Man of Steel – Trailer Comic-Con

Scritto da Giuseppe Nardi il 23 luglio 2012 in Fumetti DC Comics e Superman con nessun commento

ATTENZIONE SPOILER

 

In occasione dell’attesissimo Comi-Con 2012 Warner Bros ha rilasciato un nuovo trailer esteso per Man of Steel, pellicola di Zack Snyder dedicata al Kryptoniano e in uscita nell’estate del 2013, per il momento in bassa qualità (ma godibile), ma nondimeno ricchissimo di contenuti e di spunti.

Vediamoli insieme:

 

Dopo i loghi delle case di produzione vediamo alcuni dettagli con in sottofondo le musiche di Hans Zimmer: una casa, un campo di grano, giocattoli, un’ altalena. Passiamo subito a Clark Kent (Henry Cavill) con la barba incolta che cammina nel ghiaccio, in un villaggio di pescatori dell’Alaska. Torniamo nella casa dell’inizio e vediamo un bambino che gioca con un mantello rosso.

Voce fuori campo:

Cosa succede quando un bambino sogna di diventare qualcosa di diverso da ciò che la società intende? Cosa succede se quel bambino aspirasse a qualcosa di più grande?”

Stacco su uno scuolabus che precipita in acqua, affondando.

Voce femminile:

Mio figlio era nello scuolabus… ha visto cosa Clark è in grado di fare

Il piccolo Clark solleva il bus dal fiume.

 

Di nuovo nel villaggio di pescatori. Clark è isolato dal mondo, e intanto sentiamo Pà Kent (Kevin Costner) che gli parla:

Le persone sono spaventate da ciò che non comprendono“.

Torniamo dal piccolo Clark. In un fienile vicino a casa scopre qualcosa di alieno e impugna un oggetto cilindrico con un simbolo di Krypton simile alla “S” di Superman:

Quest’oggetto non proviene dal nostro mondo Clark… e nemmeno tu“.

Eccoci poi in una caverna congelata, presumibilmente la Fortezza della Solitudine. Il Clark adulto è davanti a una astronave di Krypton e c’è anche Jor-El (Russell Crowe):

Ho moltissime domande… da dove vengo?“.


Successivamente vediamo Clark con indosso il mantello di Superman che si inginocchia al suolo, dà un pugno al ghiaccio e spicca il volo, come una saetta tra le nuvole. Voce fuori campo di Jonathan:

Devi solo decidere che tipo d’uomo vuoi diventare, Clark. E chiunque esso sia, buono o cattivo, cambierà il mondo“.

Vediamo poi Lois (Amy Adams), una città distrutta, Clark seminudo che esce da un luogo infuocato e ha il corpo coperto di fiamme (è immune al fuoco). Superman viene arrestato dalla polizia e scortato in un corridoio, poi lo vediamo piombare contro una cassaforte in una banca e successivamente baciare Lois.

Voce fuori campo di Clark:

Mio padre credeva che se il mondo avesse scoperto chi fossi realmente, mi avrebbe rifiutato…“.

Una piccolissima occhiata a Michael Shannon nei panni del Generale Zod, un missile contro un palazzo, Clark che entra al Daily Planet e indossa un paio d’occhiali:

… lui era convinto che il mondo non fosse ancora pronto per me. Tu cosa pensi?“.

Infine vediamo Superman minacciato da soldati armati.

Che dire… Noi siamo galvanizzati e in attesa della versione HD di questo fantastico trailer, e voi?