Autore Topic: Batman di Grant Morrison  (Letto 215305 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Bruce Wayne

  • Arkham Asylum
  • *
  • Whatever
  • Spamma di meno, per la miseria!
  • Post: 14414
  • Apophenia
Re:Batman di Grant Morrison
« Risposta #1380 il: 09 Ottobre 2020, 20:20:01 »
  • Sì, grazie lo avevo già visto!  :)

    Solo che è difficilissimo da reperire e sono riuscito a leggerne solo alcune con mezzi di fortuna.
    Questa della camera di isolamento mi manca, ora cerco di vedere se riesco a recuperarla.

    Spoiler  :
    Ah, sorry! Ero convinto lo avessi letto... e infatti mi sembrava strana la domanda.

    Comunque per riassumere: in quella storia effettivamente del passato Bruce si sottoponeva all'esperimento per testare l'isolamento spaziale. Il dottore di riferimento era un dottore che in quella storia (Batman 156) non aveva nome.
    In quell'episodio, mentre è in isolamento, Bruce sogna che Robin muoia mentre sono su un pianeta alieno.
    Quando finalmente si risveglia, tutto sembra essere a posto.... Ma in un episodio successivo, Batman mentre è in azione si blocca, ancora angosciato per la visione che ha avuto. Pensa quindi che sia il caso di appendere il mantello al chiodo e ritirarsi.
    Ovviamente non è così... Bruce supera il trauma del momento e continua la sua crociata.

    Morrison prende questa storia del passato e inizia a ricamarci sopra. Dà un nome al dottore (Dr. Hurt) e ne espande la backstory e le motivazioni. Più avanti scoprirai altro... se ti rimanesse qualche dubbio, chiedi qui.  :up:

    Morrison rivela anche che Bruce si era sottoposto all'esperimento non tanto per amore di ricerca scentifica ma perché voleva capire meglio la mente malata del Joker.


    Riguardi Joe Chill quello che mi premeva capire è se si fosse
    Spoiler  :
    realmente sparato
    , ma a questo punto direi di no...
    Spoiler  :
    Io non saprei darti una risposta certa... sia perché la continuity DC cambia continuamente su questi piccoli aspetti, sia perché per Morrison stesso non è importante.
    Come avevi visto in uno dei primi numeri va a ripescare zia Agatha che credo faccia parte della serie tv camp e non dei comics.
    Morrison gioca molto con l'HyperTime inteso come "tutto è in continuity" e va bene tenere insieme anche cose in contraddizione tra loro, come vedrai anche più avanti.

    Quindi quella scena è sia una strizzata d'occhio alle origini del Batman pulp e vendicatore oscuro, sia un possibile vero flashback del passato, sia una visione distorta della missione iniziale di Batman.

    Al momento (nella continuity attuale) Chill è vivo, quindi in questo momento ti direi che è una visione.
    Però non è tanto importante se sia vero o no, quanto ragionare sul significato della scena.


    Online Man of Steel

    • Kryptoniani
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 29542
    • Never Lose Hope!
    Re:Batman di Grant Morrison
    « Risposta #1381 il: 09 Ottobre 2020, 20:55:39 »
  • Così come con il clown di mezzanotte, con la storia di Chill, Morrison voleva (a suo modo) legare tutta la continuity Batmaniana.
    Infatti se ci fai caso, sta usando il suo costume originale, con delle "corna".
    È un Batman della Golden Age, uno molto differente da quello attuale, uno molto più violento e uno che
    Spoiler  :
    uccideva anche, quindi figuriamoci portare uno fino al suicidio, specialmente Joe Chill. :ahsisi:

    Non lo capirai mai ad una prima lettura, ma ha già cominciato a legarsi a Final Crisis, dopo non so se avrai lo sbattimento di rileggere tutto da 0 dopo FC, ma imho conviene perchè cambia il modo di vedere le cose drasticamente.

    Cioè non solo FC, ma persino dopo Batman & Robin e Batman Inc.


