Autore Topic: Batman: La Resurrezione di Ra's al Ghul (n.16-20)  (Letto 13608 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Murnau

  • Vertigo
  • *
  • King Nerd
  • Post: 31319
  • Benvenuti tra i rifiuti, non vi cacceremo via.
Re: Batman: La resurrezione di Ra's al Ghul (n.16-20)
« Risposta #30 il: 23 Agosto 2011, 12:54:10 »
  • Ecco, mi hai fatto venire in mente che invece a me è piaciuta molto quella scena finale.
    Idem.

    In generale la saga mi è piaciuta, però l'avrei asciugata condensando gli episodi di Nightwing e Robin in un'unica soluzione.
    Vendo vari Alan Moore, Grant Morrison, Frank Miller




    Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                       La notte, 1961

    Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                        Il cielo sopra Berlino, 1987

    Offline Ned Ellis

    • Vertigo
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4952
    Re: Batman: La resurrezione di Ra's al Ghul (n.16-20)
    « Risposta #31 il: 23 Agosto 2011, 17:32:00 »
  • A me il finale non ha detto molto come non ha detto molto la saga.
    Per carità, tutto leggibilissimo, ma se uno seguiva la pubblicazione Planeta è normale notare come dallo spillato 16 al 21 la qualità è scesa rispetto a quello che era prima (e a quello che sarà da 22 in poi)

    Tra l'altro...nel 22 mi sembra c'è un ulteriore "epilogo" della saga scritto da Dini molto carino :sisi:
    Sette anni fa abbiamo stipulato un trattato con l'uomo bianco. Ci ha promesso che la terra dei bufali sarebbe stata nostra per sempre. Adesso minacciano di prenderci anche quella. Dovremmo cedere, fratelli? O invece dire loro: "Dovrai uccidermi prima di impossessarti del mio paese".

    Vendo sul forum
    http://www.dcleaguers.it/forum/mercatino/(vt)-vendo-berserk-batman-nuova-serie/new/#new

    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 144073
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re: Batman: La resurrezione di Ra's al Ghul (n.16-20)
    « Risposta #32 il: 23 Agosto 2011, 17:32:55 »
  • A me il finale non ha detto molto come non ha detto molto la saga.
    Per carità, tutto leggibilissimo, ma se uno seguiva la pubblicazione Planeta è normale notare come dallo spillato 16 al 21 la qualità è scesa rispetto a quello che era prima (e a quello che sarà da 22 in poi)

    Tra l'altro...nel 22 mi sembra c'è un ulteriore "epilogo" della saga scritto da Dini molto carino :sisi:

    Non è malvagia , però poteva essere fatta meglio questo  :sisi:
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori

    Offline The Dark Knight

    • Batman Inc.
    • *
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3589
    • "Yes, father. I shall become a bat"
    Re: Batman: La resurrezione di Ra's al Ghul (n.16-20)
    « Risposta #33 il: 25 Agosto 2011, 13:26:55 »
  • Io sono contento di averla letta con ritardo perchè se avessi dovuto seguirla all'epoca aspettando tutti quei mesi per vedere la conclusione e soprattutto per saltare alle (secondo me bellissime) storie successive penso che sarei stato un po' contrariato...
    "And as the sun, that had been too afraid to show its face in this city, started to turn the black into grey, I smiled. Not out of happiness. But because I knew... that one day, I wouldn't have to do this anymore. One day, I could stop fighting. Because one day... I would win. One day, there will be no pain, no loss, no crime. Because of me, because I fight. For you. One day, I will win." Batman - Bruce Wayne


    Offline cybertroniano

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2925
    Re: Batman: La resurrezione di Ra's al Ghul (n.16-20)
    « Risposta #34 il: 26 Agosto 2011, 15:50:54 »
  • si una piacevole lettura , ma nulla di che cmq
    il solo e unico modo per non godersi il presente è pensare al prossimo futuro

    Offline Il Viandante

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 456
    • Signori,temete...l'uomo medio!
    Re: Batman: La resurrezione di Ra's al Ghul (n.16-20)
    « Risposta #35 il: 26 Agosto 2011, 19:30:03 »
  • si una piacevole lettura , ma nulla di che cmq

    Finita di leggere proprio ora  :D

    Spoiler  :
    La sadicità di Batman nel dare una punizione a Ra's mi ha lasciato di stucco  :look:



    Offline Silver Surfer

    • Avengers
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5665
    • La risposta è dentro di noi. (Ma è sbagliata...)
    Re: Batman: La resurrezione di Ra's al Ghul (n.16-20)
    « Risposta #36 il: 07 Settembre 2011, 19:17:35 »
  • Approfittando delle ferie forzate per malattia sono riuscito ad andare avanti nelle mie letture batmaniane e sono arrivato fino a questa saga.
    Che ho trovato piuttosto confusionaria e spesso senza capo né coda, con un finale che mi ha anche lasciato perplesso.
    Alcuni spunti magari potevano essere interessanti, mentre altri sono venuti fuori piuttosto banali
    Spoiler  :
    Ras che tenta Tim con la promessa della resurrezione dei suoi cari sembra una brutta scopiazzatura di Palpatine e Anakin Skywalker, e non solo termina con un prevedibilissimo rifiuto, ma getta anche una brutta ombra sulla personalità di Tim
    Probabilmente questa miniserie aveva la sua funzione di reintrodurre un villain molto carismatico e di mettere su una certa carreggiata il rapporto tra Bruce, Talia e Damian, ma il risultato finale non mi sembra molto all'altezza delle premesse. Alla fine una storia ricca di azione, ma con un finale un po' riduttivo. Morrison probabilmente ci é entrato poco, per cui direi che Dini forse riesce a dare il meglio di sé negli albi autoconclusivi di stile poliziesco: un crossover di questa lunghezza e portata non era nelle sue corde e si é visto.
    Per finire, una "piccola" svista di sceneggiatori ed editor che forse fa capire come questa saga sia stata un po' gestita in maniera frettolosa:
    Spoiler  :
    se alla fine si dice che per risorgere Ras ha bisogno del corpo di un consanguineo  perché aveva chiesto a Batman di scegliere tra Damian, che é suo nipote, e Tim, che é inveceun estraneo? Forse il fatto che sia figlio adottivo del padre di suo nipote lo qualifica come membro della famiglia? Mi sembra un rapporto di parentela un po' vago...

    If sacred places are spared the ravages of war... then make all places sacred. And if the holy people are to be kept harmless from war... then make all people holy.
    Previously known as Dex-Starr

    Offline Il Viandante

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 456
    • Signori,temete...l'uomo medio!
    Re: Batman: La resurrezione di Ra's al Ghul (n.16-20)
    « Risposta #37 il: 07 Settembre 2011, 20:15:38 »
  • Approfittando delle ferie forzate per malattia sono riuscito ad andare avanti nelle mie letture batmaniane e sono arrivato fino a questa saga.
    Che ho trovato piuttosto confusionaria e spesso senza capo né coda, con un finale che mi ha anche lasciato perplesso.
    Alcuni spunti magari potevano essere interessanti, mentre altri sono venuti fuori piuttosto banali
    Spoiler  :
    Ras che tenta Tim con la promessa della resurrezione dei suoi cari sembra una brutta scopiazzatura di Palpatine e Anakin Skywalker, e non solo termina con un prevedibilissimo rifiuto, ma getta anche una brutta ombra sulla personalità di Tim
    Probabilmente questa miniserie aveva la sua funzione di reintrodurre un villain molto carismatico e di mettere su una certa carreggiata il rapporto tra Bruce, Talia e Damian, ma il risultato finale non mi sembra molto all'altezza delle premesse. Alla fine una storia ricca di azione, ma con un finale un po' riduttivo. Morrison probabilmente ci é entrato poco, per cui direi che Dini forse riesce a dare il meglio di sé negli albi autoconclusivi di stile poliziesco: un crossover di questa lunghezza e portata non era nelle sue corde e si é visto.
    Per finire, una "piccola" svista di sceneggiatori ed editor che forse fa capire come questa saga sia stata un po' gestita in maniera frettolosa:
    Spoiler  :
    se alla fine si dice che per risorgere Ras ha bisogno del corpo di un consanguineo  perché aveva chiesto a Batman di scegliere tra Damian, che é suo nipote, e Tim, che é inveceun estraneo? Forse il fatto che sia figlio adottivo del padre di suo nipote lo qualifica come membro della famiglia? Mi sembra un rapporto di parentela un po' vago...

