BATMAN VS SUPERMAN: JOSH HOLLOWAY SARÀ AQUAMAN

Scritto da Raffaele Radaelli il 1 aprile 2014 in Cinema, film e animazione con un commento

A pochi giorni dalle riprese dell’attesissimo cinecomic DC “Batman vs Superman” (vi ricordiamo che non è ancora il titolo definitivo) arriva l’annuncio che anche Aquaman farà parte del cast, aggiungendosi così a Superman, Batman e Wonder Woman.
È ormai chiaro che questo film sarà il vero e proprio trampolino di lancio per l’universo cinematografico condiviso della DC Comics, che porterà al progetto del film sulla Justice League.
A interpretare l’atlantideo sarà Josh Holloway (il Sawyer di Lost), che ha già avuto modo di commentare brevemente l’annuncio.

Josh Holloway Aquman

“Adoro l’acqua, è come se fosse il mio elemento naturale. Dopo Lost [ambientato in un’isola deserta, n.d.t.] non mi sarebbe affatto dispiaciuto tornare su set esotici e luoghi di mare… arrivare a intepretare il Re di Atlantide va oltre le mie più rosee aspettative [ride]. Ho avuto modo di vedere come Snyder e Terrio intendono portare sul grande schermo questo personaggio e, credetimi, sarà fantastico! Mi spiace non potervi dire di più.”


A quanto pare, il minutaggio dedicato ad Aquaman non sarà molto elevato, permettendo così la partecipazione dello stesso Holloway, impegnato con la serie tv Intelligence e un altro progetto televisivo non ancora ufficializzato.

Restiamo in attesa di ulteri news di quello che sembra essere uno dei cinecomic più attesi di sempre!
Continuate a seguirci per ogni aggiornamento.

COME MOLTI AVEVANO CAPITO, QUESTA NOTIZIA ERA IL NOSTRO PESCE D’APRILE!


Informazioni sull'autore

Raffaele Radaelli [Bruce Wayne]Classe 1987, ama sezionare e analizzare fino al più piccolo particolare ogni storia. Affascinato dagli strabilianti risultati che si possono ottenere dalla commistione di testi e immagini, nutre una grande passione per Batman, Morrison, Gaiman, Moore... senza dimenticare il mitico Sergio Toppi, che ha fatto nascere la sua passione per il medium fumetto.Leggi tutti gli articoli di Raffaele Radaelli