BEFORE WATCHMEN: LA DC CONFERMA!

Scritto da Elena Pizzi il 1 febbraio 2012 in Fumetti DC Comics con 5 commenti

Dal Blog DC

Dopo mesi di gossip e smentite la conferma è giunta: la DC Comics, la prossima estate, pubblicherà una serie di PREQUEL che racconteranno gli eventi precedenti a Watchmen, la graphic novel più venduta di tutti i tempi scritta dal leggendario Alan Moore.
Dan Didio e Jim Lee hanno dichiarato:

E’ nostra responsabilità trovare nuove maniere per far sì che i personaggi continuino a essere rilevanti e interessanti: dopo 20 anni i protagonisti di questa grande storia sono diventati essi stessi dei classici, ed è il momento giusto per raccontarne di nuove. Abbiamo scelto i nostri artisti/scrittori migliori per ricostruire la complessa mitologia dell’opera originale.

Questo è l’elenco delle miniserie previste (sette) che propongono alcuni dei nomi più in vista del comic-dom americano, direttamente dal blog ufficiale della casa editrice:

RORSCHACH (4 issues) – Writer: Brian Azzarello. Artist: Lee Bermejo

MINUTEMEN (6 issues) – Writer/Artist: Darwyn Cooke

COMEDIAN (6 issues) – Writer: Brian Azzarello. Artist: J.G. Jones

DR. MANHATTAN (4 issues) – Writer: J. Michael Straczynski. Artist: Adam Hughes

NITE OWL (4 issues) – Writer: J. Michael Straczynski. Artists: Andy and Joe Kubert

OZYMANDIAS (6 issues) – Writer: Len Wein. Artist: Jae Lee

SILK SPECTRE (4 issues) – Writer: Darwyn Cooke. Artist: Amanda Conner

Ogni settimana uscirà un albo diverso, che includerà una back-story intitolata “CURSE OF THE CRIMSON CORSAIR”, evidente collegamento alla storia di pirati che agiva come specchio/arricchimento della trama principale, scritta in questo caso dall’editor originale di WatchmenLen Wein. Inoltre è previsto un albo introduttivo speciale intitolato: BEFORE WATCHMEN: EPILOGUE realizzato da diversi autori e un contributo di Wein stesso chiamato: CRIMSON CORSAIR.

Dave Gibbons, disegnatore dell’opera scritta da Moore, ritiene che non siano necessarie integrazioni a Watchmen, anche se comprende l’operato della DC e la scelta di proporre queste miniserie.

Nulla del lavoro di Alan Moore verrà scalfito, anzi, si tratta di una celebrazione di ciò che quella graphic novel ha rappresentato, e operazioni del genere che legano passato e presente sono piuttosto comuni nel mondo del fumetto USA mainstream. Ovviamente non ci sono ancora notizie (è troppo presto) di un’eventuale edizione italiana.

Restate con noi!

Banner HoVistoCose.it

Informazioni sull'autore

Elena Pizzi [Selina Kyle]Abita da tempo a Gotham City, anche se desidera volare per tutto l'universo insieme ad Hal Jordan. Spesso gioviale e sorridente, a volte è inaspettatamente solitaria, ma costantemente alla ricerca di ciò di cui sono fatti i sogni, cioè ciò che giace, spesso sepolto, in fondo a noi stessi. Non rinunciate mai alla forza delle vostre passioni.Leggi tutti gli articoli di Elena Pizzi