    Spoiler  :
    Nope, non avremo mai più gestioni di questo tipo. :nono:


    ...Because I'm a Scorpion!

    Offline katzenberg

    • Avengers
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6545
    • Friendly Neighborhood
    Re:Batman di Grant Morrison
    « Risposta #1382 il: 09 Ottobre 2020, 21:20:29 »
  • Ok, grazie a entrambi!  :)
    Infatti mi chiedevo appunto che Batman è perché avevo notato il costume differente  :sisi:
    Quindi quella di Chill la prendo come una visione, ma non necessariamente:
    Spoiler  :
    se inizio a capire il concetto di Hypertime questa potrebbe essere qualcosa di realmente avvenuto in passato, ma poi cancellato dal canone attuale da qualche Crisi ad esenpio
    ...insomma può essere tutto e nulla!  :rolleyes:

    Non escludo una rilettura, in casi cone questo ci sta tutta... :ahsisi:

    Offline katzenberg

    • Avengers
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6545
    • Friendly Neighborhood
    Re:Batman di Grant Morrison
    « Risposta #1383 il: 12 Ottobre 2020, 19:30:13 »
  • Ho appena terminato Batman RIP.
    Ora devo metabolizzarlo un attimo per bene, ma posso dire che si è trattato di una lettura incredibile...

    Online Rain

    • B.P.R.D.
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5846
    • When It Rains...
    Re:Batman di Grant Morrison
    « Risposta #1384 il: 12 Ottobre 2020, 20:02:14 »
  • Ho appena terminato Batman RIP.
    Ora devo metabolizzarlo un attimo per bene, ma posso dire che si è trattato di una lettura incredibile...


    :dsi:

    La pioggia è vita; la pioggia è la discesa del cielo sulla terra; senza la pioggia, non ci potrebbe essere vita. (John Updike)

    Sostieni DC Leaguers
    http://www.dcleaguers.it/forum/new-leaguers/aiuto-per-rinnovo-201920/

    Offline Bruce Wayne

    • Arkham Asylum
    • *
    • Whatever
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 14414
    • Apophenia
    Re:Batman di Grant Morrison
    « Risposta #1385 il: 12 Ottobre 2020, 20:30:06 »
  • Ho appena terminato Batman RIP.
    Ora devo metabolizzarlo un attimo per bene, ma posso dire che si è trattato di una lettura incredibile...
    Bravo prendi fiato perché Crisi Finale poi ti lascerà di nuovo senza.  :ahsisi:


    Comunque ora capisci perché parlo di "definitività" quando Morrison scrive un pg?

    Spoiler  :
    Morrison porta il concetto di preparazione di Batman al limite... ma non premendo sul tasto della paranoia come aveva fatto Rucka, ma imboccando la strada del "superuomo":



    E avendo fatto un lavoro superbo sulla figura dell'uomo Bruce, peraltro.

    Il concetto di Batman che esce da qualunque trappola, che è uno degli elementi caratteristici delle storie del Pipistrello, è portato all'estremo.


    L'arma di Bruce è l'intelligenza, la mente.
    Bruce riesce a crearsi un'identità di riserva come possibile risorsa da usare in caso di attacco mentale.
    Non so se mi spiego, lo ripeto: Bruce riesce a crearsi un'identità di riserva come possibile risorsa da usare in caso di attacco mentale.
     :lolle: :lolle:

    Attacco mentale che sapeva essere in corso, perché durante il rituale del Thogal ne aveva acquisito consapevolezza.



    Infine, qui Batman si scontra contro il Diavolo in persona. Batman combatte il Male. E vede la paura nei suoi occhi. E vince.



    E in Crisi Finale tutto questo sarà amplificato ancora di più. E pure gli altri personaggi beneficeranno di questo trattamento "definitivo".  :wub:



    Ecco, per non parlare della genialata sulle personalità del Joker.  :why:



    Offline katzenberg

    • Avengers
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6545
    • Friendly Neighborhood
    Re:Batman di Grant Morrison
    « Risposta #1386 il: 12 Ottobre 2020, 21:03:21 »
  • Infatti, mentre leggevo quei passaggi che culminano
    Spoiler  :
    con l'uscita dalla tomba
    pensavo proprio a quello che mi avevi detto!

