Autore Topic: Batman: Prodigal  (Letto 13219 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ned Ellis

  • Vertigo
  • *
  • Cena romanticamente con DiDio
  • Post: 4952
Re: Batman: Prodigal
« Risposta #45 il: 11 Giugno 2011, 13:57:29 »
  • anche a me.
    Ora voglio leggermi le storie successive di Robin, quelle in cui va avanti la storia di Tim e suo padre. Sto recuperando il materiale Play Press... ^_^
    inoltre in quegli spillati c'è anche la serie regolare Azrael che sono curioso di leggere..

    Però te ne ritrovi poche e, naturalmente, non complete.
    già
    per ora mi faccio bastare  queste, poi se mi piacciono mi prendo gli "Universo DC: Robin" :sisi:
    Sette anni fa abbiamo stipulato un trattato con l'uomo bianco. Ci ha promesso che la terra dei bufali sarebbe stata nostra per sempre. Adesso minacciano di prenderci anche quella. Dovremmo cedere, fratelli? O invece dire loro: "Dovrai uccidermi prima di impossessarti del mio paese".

    Vendo sul forum
    http://www.dcleaguers.it/forum/mercatino/(vt)-vendo-berserk-batman-nuova-serie/new/#new

    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 144073
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re: Batman: Prodigal
    « Risposta #46 il: 18 Settembre 2012, 20:45:16 »
  • (Ri)Letto questa saga però solo i primi #7 albi su 12

    Si respira un aria "nuova", Robin e Robin che giocano a fare Batman & Robin, i due vanno d'accordo e sono pure molto sincronizzati,
    Spoiler  :
    ma Dick la vive molto male, non fa altro che autocommiserarsi per i suoi fallimenti passati (Due Facce, Kory, I Titani). A farlo ragionare è Tim, un Tim in difficoltà per via di suo Padre che ha deciso di recuperare il suo tempo perduto  ^_^ e anche con la sua ragazza Ariana.
    La cosa bella di questi albi è che entrambi si scontrano per la prima volta con Criminali come Scarface & L'acchiappatopi.
    Andiamo a Due Facce che viene rilasciato per un errore "giudiziario" nei panni di Harvey Kent ( Da notare per chi non lo sapesse, la prima volta che esordì si chiamava proprio Harvey Kent, salvo poi modificare in Dent per non confonderlo con il Kent più famoso  ^_^ )
    Dick si dà un ultima opportunità e se fallisce lascerà tutto, ma riesce nel suo confronto con Due Facce però senza stare alle sue regole.
    Il Commissario Gordon scopre si può dire subito che dietro la maschera non c'è Bruce e non la prende affatto benissimo, rifiutandosi di continuare a chiamarlo e arrivando a litigarsi addirittura con sua Moglie Sarah, che tra l'altro è l'ultima delle Bat-fan e per dire lei stessa che c'è bisogno di Batman c'è ne vuole.

    Era un periodo particolare per il nostro Pipistrello  :sisi:

    I disegni di Jimenez sono qualcosa di Fantastico è dire poco, peccato che non erano tutti suoi  ^_^

    Proseguo stasera o domani con gli albi #8-12  :up:
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori

    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 144073
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re: Batman: Prodigal
    « Risposta #47 il: 19 Settembre 2012, 20:51:41 »
  • Letto gli albi finali di questa saga #8-12

    In questi albi viene ancora di più fuori
    Spoiler  :
    l'odio di Dick nei confronti di Jean Paul.
    Il confronto con i 2 Batmen precedenti è su di lui.
    L'episodio con il Riscossore è una piccola gemma, qua notiamo il regalino che Jean Paul in Knightquest aveva lasciato al Riscossore  :ph34r:
    Nel primo scontro il Riscossore pensava di aver di fronte Bruce/Batman e in quest'ultimo Jean Paul/Batman  :lolle:
    E' molto bello il ritorno di Bruce, ma soprattutto lo scontro finale (Verbale) tra Dick e Bruce, lo stesso Dick molto arrabbiato constringe Bruce ad affrontarlo, i sentimenti di un Figlio ferito per le scelte poco felici del Padre.
    Questo li fa riavvicinare e finalmente vengono dette tante cose e sepolte definitivamente questioni che si portavano dietro da troppo tempo.

    Note Finali: quando la lessi a suo tempo ancora non era uscita Knightfall in italia, però leggendola proprio subito dopo Knightfall direi che non c'era la necessità di far indossare subito il mantello ad un altro sostituto e qua la saga ne risente un pò, però sviluppa trame e sottotrame che come detto prima si portavano dietro da troppo tempo.

    Conclusione l'intera saga si merita il suo 6/6.5  ^_^
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori

    Offline Simon Baz

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4650
    • Guardatevi dal mio potere...
    Re: Batman: Prodigal
    « Risposta #48 il: 19 Novembre 2012, 15:31:35 »
  • Back again!  :batman:

    Finito ora di leggere "Prodigal"

    Spoiler  :
    Inizialmente sono rimasto malissimo nel vedere Dick prendere la cappa dopo il ritorno di Bruce visto in precedenza. Più pero ho capito che l'assenza di Bruce sarebbe stata solo momentanea per fortuna. Cmq c'è da dire che Dick se la cava parecchio bene, anche se eccede in pippe mentali riguardo il suo essere degno o meno della cappa.
    la storia di questi numeri non eccede in originalità, il solito Due Facce che combina casino in giro per le carceri e le vie della città.
    Più interessanti sono i rapporti che legano i vari eroi incappuciati: Dick e Tim, legati da un altre ego comune, Tim e Bruce, separati in attesa di una riunione, e Bruce e Dick,
    Il rapporto più poetico che scaturisce da questa storia, nonostante l'atteggiamento scontroso di Dick che ancora non ha digerito il passaggio della cappa a Jean Paul.
    Il dialogo finale fra i due è magnifico, quasi da lacrimuccia quando Dick dice "morire per te Bruce", o quando Bruce afferma che il loro è ormai un rapporto padre figlio  :cry:

    Questo rapido alternarsi di personaggi sotto la cappa di bats mi ha fatto riflettere, e ho capito quanto l'uomo sotto la maschera sia importante, nonostante tutto...
    Ora come ora potrei capire chi c'è sotto anche leggendo una sola vignetta!  :lolle:


    kikko_g89 -----> Simon Baz

    Offline Pakoz13

    • Justice League
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1358
    • Scusatemi, mentre bacio il cielo!
    Re:Batman: Prodigal
    « Risposta #49 il: 22 Giugno 2013, 19:53:29 »
  • Mi consigliate di recuperarlo (nei numeri 61 e 62 de LA LEGGENDA) come conclusione della saga Knightfall (che ho recuperato dal 52 al 60)?
    Non ho letto commenti particolarmente positivi salvo qualche legame affettivo in quanto una delle prime storie lette...
    Se Eric Clapton è fra il pubblico, potrebbe farmi il favore di salire sul palco e accordare questo aggeggio?

    Dimenticate ciò che è successo ieri e domani, e oggi. Stasera creeremo un mondo completamente nuovo.

    Offline Dick Grayson

    • Batman Inc.
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2799
    • ...colui che fù Batman
    Re:Batman: Prodigal
    « Risposta #50 il: 22 Giugno 2013, 20:49:44 »
  • Pakoz io te lo consiglio! Per me è un ottima storia, e poi ha tanti riferimenti a Knightfall quindi vai tranquillo! :batman:

    Offline Pakoz13

    • Justice League
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1358
    • Scusatemi, mentre bacio il cielo!
    Re:Batman: Prodigal
    « Risposta #51 il: 22 Giugno 2013, 21:50:23 »
  • Grazie!  :hug:
    Se Eric Clapton è fra il pubblico, potrebbe farmi il favore di salire sul palco e accordare questo aggeggio?

    Dimenticate ciò che è successo ieri e domani, e oggi. Stasera creeremo un mondo completamente nuovo.

    Offline Dick Grayson

    • Batman Inc.
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2799
    • ...colui che fù Batman
    Re:Batman: Prodigal
    « Risposta #52 il: 22 Giugno 2013, 21:51:28 »
  • Sono un vero estimatore di quel periodo narrativo, mi ricorda la mia infanzia sui comics!!! :hug:

    Offline devil010

    • Speed Force
    • *
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 552
    Re:Batman: Prodigal
    « Risposta #53 il: 23 Giugno 2013, 11:41:07 »
  • me la devo far prestare dal mio amico appassionato di Batman :sisi:

    Offline Calico_Jack

    • Arkham Asylum
    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 301
    Re:Batman: Prodigal
    « Risposta #54 il: 13 Dicembre 2013, 15:41:20 »
  • non appena ho terminato la "maratona" Knightfall mi sono subito gettato su questo arc..
    che dire, sicuramente si tratta di una buona lettura, ma la reputo interessante solo perchè
    Spoiler  :
    ci mostra la prima volta in cui Dick (a mio avviso moooolto diverso da quello che conosciamo oggi) veste per la prima volta i panni di Batman, anche se non se ne sentiva davvero il bisogno, a questo punto, visto che tutti aspettavano il ritorno in pompa magna di Bruce Bruce
    .
    alcuni difetti di questa mini saga sono comunque gli stessi che hanno caratterizzato Knightquest, ossia abbiamo uno story arc frazionato in tanti piccoli mini arc in cui Batman e (in questo caso) Robin affrontano ogni volta un nemico diverso.. il punto è che gli arc sono troppo brevi e tutto si risolve troppo velocemente..
    anche il finale
    Spoiler  :
    che finale non è
    non mi ha convinto

    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 144073
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re:Batman: Prodigal
    « Risposta #55 il: 13 Dicembre 2013, 15:45:09 »
  • Consideralo un arc unico dove ci sono mini episodi.
    Esattamente cosa non ti ha convinto? Parli del dialogo tra Bruce e Dick?
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori

    Offline Calico_Jack

    • Arkham Asylum
    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 301
    Re:Batman: Prodigal
    « Risposta #56 il: 14 Dicembre 2013, 00:48:14 »
  • Consideralo un arc unico dove ci sono mini episodi.
    precisamente  :ahsisi: è il concetto che volevo esprimere senza riuscire a trovare le parole giuste!  :P

    Esattamente cosa non ti ha convinto? Parli del dialogo tra Bruce e Dick?
    :sisi: :sisi: c'è da premettere che questo Dick non l'ho capito fino in fondo già dal principio, però non mi è piaciuto l'atteggiamento che ha nei confronti di Bruce nel finale..
    mi aspettavo una reazione diversa, e poi c'è questa specie di "rancore" che cova dentro per vari motivi che faccio fatica a digerire, anche perchè Dick non è esattamente questo tipo di personaggio..
    comunque l'impressione che ho avuto è che il Dick che troviamo in questo "periodo fumettistico" abbia un carattere più difficile e irrequieto rispetto alle pubblicazioni successive, sbaglio??  :huh:

    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 144073
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re:Batman: Prodigal
    « Risposta #57 il: 14 Dicembre 2013, 00:51:38 »
  • Consideralo un arc unico dove ci sono mini episodi.
    precisamente  :ahsisi: è il concetto che volevo esprimere senza riuscire a trovare le parole giuste!  :P

    Esattamente cosa non ti ha convinto? Parli del dialogo tra Bruce e Dick?
    :sisi: :sisi: c'è da premettere che questo Dick non l'ho capito fino in fondo già dal principio, però non mi è piaciuto l'atteggiamento che ha nei confronti di Bruce nel finale..
    mi aspettavo una reazione diversa, e poi c'è questa specie di "rancore" che cova dentro per vari motivi che faccio fatica a digerire, anche perchè Dick non è esattamente questo tipo di personaggio..
    comunque l'impressione che ho avuto è che il Dick che troviamo in questo "periodo fumettistico" abbia un carattere più difficile e irrequieto rispetto alle pubblicazioni successive, sbaglio??  :huh:

    Dick ai tempi era abbastanza tormentato, avere come mentore Bruce non è mai stato semplice, soffrire della sindrome della prestazione se cosi vogliamo dire e dopo che aveva abbandonato villa Wayne ai tempi di Robin abbandonando il college qualcosa si è guastato tra di loro ed è subentrato l'orgoglio...  :ahsisi:
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori

    Offline overminder78

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2099
    • più persone conosco, più amo il mio cane
    Re:Batman: Prodigal
    « Risposta #58 il: 25 Gennaio 2014, 17:32:42 »
  • comprati i due volumi di Batman La Leggenda.
    Li sto leggendo tutti d'un fiato e mi sta piacendo un sacco... quasi quasi più di Knightfall.
    Si vede che Batman qui è Dick e secondo me, per apprezzare al meglio questa saga, bisogna pensare di star leggendo Nightwing
    overminder78.blogspot.it
    _________________
    padre // Mac mini i5 Mojave, XBOX One, Win10 Tab, Nokia 3 Oreo
    [400+ libri fantasy-fantascienza-weird, 400+ Batman-Hellboy-Conan-bonelli comix]
    Snyder enthusiast

    Offline Joe Kerr

    • Arkham Asylum
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2623
    • El Jefe
    Re:Batman: Prodigal
    « Risposta #59 il: 05 Giugno 2017, 10:42:18 »
  • Questo l'ho letto sul Batman Play Press all'epoca... Carina come storia, ma il pezzo più bello è il ritorno di Bruce, anche perché è lì che si voleva andare a parare. Bella la nuova Bat-armatura.