Jane Goldman sul sequel di X-Men: L’Inizio

Scritto da Andrea Ruscito il 13 febbraio 2012 in Cinema, film e animazione e Fumetti Marvel Comics e X-Men con un commento

Ora che il regista Matthew Vaughn è confermato al timone del prossimo capitolo per il suo X-Men: First Class, acclamato dalla crititca, è altamente probabile che Jane Goldman, che ha lavorato alla sceneggiatura e la storia per il primo film nonché per i due film precedenti del regista (Kick-Ass, Stardust), tornerà per il sequel.
Parlando con Film School Rejects, alla Goldman è stato chiesto dealla squadra originale (Ciclope e Jean Grey), e se c’è un posto per loro nel prossimo film.

Ecco cosa ha risposto:

Sai, io posso sempre dare suggerimenti, come ho fatto l’ultima volta.
In definitiva, tali decisioni spettano a qualcuno diverso da me.
Personalmente? Beh, è davvero difficile.
Penso che il percorso iniziato con First Class – è una sorta di questione di come continuare, e penso che questi due personaggi erano molto forti, soprattutto con [Michael] Fassbender e [James] McAvoy, giocare così brillantemente, con una certa comicità, penso ancora che ci sia spazio per un [film] di X-Men con gli originali X-Men [ride].
In termini di come si inseriscono in questo nuovo universo con cui First Class ha dato il via, non so.
Voglio dire, sì, penso che ci sia spazio per questo.
Si è parlato di molte idee e Matthew ne ha di sue particolari e, in questo caso, tutte le decisioni saranno realizzate da Matthew.

X-Men: First Class era molto diverso nello stile rispetto ai precedenti film di X-Men, e questo perché il regista è Matthew Vaughn.
Se avete visto altri suoi film, noterete alcune somiglianze tra loro quando si tratta di Camera Work, editing, ecc ..
La Goldman è molto consapevole di questo, perché sentiva First Class come un nuovo universo che aveva alcuni caratteri forti e grandi prestazioni da parte di James McAvoy e Michael Fassbender:

Sono assolutamente convinta di questo, e penso che fosse nelle intenzioni di Matthew.
Penso che ci sono stati momenti in cui c’era continuità con gli altri film del mondo degli X-Men, e ci sono stati momenti in cui [First Class] era una parte di questo.
Credo che fosse la direzione giusta da prendere, per Matthew, per renderlo una entità separata.

Simon Kinberg sta scrivendo la prima stesura della sceneggiatura, e l’ipotesi è che sia Vaughn che Goldman faranno delle ri-scritture della stessa, come fanno sempre.
Bryan Singer sarà ancora produttore del film.


Informazioni sull'autore

Andrea Ruscito [Jor-El]Nato a Cassino (FR) e residente a Pontecorvo (FR), classe 1982. Cultore del brand mutante di Casa Marvel (gli X-Men) con specializzazione nella Forza Fenice e Jean Grey. Amante della DC Comics, vede in Superman la più grande forma di rappresentazione ed espressione del fumetto supereroistico. Tra le passioni s'annoverano la musica, la Science Fiction, il fumetto, il cinema, la poesia e la pittura. Serie tv preferita? Battlestar Galactica!Leggi tutti gli articoli di Andrea Ruscito