    Quell'ultimo capitolo, è pazzeco, davvero da urlo  :wub:

    Offline LoBoFyah

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1400
      • LoBo Fyah Selecta - Reggae & Dancehall Vibes
    Re:Batman di Grant Morrison
    « Risposta #1387 il: 17 Ottobre 2020, 16:49:05 »
  • disponibile il primo omnibus
    ho rivenduto i volumi apposta  :clap:

    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 151207
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re:Batman di Grant Morrison
    « Risposta #1388 il: 18 Ottobre 2020, 01:28:35 »

  • Batman di Grant Morrison Vol.1
    DC Omnibus


    Autori: Grant Morrison, J.H. Williams III, Andy Kubert, Tony Daniel, AA.VV.
    18.3X27.7, Cartonato con sovraccoperta, 672 pp., col.|69€
    Contiene: BATMAN #655-658 and #663-683, stories from 52 #30 and 47 and DC UNIVERSE #0
    DC PANINI COMICS

    • Il ciclo che ha ridefinito il Crociato Incappucciato per il Nuovo Millennio!
    • Uno dei capolavori mainstream dello sceneggiatore Grant Morrison!
    • Nuovi nemici, nuovi alleati, nuove minacce per Batman… a partire da Damian Wayne, il figlio di Bruce Wayne!
    • Disegni di alcuni dei migliori disegnatori di fumetto supereroistico, come Adam Kubert e Tony Daniel!
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori
    I promise you, Bruce.
    You were right to pick me.

    Offline Lex

    • Vertigo
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6540
    • "GRAN'STARDOFIGLIODUNKANE"
    Re:Batman di Grant Morrison
    « Risposta #1389 il: 18 Ottobre 2020, 08:49:39 »
  • Questa run si merita questo formato.
    Lo prendo a occhi chiusi

    Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

    "Non è ancora chiaro se la follia sia o meno il grado più elevato dell'intelletto" E.A. Poe


    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 151207
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re:Batman di Grant Morrison
    « Risposta #1390 il: 18 Ottobre 2020, 08:50:53 »
  • Io sono felice con i cartonati :sisi:
    Pero' si, comprate questa gestione :batman:
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori
    I promise you, Bruce.
    You were right to pick me.

    Offline Lampo

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1105
    • Bu!
    Re:Batman di Grant Morrison
    « Risposta #1391 il: 18 Ottobre 2020, 09:28:13 »
  • Le storielline vecchie cosa sono, quelle de "Lo schedario nero"?
    DC Universe 0 che c'entra?  :hmm:

    Offline Bruce Wayne

    • Arkham Asylum
    • *
    • Whatever
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 14414
    • Apophenia
    Re:Batman di Grant Morrison
    « Risposta #1392 il: 18 Ottobre 2020, 09:46:29 »
  • Le storielline vecchie cosa sono, quelle de "Lo schedario nero"?
    DC Universe 0 che c'entra?  :hmm:
    DC Universe 0 era contenuto anche nel volume Planeta.
    C'è il dialogo ad Arkham tra Batman e Joker.


    Offline katzenberg

    • Avengers
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6545
    • Friendly Neighborhood
    Re:Batman di Grant Morrison
    « Risposta #1393 il: 18 Ottobre 2020, 10:08:07 »
  • Le altre sono degli antefatti tratti da 52 che vengono poi sviluppati nella run di Morrison...

    Offline Lampo

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1105
    • Bu!
    Re:Batman di Grant Morrison
    « Risposta #1394 il: 18 Ottobre 2020, 14:15:16 »
  • Le altre sono degli antefatti tratti da 52 che vengono poi sviluppati nella run di Morrison...
    Ah, avevo letto "storie tratte dal numero 52, etc", quindi pensavo a quelle contenute nel volume Planeta "Lo schedario nero".