere la sua vita con Selina, fino alla vecchiaia (come si vede nella splash page che mi ha ricordato moltissimo quella di fine gestione Johns su Green Lantern con Hal e Carol).

Tirando le somme a tutta la gestione, a me è piaciuta, e anche tanto: c'è una visione organica di tutto, il personaggio è approfondito psicologicamente e gli spunti sulla figura di Batman sono validi. Per capirci, metto King decisamente sopra Snyder.
Spero che Tynion non ci deluda...
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Cosmonauta - 14 Novembre 2020, 16:52:07
Bellissimo commenot che condivido.
Tra l'altro i capitoli fille a me sono piaciuti molto, sia quello di Freeze e KGBeast, sia soprattutto l'arco di Incubi.
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Bruce Wayne - 14 Novembre 2020, 17:04:34
È colpa di King? Anche no.

Parto dall'ultimo punto: ho letto che King poteva scrivere un finale meno frettoloso e durante la sua gestione evitare dei capitoli filler o comunque molto lenti. Ma vi chiedo: se so che la mia gestione deve durare 100 cap ci può stare che metto dei capitoli filler o di collegamento qua e là?
Alcuni dei capitoli li avrei trovati dal sapore di brodo allungato indipendentemente dal fatto che ci sarebbero stati 100 numeri o meno.
Per intenderci: Batman #67. Quel numero è emblematico dello stile King.

E io in King, sotto ce la vedo la sostanza... però spesso ho l'impressione che allunghi le cose senza che ce ne sia effettivamente il bisogno (in termini proprio di ritmo narrativo). Ecco, quel numero mi sembra un numero scritto perché a King serviva mandare in stampa un numero, ma non sapeva bene come riempirlo. E quindi prende una idea. Una. E la dilata per riempire tutto il numero.
Con una scena/situazione simile, Morrison ci aveva riempito al massimo una vignetta. E intorno ci aveva costruito due dei numeri (#682-683) tra i più belli della sua gestione.
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: EMC2 - 14 Novembre 2020, 17:26:52
È colpa di King? Anche no.

Parto dall'ultimo punto: ho letto che King poteva scrivere un finale meno frettoloso e durante la sua gestione evitare dei capitoli filler o comunque molto lenti. Ma vi chiedo: se so che la mia gestione deve durare 100 cap ci può stare che metto dei capitoli filler o di collegamento qua e là?
Alcuni dei capitoli li avrei trovati dal sapore di brodo allungato indipendentemente dal fatto che ci sarebbero stati 100 numeri o meno.
Per intenderci: Batman #67. Quel numero è emblematico dello stile King.

E io in King, sotto ce la vedo la sostanza... però spesso ho l'impressione che allunghi le cose senza che ce ne sia effettivamente il bisogno (in termini proprio di ritmo narrativo). Ecco, quel numero mi sembra un numero scritto perché a King serviva mandare in stampa un numero, ma non sapeva bene come riempirlo. E quindi prende una idea. Una. E la dilata per riempire tutto il numero.
Con una scena/situazione simile, Morrison ci aveva riempito al massimo una vignetta. E intorno ci aveva costruito due dei numeri (#682-683) tra i più belli della sua gestione.


Sono d'accordo che alcuni capitoli sono tali che se anche li togli da tutta la gestione non è che si perda granchè; però in una gestione di 100 numeri secondo me ci possono stare, d'altronde anche loro contribuiscono alla costruzione dell'atmosfera.
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: katzenberg - 14 Novembre 2020, 17:36:27
Qualsiasi autore scriva così tanti numeri con cadenza quindicinale è normale che inserisca dei filler o qualcosa di simile...ci sta.
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: EMC2 - 14 Novembre 2020, 17:52:54
Vero, è da tenere conto che avere una cadenza quindicinnale impatta sicuramente tanto sui disegnatori, ma anche sulla scrittura
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: moebius - 14 Novembre 2020, 17:56:26
ma comunque non mi sembra che a qualcuno qui abbiano proprio fatto schifo schifo gli ultimi "volumi" della run :look:

a me per esempio questo ultimissimo numero è piaciuto moltissimo come numero in sé :sisi: e anche come chiusura di "La Città di Bane", ma non come conclusione della sua intera run :nono:
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: katzenberg - 14 Novembre 2020, 18:09:05
A me non è piaciuto molto The Fall and the Fallen.
Non è brutto ma è quello che probabilmente ha risentito di più del taglio e infatti risulta frammentato e sbrigativo.
Devo ancora leggere gli ultimi tre numeri, nel complesso mi è piaciuta tutta anche se devo dire che il livello è stato decisamente più alto nei primi due terzi della run...
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Cosmonauta - 14 Novembre 2020, 18:15:06
Perchè in teoria doveva proprio essere un finale di arco narrativo, ma non di run... almeno stando a quando è stato detto che doveva finire in 100 numeri e Batman/Catwoman inizialmente doveva essere una sorta di ultimo arco.

Io mi nel tempo mi sono fatto una mia teoria su quello che forse voleva fare:
Con Alfred morto, Bruce avrebbe poi sposato realmente Selina che avrebbe preso anche il posto di Alfred a villa Wayne, ma affiancandolo in molte sue uscite notturne. Lei sarebbe poi rimasta incinta, ecc ecc poi (qua invento io per sistemare nel caso un giorno lo status quo) far purtroppo perdere o morire il bambino a causa di qualche trauma causato dal Joker (in modo da dargli qualcosa di nuovo e iconico come con Barbara, Jason e Sara). Bruce e Selina pur amandosi si speravano a causa dell'evento.
Volento tornavi quindi allo status quo. Però avevi i cambiamenti che King aveva detto di voler fare e che non si aspettava che la DC avrebbe accettato, e visti gli indizi quindi Alfred morto, Bruce e Selina sposati e lei incinta (come si era visto in un disegno), la mia ipotesi fu questa.
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: moebius - 14 Novembre 2020, 22:31:43
Ma con la vicenda (mega-Spoiler)
di Alfred morto
, secondo voi come si procederà? Come la vedete? Cioè mi sembra un cambiamento abbastanza estremo... dite che ce lo terremo così o che sarà fixato in qualche modo strano? (penso che tutti abbiano qualche idea sulla seconda delle due ipotesi :asd:)
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Cosmonauta - 15 Novembre 2020, 01:29:06
Ma con la vicenda (mega-Spoiler)
di Alfred morto
, secondo voi come si procederà? Come la vedete? Cioè mi sembra un cambiamento abbastanza estremo... dite che ce lo terremo così o che sarà fixato in qualche modo strano? (penso che tutti abbiano qualche idea sulla seconda delle due ipotesi :asd:)

Quello che metto in Spoiler penso sia Spoiler grosso, vedi tu se leggere
Torna alla fine della Joker War scritta da Tynion mi pare, un po' alla azzo di cane tra l'altro, ma non sono sicuro al 100%
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: Azrael - 15 Novembre 2020, 02:03:04
Ma con la vicenda (mega-Spoiler)
di Alfred morto
, secondo voi come si procederà? Come la vedete? Cioè mi sembra un cambiamento abbastanza estremo... dite che ce lo terremo così o che sarà fixato in qualche modo strano? (penso che tutti abbiano qualche idea sulla seconda delle due ipotesi :asd:)

Quello che metto in Spoiler penso sia Spoiler grosso, vedi tu se leggere
Torna alla fine della Joker War scritta da Tynion mi pare, un po' alla azzo di cane tra l'altro, ma non sono sicuro al 100%

Ni. Lo leggerete presto.
Titolo: Re:Batman Vol.12-13: La citta' di Bane - di Tom King
Inserito da: moebius - 15 Novembre 2020, 13:58:15
Quello che metto in Spoiler penso sia Spoiler grosso, vedi tu se leggere
Azz....... no scusa ma se mi dici così non posso proprio :nono: :asd: m'hai messo una curiosità atroce, però non posso :stralol: