TRINITY WAR: tutto quello che serve sapere

Scritto da Raffaele Radaelli il 3 marzo 2014 in Comics e fumetti americani e Fumetti DC Comics e Supergruppi DC Comics con 5 commenti

Manca poco più di un mese dall’arrivo dell’atteso evento DC: Trinity War, che promette di portare diversi cambiamenti all’interno dell’universo dei nostri eroi.
Ecco tutto quello che vi serve sapere per godervi appieno la storia che, ne siamo certi, non mancherà di stupirvi.

Partiamo dalle questioni pratiche: quando inizierà in Italia la Trinity War? Cosa devo comprare per leggerlo?

L’evento inizierà ad Aprile sullo spillato Justice League n. 24 e continuerà nei mesi successivi sia su Justice League sia sullo spillato Justice League of America, a partire dal numero 6.

Questo l’elenco completo degli spillati da seguire, con l’indicazione dei numeri originali USA che sono contenuti all’interno:

Justice League n. 24: JL #22
Justice League of America n. 6: JLA #6
Justice League n. 25: JLD #22
Justice League of America n. 7: JLA #7
Justice League n. 26: JLD #23 + JL #23

Ma la storia finora? Cosa devo sapere prima di leggere Trinity War? Devo acquistare altro?

Diciamo che è caldamente consigliato l’acquisto di alcuni numeri dello spillato della Justice League ovvero i numeri 13 (che contiene lo speciale del Free Comic Book Day del 2012), 20, 21 e 22.
È inoltre consigliabile, ma non indispensabile, leggere gli spillati della Justice League of America dal numero 1 al 5.

Se non avete letto i numeri sopra citati, o se li avete letti e non vi ricordate nulla, non temete: di seguito ricapitoleremo tutto quello che vi serve sapere.

La storia inizia su Justice League 13 dove facciamo la conoscenza con la Trinità del Peccato, punita dai Maghi per le colpe commesse nella storia dell’umanità:
– lo Straniero Fantasma, condannato a vagare per la Terra e constatare ciò che può causare l’avidità. Probabilmente si tratta di Giuda Iscariota, che tradì Gesù, dato il riferimento delle monete d’argento che gli vengono gettate addosso prima della condanna.
– The Question, condannato a dimenticare perfino la propria identità e a cercare inutilmente risposte alle sue domande. Probabilmente si tratta di Caino, che uccise suo fratello Abele, come narrato nel libro della Genesi.
– Pandora, che aprì il famoso “vaso” rilasciando sulla Terra mali e sofferenze. È la stessa Pandora che abbiamo visto alla fine di Flashpoint (è lei ad aver unito gli universi DC, Vertigo e Wildstorm per affrontare una minaccia che verrà) e in tutti i numeri 1 del reboot (come potete vedere qui).

In quello stesso numero Pandora ruba (o meglio, si riprende) dalla Stanza Nera della A.R.G.U.S. il “Vaso”, un teschio con tre strane gemme incastonate all’interno. Lei stessa ammette che ciò che sta mettendo in moto potrebbe portare alla fine della Justice League.
Viene poi mostrato un teaser in cui sembra che i diversi eroi lottino tra di loro (e Batman sembra essere riuscito ad avere il teschio di Pandora), forse in tre fazioni una contro l’altra?
È evidente che il numero 3 sarà un tema ricorrente in questa “guerra della Trinità”. È interessante considerare che la Trinità, in casa DC, è rappresentata da Batman, Superman e Wonder Woman. Che possano essere loro i capi delle rispettive fazioni?

Non è un segreto che tra Superman e Wonder Woman sia nato qualcosa, spesso causando una certa chiusura della coppia nei confronti degli altri membri della Justice League.

Batman stesso ha spiato i due proprio nel momento del bacio, denotando forse una scarsa fiducia nei confronti dei due colleghi. Non è quindi difficile pensare che basti una piccola scintilla per scatenare una vera e propria guerra tra titani.

Negli ultimi numeri della Justice League, abbiamo appreso che i 7 big stanno valutando di reclutare nuovi eroi, per far fronte alle crescenti minacce che devono affrontare sulla Terra. Tra queste nuove leve c’è Atom, alias Rhonda Pineda.

Abbiamo anche scoperto, però, in JL #22, che Atom è in realtà una spia della Justice League of America, con lo scopo di raccogliere quante più informazioni possibili sulla League e soprattutto su Firestorm.

Attualmente infatti ci sono 3 “League” (di nuovo il 3 che torna!) che agiscono sulla Terra: la Justice League, la Justice League of America e la Justice League Dark.

Quest’ultima, formata da gente del calibro di John Constantine, Zatanna, Madame Xanadu e Deadman, si occupa di tutto ciò che riguarda il magico e l’occulto.

La Justice League of America è stata invece fondata dal Governo degli Stati Uniti (Amanda Waller e Steve Trevor sono i due principali artefici del gruppo) per avere un gruppo di supereroi che segua gli ordini del governo e che sia in grado, in caso di necessità e di pericolo, di contrastare la Justice League originale. Tra i membri c’è anche Martian Manhunter, il quale è un ex-membro della JL, ma l’ha lasciata in seguito a un non meglio precisato motivo di rottura.

Come potete ben immaginare, la situazione è già sufficientemente calda, per questo non è affatto strana l’idea che si sta avvicinando una “Guerra”. Ma ovviemente non è finita qui!

In JL #21 un individuo misterioso si introduce, inspiegabilmente (dati i numerosi sistemi di sicurezza), all’interno della batcaverna e ruba un anello con incastonata una gemma di kryptonite.
Nel numero successivo, l’anello viene recuperato, ma gli eroi si accorgono che una piccola scheggia è stata estratta. E non c’è bisogno di dire che perfino un frammento così piccolo potrebbe essere un pericolo per l’Uomo d’Acciaio.

Scopriamo, inoltre, che Batman (che ha da sempre problemi di fiducia verso gli altri ed è paranoico oltre ogni limite) ha preparato una contromisura per ciascun membro della Justice League. Per tutti tranne per Wonder Woman, la quale non ha nessuna “kryptonite” per poterla fermare in caso di necessità.

È quindi comprensibile la preoccupazione di Batman per il crescente legame tra Wonder Woman e Superman, ovvero l’unico in grado di fermarla qualora si rendesse necessario.
Nello stesso momento, Bruce (legato a Clark da un profondo legame di amicizia) affida a Superman la “kryptonite” che potrebbe fermare Batman, anche se non viene rivelato di cosa si tratta.

Teaser Trinity War

Concludiamo con quest’ultimo teaser che anticipa cosa possiamo aspettarci dalla Trinity War:
– la riapertura del “Vaso di Pandora”
– Superman che sta colpendo duramente Batman
– la fine della Justice League (?)

Non ci resta che augurarvi buona lettura!
Per qualsiasi domanda non esitate a chiedere all’interno del nostro forum.


Informazioni sull'autore

Raffaele Radaelli [Bruce Wayne]Classe 1987, ama sezionare e analizzare fino al più piccolo particolare ogni storia. Affascinato dagli strabilianti risultati che si possono ottenere dalla commistione di testi e immagini, nutre una grande passione per Batman, Morrison, Gaiman, Moore... senza dimenticare il mitico Sergio Toppi, che ha fatto nascere la sua passione per il medium fumetto.Leggi tutti gli articoli di Raffaele Radaelli