• 25 Luglio 2014, 02:08:01

Autore Topic: Batman: Detective Comics di Ed Brubaker  (Letto 7404 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ned Ellis

  • Vertigo
  • *
  • Cena romanticamente con DiDio
  • Post: 4742
Re: Batman : Detective Comics di Ed Brubaker
« Risposta #60 il: 20 Marzo 2011, 21:06:36 »
  • Rimediato per 9€
    però ho preso i 3 TP della PlayPress :ahsisi:

    A presto la lettura :rolleyes:

    Post Uniti: 21 Marzo 2011, 12:53:07
    La prima storia, "la resa dei conti",  è bellissima!
    Chissà come mai sul forum una storia del genere è stata così poco considerata...

    Come stile ricorda molto Paul Dini.
    Spoiler for Hiden:
    Inoltre la trovata di Paul Sloan l'ho trovata veramente interessante.

    La parte debole sono i disegni purtroppo. Certo, non si raggiunge il pessimo livello di Shawn Martinbrough, ma per le atmosfere metropolitane di Batman uno si aspetta ben altro
    « Ultima modifica: 21 Marzo 2011, 12:53:07 da Volstagg il Voluminoso »


    Sette anni fa abbiamo stipulato un trattato con l'uomo bianco. Ci ha promesso che la terra dei bufali sarebbe stata nostra per sempre. Adesso minacciano di prenderci anche quella. Dovremmo cedere, fratelli? O invece dire loro: "Dovrai uccidermi prima di impossessarti del mio paese".

    Il predicatore --> Bane

    Vendo sul forum
    http://www.dcleaguers.it/forum/mercatino/(vt(-vendoscambio-roba-varia/msg15542/#msg15542

    Online Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • "La Vittoria Sta Nei Preparativi"
    • The Dark Nerd Returns
    • Post: 74138
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
      • Mercatino BATMAN e VARI
    Re: Batman : Detective Comics di Ed Brubaker
    « Risposta #61 il: 21 Marzo 2011, 12:56:07 »
  • Rimediato per 9€
    però ho preso i 3 TP della PlayPress :ahsisi:

    A presto la lettura :rolleyes:

    Post Uniti: [time]21 Marzo 2011, 12:53:07[/time]
    La prima storia, "la resa dei conti",  è bellissima!
    Chissà come mai sul forum una storia del genere è stata così poco considerata...

    Come stile ricorda molto Paul Dini.
    Spoiler for Hiden:
    Inoltre la trovata di Paul Sloan l'ho trovata veramente interessante.

    La parte debole sono i disegni purtroppo. Certo, non si raggiunge il pessimo livello di Shawn Martinbrough, ma per le atmosfere metropolitane di Batman uno si aspetta ben altro

    che se leggi dietro i miei commenti ai tempi della glenat questo personaggio già c'era ed era una bella storia però la differenza è che li l'ho chiamavano sloane con la e finale e qua manca! sarà sicuramente un errore questa mancanza ma posso dire che il personaggio è quello!  :sisi:
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori

    Vendo Batman e altro ---> Link Mercatino

    Offline Ned Ellis

    • Vertigo
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4742
    Re: Batman : Detective Comics di Ed Brubaker
    « Risposta #62 il: 21 Marzo 2011, 13:01:56 »
  • Sui reazionali dei TP della PlayPress (che ho io) c'è un resoconto sul personaggio. C'è scritto che il personaggio era stato creduto morto 8 anni prima...ma che esisteva sulle pagine di Batman già dagli anni '50

    Quella del "e" mancante mi sembra sia una scelta di Brubaker comunque!

    Azrael, ma sui volumi della Glenat c'è proprio la storia della sua morte...quella che si fa riferimento in questo volume?


    Sette anni fa abbiamo stipulato un trattato con l'uomo bianco. Ci ha promesso che la terra dei bufali sarebbe stata nostra per sempre. Adesso minacciano di prenderci anche quella. Dovremmo cedere, fratelli? O invece dire loro: "Dovrai uccidermi prima di impossessarti del mio paese".

    Il predicatore --> Bane

    Vendo sul forum
    http://www.dcleaguers.it/forum/mercatino/(vt(-vendoscambio-roba-varia/msg15542/#msg15542

    Online Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • "La Vittoria Sta Nei Preparativi"
    • The Dark Nerd Returns
    • Post: 74138
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
      • Mercatino BATMAN e VARI
    Re: Batman : Detective Comics di Ed Brubaker
    « Risposta #63 il: 21 Marzo 2011, 13:04:04 »
  • Sui reazionali dei TP della PlayPress (che ho io) c'è un resoconto sul personaggio. C'è scritto che il personaggio era stato creduto morto 8 anni prima...ma che esisteva sulle pagine di Batman già dagli anni '50

    Quella del "e" mancante mi sembra sia una scelta di Brubaker comunque!

    Azrael, ma sui volumi della Glenat c'è proprio la storia della sua morte...quella che si fa riferimento in questo volume?