    Ci ho pensato anche io...
    Spoiler  :
    Se per questo ha preso anche vari corpi come involucri temporanei  :hmm:



    Offline Matches Malone

    • Batman Inc.
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 12973
    • Imagination is the 5th dimension.
    Re: Batman: La resurrezione di Ra's al Ghul (n.16-20)
    « Risposta #38 il: 18 Febbraio 2012, 16:22:08 »
  • Sarò uno dei pochi ma secondo me è una buona storia.
    Ci sono tanti bei momenti, azione, bei personaggi, ambientazioni che passano da urbane a esotiche.
    Riguarda uno dei nemici principali di Batman e ne accresce la storia famigliare.
    Ci sono belle dinamiche tra Nightwing e Robin. Alcune chicche di Morrison, e disegni niente male. Io la ricordo con piacere, mi sa che mi prendo il tp.

    Offline Murnau

    • Vertigo
    • *
    • King Nerd
    • Post: 31319
    • Benvenuti tra i rifiuti, non vi cacceremo via.
    Re: Batman: La resurrezione di Ra's al Ghul (n.16-20)
    « Risposta #39 il: 18 Febbraio 2012, 16:25:40 »
  • Piace anche me, la trovo solo troppo lunga (non c'era bisogno di spalmarla pure sulle collane di Nightwing e Robin).
    Vendo vari Alan Moore, Grant Morrison, Frank Miller




    Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                       La notte, 1961

    Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                        Il cielo sopra Berlino, 1987

    Offline overminder78

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2099
    • più persone conosco, più amo il mio cane
    Re: Batman: La resurrezione di Ra's al Ghul (n.16-20)
    « Risposta #40 il: 18 Febbraio 2012, 16:26:02 »
  • anche a me è piaciucchiato. Nulla di sensazionale certo. Ho trovato la Resurrezione di Ra's e Battaglia per il Mantello più pubblicità che qualità
    overminder78.blogspot.it
    _________________
    padre // Mac mini i5 Mojave, XBOX One, Win10 Tab, Nokia 3 Oreo
    [400+ libri fantasy-fantascienza-weird, 400+ Batman-Hellboy-Conan-bonelli comix]
    Snyder enthusiast

    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 144073
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re: Batman: La resurrezione di Ra's al Ghul (n.16-20)
    « Risposta #41 il: 18 Febbraio 2012, 16:29:37 »
  • Sarò uno dei pochi ma secondo me è una buona storia.
    Ci sono tanti bei momenti, azione, bei personaggi, ambientazioni che passano da urbane a esotiche.
    Riguarda uno dei nemici principali di Batman e ne accresce la storia famigliare.
    Ci sono belle dinamiche tra Nightwing e Robin. Alcune chicche di Morrison, e disegni niente male. Io la ricordo con piacere, mi sa che mi prendo il tp.

    Ma infatti non è brutta, lettura piacevole ma che non va oltre il 6.5/7 (IMHO)
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori

    Offline Miles Morales

    • Batman Inc.
    • *
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 517
    Re: Batman: La resurrezione di Ra's al Ghul (n.16-20)
    « Risposta #42 il: 23 Gennaio 2013, 19:17:47 »
  • Carina come miniserie,
    Spoiler  :
    divertente a tratti per i botta e risposta tra Damian- Tim e Ras - Bruce. :sisi:
    Bella anche la sequenza in cui Dick tenta di persuadere Tim dai propri intenti e alla fine vi riesce ^_^
    ex Kaldur

    Offline Simon Baz

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4650
    • Guardatevi dal mio potere...
    Re: Batman: La resurrezione di Ra's al Ghul (n.16-20)
    « Risposta #43 il: 29 Gennaio 2013, 10:11:20 »
  • Finito ieri questo story arc...
    Carino, niente di eccezionale ma carino. Un modo originale e come al solito complesso per far tornare in vita uno dei villain più amati di bats. Ora capisco il ruolo per cui è stato cresciuto Damian, anche se ancora non mi spiego il perché sia stato affidato a Bruce...
    Insomma, buona storia ma d'oro di leggere di meglio!


    kikko_g89 -----> Simon Baz

    Offline Lampo

    • **
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 782
    • Bu!
    Re:Batman: La Resurrezione di Ra's al Ghul (n.16-20)
    « Risposta #44 il: 16 Gennaio 2016, 22:00:07 »
  • Senza il prologo, ma la saga è stata ristampata anche in "Il Cavaliere oscuro" della Mondadori, al numero 19.