BATWOMAN: PARTE LA REGULAR

Scritto da Elena Pizzi il 15 aprile 2010 in Fumetti DC Comics con nessun commento

Annunciato a sorpresa il debutto della serie regolare dedicata a Kate Kane. Riuscirà la rossa di Gotham ad affermarsi senza Rucka?

La nuova BatwomanIl mondo dei comics non smette mai di stupire. Il clamoroso divorzio fra Greg Rucka e la DC, avvenuto nei giorni di Pasqua, nonostante le dichiarazioni rassicuranti della casa editrice, faceva pensare ad un accantonamento quasi certo del personaggio di Kate Kane, e invece, come trapelato ad inizio anno ma mai confermato, Batwoman avrà a sorpresa una sua serie regolare, il cui debutto è previsto a luglio 2010. L’annuncio ufficiale è stato dato sul Blog DC The Source ed è anche stato reso noto il team creativo che realizzerà la testata: a sorpresa JH Williams III non si occuperà solo dei disegni ma anche dei testi, e in questo sarà coadiuvato dallo scrittoreW. Haden Blackman, noto ai fan di Star Wars per aver lavorato sulle serie a fumetti dedicate a questa popolare saga fantascientifica.

Dopo il primo storyarc però Williams III sarà sostituito alle matite da Amy Reeder, artista conosciuta dagli appassionati Vertigo per aver disegnato, con buonissimi risultati, gli albi iniziali della serie Madame Xanadu Madame Xanaduregolare dedicata alla maga scritta da Matt Wagner, dando alle storie un tocco seducente e femminile. Non sarà facile per Amy raccogliere l’eredità di Williams III, che con il suo stile meraviglioso e inconfondibile ha indissolubilmente legato il suo nome a quello di Batwoman, caratterizzandola con forza anche da un punto di vista visivo. Lo stile della Reeder tra l’altro sembra piuttosto “manga” in alcuni momenti, per cui sarà interessante vedere come si adatterà alle inquietanti e sofferenti atmosfere che fino ad ora hanno caratterizzato le storie di Kate su Detective Comics.

Alcune dichiarazioni dei protagonisti

Sono davvero contento di lavorare su Batwoman, sento grande affinità con il personaggio. Chi mi ha preceduto è stato eccezionale nel rendere Kate una protagonista di primo livello, e non vedo l’ora di partire da lì per raccontare nuove storie con lei come protagonista. Da tempo discuto con Jim (Williams III) dell’opportunità di lavorare insieme a lui, e una collaborazione con uno dei talenti migliori dell’industria dei comics è il massimo per me. Di Batwoman mi attrae la combinazione fra la sua forte storia personale e il suo oscuro lato supereroico. E un’unione perfetta, e sono davvero felice di poter reinterpretare attraverso questo personaggio alcuni aspetti classici dei fumetti dedicati ai vigilanti.

W. Haden Blackman

Batwoman vista da Williams

Dire che sono emozionata è poco! JH Williams è stato una fonte di ispirazione incredibile, mi ha lasciato senza parole con il suo lavoro su Detective Comics grazie alla sua abilità nel reinventare il mezzo fumetto. Quando ho saputo di essere stata coinvolta nella regular di Batwoman mi sono sentita felicissima e emozionata all’idea di mettermi all’opera su questo personaggio nuovo e amato. Sono sicura che potete immaginare quanto ero elettrizzata quando ho scoperto che avrebbe scritto anche la serie, adesso devo spingere le mie abilità al limite, non ho scelta.. e non vedo l’ora.

Amy Reeder

Renee Montoya

Siamo davvero orgogliosi di quello che Batwoman rappresenta, sia per il suo essere convincente sia perché è icona di una “diversità” per la quale combattiamo sempre nel DC Universe. Siamo grati a Rucka per il lavoro eccellente compiuto per introdurre il personaggio, e J.H. è stato incredibile dal punto di vista artistico su Detective Comics. Questo per lui è il momento migliore per assumere il ruolo di disegnatore e scrittore allo stesso tempo. Non c’è bisogno di dire che siamo davvero elettrizzati per quello che il nuovo team creativo ha in serbo per il personaggio.

Dan DiDio

Il nostro scopo è realizzare storie avventurose con un pizzico di cuore e dramma. Vogliamo che il lettore apprenda ancora di più riguardo chi sia davvero Kate Kane nei panni di Batwoman, mostrando perché rappresenta un’aggiunta importante nel bat-universo, al di là di quello che è già stato detto. Vogliamo assicurarci di poter aggiungere altri cattivi alla sua “rogues gallery” Inoltre come reagisce Kate all’innamoramento del padre Jacob? Troverà un amore diverso da Reneè Montoya/The Question? Ci sarà un po’ di pepe, oltre a qualche essere inquietante, miti e leggende, intrighi governativi, e un ritorno a sorpresa di un personaggio amato dai fan. Sarà una grande opportunità per me e Haden. Dire che siamo emozionati è poco, inoltre la possibilità di lavorare con Amy è grandiosa, il suo lavoro è fantastico, e ci ho pensato fin dal nostro primo incontro, avvenuto un po’ di tempo fa.

J.H. Williams III

Riuscirà Kate ad essere convincente anche senza le sapienti sceneggiature di Greg Rucka?

Informazioni sull'autore

Elena Pizzi [Selina Kyle]Abita da tempo a Gotham City, anche se desidera volare per tutto l'universo insieme ad Hal Jordan. Spesso gioviale e sorridente, a volte è inaspettatamente solitaria, ma costantemente alla ricerca di ciò di cui sono fatti i sogni, cioè ciò che giace, spesso sepolto, in fondo a noi stessi. Non rinunciate mai alla forza delle vostre passioni.Leggi tutti gli articoli di Elena Pizzi