    Quella degli anni 50 ora che mi ci fai pensare ne ho vago ricordo!
    Quella Della glenat non mi ricordo come era finita! dovrei controllare  :mmm:
    Però continuo a pensare che si tratta dello stesso personaggio
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori

    Vendo Batman e altro ---> Link Mercatino

    Offline Ned Ellis

    • Vertigo
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4742
    Re: Batman : Detective Comics di Ed Brubaker
    « Risposta #64 il: 21 Marzo 2011, 13:09:07 »
  • No no...si tratta sicuramente dello stesso personaggio! Solo che brubaker ha tolto la "e finale" dal cognome.

    E comunque...i TP della Play che costano 4 soldi hanno i redazionali, e cartonati della Planeta che costano 20€ no! D'ora in poi, se posso scegliere la Play lo faccio.. :sisi:


    Sette anni fa abbiamo stipulato un trattato con l'uomo bianco. Ci ha promesso che la terra dei bufali sarebbe stata nostra per sempre. Adesso minacciano di prenderci anche quella. Dovremmo cedere, fratelli? O invece dire loro: "Dovrai uccidermi prima di impossessarti del mio paese".

    Il predicatore --> Bane

    Vendo sul forum
    http://www.dcleaguers.it/forum/mercatino/(vt(-vendoscambio-roba-varia/msg15542/#msg15542

    Offline Cappellaio Matto

    • Arkham Asylum
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2711
    • Tedoforo della luce arancione
      • Casa del Cappellaio Matto
    Re: Batman : Detective Comics di Ed Brubaker
    « Risposta #65 il: 21 Marzo 2011, 15:20:58 »
  • Io non ricordo proprio che il personaggio fosse morto, no.
    Non ne rammento proprio la storia. A meno che quel redazionale non faccia riferimento a "Crisis on Infinite Earths", che cancellò in teoria molti personaggi esistiti durante la continuity precedente.
    La storia Glenat recupera comunque quella precedente, ma il personaggio alla fine riesce a ritornare se stesso.

    "Dead Reckoning" ne costituisce invece la riscrittura moderna.

    Guida, numero per numero, alla celebre serie a fumetti di Bill Willingham

    Offline Ned Ellis

    • Vertigo
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4742
    Re: Batman : Detective Comics di Ed Brubaker
    « Risposta #66 il: 21 Marzo 2011, 15:31:45 »
  • Io non ricordo proprio che il personaggio fosse morto, no.
    Non ne rammento proprio la storia. A meno che quel redazionale non faccia riferimento a "Crisis on Infinite Earths", che cancellò in teoria molti personaggi esistiti durante la continuity precedente.
    La storia Glenat recupera comunque quella precedente, ma il personaggio alla fine riesce a ritornare se stesso.

    "Dead Reckoning" ne costituisce invece la riscrittura moderna.
    In questa storia viene chiaramente "ricostruita" la morte (presunta) di Paul Slaine. QUindi si tratta di qualcosa inventato di sana pianta da Brubaker.
    Poco importa. La storia è fighissima :clap:


    Sette anni fa abbiamo stipulato un trattato con l'uomo bianco. Ci ha promesso che la terra dei bufali sarebbe stata nostra per sempre. Adesso minacciano di prenderci anche quella. Dovremmo cedere, fratelli? O invece dire loro: "Dovrai uccidermi prima di impossessarti del mio paese".

    Il predicatore --> Bane

    Vendo sul forum
    http://www.dcleaguers.it/forum/mercatino/(vt(-vendoscambio-roba-varia/msg15542/#msg15542

    Offline Cappellaio Matto

    • Arkham Asylum
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2711
    • Tedoforo della luce arancione
      • Casa del Cappellaio Matto
    Re: Batman : Detective Comics di Ed Brubaker
    « Risposta #67 il: 21 Marzo 2011, 15:37:47 »
  • Proprio così  :ahsisi:
    E' un riprodurre questo vecchio personaggio degli anni '50, modernizzandone storia e portandolo all'interno della nuova continuity.

    Per il resto, la storia era piaciuta moltissimo anche a me.
    Molto bella  :sisi:

    Guida, numero per numero, alla celebre serie a fumetti di Bill Willingham

    Offline Ned Ellis

    • Vertigo
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4742
    Re: Batman : Detective Comics di Ed Brubaker
    « Risposta #68 il: 24 Marzo 2011, 12:50:01 »
  • Letta anche la 2° storia. Mi è piaciuta meno della prima, però è stata comunque interessante, soprattutto perchè Batman agisce insieme...
    Spoiler for Hiden:
    Lanterna Verde! Non leggo quella testata, ma a quanto ho capito questo Alan Scott è il predecessore di Jal Jordan? :hmm:
    se non sbaglio adesso anche il costume è diverso...
    Si vede che Brubaker ama la Golden Age! Questa storia è molto Marvel.. :wub:


    Sette anni fa abbiamo stipulato un trattato con l'uomo bianco. Ci ha promesso che la terra dei bufali sarebbe stata nostra per sempre. Adesso minacciano di prenderci anche quella. Dovremmo cedere, fratelli? O invece dire loro: "Dovrai uccidermi prima di impossessarti del mio paese".

    Il predicatore --> Bane

    Vendo sul forum
    http://www.dcleaguers.it/forum/mercatino/(vt(-vendoscambio-roba-varia/msg15542/#msg15542

    Online Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • "La Vittoria Sta Nei Preparativi"
    • The Dark Nerd Returns
    • Post: 74138
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
      • Mercatino BATMAN e VARI
    Re: Batman : Detective Comics di Ed Brubaker
    « Risposta #69 il: 24 Marzo 2011, 12:52:36 »
  • Letta anche la 2° storia. Mi è piaciuta meno della prima, però è stata comunque interessante, soprattutto perchè Batman agisce insieme...
    Spoiler for Hiden:
    Lanterna Verde! Non leggo quella testata, ma a quanto ho capito questo Alan Scott è il predecessore di Jal Jordan? :hmm:
    se non sbaglio adesso anche il costume è diverso...
    Si vede che Brubaker ama la Golden Age! Questa storia è molto Marvel.. :wub:

    si Esatto! solo che la fonte dei poteri di Alan è diversa da quella di Hal  :ahsisi:
    Bella perchè Assiste alle piene abilità investigative di Bruce  :D
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori

    Vendo Batman e altro ---> Link Mercatino

    Offline Clint Eastwood

    • Vertigo
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2253
    • ἀταραξία
    Re: Batman : Detective Comics di Ed Brubaker
    « Risposta #70 il: 30 Marzo 2011, 15:52:50 »
  • letto ieri...storie deboli...sciape

    disegni pessimi,a volte imbarazzanti

    in definitiva 20 euro buttati  :sisi:
    CERCO


    CI SONO DUE CATEGORIE DI PERSONE...QUELLI CHE AMANO I FILM DI CLINT EASTWOOD E GLI IDIOTI
    sì,sono sottoilSETTE

    Online Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • "La Vittoria Sta Nei Preparativi"
    • The Dark Nerd Returns
    • Post: 74138
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
      • Mercatino BATMAN e VARI
    Re: Batman : Detective Comics di Ed Brubaker
    « Risposta #71 il: 30 Marzo 2011, 15:53:32 »
  • letto ieri...storie deboli...sciape

    disegni pessimi,a volte imbarazzanti

    in definitiva 20 euro buttati  :sisi:

     :jawdrop: :jawdrop:

    Non postare mai più qua  :lolle: :lolle: :lolle:
    « Ultima modifica: 18 Dicembre 2011, 15:59:59 da Azrael »
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori

    Vendo Batman e altro ---> Link Mercatino

    Offline Murnau

    • Vertigo
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 29286
    • Benvenuti tra i rifiuti, non vi cacceremo via.
    Re: Batman : Detective Comics di Ed Brubaker
    « Risposta #72 il: 30 Marzo 2011, 15:53:48 »
  • letto ieri...storie deboli...sciape

    disegni pessimi,a volte imbarazzanti
    Lo dicevo, io.  :rolleyes:

    Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                       La notte, 1961

    Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                        Il cielo sopra Berlino, 1987

    Offline Frank Miller

    • Arkham Asylum
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2174
    • Il dannato Frank!
    Re: Batman : Detective Comics di Ed Brubaker
    « Risposta #73 il: 08 Giugno 2011, 10:00:35 »
  • Ho letto la prima run: "Resa dei conti".
    Mi è piaciuta molto, sinceramente sopra le aspettative visti i commenti precedenti e un Brub un pò acerbo.. I disegni non sono granchè, anche se il Batman rappresentato spesso come una scura ombra con gli occhi fa molto TAS! :shifty:
    Leggerò nei prossimi giorni la seconda run..

    "Avremmo potuto cambiare il mondo..e ora guardaci..io sono diventato un problema politico e tu..tu sei una barzelletta...voglio che ricordi, Clark..negli anni che verranno..nei tuoi momenti più intimi..voglio che ricordi la mia mano attorno alla tua gola..voglio che ricordi l'unico uomo che ti ha battuto.."


    Offline Frank Miller

    • Arkham Asylum
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2174
    • Il dannato Frank!
    Re: Batman : Detective Comics di Ed Brubaker
    « Risposta #74 il: 11 Giugno 2011, 15:11:02 »
  • Ho letto la seconda run.
    I disegni sono migliori della prima storia, imho, e mi è piaciuto molto il confronto tra Bruce e il suo predecessore Alan Scott, trai diversi modi di interpretare l'eroe e di condurre la battaglia per la giustizia.

    Complessivamente mi è sembrato molto buono il ciclo su DC di Brubaker!

    "Avremmo potuto cambiare il mondo..e ora guardaci..io sono diventato un problema politico e tu..tu sei una barzelletta...voglio che ricordi, Clark..negli anni che verranno..nei tuoi momenti più intimi..voglio che ricordi la mia mano attorno alla tua gola..voglio che ricordi l'unico uomo che ti ha battuto.."