Rilancio DC: Sul filo del rasoio

Scritto da Elena Pizzi il 9 giugno 2011 in Batman e Flash e Fumetti DC Comics e Lanterna Verde e Superman con nessun commento

Il comic-con di San Diego si sta avvicinando a grandi passi, e con esso la curiosità di conoscere gli annunci relativi al “reboot” DC dalla voce diretta dei protagonisti. Ecco una nuova carrellata di regular in arrivo, con qualche inattesa novità e il ripescaggio di alcuni personaggi del mondo Wildstorm, anche se si tratta comunque di testate inserite nella continuity regolare del DCU:

  • Stormwatch è una pericolosissima forza d’urto tenuta nascosta alla gente comune. Jack Hawksmoor e il resto dell’equipaggio sono determinati a reclutare due dei metaumani più pericolosi del pianeta: Midnighter e Apollo. E nel caso dicessero di no? Martian Manhunter potrebbe fargli cambiare idea: Il DC Universe e alcuni dei più famosi personaggi Wildstorm si mescolano in STORMWATCH di Paul CornellMiguel Sepulveda.
  • Blackhawk è un gruppo di mercenari d’eccellenza provenienti da tutto il mondo, equipaggiati con i mezzi tecnologici più avanzati e letali. La loro missione: uccidere i cattivi prima che questi possano uccidere noi. Ecco una serie di storie dinamiche per raccontare le battaglie di oggi, grazie alla serie BLACKHAWKS di Mike Costa/Ken Lashley.
  • Il nipote del Sgt. Rock originale assume il comando dell’Easy Company, una squadra di ex-soldati finanziata da un’agenzia segreta pronta a combattere i più pericolosi supercriminali. SGT. ROCK AND THE MEN OF WAR di Ivan Brandon/Tod Derenick racconterà la guerra in un mondo, il nostro, crudele e spietato.
  • Facciamo un balzo indietro nel tempo: Gotham City è solamente una città in cui circolano ancora i cavalli,  ma il crimine è già irrefrenabile, e le cose non possono che peggiorare quando Jonah Hex arriva in città. Riuscirà Amadeus Arkham, un pioniere della psicologia criminale, instradare la determinazione di Hex per catturare un pericolosissimo serial killer? ALL-STAR WESTERN di Gray/PalmiottiMoritat includerà anche alcune back-up stories con alcuni dei personaggi western più famosi del DCU.
  • Un mercenario metaumano che per vivere uccide obiettivi estremamente pericolosi: questo è DEATHSTROKE, villain che torna alla ribalta con una serie omonima a lui dedicata dell’astro nascente Kyle Higgins, con disegni di Joe Bennett e Art Thibert.
  • L’ex agente sotto copertura Cole Cash è un’affascinante doppiogiochista a cui in pochi resistono. E tuttavia sta per essere etichettato come serial killer quando inizia a uccidere pericolosi mutaforma, creature pericolose che solo lui può vedere. Riuscirà a uscire da questa complicata situazione, quando nemmeno suo fratello sembra ormai credergli? GRIFTER di Nathan EdmonsonCafu/Bit sta per cominciare!
  • Un uomo perde il controllo della sua vita a causa dell’onnipresente Brother Eye, capace di trasformarlo in una potente macchina per uccidere. OMAC, testata di kirbyana memoria, sarà scritta da Dan DiDio e illustrata da Keith Giffen e Scott Koblish.

Western, storie di guerra, spionaggio, gli antichi fasti di Stormwatch, ce n’è davvero per tutti i gusti. Ormai mancano poche testate da annunciare, e si comincia a fare qualche valutazione su chi, inaspettatamente, resterà fuori dai giochi: che destino attende ad esempio la JSA?

Nel frattempo sono state confermate due serie (JLA e Batman) appartenenti all’universo Beyond, ovvero un ipotetico mondo futuro ispirato all’ambientazione della serie animata di qualche anno fa Batman Beyond. I team creativi non sono ancora noti, è stato però confermatoAdam Beechen come scrittore della testata dedicata al Cavaliere Oscuro di cui si occupa già da qualche tempo.

SUPERWORLD NEWS UPDATE!

Il destino di Supes, nonostante i pettegolezzi in rete siano piuttosto ghiotti, non è ancora stato rivelato, ma oggi finalmente abbiamo qualche notizia in più sui comprimari della Superman Family e sul loro imminente destino editoriale. Supergirl e Superboy del resto, recentemente, hanno goduto di buone gestioni grazie alla bravura rispettivamente di Sterling GatesJeff Lemire (senza dimenticare il lavoro di Johns e Manapul sulla prima run di Adventure Comics)  ed è quindi compito della DC effettuare le scelte migliori per non deludere le aspettative. Nella giornata di mercoledì sono emerse le nuove serie e i rinnovati team creativi delle testate “giovani” DC, con diverse novità gustose, e sulla cover dei nuovi Teen Titans è possibile ammirare Superboy vestito in maniera totalmente inaspettata. La DC sembra interessata quindi ad effettuare rilanci pensati per i giovanissimi, così che possano vedersi in personaggi della loro età senza conoscere nulla di quanto accaduto in precedenza.

La regular Superboy sarà scritta (è già confermato) da Scott Lobdell, anche se il look “cyborg” sulla cover del primo numero è molto diverso da quanto, pare, si vedrà sui Titani, e lo stesso si può dire per Supergirl, completamente rinnovata nel look. Si pensa che la serie della cugina di Kal-El possa essere affidata a Michael Green e Mike Johnson, anche se non c’è l’ufficialità.

E’ già disponibile anche la cover di Superman #1 disegnata da Perez, e pare che proprio venerdì la DC annuncerà i team ufficiali delle testate dell’Azzurrone. Il nome di Grant Morrison risuona nelle orecchie dei fan, e l’attesa ormai è spasmodica..

Restate con noi!


Informazioni sull'autore

Elena Pizzi [Selina Kyle]Abita da tempo a Gotham City, anche se desidera volare per tutto l'universo insieme ad Hal Jordan. Spesso gioviale e sorridente, a volte è inaspettatamente solitaria, ma costantemente alla ricerca di ciò di cui sono fatti i sogni, cioè ciò che giace, spesso sepolto, in fondo a noi stessi. Non rinunciate mai alla forza delle vostre passioni.Leggi tutti gli articoli di Elena Pizzi