Autore Topic: Batman: Vittime - di J.Starlin  (Letto 4189 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online Azrael

  • Batman Inc.
  • *
  • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
  • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
  • Post: 149803
  • La Vittoria Sta Nei Preparativi
    • Blog Azrael
Batman: Vittime - di J.Starlin
« il: 26 Marzo 2012, 16:41:55 »


  • Batman: Vittime

    Testi: Jim Starlin
    Disegni: Jim Aparo, Dick Giordano, Mark D. Bright
    Edizione Originale: Batman #414, 421-422 USA
    Edizione Italiana: Batman N.9-10 Ed.Glenat; Batman Classic Vol.31, 34-35 Ed.Lion Comics;

    Batman affianca il Dipartimento di polizia di Gotham nella risoluzione di alcuni omicidi. Sulla terza scena del crimine incontra una giovane di nome Kate Babcock e diventa subito suo amico, ma altri eventi imprevedibili sono alle porte. Come reagirà Batman?
    « Ultima modifica: 09 Aprile 2018, 05:42:25 da Azrael »
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori
    I promise you, Bruce.
    You were right to pick me.

    Offline Murnau

    • Vertigo
    • *
    • King Nerd
    • Post: 31456
    • Benvenuti tra i rifiuti, non vi cacceremo via.
    Re: Batman: Vittime - di J.Starlin
    « Risposta #1 il: 26 Marzo 2012, 16:45:17 »
  • Gesù, questa storia mi sconvolse quando la lessi, ai tempi:
    Spoiler  :
    il barbone che viveva nelle fogne e teneva il cadavere di una donna legato ad una sedia, il suggerire che facesse sesso con la morta...
    Vendo vari Alan Moore, Grant Morrison, Frank Miller




    Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                       La notte, 1961

    Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                        Il cielo sopra Berlino, 1987

    Online Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 43127
    Re: Batman: Vittime - di J.Starlin
    « Risposta #2 il: 26 Marzo 2012, 16:47:21 »
  • La storia non me la ricordo più...è passato troppo tempo dalla lettura (1995 è possibile?)
    Però da quel che dici Hush sembra una storia interessante. :ahsisi:
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Offline Murnau

    • Vertigo
    • *
    • King Nerd
    • Post: 31456
    • Benvenuti tra i rifiuti, non vi cacceremo via.
    Re: Batman: Vittime - di J.Starlin
    « Risposta #3 il: 26 Marzo 2012, 16:49:53 »
  • Mi pare sia uscita nel '93, da noi.
    Vendo vari Alan Moore, Grant Morrison, Frank Miller




    Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                       La notte, 1961

    Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                        Il cielo sopra Berlino, 1987

    Online Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 43127
    Re: Batman: Vittime - di J.Starlin
    « Risposta #4 il: 26 Marzo 2012, 16:51:16 »
  • Ah ecco ancora prima...sono passati già vent'anni... :o
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Online Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 149803
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re: Batman: Vittime - di J.Starlin
    « Risposta #5 il: 26 Marzo 2012, 16:51:30 »
  • Gesù, questa storia mi sconvolse quando la lessi, ai tempi:
    Spoiler  :
    il barbone che viveva nelle fogne e teneva il cadavere di una donna legato ad una sedia, il suggerire che facesse sesso con la morta...

    Si, molto inquietante, ma non credo arrivasse a tanto, era troppo rimbambito

    Mi pare sia uscita nel '93, da noi.

    Giusto  ^_^
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori
    I promise you, Bruce.
    You were right to pick me.

    Offline Murnau

    • Vertigo
    • *
    • King Nerd
    • Post: 31456
    • Benvenuti tra i rifiuti, non vi cacceremo via.
    Re: Batman: Vittime - di J.Starlin
    « Risposta #6 il: 26 Marzo 2012, 16:53:34 »
  • Gesù, questa storia mi sconvolse quando la lessi, ai tempi:
    Spoiler  :
    il barbone che viveva nelle fogne e teneva il cadavere di una donna legato ad una sedia, il suggerire che facesse sesso con la morta...

    Si, molto inquietante, ma non credo arrivasse a tanto, era troppo rimbambito
    Mah, secondo me Starlin lo suggerisce tra le righe. La storia si chiama "La moglie di Elmer" o qualcosa del genere (forse era "sposa"): il concetto di moglie/sposa penso abbia quel significato, da un punto di vista metaforico.
    Vendo vari Alan Moore, Grant Morrison, Frank Miller




    Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                       La notte, 1961

    Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                        Il cielo sopra Berlino, 1987

    Online Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 149803
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re: Batman: Vittime - di J.Starlin
    « Risposta #7 il: 26 Marzo 2012, 16:58:14 »
  • Gesù, questa storia mi sconvolse quando la lessi, ai tempi:
    Spoiler  :
    il barbone che viveva nelle fogne e teneva il cadavere di una donna legato ad una sedia, il suggerire che facesse sesso con la morta...

    Si, molto inquietante, ma non credo arrivasse a tanto, era troppo rimbambito
    Mah, secondo me Starlin lo suggerisce tra le righe. La storia si chiama "La moglie di Elmer" o qualcosa del genere (forse era "sposa"): il concetto di moglie/sposa penso abbia quel significato, da un punto di vista metaforico.

    "La Donna di Elmore" comunque si il significa è sempre quello  ^_^
    L'ho riletta ieri sera, la donna
    Spoiler  :
    l'ha trovata nella discarica   :ph34r:

    Molto
    Spoiler  :
    coraggiosa la sorella di una delle vittime e confessando senza problemi alla polizia il tutto  :ahsisi:

    Comunque una storia bella, l'argomento non per niente fantascientifico anzi.
    Quello che mi ha colpito di più è
    Spoiler  :
    come la prende sul personale Batman dopo che tra questi c'è anche una sua Amica
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori
    I promise you, Bruce.
    You were right to pick me.

    Offline John Dorian

    • Speed Force
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1403
    • Ex RedRobin
    Re: Batman: Vittime - di J.Starlin
    « Risposta #8 il: 27 Marzo 2012, 15:04:38 »
  • E' mia intenzione recuperare tutte stè storie Glenat MAI ristampate al Comicon  :up:
    "Time is a flat circle"