SVELATO IL NUOVO EVENTO DI SETTEMBRE DELLA DC COMICS

Scritto da Raffaele Radaelli il 28 febbraio 2014 in Comics e fumetti americani e Fumetti DC Comics e Supergruppi DC Comics con nessun commento

Da quando la DC Comics lanciò nel settembre 2011 il suo reboot con 52 testate con in copertina il #1, il mese di settembre è diventato un appuntamento fisso per sperimentare cose nuove e curiose.
Il motivo principale è di natura commerciale: ogni anno “l’evento” catalizza l’attenzione dei siti specializzati e le vendite ne risentono in positivo.

Nel settembre 2012, a un anno dal lancio del reboot, la DC Comics propose 52 numeri 0, con lo scopo -non troppo riuscito- di scavare nel passato dei personaggi e chiarire qualche dubbio inerente la nuova continuity.

Settembre 2013 ha visto l’esplosione del villain month: 52 testate dedicate a storici, ma non solo, villain della casa editrice, il tutto perfettamente inserito all’interno dell’evento Forever Evil, ancora inedito in Italia.

Quest’anno avremo invece modo di esplorare il futuro dei personaggi targati DC. Già a Maggio avremo modo di leggere cosa ci aspetta “fra 5 anni” nella serie settimanale Futures End.
L’evento di settembre si legherà proprio a questo filone dando la possibilità agli autori di esplorare in direzioni inedite le proprie storie, il tutto condito con esclusive cover in 3D.

Dad DiDio ha affermato: “Darà gustosi assaggi di quello che potrebbe accadere ai nostri personaggi nel prossimo futuro. Queste storie non saranno solamente legate alla nuova serie settimanale, ma ogni autore avrà la libertà di dire la propria; avranno modo di spingere le loro attuali trame, le loro idee in avanti, dove pensano che il loro personaggio potrà essere a 5 anni da ora. Vogliamo davvero mostrare ciò che potrebbe essere la logica conseguenza di ciò che stiamo leggendo in questo momento, nel presente.”

L’evento si collegherà anche ad una nuova serie settimanale che verrà lanciata ad ottobre 2014, ancora senza titolo, che andrà ad aggiungersi alla già citata Futures End e Batman Eternal.

La DC Comics definisce questa tendenza alla cadenza settimanale una sfida:

È un impegno importante e serve molto coordinamento per farlo bene.” rivela DiDio “Ma una delle cose che sentiamo fortemente è quel senso di slancio ed entusiasmo che si accompagna a un progetto simile.”

La nuova serie sarà ambientata nel presente e avrà collegamenti diretti con ciò che accade nella linea temporale relativa ai 5 anni nel futuro. Non sarà dedicata a un solo personaggio, come Batman Eternal, ma sarà di più ampio respiro su tutto il mondo DC.


Informazioni sull'autore

Raffaele Radaelli [Bruce Wayne]Classe 1987, ama sezionare e analizzare fino al più piccolo particolare ogni storia. Affascinato dagli strabilianti risultati che si possono ottenere dalla commistione di testi e immagini, nutre una grande passione per Batman, Morrison, Gaiman, Moore... senza dimenticare il mitico Sergio Toppi, che ha fatto nascere la sua passione per il medium fumetto.Leggi tutti gli articoli di Raffaele Radaelli